[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Aysen-traduzione



Traduzione dallo spagnolo del documento informativo di Gaia Capogna del 21 marzo .
 
Ricevuto 21-03-12 12:00pm      URGENTE ¡¡¡¡¡¡¡ DIIFFONDERE !!!!!!! ARRIVATO AD   AYSÉN LA META' DEL CONTINGENTE DELLE FORZE SPECIALI-NELLA  ZONA INFORMANO CHE:I CARABINEROS SPARANO PALLOTTOLE DI ARMI AD ARIA COMPRESSA , LACRIMOGENI, TENGONO IN STATO D'ASSEDIO    "POBLACIONES"  E STRADE, HANNO TAGLIATO TUTTI I COLLEGAMENTI DI   INTERNET E TELEFONICI, DONNE E BAMBINI FUGGONO DAVANTI ALLA REPRESSIONE, L'ALTRA META' DELLE FORZE SPECIALI  STA ARRIVANDO PER DARE APPOGGIO ALLA REPRESSIONE MENTRE IL POPOLO SI DIFENDE SOLO CON LA RAGIONE....QUESTO SUCCEDE IN QUESTI MOMENTI, PER FAVORE DIFFONDERE.... .
Rene Llanquilef
O  S  O  R  N  O
Inviato da : José Venturelli, Pediatra /CECT-SE
Lettera da  Aysen, del "colectivo Programa Apoyo a Organizaciones / Fondo Alquimia"
 
Care amiche e compagne, abbiamo appena concluso un contatto telefonico con le socie del Collettivo "Desnudando" di Coyhaique  che ci chiamano ad appoggiare e condividere l'informazione sulle loro azioni perchè si è inasprita gravemente da ieri la violenza contro la popolazione  di Aysén, specialmente verso donne, bambini e bambine.
Abbiamo parlato con Norma Cárcamo e Mariza Romero che ci raccontano che da stanotte si è instaurata la Legge di Sicurezza dello Stato con cui sono iniziate le persecuzioni verso i dirigenti e le dirigenti, cosa  che ha  provocato incursioni nelle case. Oltre a questo, da ieri i carabineros hanno ordine di sparare a chi esce dalle proprie case. Ieri mentre i dirigenti si trovavano ai tavoli di negoziazione in  Coyhaiq ue forze speciali di carabineros hanno fatto irruzione con violenza in Aysen trovando donne e bambini nelle loro case che sono state  distrutte, per cui ora molte donne si trovano per  strada , temporaneamente stanno trovando alloggio in case comunitarie che si sono approntate con questo obiettivo e per dare i primi aiuti e le prime cure mediche. Dichiarano inoltre che risulta  impossibile andare negli ospedali  perchè stanno realizzando arresti. Per poter dare risposta a questa situazione medica si sono realizzate unità mediche  ambulanti che si spostano per accudire all'alto numero di donne ferite e bambini. Norma segnala chi ci sono molti bambini con fratture al cranio e agli arti, cosa resa peraltro più grave dalla mancanza di farmaci  e prodotti medici.  A questo si aggiunge che Junaeb (Junta Nacional de Auxilio Escolar y Becas, un servizio scolastico, n d t) non ha aperto i suoi servizi nelle scuole , per cui bambini e bambine non hanno potuto alimentarsi usufruendo di questi.
Il "Collettivo Desnudando" si adopera da varie settimane appoggiando il coordinamento delle "ollas comunes"(pentole in comune, un'iniziativa di solidarietà per provvedere collettivamente ai pasti,n.d.t) e delle case comunitarie, però non hanno nè loro nè il resto della popolazione risorse per comprare alimenti, petrolio,medicine per soddisfare le necessità che si presentano. Esse sono preoccupate del fatto che attraverso i mezzi di comunicazione non si conoscano le informazioni reali. Io ho riferito quello che si può vedere in televisione e attraverso le reti sociali, ma loro desiderano  che si possano trasmettere informazioni che ci faranno giungere oggi perchè possiamo aiutarle a diffondere  immagini,video e comunicati
La possibilità di connessione è stata colpita perchè "sconosciuti" hanno tagliato i cavi di comunicazione in varie occasioni,per cui le comunicazioni telefoniche e di internet sono state  discontinue.
Le compagne sollecitano urgentemento un sostegno perchè vogliono risolvere il problema delle "pentole comuni", delle cure mediche e del petrolio da portare alla gente,  e da Coyquique ad Aysen.
Ci informano anche che come collettivo si stanno dislocando verso Aysen per poter lavorare fin da oggi con le donne in vari punti della città.
Ci preoccupano profondamente i procedimenti che si stanno instaurando da parte del governo, molto simili a quelli che avvengono nelle comunità Mapuche, che colpiscono seriamente i diritti umani di donne, uomini e bambini oltre a evidenziare il perverso funzionamento di questa presunta  democrazia.
Vi invito ad appoggiare l'informazione che ci faranno pervenire le compagne e a dare visibilità alla situazione delle donne e dei bambini.
Un abbraccio a tutte
Mercedes
Ma. Mercedes Galarce Olivares
Programa Apoyo a Organizacio nes
Fondo Alquimia

                                                                                       
 
 
                                                                                                         trad. Diana Di Francesca
 

----
Caselle da 1GB, trasmetti allegati fino a 3GB e in piu' IMAP, POP3 e SMTP autenticato? GRATIS solo con Email.it

Sponsor:
Conto Arancio al 4,20%. Soldi sempre disponibili, zero spese, aprilo in due minuti!
Clicca qui