[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

SESSIONE "IMPRESE MULTINAZIONALI E DIRITTI DEI POPOLI IN COLOMBIA 2005 - 2008"



Cari amici,

in allegato vi inoltro il comunicato stampa sulla prossima udienza sulle
multinazionali petrolifere (Oxy, Repsol e British Petroleum Corporation)
che il Tribunale Permanente dei Popoli (TPP), organo della Fondazione Lelio
Basso - Sezione internazionale, terrà il 3 e 4 agosto 2007 a Bogotà.

Vi invitiamo a seguire tutto il suo percorso della sessione del TPP su
"Imprese multinazionali e diritti dei popoli in Colombia 2005 - 2008",  per
ll'importanza che questo ha nella valutazione delle responsabilità dei
diversi attori che determinano il conflitto colombiano.

Cordiali saluti.

Segreteria della Fondazione Basso - Sezione internazionale





FONDAZIONE LELIO E LISLI BASSO - SEZIONE INTERNAZIONALE
TRIBUNALE PERMANENTE DEI POPOLI
SESSIONE "IMPRESE MULTINAZIONALI E DIRITTI DEI POPOLI IN COLOMBIA 2005 - 2008"
UDIENZA SULLE MULTINAZIONALI PETROLIFERE
BOGOTA, 3 - 4 AGOSTO 2007

Nel lungo percorso di analisi sull'intervento delle imprese transnazionali
nei diversi campi di estrazione delle risorse naturali dello Stato
colombiano, il Tribunale Permanente dei Popoli (TPP) realizzerà il 3 e 4
agosto 2007 a Bogotà la quarta udienza per chiamare a giudizio le imprese
petrolifere Occidental Petroleum Corporation, Repsol e British Petroleum
Corporation.
In occasione della sessione sull' "Impunità per i Crimini di Lesa Umanità
in America latina" (Bogotà, 1991), il TPP aveva già constatato l'alto
numero di questi crimini in Colombia, e la funzionalità della politica di
sicurezza repressiva istituzionale e para-istituzionale finalizzata
all'applicazione della dottrina macroeconomica neoliberale nel Paese. Su
queste premesse il TPP ha accettato nel mese di giugno 2005 la richiesta di
un ampio coordinamento di organismi, sindacati e associazioni di realizzare
una sessione per chiarire le responsabilità degli attori coinvolti nel
conflitto colombiano e soprattutto per indagare le cause strutturali che lo
determinano. L'hearing tenutosi a Berna nell'ottobre 2005 ha aperto la
sessione "Imprese multinazionali e diritti dei popoli in Colombia", che si
concluderà nel mese di luglio 2008. A seguito dell'udienza sulle
multinazionali del settore agroalimentare (Bogotà, aprile 2006), sono state
realizzate quella sulle multinazionali del settore minerario (Medellín,
novembre 2006) e quella sulle multinazionali coinvolte nella distruzione
della biodiversità (Bacino del fiume Cacarica, Chocó, febbraio 2007).
Nel corso della prossima udienza saranno indagate le responsabilità delle
politiche delle multinazionali petrolifere e del governo colombiano nella
persistente violazione dei diritti umani nei Dipartimenti di Boyacá,
Arauca, Casanare e Norte de Santander. Per la loro importanza strategica,
militare e geografica, questi dipartimenti sono caratterizzati da forti
tensioni a causa della presenza del capitale straniero, di mercenari
nordamericani, di forze paramilitari e delle strategie governative di
sicurezza democratica. Nel caso del Dipartimento di Arauca, per esempio,
queste si traducono in frequenti stati di emergenza e nella costituzione
delle Zonas de Rehabilitación y Consolidación, create con il pretesto di
garantire stabilità, integrità al territorio nazionale e la salvaguardia
della popolazione dalla presenza di gruppi guerriglieri armati nelle aree
ricche di giacimenti petroliferi. Oltre ai numerosi crimini di Lesa Umanità
e alle ininterrotte persecuzioni giudiziarie nei confronti dei membri delle
organizzazioni sociali, il TPP indagherà sui responsabili dei molteplici
casi di danni ambientali e sullo sterminio sistematico delle popolazioni
indigene collegato alle attività petrolifere che si sono sviluppate nel
corso del XX secolo.
La giuria sarà composta da Gianni Tognoni, Segretario generale del TPP,
Dalmo de Abreu Dallari, Professore titolare della facoltà di Diritto
dell'Università di San Paolo (USP), Marcelo Ferreira, Professore ordinario
della Cattedra di Diritti Umani della Facoltà di Filosofia (UBA) e
professore associato della Cattedra di Diritti Umani della Facoltà di
Diritto di Buenos Aires e Antoni Pigrau Solé, Professore di Diritto
internazionale pubblico ed ex Vicerettore dell'Università Rovira e Virgili
di Tarragona.


Per maggiori informazioni: tribunale at internazionaleleliobasso.it
Per le sentenze del TPP:      www.internazionaleleliobasso.it