[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Associazione Azad: solidarietà con il popolo kurdo e con i rappresentanti eletti al parlamento turco




Al movimento italiano solidale con il popolo kurdo
Alle forze politiche italiane democratiche ed
antifasciste

Cari compagni e care compagne,

attendiamo ancora l'esito finale dello scrutinio dei
voti ottenuti dai candidati indipendenti della
formazione kurda in Turchia. Siamo sicuri ormai della
vittoria politica ottenuta. Si delianeano 24 candidati
eletti , 21 dei quali riconducibili all'area politica
del DTP. Torna ad essere rappresentata dunque in
parlamento la popolazione kurda di Turchia che mancava
dall'assemblea di Ankara dal 1991.
L'Associazione Nazionale Azad-per la liberta' del
popolo kurdo esprime tutta la sua riconoscenza al
popolo kurdo che lotta qui in Italia, in Europa in
krdistan fra la popolazione e in montagna, con le
formazioni partigiane che continuano a resistere per
un kurdistan in pace e per la democrazia. Stiamo e
abbiamo lottato tanto per questo esito. Tutti e tutte
insieme. Diyarbakir e' in festa!!Compagni e compagne
italianie d europei hanno portato la solidarieta'
internazionalista in Turchia e in kurdistan. Uomini e
donne kurde hanno patito torture e galera per
costruire un giorno coem questo: un passaggio nella
storia della liberazione del popolo kurdo entrare in
Parlamento non certo l'alba della democrazia in
Turchia. La societa' kurda avra' piu' voce con una
sponda politica nell'assemblea parlamentare di Ankara,
ne siamo certi.
Ora dobbiamo aprire un dialogo con le forze
democratiche turche che possono distinguersi se
sapranno apprezzare la novita' in campo. Nello stesso
tempo dobbiamo alzare la guardia contro i rigurgiti
fasciti. Entra in Parlamento un aformazione di chiara
matrice fascista , che segue gli ordini della
famigerata formazione dei Lupi Grigi. Ci sara' da
lavorare sodo per estromettere i veri bombaroli
terroristi, coperti sempre da servizi e militari.

A tal fine chiediamo a tutte le forze democratiche ,
di sinistra italiane di tenersi in contatto con il
movimento di solidarieta' con il popolo kurdo e it
territori del kurdistan che opera in italia al fianco
dei compagnie edelle compagne kurdi per tenere alta
l'attenzuione sulla questione kurda ANCHE DURANTE LE
COSIDETTE VACANZE ESTIVE!!!. Tenere i contatti,
preparare assemblee territoriali, dibattiti e mostre
fotografiche nelle feste dei partiti, visitare il
kurdistan con un turismo inteligente, e credere che
anche per il popolo kurdo un altro mondo e' possibile.

ROMA 23 LUGLIO 2007

JURI CARLUCCI
ASSOCIAZIONE NAZIONALE AZAD

3391774093


      ___________________________________ 
L'email della prossima generazione? Puoi averla con la nuova Yahoo! Mail: 
http://it.docs.yahoo.com/nowyoucan.html