[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

I:Appello per un contributo alla SCUOLA NAZIONALE DEL MOVIMENTO SENZA TERRA



Title: I:Appello per un contributo alla SCUOLA NAZIONALE DEL MOVIMENTO SENZA TERRA


   MAGGIO 2006
CONTRO LA BARBARIE LO STUDIO
CONTRO L'INDIVIDUALISMO, LA SOLIDARIETA'

Cari amici e amiche del MST,
     In nome del nostro impegno nella lotta contro l’oscurantismo e l’arretratezza, due strumenti significativi dei dominio delle elite brasiliane, il MST ha cercato di garantire l’insegnamento di base a migliaia di bambini, giovani e adulti delle campagne, in più di 1200 scuole di primo grado pubbliche e in decine di scuole di secondo grado, installate in insediamenti. Oltre a questo, in nome di questa stessa lotta, il MST ha deciso che era necessaria una Scuola Nazionale per i militanti dei movimenti popolari, progetto che è culminato con l’inaugurazione, nel gennaio 2005, della Scuola Nazionale Florestan Ferandez nel comune di Guararema (San Paolo)
       La nostra scuola nazionale ha come principale obiettivo quello di essere uno spazio di formazione superiore pluralista, nelle più diverse aree  della conoscenza, non solo per i  militanti del MST ma anche per militanti di altri movimenti rurali e urbani, del Brasile e di altri paesi dell’America Latina.  
       In questo primo anno di attività, abbiamo realizzato diversi corsi di livello superiore: Filosofia Politica,  teoria della conoscenza,   sociologia rurale,  economia politica dell’agricoltura,   storia sociale del Brasile,   congiuntura internazionale,  amministrazione e   gestione sociale (in collaborazione con la facoltà di Santo André), il corso di specializzazione in Educazione delle campagne (in collaborazione con l’università  di  Brasília-UNB) e il corso di Studi latino americani (in collaborazione con l’Università Federale di   Juiz de Fora-UFJF). Abbiamo altre collaborazioni relative a corsi che vengono realizzati in università di varie regioni del Brasile.
     Oltre a questo la scuola ha offerto numerosi seminari, relazioni e conferenze realizzati da professori di diverse università brasiliane e da famosi intellettuali di altri paesi. La scuola ha ospitato 1500 studenti e militanti di vari movimenti sociali e svolge anche attività di appoggio alla comunità del distretto di  Parateí, dove è localizzata, in particolare vengono realizzati corsi di informatica e di accesso a internet per la popolazione giovanile povera.  
     La filosofia della scuola, in relazione alla necessità di conservare il suo legame prioritario con gli interessi e le decisioni dei movimenti organizzatori dei diversi corsi, in particolare il MST, è quella di cercare di preservare il massimo di autonomia rispetto alle istituzioni pubbliche e private. Proprio per questo, le sue attività sono sostenute dal contributo finanziario dei movimenti che inviano studenti o degli stessi studenti, o grazie a convenzioni con università e altre istituzioni educative. La grande maggioranza dei corsi si basa sulla partecipazione volontaria e non remunerata dei professori. Quanto agli studenti, svolgono tutti i compiti e i servizi interni della scuola, come le pulizie, aiuto in cucina e nell’orto ecc. In altri termini, la Scuola è anche una scuola di solidarietà permanente, coinvolgendo tutta la comunità che vive in essa.
     Tuttavia i nostri costi fissi sono elevati, ragione per la quale dipendiamo dalla solidarietà dei nostri amici. Ma il contributo dei progetti con organizzazioni di solidarietà non è sufficiente e abbiamo bisogno del vostro appoggio. In genere i nostri corsi funzionano con tappe di 3/4 settimane ciascuno. Al termine di ogni tappa, gli studenti tornano ai loro luoghi di origine, un po’ in tutte le zone del Brasile, con un sistema di alternanza permanente tra teoria e pratica. Per ogni tappa, solo di biglietti di autobus, si spendono circa 400 reais a studente in media e circa 30 reais al giorno per l’alimentazione, l’ospitalità e il materiale didattico.
      Quando abbiamo fondato la nostra scuola, abbiamo deciso che non potevamo continuare ad aspettare, generazione dopo generazione, che il tanto necessario cambiamento della politica di impiego delle risorse pubbliche giungesse finalmente a modificare e migliorare, oggettivamente e concretamente, le condizioni di vita della grande maggioranza del nostro popolo. D’altra parte, perchè questa maggioranza assuma il controllo attivo e competente della propria storia, esigendo la realizzazione dei cambiamenti sociali indispensabili, è necessario che possa appropriarsi dei saperi che gli sono negati proprio in nome della conservazione e perpetuazione di questo ordine sociale iniquo ed escludente. Questo ci ha portato ad assumerci il compito di aprire le strade di accesso a questi saperi a coloro che ne erano stati esclusi. E’ un compito così gigantesco quanto la miseria che domina nelle campagne brasiliane. Un compito che esige da tutti che mostriamo coraggio e che gli dedichiamo i nostri sogni e ideali di una società giusta e solidale. In nome di questi sogni e ideali, abbiamo deciso di chiedervi la solidarietà del vostro aiuto perchè possiamo continuare a mantenere questi studenti poveri, contadini o lavoratori urbani e i loro figli e figlie.  
 
La solidarietà è la qualità più bella dell’essere umano
 
São Paulo, maggio 2006
Adelar Pizetta (Coordenador Geral da ENFF)
Alípio Freire (Comitê de amigos da Escola)
Heloisa Fernandes (Grupo de professores voluntários)


+++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
Il versamento può essere fatto sul CONTO CORRENTE 512340, INTESTATO A AMIG at S MST-ITALIA,
c/o BANCA POPOLARE ETICA, Piazzetta Forzaté 2, 35137, Padova, abi: 05018, cab: 12100
Motivazione “Scuola Nazionale”, inviando comunicazione a md1042 at mclink.it

O direttamente sui seguenti conti del MST, sempre inviandocene comunicazione:
Banco Itaú, Agência 0240, Conta Corrente: 73166-1, Jacareí, SP

Banco do Brasil,  Agência: 0683 – 1, Conta Corrente: 46927-0