[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Fw: Messico: Raul Hernandez, prigioniero di coscienza liberato il 28 agosto 2010



 
27 agosto 2008 - www.amnistia.org.mx


Amnesty International esprime soddisfazione per la liberazione del prigioniero di coscienza Raul Hernandez.

Amnesty International esprime soddisfazione per la liberazione del prigioniero di coscienza Raul Hernandez che da più
di due anni era incarcerato nello stato del Guerrero a causa di false accuse appositamente fabbricate.

Raul Hernandez è stato arrestato ingiustamente e accusato dell'assassinio di Alejandro Feliciano Garcia avvenuto il primo gennaio 2008 nella
comunità El Camalote, Guerrero. Nonostante la dichiarazione di testimoni oculari che affermavano che Raul Hernandez non fosse presente
sul posto quando avvenne l'uccisione. Amnesty International nel novembre 2008 lo ha adottato come prigioniero di coscienza e ha
lanciato una campagna per la sua liberazione.

Amnesty International ritiene che il caso contro Raul Hernandez sia un atto di rappresaglia da parte delle autorità per le sue
attività legittime di promozione e difesa dei diritti degli indigeni tramite l'Organizzazione del Popolo Indigeno Me'phaa (OPIM) e per le
sue denunce contro gli abusi commessi dai cacique locali, dai militari e dalle autorità.

L'ingiusto e prolungato incarceramento di Raul Hernandez è un emblema della persecuzione sistematica di cui è vittima OPIM e delle costanti
aggressioni contro chiunque difenda i diritti umani in Messico.

Amnesty International sollecita a gran voce il governo messicano a sviluppare urgentemente un programma efficace e integrale di protezione
per i difensori dei diritti umani.

Amnesty International ringrazia tutti coloro che  tramite firme e messaggi di solidarietà hanno contribuito al rilascio di Raul Hernandez.

coord.americalatina at amnesty.it




Nessun virus nel messaggio in arrivo.
Controllato da AVG - www.avg.com
Versione: 9.0.851 / Database dei virus: 271.1.1/3102 -  Data di rilascio: 08/30/10 08:35:00