[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Fw: MRS e Obiettivi del Millennio




----- Original Message ----- From: giorgio trucchi
To: Undisclosed-Recipient:;
Sent: Tuesday, June 20, 2006 4:47 AM
Subject: I: MRS e Obiettivi del Millennio


La Alianza MRS e gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio
Herty Lewites incontra rappresentanti delle Nazioni Unite




La Alianza Movimiento Renovador Sandinista (MRS) e il suo candidato alle prossime elezioni presidenziali, Herty Lewites, si sono riuniti con i rappresentanti del Sistema delle Nazioni Unite in Nicaragua per discutere sulle strategie da adottare per il raggiungimento degli otto Obiettivi di Sviluppo del Millennio (ODM), approvati dai paesi membri della ONU nel 2000.

Durante la conferenza stampa, il candidato Herty Lewites ha assicurato che "durante questo incontro sugli ODM abbiamo coinciso totalmente con le proposte presentate dalla delegazione delle Nazioni Unite. Priorizzare l'educazione primaria, affinché nessun bambino o bambina resti esclusa dalla scuola, è per noi un obiettivo fondamentale, che viene subito dopo l'eliminazione della fame nel nostro paese. Allo stesso modo pensiamo che sia fondamentale l'aspetto di favorire l'uguaglianza di genere e l'empoderamiento delle donne ed è anche per questo che abbiamo stretto un'alleanza con il Movimiento Autonomo de Mujeres... ...Ci riconosciamo perfettamente anche in altri obiettivi, come l'urgente necessità di migliorare la Sanità e lottare per la sostenibilità e la difesa dell'ambiente. Siamo anche d'accordo con la nascita di un'Associazione mondiale per lo Sviluppo. Quello di cui abbiamo bisogno in Nicaragua è unità e stabilità politica. Senza di esse non sarà possibile fare nulla". (Audio originale in www.itanica.org )

Prossimamente, la Alianza MRS presenterà pubblicamente il proprio Programma di Governo e spiegherà anche le misure che adotteranno, in caso di vittoria, per poter realizzare quanto inserito nel programma stesso.

E' importante ricordare, che il Sistema delle Nazioni Unite in Nicaragua si è già riunito con altre forze politiche che parteciperanno alle elezioni del prossimo novembre, per creare le condizioni necessarie per la realizzazione degli ODM.

Secondo l'economista Adolfo Acevedo Vogl, in Nicaragua gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio e le tappe intermedie per raggiungerli, sono ben lontani da poter diventare realtà a causa delle politiche e dei programmi strutturali del Fondo Monetario Internazionale (Fmi). Le privatizzazioni forzate, il blocco della Spesa Sociale, lo smantellamento dello Stato e l'utilizzo delle risorse economiche, liberate grazie alle iniziative per la riduzione del Debito estero, per coprire il Debito interno e per aumentare le Riserve del Banco Central de Nicaragua, hanno limitato enormemente gli investimenti statali in quei settori fondamentali per la popolazione nicaraguense. Sanità, Istruzione, Ambiente e riduzione della povertà, tra i principali Obiettivi di Sviluppo del Millennio, sono diventati i settori in cui si è meno investito negli ultimi 16 anni.

A questo proposito è importante che le forze politiche che si presenteranno alle prossime elezioni diano segnali concreti su come affronteranno questa situazione e quale sarà la relazione con gli Organismi Finanziari Internazionali per poter, veramente, adottare un cambiamento di rotta ed utilizzare le risorse economiche, pur poche che siano, in vista degli impegni presi con le Nazioni Unite.

(Testo di Giorgio Trucchi - Assoc. Italia-Nicaragua gtrucchi at itanica.org )