[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Fw: Prigionieri politici Mapuche sospendono definitivamente sciopero della fame




----- Original Message ----- From: "Ass. popoli minacciati / Ges. bedrohte Voelker"
Associazione per i popoli minacciati / Comunicato stampa in
www.gfbv.it/2c-stampa/2006/060529it.html

Mapuche / Cile
Prigionieri politici Mapuche sospendono definitivamente sciopero della fame

Bolzano, 29 maggio 2006

I quattro prigionieri mapuche Florencio Jaime e José Patricio Marileo
Saravia, Juan Carlos Huenulao Lemil e Patricia Roxana Troncoso Robles,
che lo scorso 19 maggio avevano ripreso lo sciopero della fame per
protestare contro il modo contraddittorio con cui il governo cileno si
stava occupando della questione dei prigionieri politici, hanno ora
definitivamente sospeso lo sciopero della fame grazie all'intervento di
una commissione di mediazione guidata dal senatore Alejandro Navarro.

Visto il loro precario stato di salute dopo una settimana dalla ripresa
dello sciopero della fame all'interno dell'ospedale di Temuco, i quattro
Mapuche sono stati immediatamente trasferiti a un'unità di Trattamento
Intensivo. La fine della protesta è stata ottenuta dopo che i garanti
del precedente accordo e ulteriori quattro lonko (dirigenti mapuche)
sono tornati a negoziare. Due settimane fa il senatore Navarro aveva
presentato al Congresso un disegno di legge che, se fosse approvato,
permetterebbe alla presidentessa Michelle Bachelet di concedere la
libertà vigilata ai quattro prigionieri politici mapuche.