[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

PRESIDIO USP REGIONALE DI MILANO 27 MAGGIO



PRESIDIO DAVANTI ALL’ USP REGIONALE DI MILANO
MERCOLEDì 27 MAGGIO
ORE 15.30 VIA RIPAMONTI, 85

Lo scorso 4 marzo una delegazione di lavoratori della scuola, docenti e ATA, precari e di 
ruolo, ha incontrato il Provveditore agli studi Antonio Lupacchino per manifestare la 
propria contrarietà a tagli e DDL Aprea e  esprimere la preoccupazione di migliaia di 
precari per il proprio immediato futuro lavorativo. Il Provveditore ci ha “rassicurato” 
solo verbalmente che tutte le supplenze annuali su posto vacante sarebbero state 
riconfermate per il prossimo anno scolastico 2009/2010. 


Ma come si conciliano queste rassicurazioni con i tagli confermati dal Ministero 
dell’Istruzione? (solo in Lombardia per il prossimo anno scolastico saranno 4000)  

Perchè non sono ancora state fatte le nuove immissioni in ruolo previste già a 
marzo/aprile?

E se in estate dovesse passare il Disegno di Legge Aprea che prevede la chiamata diretta 
dei presidi cosa ne sarebbe di graduatorie e convocazioni?

Il Coordinamento Lavoratori della Scuola “3 ottobre” invita tutti i lavoratori della 
scuola, precari e di ruolo, e tutti i cittadini che hanno a cuore la scuola pubblica a 
tornare con noi davanti all’USP, in occasione del presidio/occupazione lanciato 
dall’Assemblea delle Scuole del Milanese, per

ribadire il proprio NO, ai TAGLI, alla Legge 133 e al DDL Aprea
SI all’ASSUNZIONE DI TUTTI I PRECARI SUI POSTI VACANTI

per richiedere tutti insieme un nuovo incontro al Provveditore Lupacchino e pretendere da 
lui risposte, questa volta concrete, sul nostro futuro lavorativo da settembre in avanti 
e trasparenza nelle nomine


COORDINAMENTO LAVORATORI DELLA SCUOLA “3 ottobre”
coordinamento3ottobre at gmail.com
http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com/