[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Valladolid (España): Seconda Manifestazione Europea dellauto del sindacalismo di base.



 
 
                                                                                         
Sabato 27 gennaio 2007
Valladolid (Spagna): Seconda Manifestazione Europea dell?auto del sindacalismo di base.
 Milano: Presidio al Consolato di Spagna
Sabato 27 gennaio si terrà a Vallodolid la seconda manifestazione Europea dell?auto, dopo quella svoltasi a Saragozza nel gennaio del 2006.
 
La scelta di Valladolid è stata fatta perché in quella città vi è una fabbrica della Renault la quale ha presentato un piano di ristrutturazione che prevede l?espulsione di 1.300 lavoratori. In aggiunta a questi, sempre in Spagna continua la crisi di Volkswagen che sposta il lavoro in Germania e di Gm che sta spostando lavoro dalla fabbrica di Saragozza verso il  Portogallo dove il salario è più basso.
 
Riportiamo a fianco il cartello che promuove la manifestazione con scritto: Basta con i ricatti delle multinazionali, fermiamoli: per il posto di lavoro, per il nostro futuro
 
La Spagna è  uno dei paesi Europei più esposti alle ristrutturazioni dell?auto in quanto non ha aziende proprie ma stabilimenti di produzione dove i lavoratori sono più ?ricattati? sia per i carichi di lavoro sia per il salario.
 
In Europa lavoro e salario sono oggi due argomenti primari ed esplosivi.
                                                                   
 
Anche la Fiat ricatta i lavoratori
Nonostante i risultati positivi degli ultimi mesi la Fiat persevera nel suo intento di  ?prosciugare? Arese, sposta il lavoro da altre parti e non fa rientrare i lavoratori in Cigs. In aggiunta a ciò negli stabilimenti di produzione sta aumentando i carichi di lavoro, riduce le libertà in fabbrica.
                             
Con questa manifestazione i sindacati di base Europei continuano sulla strada della costruzione di una piattaforma internazionale su obiettivi che tutelino i lavoratori attraverso: Lotta alla flessibilità e alla precarietà del lavoro,  Difesa delle condizioni di lavoro e della salute, Lotta ai licenziamenti, Lotta al precariato, per i Diritti sindacali: Salari europei, Difesa della occupazione, Orari e distribuzione del lavoro.
 
Accogliendo l?appello del Sindacato di Base Spagnolo:
 
Sabato 27 presidio
al Consolato di Spagna a Milano
in via Fatebenefratelli 26     
dalle 10 alle 12
 
e-mail: cub.nazionale at tiscali.it 
www.cub.it
 
 
22-1-2007                                                                   FLM UNITI CUB GRUPPO FIAT


Vinci i biglietti per FIFA World Cup in Germania!