[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Inchiesta sulla CocaCola in Colombia



A SUD Ecologia e cooperazione ONLUS



operazione veritý e giustizia
su Coca-Cola in Colombia

conferenza stampa
venerdÏ 21 luglio ore 12,30
presso la Sala dei Gruppi Consiliari
del Comune di Roma
via delle Vergini 18
III? piano



anche la data del 7 Luglio Ë trascorsa senza che vi fosse alcuna risposta
da parte del Sindaco Veltroni e della Coca-Cola Company alla petizione
ìInchiesta su Coca-Cola in Colombia subito, Sinaltrainal esige giustiziaî,
promossa da Reboc, (Rete boicottaggio Coca-Cola) a cui hanno aderito
numerose associazioni e organizzazioni sociali, tra cui A Sud.

Dopo un ìnulla di fattoî lungo pi? di otto mesi, non ci resta che
dichiarare definitivamente fallito quel percorso intrapreso con l'accordo
firmato in Campidoglio lo scorso 7 Novembre.

Il fallimento Ë da imputare principalmente alla Coca-Cola, che anche in
Italia, come precedentemente negli Stati Uniti e in Inghilterra, prima si Ë
formalmente impegnata a consentire l'inchiesta indipendente, per poi non
adempiere all'impegno.

Riteniamo che gravi responsabilitý siano da imputare anche al Sindaco
Veltroni, che aveva assunto il ruolo di garante dell'accordo senza poi far
nulla perchÈ esso fosse rispettato, mantenendo invece un silenzio
assordante e deludendo quanti avevano riposto speranze in una sua
autorevole iniziativa. Ma Ë ormai ora di voltare pagina.

Nel corso della conferenza stampa, organizzata da Reboc, verrý
pubblicamente denunciata la violazione dellíaccordo del 7 Novembre scorso,
con cui la Coca-Cola Company si era impegnata a consentire che entro Marzo
2006 una commissione díinchiesta italiana visitasse i suoi impianti di
imbottigliamento in Colombia, al fine di verificare le denunce del
sindacato Sinaltrainal.

Lo scorso 13 Luglio, il Sinaltrainal, deluso per la mancata partenza
dellíinchiesta indipendente, ha inviato una lettera in Italia, proponendo a
politici, pubbliche amministrazioni, sindacati e realtý della societý
civile ìdi realizzare ugualmente e autonomamente la missione di verifica
perchÈ possiate constatare in prima persona le denunce che continuiamo a
fare e informare il mondo di ciÚ che vedreteî.

La conferenza stampa sarý anche líoccasione per aderire a questo appello e
per lanciare pubblicamente líoperazione "Veritý e giustizia su Coca-Cola in
Colombia", uníiniziativa separata e distinta dalla campagna di
boicottaggio, volta alla verifica delle denunce e successivamente alla loro
diffusione in Italia.

per info:

REBOC

Giulio Sardi - 320/0885215 - 06/9032144

Alessandro Pullara - 333/4432950

19 luglio 2006


Redazione A SUD
via A. Contarini 13, 00154, Roma
<mailto:redazione at asud.net>redazione at asud.net
<http://www.asud.net/>www.asud.net
39+06/5748332

<http://www.asud.net/web3news/rimuovi.php?idut=874&email=info at contropiani2000.org>Se
vuoi rimuoverti da questa newsletter clicca qui !