[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

LATINOAMERICA - nuovo numero




Dopo il grande successo del n.93 in buona parte dedicato a Che Guevara (
tre edizioni in un mese e diecimila copia vendute), nel nuovo numero della
rivista Latinoamerica 94/95 (un  volume doppio che copre i primi sei mesi
del 2006) Gianni Minà, nell?editoriale di apertura, denuncia con argomenti
inconfutabili la decadenza della democrazia degli Stati Uniti sia
all?interno di quella  stessa società che nel comportamento verso molte
nazioni non solo del medio oriente e dell?oriente ma anche dell?America
latina. E? poi l?insigne poeta argentino Juan Gelman, da tempo candidato al
Nobel, a ribadire questa enorme contraddizione del mondo occidentale che ha
seguito il governo di Bush nell?avventura militare in Afghanistan e Iraq.
Noam Chomsky, il prestigioso linguista e sociologo del Mit di Boston,
intervistato in questo numero della rivista da Simone Bruno vede
addirittura nell? incoerenza del mondo che si autodefinisce civile e
democratico e asseconda gli Stati Uniti nelle loro disinvolte politiche, la
spiegazione del perché intanto in America latina, il ?cortile di casa? si
stia ?sgretolando il sistema di dominazione nordamericano?.

Ulteriori  prove di questa deriva sono le repressioni verso i latinos e i
movimenti ecologisti, considerati spesso come terroristi dal governo di
Bush j., descritte nei saggi di William Robinson, (docente di sociologia
all?università di California), di Silvia Baraldini e nell?intervista
rilasciata dalla scrittrice Sandra Cisneros a Silvia Zingaropoli.

La resistenza e la difesa delle nazioni e delle popolazioni autoctone del
continente a sud del Texas sono spiegate invece da Salim Lamrani,
ricercatore della Sorbona, che chiarisce perché il Venezuela di Chavez,
primo stato sudamericano a tutelare recentemente le proprie risorse
naturali dal saccheggio delle multinazionali, sia finito nel mirino del
governo di Washington, teso continuamente a screditare, col suo enorme
apparato mediatico,  il governo di Caracas.

L?analisi dei movimenti sociali e indigeni che stanno marcando la politica
di nazioni come Bolivia ed Ecuador è la base degli articoli di Giuseppe De
Marzo. Dalla nazionalizzazione del gas naturale promessa ed attuata da Evo
Morales in Bolivia alla cancellazione di vecchie concessioni alla
multinazionale Oxy in Ecuador per l?estrazione del greggio nei pozzi della
zona amazzonica decisa dal governo dell?Ecuador a causa di una scorrettezza
commessa dalla multinazionale nordamericana.

Nello stesso numero 94/95 di Latinoamerica lo scrittore e storico Carlos
Montemayor rivela l?inquietante mattanza di giornalisti in Messico (ben 22
in cinque anni) nell?epoca della presidenza di Vicente Fox, mentre
l?analisi politica e sociale del paese in vista delle prossime elezioni di
luglio è affidata a Massimo Modonesi e Luis Hernandez Navarro che fra
l?altro spiegano cosa nasconde la repressione e la violenza perpetrata
negli ultimi mesi da molti settori delle forze di sicurezza messicane.

Paolo Moiola illustra poi la difficile transizione in Perù, dopo l?elezione
di Alan Garcia.

C?è anche nel settore analisi della rivista una riflessione con due
interventi dissacratori di Gennaro Carotenuto sul deterioramento del
livello dell? informazione di molti media riguardo ai grandi temi
internazionali. Una polemica che investe la credibilità della così detta
?grande stampa?, che elude, nasconde e spesso cavalca notizie grottesche
fuori da ogni realtà. Infine nel settore cultura grande spazio al
fenomenale Teatro de Los Andes di Cesar Brie.

Le fotografie  del numero 94/95 di Latinoamerica sono di Daniele Maurizi.



Il sito della rivista Latinoamerica
 <http://www.giannimina-latinoamerica.it/>www.giannimina-latinoamerica.it
sarà aggiornato in questi giorni e sarà anche disponibile il pdf per tutte
le persone abbonate a questa versione della rivista.

Le librerie ed edicole interessate alla vendita possono rivolgersi  ai
distributori Diest (011-8981164) e NdA (0541-682186). Le botteghe del
commercio equo-solidale possono rivolgersi a LiberoMondo
(<mailto:ordini at liberomondo.org>ordini at liberomondo.org fax 0172-499074)



_______________________________________________

 Se vuoi CANCELLARTI dalla lista di LATINOAMERICA e non
 ricevere più messaggi, clicca sull' indirizzo...

 <>latinoamerica-unsubscribe at giannimina.it

 ...e invia il messaggio,
 oppure copia l'indirizzo su un nuovo messaggio e invialo;
 entro pochi secondi ti arriverà un e-mail che ti chiederà
 di confermare la richiesta di cancellazione.

 ________________________________________________

 Per comunicarci le vostre richieste, impressioni, commenti:
 (tranne la cancellazione dalla lista)
 si prega di NON FARE IL REPLY AUTOMATICO
 (non rispondere automaticamente al presente messaggio)
 ma di utilizzare i seguenti indirizzi:

 Direttore Editoriale - Gianni Minà - <>g.mina at giannimina.it
 Direttore Responsabile - Alessandra Riccio - <>a.riccio at giannimina.it
 Segreteria di Redazione - Marilena Giulianetti - <>m.giulianetti at giannimina.it
 Amministrazione - Loredana Macchietti - <>l.macchietti at giannimina.it
 Abbonamenti - <>abbonamenti at giannimina.it
 _______________________________________________
 Il sito internet  di LATINOAMERICA e tutti i sud del mondo:
 <>http://www.giannimina-latinoamerica.it
 _______________________________________________