[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Internauta: personaggio dell'anno per Time





-------- Messaggio Originale  --------
Oggetto: BUON NATALE 2006
Data: Fri, 22 Dec 2006 18:01:41 +0100
Da: Luigi Boschi <boschiluigi at libero.it>
A: luigiboschi <luigiboschi at gmail.com>

BUON NATALE 2006

Per Time il personaggio dell’anno sei TU internauta.
Come si sentirà la classe dirigente di quelle città, che ha boicottato, depredato e impedito progetti di cultura digitale che avrebbero avuto una ricaduta positiva su tutta la collettività? Che credibilità possono avere queste figurine che hanno solo saputo spremere risorse dalla industrializzazione della cultura contadina? Che non hanno mai inventato nulla se non far andare la betoniera divoratrice di lubrificanti tangenti? Con quale coraggio possono guardare in faccia i loro figli, i loro nipoti sapendo che hanno impedito loro un futuro nell’economia delle conoscenze globali? Che non hanno sostenuto la ricerca scientifica? Che non hanno valorizzato gli studenti delle loro Università…anzi hanno speculato su di loro in ogni forma possibile? Che hanno oppresso i saperi se non erano funzionali ai loro interessi personali? Quale democrazia possono esprimere questi qui che con ogni mezzo hanno usurpato potere, complottato, impedito alle energie cognitive di potersi esprimere? Hanno impedito e ancora impediscono un dibattito di opinione…Hanno impedito la libertà culturale? E’ grazie a internet l’editore delle menti libere, è grazie agli scrittori senza editore, di quelli che non si sono piegati al servilismo del potere dei soldi, è grazie a loro che una nuova dimensione culturale si sta realizzando. Scrittori che non devono chiedere genuflessi ad un editore di poter scrivere, a un direttore di poter collaborare a un giornale. Scrittori che danno se stessi, mettono in circolo idee, modalità di pensiero che cambiano il mondo. E’ la rivincita della rivoluzione culturale affidata alla tecnica che non è funzionale al profitto ma alla riproduzione di se stessa. Internet ha divulgato il verbo di persone libere che non hanno ceduto ai ricatti del potere. Internet è l’espressione di quelle forme di volontà che risolute hanno creduto e credono nell’autodeterminazione democratica di ogni persona, nelle forme di potere che liberano creatività, potenzialità, energia e non quelle che soffocano l’intelligenza, la persona con l’esercizio arbitrario o di sopraffazione…uomini di potere che si beano nella società dello spettacolo, degli eventi, che lottano e si compiacciono tra loro delle markette giornalistiche per ogni loro inutile sputo performante. E’ l’alba di un nuovo avvento dove i pirati del consumo si dibattono nella miseria degli zombi da loro prodotti, costretti in voluti luoghi invivibili, camuffati dal decorativismo dei balocchi, luoghi in cui le forme di vita libere sono negate, dove la maschera cela il volto della menzogna e dell’ipocrisia, dove le culture e l’innovazione anziché sostenute sono soffocate, oppresse, rese impossibili. Un potere che gradisce l’assistenzialismo delle vite sprecate, di scarto per gratificare la consapevole inutilità della loro esistenza. Buon Natale a tutti coloro che lottano nelle avversità della vita, che non mollano mai, che credono nelle pratiche degli ideali, dell’utopia, nella responsabilità e consapevolezza etica individuale. Buon Natale a chi ama la vita senza pregiudizi con la gioia di rinascere ogni giorno. Buon Natale a Te internauta che hai cambiato il modo di partecipare al mondo. Auguri a tutti: vorrei che ogni giorno fosse...ciò che vorreste nel desiderio del bene comune. (Parma, 22/12/2006)

Luigi Boschi
luigiboschi at gmail.com
www.luigiboschi.it






------------------------------------------------------
Passa a Infostrada. ADSL e Telefono senza limiti e senza canone Telecom
http://click.libero.it/infostrada22dic06