[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Latina] I: HONDURAS: APPELLO URGENTE



 

 

Da: Alba . [mailto:alba at copinh.org]
Inviato: lunedì 9 dicembre 2013 00:22
A: Alba .
Oggetto: HONDURAS: APPELLO URGENTE

 

Rio Blanco di nuovo sotto la minaccia di una aggressione armata

http://www.itanicaroma.org/honduras/161-honduras-avviso-urgente.html (video)

Honduras 8 dicembre 2013

L'escalation di repressione contro le comunità in resistenza che si oppongono all'illegale ed illegittima costruzione di una diga nella comunità di Rio Blanco (dipartimento di Intibucá) è arrivata al punto di violentare la vita quotidiana dei suoi abitanti, hanno denunciato diverse organizzazioni all'inizio di novembre.

L' 1 novembre di quest'anno agenti della polizia onduregna fortemente armati ed incappucciati hanno fatto irruzione nella comunità indigena de La Tejera. Facendo irruzione nelle case cercando il presidente del consiglio indigeno Lenca e minacciando di sparare contro bambini, bambine ed anziani. Questo fatto si somma alla lista di aggressioni con le quali l'Honduras sta perseguitando e criminalizzando le comunità organizzate nel COPINH (Consiglio Civico delle Organizzazioni Popolari e Indigene dell'Honduras).

In questi primi giorni di dicembre le osservatrici e gli osservatori dei Diritti Umani abbiamo constatato l'impatto che hanno questi episodi contro l'integrità fisica emozionale e psicologica in particolare delle bambine e dei bambini di questa comunità che si manifestano in malattie, stress, ansia e paure. Inoltre siamo stati testimoni della continuità della repressione e del controllo di polizia diretto contro le e gli oppositori alla diga.

Di fronte alla possibilità che si ripetano in forma più grave queste ed altre aggressioni nei giorni lunedì 9 e martedì 10 dicembre, giorno internazionale dei Diritti Umani, chiediamo di chiamare ai numeri di telefono riportati qui sotto esigendo la fine delle aggressioni contro la comunità

·        Luis Green - segretario dei Popoli Indigeni e Afro-onduregni SEDINAFROH - Tel.: +504-99584364

·        Juan Carlos Bonilla - Direttore della Polizia Nazionale - Tel.: +504-97002801

·        Commissario della Polizia di Intibucá - Tel.: +504-97118034/27831006

·        Martiniano Domínguez Meza - Sindaco di Intibucá - Tel.: +504-783-0660/0069

·        Ana Pineda - Ministro di Giustizia e Diritti Umani - Tel.: +504-99826801/22356119

·        Sig. Ramón Custodio López - Commissario Nazionale dei Diritti Umani - Tel.: +504-22310204/22310882/22357697

Video – Appello: Allerta Rio BlancoEnglish , Deutsche

Appoggiano l'appello i seguenti collettivi ed organizzazioni:
•    CADEHO - Cadena de Derechos Humanos Honduras – Alemania 
•    ENCA Enviromental Network for Central America. UK. 
•    Associazione Italia-Nicaragua 
•    RED DE DEFENSORAS DDHH Honduras 
•    CICA  - Colectivo Italia-Centro America 
•    HONSURASDELEGATION Honduras-Alemania

 

 

 

 

 

 

 

 

--
escuchenos:
http://giss.tv:8000/guarajambala.mp3.m3u
web:  copinh.org
blog:  copinhonduras.blogspot.com
fb:     Copinh Intibucá
twitter: @COPINHHONDURAS




Questa e-mail è priva di virus e malware perché è attiva la protezione avast! Antivirus .