[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Memorie di Temuco - parlano le vittime di Alfonso Podlech



 
 
MEMORIE DI TEMUCO
parlano le vittime di Alfonso Podlech
Provincia di Roma
 
Martedì 2 dicembre 2008 - ore 17.00
Palazzo Valentini - Sala delle Bandiere
Via IV Novembre 119/A – Roma
 
Il 27 luglio 2008 all’aeroporto di Madrid è stato arrestato Alfonso Podlech Michaud, noto avvocato cileno che all’epoca del Golpe di Pinochet era stato nominato Procuratore Militare dell’Araucania. Podlech è stato identificato da molti dei detenuti politici che sono stati da lui interrogati nel carcere Tucapel di Temuco. L’arresto di Podlech, che ora si trova al carcere romano di Rebibbia, è stato eseguito dal giudice spagnolo Baltasar Garzón in seguito alle richieste pervenute dal PM Giancarlo Capaldo, Procuratore Aggiunto di Roma, nell’ambito del procedimento penale riguardante le vittime italiane dell’“Operazione Cóndor”.
 
Intervengono:
Fresia Cea, vedova del desaparecido Omar Venturelli
Jeremías Levinao, ex detenuto politico mapuche
Tania Levinao, figlia di  Jeremías Levinao
Carlos Lopez, ex-detenuto politico nel carcere di Temuco
Ruth Kries, vedova di Hernán Henríquez
Giancarlo Maniga, avvocato di parte lesa
 
Modera:
Massimiliano Massimiliani, Provincia di Roma
....
Domani, mercoledì 3 dicembre alle ore 10 "MEMORIE DI TEMUCO"  - Radio Onda Rossa intervista in diretta le vittime di Alfonso Podlech. La trasmissione è ascoltabile in streaming dal sito della radio.


Annalisa Melandri
www.annalisamelandri.it
OGNI RIVOLUZIONE HA BISOGNO DI CUORE E CERVELLO