[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Nuove iniziative contro la base Usa di Vicenza




---------------------------- Original Message ----------------------------
Subject: [vialebasi] Comunicato stampa
From:    "andrea licata" <andrea.licata at gmail.com>
Date:    Tue, April 24, 2007 4:46 pm
To:      "vialebasi" <vialebasi at liste.comodino.org>
--------------------------------------------------------------------------

Comitato degli abitanti e cittadini di Vicenza Est, 24/4/2007


Si è conclusa con una grande partecipazione la prima serie di presidi
mattutini davanti alla Caserma Ederle.

Oltre cento persone dalle 6.30 del mattino hanno esposto striscioni in
lingua inglese con messaggi rivolti ai soldati americani che uscivano per
l'allenamento in preparazione delle partenza per il fronte di guerra.

Organizzato dal "Comitato degli abitanti e dei lavoratori di  Vicenza Est"
l'iniziativa, giudicata molto efficace, ha sempre visto la partecipazione
di tutte le anime del movimento NO DAL MOLIN.

I manifestanti dopo aver mostrato ai soldati, evidentemente a disagio,
bandiere della pace, No Dal Molin e manifesti con inviti a lasciare le
uniformi e tornare a casa dalle proprie famiglie si sono spostati davanti
alla Caserma per alcuni minuti in segno di solidarietà nei confronti delle
vittime delle guerre in corso.

I due prossimi appuntamenti organizzati dal comitato sono le ormai consuete
manifestazioni davanti alla caserma Ederle chi si terranno giovedì 26
aprile e giovedì 3 maggio dalle ore 20.30 alle 23.00.

Lista delle rete Vialebasi
http://www.vialebasi.net
Comitato degli abitanti e cittadini di Vicenza Est, 24/4/2007
 
 
Si è conclusa con una grande partecipazione la prima serie di presidi mattutini davanti alla Caserma Ederle.

Oltre cento persone dalle 6.30 del mattino hanno esposto striscioni in lingua inglese con messaggi rivolti ai soldati americani che uscivano per l'allenamento in preparazione delle partenza per il fronte di guerra.

Organizzato dal "Comitato degli abitanti e dei lavoratori di  Vicenza Est" l'iniziativa, giudicata molto efficace, ha sempre visto la partecipazione di tutte le anime del movimento NO DAL MOLIN.

I manifestanti dopo aver mostrato ai soldati, evidentemente a disagio, bandiere della pace, No Dal Molin e manifesti con inviti a lasciare le uniformi e tornare a casa dalle proprie famiglie si sono spostati davanti alla Caserma per alcuni minuti in segno di solidarietà nei confronti delle vittime delle guerre in corso.

I due prossimi appuntamenti organizzati dal comitato sono le ormai consuete manifestazioni davanti alla caserma Ederle chi si terranno giovedì 26 aprile e giovedì 3 maggio dalle ore 20.30 alle 23.00.