[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

CAMPAGNA DI SOLIDARIETA¹ ALLE BIBLIOTECHE DEL MST



 
 
Ano V - nº  138 LETRAVIVA MST-   lunedi 30 luglio  2007.
 
CAMPAGNA DI SOLIDARIETA¹ ALLE BIBLIOTECHE DEL MST
 
Cari amici del MST, in più di venti anni di lotte, abbiamo imparato che
bisogna spezzare non soltanto le recinzioni del latifondo ma anche quelle
che impediscono l¹accesso alla conoscenza. Con questa lezione, abbiamo
avviato le nostre scuole itineranti, abbiamo costruito più di 2.000 scuole
di base, oltre a corsi per l¹educazione di giovani ed adulti, scuole di
livello medio e scuole tecniche. Oggi possiamo essere orgogliosi dei 5.000
giovani che frequentano corsi di laurea e di specializzazione grazie a
diversi accordi con le università e dei più di 17.500 adulti che si stanno
alfabetizzando, così come siamo orgogliosi degli insediamenti che abbiamo
conquistato. Storicamente, abbiamo appreso anche il valore della solidarietà
­ nel senso più nobile ­ quello di dare ciò che ci mancherà e non quello che
è in più. E sappiamo che molti dei risultati della lotta per la Riforma
Agraria sono frutto di questa solidarietà che abbiamo ricevuto da migliaia
di amici e amiche come voi. Così è stato per esempio per la costruzione
della Scuola Nazionale Florestan Fernandes, simbolo dell¹incontro di due
sforzi, la solidarietà e il nostro desiderio di apprendere.
Di nuovo vogliamo realizzare l¹incontro di questi due principi e valori, lo
studio e la solidarietà. Da agosto a dicembre 2007 ci mobiliteremo nella
CAMPAGNA DI SOLIDARIETA¹ ALLE BIBLIOTECHE DEL MST: APPOGGIA LA RIFORMA
AGRARIA ­ DONA LIBRI!
Abbiamo l¹onore di avere come padrino il professor Antonio Candido, uno dei
maggiori e migliori intellettuali che il Brasile ha prodotto negli ultimi
anni, le cui parole riassumono bene lo spirito della nostra Campagna: ³Non
avere accesso al libro è essere privati  di un alimento fondamentale². Il
nostro obiettivo è costruire Biblioteche Popolari nelle aree di insediamento
e accampamento e ampliare il risultato delle più di 40 biblioteche già
esistenti nelle nostre scuole e centri di formazione. Una Campagna senza
limiti, sia di quantità che di aree di conoscenza. Le donazioni possono
essere costituite da libri, carte geografiche, audiovisivi, compresi film
dischi e cd, materiali che saranno destinati alle biblioteche già esistenti
negli stati e, anche, alla creazione di nuove biblioteche comunitarie negli
insediamenti e negli accampamenti della riforma agraria. Le donazioni
saranno ritirate dai responsabili di ciascuno stato oppure entrando in
contatto con la posta elettronica   campanhabiblioteca at enff.org.br. Vogliamo
pane, vogliamo rose. Vogliamo l¹accesso alle differenti culture prodotte
dall¹umanità, così immensa e contraddittoria. ³Vogliamo una vita vera² come
diceva il poeta. Vogliamo molte biblioteche, sia itineranti che stabili, in
tutte le nostre comunità. Siamo certi che questo grande sforzo collettivo
porterà non soltanto migliaia di libri per i nostri giovani, bambini, donne
e uomini delle campagne, ma renderà la vita più umana, piena, libera. E una
patria più giusta e sovrana! Contiamo ancora una volta sul vostro appoggio e
solidarietà per una nuova missione nobile che sarà costituita dall¹atto di
cercare alimento per l¹anima e la coscienza, ottenendo buoni libri
 
Direção Nacional do MST
Escola Nacional  Florestan Fernandes
Instituto Nacional de  Educação Josué de Castro