[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Fw: dall'Honduras (questo paese sconosciuto) in Italia



 
----- Original Message -----
From: alba
Sent: Wednesday, March 29, 2006 7:29 PM
Subject: dall'Honduras (questo paese sconosciuto) in Italia

Ciao,
Con il collettivo di cui faccio parte, C.I.C.A., stiamo cercando di organizzare la visita di una delegazione honduregna nel nostro paese.
C.I.C.A. (Collettivo Italia-Centro America) è un collettivo di base, formato da persone che negli ultimi anni hanno avuto un?esperienza di volontariato nei diversi paesi del Centro America e che, tornate in Italia, hanno scelto di dare continuità al percorso intrapreso con le diverse realtà della regione.
Tra i nostri obiettivi:  Sostenere i processi e i soggetti della trasformazione sociale; promuovere e sostenere l?articolazione tra i soggetti della trasformazione sociale; denunciare gli interessi del capitale italiano all?estero.
Crediamo che la maggior parte dei problemi di paesi come l?Honduras o del Sud del mondo sono strettamente relazionati alla vita che conduciamo nei paesi del Nord del mondo. Bisogna quindi creare spazi di dibattito, analisi, riflessione e informazione su come il nostro livello di vita influisce su altre vite ed è fondamentale rendere partecipi le persone che vivono sulla propria pelle le conseguenze di questi dislivelli. Da qui l?importanza di articolare le diverse realtà, di costruire strategie di resistenza e alternativa, di unirci.
L?anno scorso abbiamo invitato in Italia uno dei coordinatori del COPINH (Honduras), Salvador Zuniga, organizzando conferenze, interviste, incontri, ecc. Purtroppo il poco tempo e le nostre scarse risorse economiche hanno posto molti limiti allo svolgersi delle attività, però abbiamo riscontrato un grande interesse da parte di molte associazioni, tanto che abbiamo deciso di ripetere l?esperienza, con più tempo a disposizione e invitando oltre al COPINH altre tre organizzazioni honduregne
Le 4 organizzazioni sono: COPINH (Consejo Civico de Organizaciones Populares e Indigenas de Honduras, contesto indigeno), OFRANEH (Organizacion Fraternal Negra de Honduras, contesto impatti dei mega progetti), CAM (Movimento Ambientalista de Campamento, contesto ambientalista) e MCA (Movimento Campesino de Aguan, contesto agrario).
Abbiamo pensato in queste organizzazioni perché rappresentano alcuni dei settori maggiormente danneggiati dall?escludente modello economico neoliberale e! perché le loro lotte popolari e la loro resistenza sono tra le più importanti ed incisive nel paese. Da anni accompagniamo in diverse forme questi movimenti e condividiamo i loro sforzi per migliorare le condizioni di vita delle loro basi ed i processi di incidenza politica, di formazione, di informazione, ecc.
Il programma delle attività che si svolgeranno in Italia non è ancora definitivo, ma abbiamo già inviti a Milano, Torino, Lucca, Padova, Bergamo, Roma ed altre da confermare.
Il nostro collettivo, che ha membri nella maggior parte delle città che visiteremo con la delegazione,! si occuperà della logistica. Tutta l?attività si autofinanzierà, per esempio in molte città stiamo organizzando cene sociali per poter recuperare almeno i costi del viaggio, porteremo artigianato delle comunità indigene, una mostra fotografica e alcuni video.
Il programma non è ancora ultimato quindi se avete interesse siamo disponibili a venire nella  vostra città (se possibile vicino a quelle già menzionate) per coordinare qualche attività con le vostre organizzazioni.
Sperando nel vostro interesse e me! ttendomi a disposizione per maggiori dettagli vi mando un saluto fraterno dall?Honduras (il paese invisibile!).
alba
 
 
 



Yahoo! Agenda ti aiuta a ricordare impegni, appuntamenti e compleanni