[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

> Speciale Messico: Stallo democratico



:: Selvas.org ::
Osservatorio Informativo Indipendente
sulla Regione Andina e il continente Latinoamericano

> Speciale Elezioni Presidenziali Messico 2006 <

Stallo democratico
<http://www.selvas.org/newsMX0306.htm>http://www.selvas.org/newsMX0306.htm

Per i lettori di Selvas.org, le analisi dal Messico di due commentatori
d'eccezione, sulla grave crisi democratica e di rappresentanza che il
grande stato federale deve affrontare.

López Obrador, il subcomandante Marcos e l'autonomia dei movimenti sociali
di Claudio Albertani

<http://www.selvas.org/newsMX0306.htm#Anchor-Tito-47857>

Vi sono molti modi di analizzare l'attuale situazione messicana. Alcuni
adottano il punto di vista di Andrés Manuel López Obrador, contro il quale
il governo sta mettendo in atto una frode elettorale di proporzioni
colossali, un vero e proprio golpe cibernetico. Il golpe, bisogna
aggiungere, è iniziato molto prima del fatidico 2 luglio e vi hanno
attivamente contribuito la quasi totalità delle istituzioni dello stato e
dei mass media, esattamente come avveniva nel passato. Altri preferiscono
indossare il passamontagna del subcomandante Marcos: AMLO è l'uovo del
serpente, la sinistra istituzionale è peggio della destra, la otra campaña
è l'unica soluzione (...Continua su
<http://www.selvas.org/newsMX0306.htm>http://www.selvas.org/newsMX0306.htm)<http://www.selvas.org/newsMX0306.htm#Anchor-Tito-47857>


Se si sveglia il
vulcano<http://www.selvas.org/newsMX0306.htm#Anchor-Tito-47857>
di Gianni Proiettis

Il Messico sta vivendo in queste ore la più grave convulsione sociale dal
1988 ad oggi. Allora, il Partido Revolucionario Institucional, un ossimoro
longevo quanto il Pcus sovietico, forte della sua condizione di
partito-stato, riuscì a deviare la storia nazionale portandola sul binario
morto della continuità. Per perpetuarsi, il Pri scelse sfacciatamente la
via della frode elettorale.
Non che l'avesse disdegnata in precedenza, anzi. (...Continua su
<http://www.selvas.org/newsMX0306.htm>http://www.selvas.org/newsMX0306.htm)




Per capire l'origine dell'attuale situazione ecco le precedenti analisi di
Claudio Albertani:


"<http://www.selvas.org/newsAN0405.htm>Il potere di veto
<http://www.selvas.org/newsAN0405.htm>dei movimenti sociali"

<http://www.selvas.org/newsMX0106.htm>Il Messico nel momento del pericolo
<http://www.selvas.org/newsMX0106.htm>
<http://www.selvas.org/newsMX0206.htm>Soluzione o Rivoluzione


------------

Associazione Culturale SELVAS.org
Osservatorio Informativo Indipendente
sulla Regione Andina e il continente Latinoamericano


<http://www.selvas.org>http://www.selvas.org
<http://www.selvas.eu>http://www.selvas.eu
e-mail: <mailto:info at selvas.org>info at selvas.org

OCCHI APERTI SULLE ANDE
OJOS ABIERTOS EN LOS ANDES