[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Le Donne di Via Campesina contro il neoliberismo





Le Donne di Via Campesina

contro le estorsioni del neoliberismo

le imposizioni del Fondo monetario internazionale

della Banca Mondiale e del WTO



Incontro Internazionale per i Diritti Umani







Repubblica Domenicana



Questo lunedì è stato inaugurato a Juan Dolio, Santo Domingo, Repubblica
Domenicana, l?Incontro Internazionale per i Diritti Umani e la riunione
della Commissione internazionale delle Donne di Via Campesina, organizzato
dalla Conferaciòn Nacional de Mujeres del Campo (CONAMUCA) di questo Paese.



Nell?incontro che durerà sei giorni (dal 1 al 6 agosto) si proclama con
fermezza l?universalità dei diritti umani che sono individuali, collettivi,
dei popoli e non del capitale.



Centinaia di delegate di 15 Paesi, di  Africa, Europa, America e Asia,
trattano inoltre i temi della violenza contro le donne, e della sovranità
alimentare visti dalla prospettiva di ogni Paese.



Nel discorso inaugurale, Juana Ferre, segretaria generale della CONAMUCA,
ha sottolineato la necessità e l?importanza che le organizzazioni contadine
facciano sentire la loro voce e chiariscano fermamente la loro posizione
riguardo gli accordi commerciali che, come il Trattato di libero commercio,
ipotecheranno il loro futuro.



Le delegate che partecipano all?evento, che rappresentano milioni di
persone che hanno fatto dell?agricoltura e del rispetto il loro modo di
vita, sono alla ricerca di azioni comuni per fronteggiare insieme le
estorsioni del neoliberismo, le imposizioni dell?Organizzazione Mondiale
del Commercio, del Fondo Monetario Internazionale, della Banca Mondiale e
delle istituzioni del sistema economico internazionale le cui politiche
mercantiliste mettono a rischio non solo la vita nelle campagne ma anche
quella dell?intero pianeta e dell?umanità.



Via Campesina è un movimento internazionale che coordina le organizzazioni
contadine di piccoli e medi agricoltori, donne e comunità indigene di
Africa, Europa, America e Asia.



Via Campesina si è impegnata per la costruzione di un mondo fondato sulla
giustizia e l?ugualianza. Ugualmente, lotta contro il patriarcato,
adottando politiche e proposte per l?ugualianza tra i sessi, la difesa
della diversità e dei diritti delle donne contadine, il cui accesso
all?ugualianza costituisce una priorità in accordo con le proposte di
dignità del movimento.



---------------------------------------------------------------------



Redazione  A SUD
via A. Contarini 13, 00154, Roma
<mailto:redazione at asud.net>redazione at asud.net
<http://www.asud.net>www.asud.net
39+06/5748332