[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Il sindaco di Foggia vuole "esporre" in città un aereo da guerra



Ciao a tutti!

Francesca Vecera da Foggia segnala una questione veramente degna di attenzione.

----

Date: Sat, 18 Feb 2006 11:09:21 +0100
Nome: Francesca Vecera
email: fravecera at tele2.it
provincia: Foggia


Sono Francesca Vecera e scrivo come coordinatrice della marcia della pace e della nonviolenza di Foggia. Da anni cone coordinamento pacifista e nonvioelnto cerchiamo nella nostra citta' di promuovere una cultura diversa all'utilizzo delle armi e della violenza.

Come coordinamento non ci siamo solo occupati della marcia, che abitualmnte facciamo nella seconda domenica di maggio, ma anche di tutto cio' che e' collaterale alla pace e alla nonviolenza con uno sguardo specifico alla nostra citta'.

Da ottobre 2005 siamo impegnati in un movimento di opinione contro l'installazione di un aereo militare G91, che e' servito per esercitazioni, che l'amministrazione comunale vorrebbe installare in pieno traffico cittadino. Dopo la notizia abbiamo scritto dei comunicati stampa di protesta e chiesto al nostro Sindaco, di centro sinistra, un incontro per discutere di cio'. Ma solo agli inizi di gennaio, e per giunta attraverso un counicato stampa ai giornali locali, ci e' giunta la risposta del nostro sindaco, il quale ha detto che l'installazione si fara'. Per noi la discussione in questo periodo si e' rivolta verso il significato dei simboli, che riteniamo siano molto piu' significativi e incisivi rispetto ad altro. Per queste ed altre ragioni abbiamo deciso di organizzare una tavola rotonda per discutere di simboli, di pace e di concerto di politica ma non quella dei palazzi".

----

Il G91 è su Internet qui:
http://www.racine.ra.it/lugo/baracca/aereoit5.htm
ed è veramente orribile. Metterlo in città come monumento è di dubbio gusto.