[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

TUPAMAROS al Governo



SELVAS.org
Osservatorio Informativo Indipendente sulla Regione Andina

http://www.selvas.org/               e-mail: info at selvas.org

OCCHI APERTI SULLE ANDE      -      OJOS ABIERTOS EN LOS ANDES
...............................................................
Tra i 10 maggiori portali di Internet in italiano nel mondo su Diritti Umani
e Libertą.

L'unico per "analisi e articoli originali"
sul Continente Latinoamericano in Italia

=====================================================================
      ***      LE NOVITA' SUL SITO - 28 Settembre 2003    *****
=====================================================================


:: (24/09/2005) INTERVISTE DI SELVAS.ORG ::

Tupamaros al governo
http://www.selvas.org/InterMPP.html
Uruguay - Intervista esclusiva con Marenales, Mutti, Barneche
Per la vittoria elettorale in Uruguay della coalizione di centro-sinistra
sono stati determinanti i voti ottenuti dal Movimento di Partecipazione
Popolare (MPP), il partito nato dal Movimento di Liberazione
Nazionale-Tupamaros. E' stato il raggruppamento piĚ votato nel paese, e
nella nuova compagine governativa Ź rappresentato da due Ministri, Pepe
Mujica e Jorge Bonomi, una mezza dozzina di sottosegretari e dalla
Presidenta della Camera dei deputati Nora Castro.
Abbiamo avuto l’opportunitą di intervistare Julio Marenales, detto “el
viejo” (il vecchio), uno dei fondatori e testimone attivo di tutta la storia
dei tupamaros, insieme a Neri Mutti della Direzione nazionale del MPP e
Beatriz Barneche in una vecchia sede dell’organizzazione, vicina
all’Universitą pubblica e non lontana dal porto di Montevideo, nella zona
dove si concentra, da sempre, l’attivitą politica di tutto il paese.

Da Montevideo per Selvas.org Nadia Angelucci e G.T.
=====================================================================

(22/09/2005) COLOMBIA ::

Repressa nel sangue manifestazione studentesca
http://www.selvas.org/newsCO0705.html
La giornata del 22 settembre 2005 verrą ricordata come una giornata di lotta
contro il Trattato di Libero Commercio (TLC) e di difesa di quella
“democrazia” che sempre piĚ, sotto la presidenza di Uribe Velez, pare essere
solo una chimera. Per la famiglia di Johnny Silva Aranjuren, di 21 anni,
sarą invece il peggior giorno della loro vita. Ancora una volta, le
manifetazioni universitarie si macchiano di sangue e di morte per mano dei
reparti antisommossa della polizia.

Per Selvas.org - Umberto Bandiera
=====================================================================

(15/09/2005) Osservatorio sulle Ande: panorama continentale ::

Agonia della dottrina Monroe
http://www.selvas.org/newsAN0605.htm
I segnali della crisi egemonica degli Stati Uniti nell’area sudamericana
aumentano di frequenza ed intensitą. Lo scenario Ź caratterizzato da
frequenti insurrezioni popolari, crescente potere di veto dei movimenti
sociali, governi con nuovi orientamenti, alleanze strategiche tra i paesi
piĚ importanti dell’area e novitą negli eserciti nazionali. Il primo gennaio
del 2005 Ź gią alle spalle, ma l’ALCA (Area di Libero Commercio per le
Americhe) non ha conosciuto neppure la gioia del primo vagito. La perdita di
imprimatur nell’Organizzazione degli Stati Americani (OEA), la conformazione
di un blocco regionale con la confluenza del Patto Andino nel Mercosur, gli
approdi multipolari. Ecco come si apre il panorama dal continente latino,
oltre la siepe del "cortile di casa statunitense".

Dal Venezuela, per Selvas.org, le analisi di Tito Pulsinelli

In piĚ: • Il calendario dei prossimi appuntamenti elettorali nel continente
latino
=====================================================================

(10/09/2005) DOSSIER TERRA - BOLIVIA ::

Il cancro del latifondo
http://www.selvas.org/dossTerra15.html
Il problema della terra, le Riforme Agrarie, la Legge 1715, le sue
applicazioni, ombre e luci. In una sola parola, uno dei problemi basilari
della povertą in Bolivia, con tutte le sue conseguenze. La terra, come perno
dei conflitti da oltre cinquant’anni, é la vera prima fondamentale richiesta
dei boliviani dalle valli all'altopiano; Ź il diritto di proprietą sulle
terre, il diritto di poterle coltivare nei modi tradizionali, il diritto
avere accesso all’acqua per irrigarle, il diritto di sfruttarne le risorse.

Analisi e ricerche di Giovanna Vitrano

In piĚ
• La riforma agraria abbandonata: valli e altopiano - Di Miguel Urioste F.
de C.
• Luci e ombre della legge 1715 INRA • LEY DE 18 DE OCTUBRE DE 1996
=====================================================================

(30/08/2005) VENEZUELA ::

16° Festival Mundial de la Juventud
http://www.selvas.org/newsVE0105.html
Si é concluso il 15 agosto l'incontro internazionale della gioventĚ: 25.000
giovani da 120 nazioni diverse. Caracas ha celebrato un evento grandioso
come non se ne organizzavano innn Venezuela da molti anni. Questo é lo
specchio di quella trasformazione sociale che stą vivendo il popolo
venezuelano. Non solo interventi ufficiali ma tanta voglia di partecipazione
popolare e di base e di confronto.

Da Caracas per Selvas.org - Cristina Oddone
 =====================================================================

:: INIZI
(30/08/2005) DOSSIER SPECIALE COLOMBIA ::

"Perdono e oblio"
http://www.selvas.org/newsCO0505.html
La battaglia contro l'impunitą in Colombia si concentra sulle critiche alla
legge "Giustizia e Pace" che consente la smobilitazione delle truppe
paramilitari in cambio della minima punizione e della non estradizione per i
delitti contro l'umanitą. Appelli contro l'immobilismo delle istituzioni
internazionalli e la voce dimenticata dei parenti delle vittime. Costruire
ponti di solidarietą tra la societą civile europea e quella latinoamericana
alla ricerca di una pace duratura per la Colombia.
------------------------------------------------------------------------
L'Imperatore é Nudo - Se esiste una doppia morale nella famosa fiaba di Hans
Christian Andersen "Il vestito nuovo dell'Imperatore" una Ź per la corte
dell'Imperatore, che vive nella fiaba, e una Ź per chi legge o ascolta la
storia. Di Martin E. Iglesias (http://www.selvas.org/newsCO0605.html)
------------------------------------------------------------------------
Vittime invisibili - Il Movimento nazionale di vittime dei crimini di Stato
si oppone alla legge “Giustizia e Pace” sulla falsa smobilitazione dei
paramilitari; questa lotta contro l’impunitą Ź appoggiata anche dalla
societą civile europea… Di Cristiano Morsolin
(http://www.selvas.org/newsCO0605.html)
------------------------------------------------------------------------
Lettera aperta all’ Unione Europea per la riunione COLAT del 6 settembre
2005:
L’Unione Europea non deve appoggiare un processo di smobilitazione che non
contribuisce né alla pace né alla giustizia - Appello di oltre 150
organizzazzioni di Europa e America Latina

************************************************************************

-->> Selvas.org Ź supportata dalla preziosa opera di
traduzione a cura dell'ASSOCIAZIONE TRADUTTORI PER LA PACE.
Per collaborare e conoscere l'associazione:
http://www.traduttoriperlapace.org/index02.htm

============================================================================
___________________________________________________________________________
Questa mailing list viene inviata ogni 40 giorni circa nel rispetto della
Legge 675/96 sulla tutela dei dati personali. Gli indirizzi di posta
elettronica presenti nel nostro archivio sono infatti criptati e provengono
da richieste di iscrizioni pervenute al nostro recapito, nonché da elenchi e
servizi di  pubblico dominio. Chi volesse cancellarsi dalla mailing list puė
mandare un messaggio vuoto con oggetto "unsubscribe" dall'indirizzo che si
desidera rimuovere.
____________________________________________________________________________

* Il sito http://www.selvas.org Ź il bollettino informativo
dell'Associazione che non ha scopi di lucro e non Ź da considerarsi una
pubblicazione a carattere periodico.
•Tutte le notizie sono offerte gratuitamente alla diffusione o pubblicazione
ma richiedono comunque il rispetto della nomina dell’autore, quando Ź
firmato, e della citazione di questo sito come fonte. (Questo bollettino Ź
saltuario, e verrą inviato solo un numero limitato di volte; chi fosse
interessato a riceverlo per piĚ tempo puė semplicemente
farcelo sapere inviando un "Replay" o "Rispondi" alla nostra e-mail)#

N.B. Il sito Ź frutto di un'opera informativa volontaria,
SIAMO SEMPRE ALLA RICERCA DI VOLONTARI DELL'INFORMAZIONE:
Ź facile, contattaci!! e-mail: info at selvas.org

Associazione Culturale SELVAS.ORG
Osservatorio Indipendente sulla Regione Andina
Sede Legale: Via delle Leghe 5 - 20127 Milano - ITALIA