[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Fw: [FWD] Il silenzio del Guatemala - Nuovo appello a sostegno delle popolazioni colpite dall'uragano Stan




.To: <Undisclosed-Recipient:;>
Subject: Il silenzio del Guatemala - Nuovo appello a sostegno delle popolazioni colpite dall'uragano Stan
Date: Wed, 21 Dec 2005 12:13:05 +0100

Il silenzio del Guatemala
Sostieni le popolazioni colpite
dall'uragano Stan


Sembrano uscire sempre nuove tragedie dalle ferite del Guatemala, un paese martoriato da cicli di sfruttamento, da una guerra civile durata 30 anni, e oggi di nuovo messo a dura prova. Un condanna eterna, apparentemente senza via di uscita. Noi ovviamente ci opponiamo, non certo alla natura, ma a quello che ha fatto l'uomo. Di fronte all'inerzia dei Governi, Mani Tese lancia un appello alle persone che come noi si sentono impotenti di fronte alla sofferenza umana. Da soli non possiamo fare molto, ma se uniamo le nostre forze, siamo convinti che cambiare il destino dei 300.000 guatemaltechi che oggi soffrono la fame per le conseguenze dell'uragano Stan, che ha colpito il paese ad inizio ottobre, è possibile. Dopo l'appello lanciato tre mesi fa, chiediamo a tutti di partecipare a questo nuovo progetto di Mani Tese, per rispondere alle esigenze di chi, in questo momento, ha bisogno.
http://www.manitese.it/index.php?focus

Per maggiori informazioni:
Erica Pedone - Ufficio Stampa Mani Tese 3389960030