[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Carta.org] No news letter Carta n.43



La no-news-letter di Carta
Settimana dal 28 novembre al 4 dicembre

 1. L'atomica facile del Pentagono
 2. 30 novembre, Venaus, Val di Susa
 3. Carta Etc. è in edicola: cos'è la decrescita?
 4. Conoscenza, bene comune: sabato il Cantiere
 5. Carta da muro: il calendario 2006
 6. 2 dicembre, metalmeccanici a Roma
 7. Storia di Paolo S., tifoso bresciano
 8. "Fuoco amico"
 9. Radio Carta: il 3 dicembre dei migranti
10. Lettera alla sig.ra Lanzillotta
11. Lupi di destra e di sinistra
12. Pace e diritti umani a Roma
13. Un anno fa, Luigi Veronelli
14. Carta Qui: a Roma e nel Lazio
15. Abbonatevi alla decrescita
16. Carta d'indentità
17. Cacucci racconta i suoi libri ribelli
18. La terra "regalata"
19. Rovesciamo il paradigma dello sviluppo
20. Non premiate De Gennaro




*** 1. L'atomica facile del Pentagono ***

Dunque, i sottomarini nucleari se ne andranno dalla Maddalena [ma possono
entrare in molti porti italiani, come Taranto]. E l'Unione sta litigando su
ritiro immediato, quasi immediato, con calma o contrattato. Bene, Carta
fornisce un elemento di riflessione in più. Anzi, una informazione da far
rizzare i capelli in testa. Casa Bianca e Pentagono stanno per approvare la
nuova Dottrina nucleare militare ["Doctrine of joint nuclear operations"].
L'articolo di Domitilla Senni, nel numero del settimanale in edicola da
lunedì 28, descrive nei dettagli quali usi, di che tipo di testate atomiche,
l'esercito degli Stati uniti potrà fare nel futuro: in "conflitti" e non più
solo in "guerre", anche in via "preventiva", ecc. In Italia ci sono molte
bombe nucleari statunitensi, e molti sottomarini. Che ne dice il
centrosinistra?
http://www.carta.org/rivista/settimanale/2005/43/sommario.htm



*** 2. 30 novembre, Venaus, Val di Susa ***

La Val di Susa è il cuore della resistenza allo "sviluppo" che si comporta
come Attila. E, dopo lo sciopero generale e la grande manifestazione del 16
novembre, il 30 novembre si ricomincia. A Venaus dovrebbero cominciare i
lavori per il "tunnel di servizio", in realtà un pezzo del tunnel vero e
proprio. E la valle, i cittadini, i comitati, gli ambientalisti, i sindaci,
saranno lì fin dall'alba. Chi può, accorra a dare una mano. La sera prima,
sempre a Venaus, si discuterà di Tav, presenti, tra gli altri, Marco Revelli
e il meteorologo Luca Mercalli. Un articolo di Chiara Sasso sul nuovo numero
di Carta [e la segnalazione di "Facce No Tav", bel libro fotografico con 250
scatti sul popolo della valle e molto altro]. Informazioni no stop, articoli
e documenti nel sito di Carta. Sul settimanale, ci permettiamo anche di dare
un suggerimento a Guglielmo Epifani, segretario della Cgil: perché non
organizzare un dibattito pubblico, sulla Tav in Val di Susa, tra lui, che è
favorevole, e i contrari? Non sarebbe un bel gesto democratico? Ci
risponderà?
http://www.carta.org/rivista/settimanale/2005/43/sommario.htm
http://www.carta.org/campagne/ambiente/notav/index.htm



*** 3. Carta Etc. è in edicola: cos'è la decrescita? ***

A proposito di Val di Susa, ricordate che questa è l'ultima settimana che
trovate in edicola il nuovo numero del mensile, Carta Etc., dedicato appunto
alla critica dello "sviluppo" e del Prodotto interno lordo, e alle
alternative, con articoli di Perna, Pallante, Fumagalli, Marcon, Messina,
Bonaiuti, Frisch, Cacciari. La decrescita, in teoria e in pratica.
L'acquisito del mensile è l'unica eccezione che potete consentirvi sabato 26
novembre, "Giornata del non acquisto" che prevede inziative in tutto il
mondo.
http://www.carta.org/rivista/etc/2005/04/sommario.htm
http://www.carta.org/campagne/globalizzazione/decrescita/index.htm
http://db.carta.org/calendario/event.php?offset=3&id=4018


* Due interessanti appuntamenti sulla decrescita *

Firenze, 3 dicembre
http://www.carta.org/campagne/globalizzazione/decrescita/051123Firenze.htm

Pordenone, 2 dicembre
http://www.carta.org/campagne/globalizzazione/decrescita/051123Pordenone.htm



*** 4. Conoscenza, bene comune: sabato il Cantiere ***

Ci saranno insegnanti e studenti, precari e sindacalisti, ecc. Si tiene a
Roma, sabato 26, il Cantiere intitolato "Conoscenza, bene comune", ultimo
della serie promossa da Carta insieme ad Aprile, Alternative, Quale Stato,
Nuova ecologia? Tutte le informazioni sono nel sito di Carta. Dove si trova
anche il file audio del numero di Radio Carta che racconta scopi e senso del
Cantiere attraverso le voci di quelli che lo hanno promosso.
http://www.carta.org/cantieri/conoscenza/index.htm
http://www.carta.org/radio/indexRadioCarta.htm
http://www.aprileonline.info



*** 5. Carta da muro: il calendario 2006 ***

I racconti fotografici di Danilo De Marco e le immagini commentate di Erri
De Luca e Gian Paolo Gri. Il calendario del 2006 di Carta ha per tema le
"resistenze". Vi porterà a spasso per i paesi che i giornali dimenticano
regolarmente: dai bambini dell'Uganda alla raccoglitrice di alghe dello
Zanzibar, dai volti dei Sem terra alle braccia dei contadini dei campi di
patate di Haiti. Alcune foto delle splendido calendario sono in
www.carta.org. Per riceverlo, occorre versare 9,50 euro [spese di spedizione
incluse] sul nostro c/cp n.16972044, intestato a Carta Soc. coop. via Gran
Bretagna 18 - 00196 Roma, ricordando di specificare nella causale di
versamento "Calendario 2006" e indicare nome e indirizzo completi. Oppure
versate sul c/cb n.110440 Abi 05018 Cab 12100 codice Cin "B" Banca Pop.
Etica intestato a Carta Soc. coop. Per fare partire la spedizione,
aspettiamo di ricevere il pagamento, ma per accelerare i tempi potete
inviare una fotocopia dello stesso via fax allo 06 80696021 o alla mail
diffusione at carta.org. Per informazioni tel. 06 8079340.
http://www.carta.org/rivista/calendario06/calendario.htm



*** 6. 2 dicembre, metalmeccanici a Roma ***

Una ampia chiacchierata con Gianni Rinaldini, segretario generale della
Fiom, sullo sciopero del 2 dicembre e sulla manifestazione nazionale, ma non
solo: il sindacato, la democrazia, la Val di Susa, la precarietà?
http://www.carta.org/rivista/settimanale/2005/43/sommario.htm



*** 7. Storia di Paolo S., tifoso bresciano ***

Anche noi abbiamo le nostre banlieues. Ad esempio gli stadi dopo il decreto
Pisanu. Per capire di cosa parliamo, va letto sul nuovo settimanale il
racconto della vicenda di Paolo S. giovane tifoso del Brescia che era andato
a vedere la partita della sua squadra a Verona. Da quel giorno è in coma.
Pestato brutalmente dalla polizia. E non è affatto un caso isolato.
http://www.carta.org/rivista/settimanale/2005/43/sommario.htm



*** 8. "Fuoco amico" ***

Giuliana Sgrena è una nostra carissima amica. È chiaro che, per recensire il
suo libro, "Fuoco amico", volevamo qualcuno che se ne intende davvero, di
Iraq e di quel che Giuliana racconta. Così, nel nuovo numero di Carta
settimanale, a scriverne è Fabio Alberti, il presidente di Un ponte per.
Nemmeno noi vogliamo che sulla morte di Calipari scenda il silenzio.
http://www.carta.org/rivista/settimanale/2005/43/sommario.htm



*** 9. Radio Carta: il 3 dicembre dei migranti ***

Il nuovo numero di Carta-parlante, la trasmissione realizzata in tandem con
Amisnet, andrà in onda da oggi su molte radio in giro per l'Italia, e
propone l'appello delle reti migranti e antirazziste che saranno a Roma il 3
dicembre, per una manifestazione nazionale per i diritti dei migranti, la
chiusura dei cpt, una nuova legge sul diritto d'asilo e l'abrogazione della
Bossi-Fini. Ospiti della puntata: il comitato No Cpt, Franco Pittau, il
curatore del Dossier statistico Caritas-Migrantes e Maria Silvia Olivieri di
Ics. Sul settimanale in uscita lunedì, storie eritree.
http://www.carta.org/radio/indexRadioCarta.htm
http://www.carta.org/rivista/settimanale/2005/43/sommario.htm



*** 10. Lettera alla sig.ra Lanzillotta ***

Ci siamo permessi di scrivere, nel nuovo numero del settimanale, alla ex
assessora di Rutelli quand'era sindaco di Roma ed attuale responsabile
economica della Margherita. Perché un suo articolo, comparso sul Corriere
della Sera, intitolato "Liberalismo municipale", e dedicato alla
privatizzazione delle aziende municipalizzate, sembrava proprio una risposta
[positiva] all'attacco di Montezemolo, sempre sul Corriere della Sera, al
"neosocialismo municipale", quello che ostacola la privatizzazione. Morale:
Bolkestein è tra noi.
http://www.carta.org/rivista/settimanale/2005/43/sommario.htm



*** 11. Lupi di destra e di sinistra ***

Se n'è ampiamente occupato, la scorsa settimana, CartaQui, il nostro
settimanale di Roma e del Lazio. Adesso ne parliamo anche nel settimanale
"nazionale", anche perché la legge Lupi - che vuole liberalizzare la
speculazione edilizia, impedendo agli enti locali di metterci becco -
striscia ancora al senato. Ma, nel frattempo, una legge Lupi di sinistra è
stata proposta dall'assessore laziale all'urbanistica [Ds], Pompili. Per cui
non si capisce come mai il "tavolo programmatico" dell'Unione abbia - come
ha scritto Liberazione - deciso che l'Unione voterà contro la legge
nazionale.
http://www.carta.org/rivista/settimanale/2005/43/sommario.htm



*** 12. Pace e dittti umani: un'utopia concreta ***

I giorni del G8 di Geneva, l'Iraq e i Cpt sono stati teatro di troppe
violazioni. Insomma, il rispetto dei diritti umani - ricorda Adriano
Labbucci, presidente del Consiglio della Provincia di Roma -, non è un
problema solo nel sud del mondo, ma anche in Italia. Per questo, la
Provincia promuove tre giorni di incontri, dal 7 al 10 dicembre: tra gli
altri, intervengono Susan George, Heidi Giuliani, Johan Gantung, Ignacio
Ramonet, Luigi Ciotti, Fabrizio Gatti e molti altri.
http://www.carta.org/rivista/settimanale/2005/43/sommario.htm



*** 13. Un anno fa, Luigi Veronelli ***

Enologo, anarchico, scriveva su Carta ogni settimana. Luigi Veronelli se n'è
andato un anno fa. Nel settimanale lo ricordiamo in due modi: pubblicando un
frammento del suo ultimo, commovente articolo, dedicato alla tomba di
Gaetano Bresci; e con un articolo di Daniele Farina, del Leoncavallo di
Milano, che annuncia come la creatura di Veronelli, Terra e libertà /
Critical wine, riaprirà i battenti dal 2 dicembre a Milano.
http://www.carta.org/rivista/settimanale/2005/43/sommario.htm



*** 14. Carta Qui: a Roma e nel Lazio ***

Dicevamo: i lettori di Roma e del Lazio hanno un settimanale più ricco: otto
pagine dedicate ogni settimana alla regione. In edicola, lunedì prossimo,
c'è il nuovo numero di CartaQui. A due passi da Ostia, devastata da una
speculazione immobiliare che ha  fatto schizzare i prezzi delle case e degli
affitti, c'è l'Idroscalo. "Al di là della periferia", è il titolo di
copertina, dove d'inverno baracche e catapecchie vanno  sott'acqua ogni
volta che il mare sale. Luogo della memoria  di Pier Paolo Pasolini e
emblema di contraddizioni fin troppo evidenti:  porto turistico a quattro
stelle da una parte, baraccati dall'altra. Lo  stesso disagio e la stessa
marginalità li racconta l'Arci, che con il  progetto di mediazione sociale
per Rom scende a cercare gli ultimi sotto i ponti di Roma. E poi, proprio
come se venisse da un  altro mondo, c'è la proposta di legge regionale
sull'urbanistica dell'assessore Pompili, che dà via libera al mercato e alla
rendita fondiaria, in un'analisi di Paolo Berdini. Ancora, l'infausta
prosecuzione del progetto di Banca Impresa Lazio, avviato da Storace; la
vertenza per  l'uso pubblico, sociale e culturale del Santa Maria della
Pietà, di nuovo rimesso in discussione dal Comune di Roma; gli atti
contraddittori  della Regione a proposito di organismi geneticamente
modificati.
http://www.carta.org/rivista/settimanale/2005/43/sommario.htm



*** 15. Abbonatevi alla decrescita ***

Regali: il nuovo libro di Serge Latouche [ìSopravvivere allo sviluppoî,
Bollati Boringhieri], pi? un altro libro di Latouche e un terzo libro da
scegliere tra i cinque pubblicati, sempre con Bollati, da Luigi Pintor.
Riservato ai primi cinquecento abbonati annuali [compresi quelli che fanno
líabbonamento congiunto Carta-manifesto]. Tutti i dettagli sul sito e sul
settimanale. Líabbonamento, inoltre, costa meno degli anni scorsi e
garantisce 46 numeri del settimanale e 10 del nuovo mensile Carta Etc. [56
in tutto, contro i 48 degli anni passati]. Cosa aspettate ad abbonarvi?
http://www.carta.org/campagne/globalizzazione/decrescita/050826Abbonatevi.ht
m
http://www.carta.org/campagne/globalizzazione/decrescita/050826Abbonatevi.ht
m

* Il nuovo libro di Serge Latouche *
http://www.carta.org/rivista/abbonamenti/libri05.htm

* Speciale decrescita: articoli, esperienze a ppuntamenti *
http://www.carta.org/campagne/globalizzazione/decrescita/index.htm



*** 16. Carta d'indentità ***

Se non lo avete ancora preso, sappiate che in edicola fino a fine anno, e
anche in molte librerie, c'è il nuovo libro di Marco Revelli, Carta
d'identità, edito da Carta e Intra Moenia. In 200 pagine [e con 8 euro in
più oltre al prezzo del settimanale], la cronaca molto ragionata dei primi
anni del secolo. Chi non lo trova in edicola può chiederlo in redazione
[diffusione at carta.org, oppure telefonando al numero 06 8079340: vi sarà
spedito entro una settimana al prezzo speciale di 8,64 incluse le spese di
spedizione].
http://www.carta.org/rivista/libri/cartaIdentita.htm



*** 17. Cacucci racconta i suoi libri ribelli ***

Nel sito trovate anche un'interessante intervista a Pino Cacucci. Un
incontro insperato nel nord industriale di Città del Messico, in occasione
del Festival de la Palabra. Cacucci, intrepido, sta lì, disponibile pure
alla bizzarra incoronazione d'un cavallo, dato che la Fiera è ospitata
dall'Hipódromo de las Américas, dove se scommetti su una criniera rendi
onore a un libro.
http://ww2.carta.org/articoli/articles/art_4913.html



*** 18. La terra "regalata" ***

La Fabrica ha lanciato un nuovo portale per dire che Benetton regala la
terra alle comunità indigene della Patagonia. Un articolo di Marco Calabria
e un commento di Mauro Millan dall'Argentina.
http://www.carta.org/campagne/diritti/patagonia/index.htm



*** 19. Rovesciamo il paradigma dello sviluppo ***


Migranti, credito, sviluppo locale: sono queste le tre parole chiave per
promuovere "nuove relazioni economiche per la qualità sociale". Se ne è
discusso alcuni giorni fa in un convegno promosso dall'Ufficio
Autopromozione sociale del Comune di Roma, che già dal 1999 utilizza i fondi
della legge Bersani per promuovere un nuovo modo di fare l'imprenditorialità
nelle periferie. Nell'esperienza romana, collaborando con la Consulta per le
persone straniere e la Caritas tra gli altri, è stato progettato anche un
bando per soli cittadini stranieri. Alcuni migranti vincitori del concorso,
hanno raccontato le difficoltà incontrate nell'avvio delle proprie imprese,
come l'accesso al credito e la possibilità di trovare una sede. Nel sito di
Carta, una sintesi dell'incontro e il testo dell'intervento di Alessandro
Messina, diregente di Autopromozione sociale.
http://ww2.carta.org/articoli/
http://www.carta.org/campagne/globalizzazione/decrescita/index.htm
http://www.autopromozionesociale.it



*** 20. Non premiate De Gennaro ***

"Non siamo affatto contenti della cittadinanza onoraria che si sta per
conferire, da parte del Comune di Matera, al Capo della Polizia Gianni De
Gennaro, non siamo contenti perché, al di là delle motivazioni ufficialmente
addotte, non possiamo dimenticare quello che è tristemente successo a Genova
nel luglio del 2001". Comincia così l'appello diffuso da Federazione
Provinciale del Prc di Matera, Coordinamento Provinciale Giovani
Comuniste/i, Gruppo Consiliare Prc alla Provincia di Matera e Circoli Prc
della collina materana.
http://ww2.carta.org/articoli/articles/art_4915.html




--
  Newsletter di Carta dei Cantieri Sociali - http://www.carta.org
  Iscrizione:    nonews-subscribe at liste.carta.org
  Cancellazione: nonews-unsubscribe at liste.carta.org