[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Fw: Messico: Ciudad Juárez chiede giustizia




El Pais, 14 febbraio 2010

Ciudad Juárez
chiede giustizia
Circa 2.000 persone hanno partecipato a una marcia in ricordo dei 15 ragazzi assassinati il 31 gennaio.

La manifestazione è stata pensata da
Luz María Dávila, madre di due delle vittime.
Gli slogan: "Non una vittima in più" e "Juarez non è un cartello, fuori l'Esercito".

La maggioranza dei partecipanti vestiva di nero e portava pupazzi che rappresentavano
le vittime della violenza in città: più di 2.600 nel 2009. Quest'anno già 300.

Alla manifestazione hanno aderito anche i familiari di attivisti torturati e assassinati, e genitori di alcune delle  500 e più donne assassinate
dagli anni novanta a
Ciudad Juárez.