[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Newsletter settimanale di PeaceLink - 14.4.2008



Newsletter PeaceLink
http://www.peacelink.it

Elenco articoli pubblicati dal 7 aprile 2008

=== Tematiche ===
Le aree tematiche a cura della redazione di PeaceLink


** CONFLITTI
http://www.peacelink.it/conflitti/index.html

Newsletter, numero 6, 1 aprile 2008
SUDAN: UNA PACE DA COSTRUIRE
«Un trattato non basta: non dobbiamo mai dare per scontato che gli
impegni presi sulla parola e quelli firmati su un pezzo di carta siano
veramente mantenuti. Costruire la pace in Sudan è un'operazione a
lungo termine».
<br>

<br>
Marina Peter in Scommessa Sudan, 2006
<br>
http://www.peacelink.it/conflitti/a/25723.html



** CYBERCULTURA
http://www.peacelink.it/cybercultura/index.html

Diario didattico
MAPPE CONCETTUALI A SCUOLA CON LA PLAY STATION PORTATILE
Come abbiamo trasferito dal portatile del prof sulle nostre PSP la
lezione di storia
http://www.peacelink.it/cybercultura/a/25784.html

Elezioni politiche 2008
VOTA PER IL SOFTWARE LIBERO
http://www.peacelink.it/cybercultura/a/25685.html



** DISARMO
http://www.peacelink.it/disarmo/index.html

Un messaggio dalle donne di Okinawa
A TUTTI I GIS USA A OKINAWA
http://www.peacelink.it/disarmo/a/25746.html



** ECOLOGIA
http://www.peacelink.it/ecologia/index.html

Nucleare Enel in Slovacchia antieconomico ed insicuro
GREENPEACE FA RICORSO CONTRO NUCLEARE SLOVACCO DELL'ENEL
C'è il ricorso Greenpeace International ha presentato formale ricorso
alla Commissione europea contro i sussidi statali illegali che il
governo di Bratislava garantisce al progetto di completamento della
centrale nucleare di Mochovce. Secondo Greenpeace, il Governo slovacco
"ha garantito particolari condizioni a Enel sulle somme da accantonare
per lo smantellamento futuro delle centrali e la gestione delle
scorie".
http://www.peacelink.it/ecologia/a/25773.html

PESTICIDI E ALLATTAMENTO AL SENO
Ormai pochissime persone mettono in dubbio la fondamentale
superiorità sia fisiologica che psicologica del latte materno e
dell'allattamento al seno. Nel mondo inquinato in cui viviamo, però,
alcuni si domandano se il latte materno e l'allattamento al seno
possano essere consigliati per ogni madre e bambino.
http://www.peacelink.it/ecologia/a/25718.html

SITO INQUINATO, FINANZIAMENTI GARANTITI
La giunta Illy ha autorizzato l'assessore Moretton alla sigla
dell'intesa con Roma dopo le verifiche degli uffici  L'assessore
Cosolini: «Adesso inizia la fase più importante per recuperare le
aree» La prossima settimana la firma tra Regione e ministero
dell'Ambiente.
http://www.peacelink.it/ecologia/a/25760.html

Benevento
DISCARICHE ABUSIVE O DELLO STATO: QUAL è LA DIFFERENZA? DURA CONDANNA
ANCHE DELLA CORTE EUROPEA DI BRUXELLES
Non è difficile intuire perché anche molti abitanti di Sant'Arcangelo
Trimonte hanno deciso di non votare e di inviare le loro schede
elettorali al presidente della Repubblica accompagnate da una lettera
di protesta.
http://www.peacelink.it/ecologia/a/25747.html

«E' L'INDUSTRIA CHE INQUINA»
E' quanto sottolinea l'Istat in una ricerca sulle emissioni
atmosferiche delle attività produttive e delle famiglie. Nel 2005 le
attività produttive hanno generato l'80% delle emissioni di inquinanti
«ad effetto serra» e più del 60% delle emissioni di gas responsabili
della formazione dell'ozono.
http://www.peacelink.it/ecologia/a/25748.html

LETTERA APERTA A WALTER VELTRONI
"Siamo d'accordo con Lei sulla scelta dell'ambientalismo del fare se
per esso s'intende un ambientalismo che, sconfiggendo il malaffare e
le corruzioni, punta a conciliare le esigenze della crescita con la
tutela del territorio e soprattutto della salute dei cittadini"
http://www.peacelink.it/ecologia/a/25743.html

CERTE "LUCI" NON POSSONO OFFUSCARE LA NOSTRA DIGNITà
Per la visita del Pontefice l'Enel beneficerà Brindisi di luci anche
artistiche per abbellire l'affaccio della città sul mare. perciò al
Sindaco Mennitti di non accettare il dono "lucifero" dell'Enel o di
trasformare tale elargizione in una prestazione pagata col denaro
pubblico.
http://www.peacelink.it/ecologia/a/25742.html

NASCE IN PUGLIA L'ITALIA AD IDROGENO
Il profeta americano della rivoluzione industriale "verde" è a Roma
per presentare un progetto della Regione con il ministero
dell'Ambiente. Con Rifkin per l'energia pulita. Dal prossimo mese
parte la costruzione di cinque distributori di idrometano
http://www.peacelink.it/ecologia/a/25730.html

Il tumore di nostro figlio: colpa degli inceneritori
BAMBINO CON CANCRO: INCENERITORI IN TRIBUNALE!
Un bambino di 11 anni, vive accanto ad un inceneritore, ha un tumore
maligno. Tra colpi di perizie, dopo un esposto di associazioni di
ambientalisti ed un comitato di genitori, del fattaccio si occupa ora
la magistratura. L'azienda è tranquilla, dicono alla Hera...
http://www.peacelink.it/ecologia/a/25738.html

DUE RIGASSIFICATORI VERSO LA VIA
Venerdì valutazione ambientale per Gioia e Porto Empedocle. Via
libera ambientale ai rigassificatori di Porto Empedocle e Gioia Tauro
http://www.peacelink.it/ecologia/a/25714.html

Dalla Campania l'emergenza rifiuti rischia di travolgere l'Italia
L'UTOPIA DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA
La Campania è in uno stato di emergenza, ma non si tratta di
un'emergenza d'oggi. E il resto del paese deve darsi da fare se non
vuol esser travolto da una montagna di spazzatura che continua a
crescere
http://www.peacelink.it/ecologia/a/25711.html

LA SINISTRA, L'ARCOBALENO E IL CASO PECORARO SCANIO
Le cronache elettorali della regione Campania riportano con
insistenza la scelta, da parte della Sinistra Arcobaleno, di candidati
in grado di tamponare l'emorragia di voti che avrebbe causato
l'inserimento nelle liste dell'impresentabile Pecoraro Scanio.
http://www.peacelink.it/ecologia/a/25708.html

L'ENERGIA NUCLEARE, PROBLEMA DI SCORIE
Dialogo di una scrittrice preoccupata con un amico esperto di Monaco
di Baviera. Gli esperti: alle prossime generazioni lasciamo bombe nel
sottosuolo. «Perché secondo te la Cina si incaponisce su un piccolo
Paese povero arrampicato sulle montagne? «Il Tibet possiede miniere di
uranio».
<br>
http://www.peacelink.it/ecologia/a/25707.html



** EDITORIALE
http://www.peacelink.it/editoriale/index.html

Quando la satira non basta piu': lettera aperta a Beppe Grillo
LE MALATTIE DEI MEDIA E L'INFORMAZIONE PULITA
Per smuovere i piccoli feudi di potere dell'informazione basterebbero
tre piccole leve di cambiamento: liberta' di scelta per l'uso dei
soldi pubblici destinati all'editoria, libero accesso all'Ordine dei
Giornalisti, libere elezioni del Consiglio di Amministrazione della
Rai.
<br>
http://www.peacelink.it/editoriale/a/25399.html

Ragioni del "non voto"
SE LO STATO NEGA L'EVIDENZA
Gennaro Esposito, Bruna Gambardella e Gennaro Allocca hanno deciso di
non votare e hanno inviato le loro schede elettorali al Presidente
della Repubblica. Ma oggi, alle 3 schede partite da Nola, se ne
aggiungono 600 già pronte a decollare da Marigliano. Anche da Prato e
da altre parti d'Italia sono partite iniziative analoghe.
http://www.peacelink.it/editoriale/a/25682.html



** EUROPACE
http://www.peacelink.it/europace/index.html

QUESTIONARIO AI CANDIDATI PREMIER SULL'EUROPA: LE RISPOSTE DI WALTER
VELTRONI
L'Europa è stato uno dei temi completamente trascurati dalla campagna
elettorale. Per superare tale mancanza il Consiglio italiano del
Movimento europeo ha trasmesso un questionario sui temi europei a
tutti i candidati premier delle varie forze politiche. La redazione di
Peacelink-Europace anticipa le risposte pervenute che verranno
pubblicate nella rivista del Cime "UniEuropa". Le risposte di Walter
Veltroni (Partito Democratico).
http://www.peacelink.it/europace/a/25735.html

QUESTIONARIO AI CANDIDATI PREMIER SULL'EUROPA: LE RISPOSTE DI FAUSTO
BERTINOTTI
L'Europa è stato uno dei temi completamente trascurati dalla campagna
elettorale. Per superare tale mancanza il Consiglio italiano del
Movimento europeo ha trasmesso un questionario sui temi europei a
tutti i candidati premier delle varie forze politiche. La redazione di
Peacelink-Europace anticipa le risposte pervenute che verranno
pubblicate nella rivista del Cime "UniEuropa".  Le risposte di Fausto
Bertinotti (La Sinistra l'Arcobaleno).
http://www.peacelink.it/europace/a/25740.html

L'EUROPA NEI PROGRAMMI ELETTORALI
Estratti dai programmi elettorali di alcune liste candidate alle
elezioni nazionali del 13-14 aprile 2008 tra cui il PDL, il PD, la
Sinistra l'Arcobaleno, l'Unione di Centro e il Partito Socialista.
http://www.peacelink.it/europace/a/25734.html

PER NON DIMENTICARE: I DISASTRI IN POLITICA ESTERA DEL GOVERNO
BERLUSCONI
In un recente comizio il candidato premier del Popolo della Libertà
ha affermato di non aver potuto onorare le promesse indicate nel Patto
con gli italiani in quanto ha dovuto dedicare il 50% del suo tempo al
governo a impegni di politica estera. Visti i danni causati dal suo
governo sarebbe stato meglio se si fosse dedicato ad altro. Per non
dimenticare tali disastri pubblichiamo "Il rapporto sulla politica
estera e di difesa del governo Berlusconi" a cura della Tavola della
Pace presentato a Perugia nel 2005 durante l'Assemblea dell'Onu dei
popoli.
<br>
http://www.peacelink.it/europace/a/25680.html



** LATINA
http://www.peacelink.it/latina/index.html

NICARAGUA - PER IL RECUPERO DEL SAPERE, DELL'AUTOSTIMA E DELLA
SOVRANITà ALIMENTARIA
A un anno dall'inizio del Programma Produttivo Alimentario "Fame
Zero"
<br>
http://www.peacelink.it/latina/a/25560.html

Giornata Mondiale dell'Acqua
NICARAGUA - DIFENDENDO LE RISORSE IDRICHE A PARTIRE DALLE COMUNITà
L'esperienza dei CAPS
http://www.peacelink.it/latina/a/25611.html

Traduzione da El Nuevo Diario - articolo di Mauricio Miranda
SCANDALO CON LAUREE TRA NICARAGUA ED ITALIA
Implicate la Universidad "Paulo Freire" di Managua e la Yorker
International University con sede a Milano
http://www.peacelink.it/latina/a/25648.html

Sotto accusa "El País" e il "Washington Post"

VENEZUELA: A CARACAS IL PRIMO "ENCUENTRO LATINOAMERICANO CONTRA EL
TERRORISMO MEDIáTICO"

L'evento si è svolto in concomitanza con il congresso della Sociedad
Interamericana de Prensa per evidenziarne le contraddizioni
<br>
http://www.peacelink.it/latina/a/25637.html



** MEDIAWATCH
http://www.peacelink.it/mediawatch/index.html

Kenya
UNA TV PER RACCONTARE UN'ALTRA NAIROBI
La storia di Slum Tv
http://www.peacelink.it/mediawatch/a/25724.html



** NOBRAIN
http://www.peacelink.it/nobrain/index.html

Il 4 aprile ricorreva il quarantesimo anniversario della morte di
Martin Luther King
M.L. KING CONTRO UFO ROBOT
Era anche l'anniversario della nascita di Goldrake
http://www.peacelink.it/nobrain/a/25684.html



** PACE
http://www.peacelink.it/pace/index.html

LA PACE, MA ANCHE... LE GUERRE UMANITARIE. LA POLITICA ESTERA NEL
PROGRAMMA DEL PD

Centralità dello "strumento militare" e un generale di Corpo d'Armata
candidato al Senato: due elementi che indicano con chiarezza quali
sono le idee e le prospettive del Partito Democratico sui temi della
difesa, degli armamenti, della politica estera e della pace.
http://www.peacelink.it/pace/a/25688.html



** SOCIALE
http://www.peacelink.it/sociale/index.html

Cacciati dal Tempio
IL VOLO NEGATO DI SANDRA
Il vescovo di Firenze ha negato, alcuni mesi fa, il permesso a don
Alessandro Santoro di unire in matrimonio Sandra Alvino e Fortunato.
<br>
http://www.peacelink.it/sociale/a/25717.html

Stato (a)sociale

PRECIPITATI IN BASSO
Dopo i lavavetri l'assessore fiorentino Cioni si scaglia contro i
mendicanti. Un gesto nel quale si condensano tutti i limiti
dell'Italia delle vedette e dei partiti.
<br>
http://www.peacelink.it/sociale/a/25719.html

Osservate le foto
ENERGIA, ACQUA... E DONNE!

Sono donne come noi ma non possono parlare. Sono donne come noi ma
non possono mostrare il viso. Sono donne come noi ma non possono
essere, come gli uomini, libere.
http://www.peacelink.it/sociale/a/25315.html


=== Pax Christi ===
I siti della Pax Christi


** MOSAICO DI PACE
http://www.peacelink.it/mosaico/index.html

ABBONAMENTI
Informazioni su come abbonarsi a Mosaico di Pace
http://www.peacelink.it/mosaico/a/491.html


=== Rete Italiana per il Disarmo ===
ControllArmi


** CONTROLLARMI
http://www.disarmo.org/rete/index.html

AGUSTAWESTLAND, VEDE 2-3 MLD ORDINI IN GIAPPONE
http://www.disarmo.org/rete/a/25697.html

ITALIA CONDANNATA PER L'ACQUISTO DI ELICOTTERI MILITARI AGUSTA SENZA
GARA D'APPALTO EUROPEA
Una sentenza della Corte europea di giustizia: "L'acquisto di
attrezzature la cui destinazione a fini militari sia dubbia deve
necessariamente rispettare le procedure di aggiudicazione degli
appalti pubblici"
http://www.disarmo.org/rete/a/25696.html

CONVENZIONE PER ELIMINARE LE ARMI CHIMICHE: A 10 ANNI, SOLO IL 37
PERCENTO è STATO DISTRUTTO
http://www.disarmo.org/rete/a/25698.html


=== Nodi ===
I nodi di PeaceLink


** TARANTO SOCIALE
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/index.html

Rinvio al giorno 17 aprile 2008, ore 14.30, aula G
PROCESSO PER "OCCULTAMENTO E SOPPRESSIONE DEI FASCICOLI RELATIVI
ALL'AMIANTO"
Incredibile ma vero: per un calo di voce dell'avvocato slitta la
sentenza...
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25783.html

Il giornale "Vivavoce" intervista Alessandro Marescotti, presidente
di PeaceLink
INTERVISTA SULL'INQUINAMENTO A TARANTO
"Si è arrivati all'orlo del baratro perché chi oggi dice di occuparsi
di politica in molti casi ha pensato a fare carriera anziché occuparsi
del bene comune. E' triste dirlo, non vale per tutti ma per molti sì".
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25782.html

Il 16 aprile a Lecce nell'ambito del Festival del Cinema Europeo
"ARRIVEDERCI A TARANTO", LUNGOMETRAGGIO SULL'INQUINAMENTO A TARANTO
E' la fotografia di una situazione allarmante, che coinvolge l'Italia
intera, e chiunque abbia dentro un seme di coscienza ecologica, civile
o semplicemente umana.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25781.html

DIOSSINE E PCB NEL LATTE MATERNO A TARANTO. ALCUNE COMPARAZIONI
I risultati trovati a Taranto su 3 campioni di latte materno, di 3
puerpere, mostrano valori che, espressi come somma totale di PCDD e
PCB sono 31.37pg TEQ (è un parametro che indica la tossicità
equivalente media)/g di grasso, 26.18pg TEQ /g e 29.40pg TEQ/g
rispettivamente . Il valore medio (media aritmetica) risulta essere
29.1 pgTEQ/g di grasso. Cerchiamo di comparare questo risultato con
uno studio effettuato su campioni di sangue e latte materno di 169
puerpere tedesche.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25780.html

AUTORIZZAZIONI AMBIENTALI: ADESSO SCATTA LA CORSA DEI TEMPI
Cosa cambia con l'Accordo di programma firmato venerdì a Bari. Un
primo aspetto è la semplificazione: non più autorizzazioni diverse per
singoli impianti ma un solo provvedimento per l'intero ciclo
produttivo. Le imprese: ma avremo l'ok in 300 giorni? Ecco gli impegni
di aziende e pubblica amministrazione
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25777.html

«CI SERVE PERSONALE PER REALIZZARE L'ACCORDO SULL'AMBIENTE»
Il presidente della Provincia di Taranto Gianni Florido lancia un
appello alla Regione. "Se il personale a disposizione degli enti
pubblici resta quello che abbiamo, la vedo dura, abbiamo bisogno di
assumere personale"
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25776.html

L'INQUINAMENTO DELLE FALDE UNO DEI PRINCIPALI PROBLEMI
Perché porsi oggi il problema delle falde di superficie e falde di
profondità? E' uno dei quesiti sollevati dall'iniziativa del Forum
Italiano dei Movimenti dell'Acqua tenuta a Taranto. Con i decenni
anche le falde di profondità sono state interessate causando un
inquinamento notevole.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25778.html

Mi dai un solo motivo per cui uno a cui sta a cuore Taranto come me
dovrebbe votare per il tuo partito?
LA QUESTIONE AMBIENTALE A TARANTO. LETTERA A LUDOVICO VICO
Dalle colonne dell'Espresso leggiamo poi che Riva ha cospicuamente
finanziato la campagna elettorale del Pdl, ma anche quella di Bersani
in persona e del tuo Pd.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25764.html

DIOSSINA NEL LATTE MATERNO, INDAGINE SU UN AMPIO CAMPIONE
Le decisioni assunte dal Tavolo regionale voluto dall'assessore alle
Politiche della salute, Alberto Tedesco. Gli studi dovranno ora
accertare il nesso tra matrici ambientali e alimentari, fattori
inquinanti e patologie presenti sul territorio. Si farà un raffronto
anche con le mamme di Bari
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25768.html

DUPLICE INFORTUNIO MORTALE, IN AULA è SCONTRO FRA PERITI
Forse Napolitano a Taranto Il 12 giugno prossimo per la prima
giornata nazionale della Memoria delle vittime sul lavoro. In sette
rispondono di omicidio colposo per la morte di due operai Ilva.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25769.html

«IL RADDOPPIO ENI SLITTA AL 2010»
«Nella documentazione che presenteremo per ottenere l'autorizzazione
integrale ambientale (Aia) c'è un riferimento all'ampliamento della
raffineria.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25761.html

TARANTO-AMBIENTE-INDUSTRIA, UN PATTO ANTI-VELENI
Regione e ministero dell'Ambiente promettono in cambio autorizzazioni
più rapide. Firma di Ilva e altre aziende: meno inquinanti nell'aria.
Un patto con Cementir, Edison, Eni, Enipower, Ilva e Sanac che, nelle
intenzioni, produrrà benefici sia per i tarantini che per i gruppi
industriali. Per verificare lo stato d'avanzamento dell'accordo è
stata prevista la costituzione di un Comitato di coordinamento al
ministero dell'ambiente, che svolgerà attività di supporto tecnico.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25762.html

DIOSSINA NEL LATTE MATERNO, L'ALLARME SCUOTE TARANTO
Le analisi commissionate da un'associazione hanno rilevato
percentuali trenta volte più elevate di quanto prevede l'Oms.
TarantoSera prende le distanze dal Pediatra Merico, ecco la lettera
apparsa ieri firmata da Michele Mascellaro.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25763.html

DOPO L´IDROGENO, IN ARRIVO L´ACCORDO SUL SOLARE TERMODINAMICO
Vendola: presto la Puglia un laboratorio del futuro. La convinzione
del presidente della giunta regionale, che ieri a Bari ha firmato
l´accordo per il risanamento dell´area industriale di Taranto-Statte.
Idrogeno, solare, industria consapevole e partecipe. Ecco i pezzi di
una visione complessiva del futuro della Puglia.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25759.html

DERAGLIATO L'ATTO DI INTESA: COMINCIA L'AIA CON VALORE VINCOLANTE
L'Accordo ha come obiettivo quello di rendere vincolanti gli accordi
per la riduzione dell'inquinamento industriale e per l'adozione delle
migliori tecnologie disponibili. Abbiamo molta fiducia che l'accordo
di oggi sia veramente una svolta: chi ha firmato non ci deluda.
Rimaniamo in attesa di sapere come verranno convolti i comitati di
cittadini e le associazioni ecologiste.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25751.html

QUANDO A TARANTO C'ERANO LE OSTRICHE
Taranto si suicida avvelenando il suoi figli. Le percentuali abnormi
di diossina trovate nel latte materno sono solo l'effetto manifesto di
un modello di sviluppo quantitativo, che oggi viene riproposto dai due
partiti maggiori, e del quale Taranto è un esempio dei più lampanti e
paradigmatici.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25754.html

«MAMME, CONTINUATE AD ALLATTARE»
Regione e Arpa: i valori di diossina riscontrati sono sì elevati ma
rientrano in quelli italiani. Sul latte materno prendono posizione
l'assessore Tedesco e il direttore Assennato. Merico: «Il nostro vuole
essere un segnale alle istituzioni. Fate qualcosa prima che sia troppo
tardi. Dopo il nostro esposto in Procura è sicuro che partirà
un'indagine a più largo raggio»
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25757.html

IL TESTO DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA SULL'AIA
Dopo l'esito deludente degli atti d'intesa, Taranto e Statte
attendono provvedimenti concreti. Anticipiamo il contenuto degli
articoli che compongono il documento firmato dai ministeri
dell'Ambiente, dell'Interno, della Salute, dello Sviluppo Economico,
della Regione Puglia, di Provincia e Comune di Taranto, del Comue di
Statte, di Edison, Eni, Cementir Italia, Enipower, Ilva, Sanac, Apat e
Arpa.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25756.html

IL POPOLO ANTIRACKET E MANGANO "L'EROE"

I movimenti sociali sono energia che chiede di essere organizzata.
Esprimono una vitalità che spezza l'oppressiva costrizione
dell'abitudine.  movimenti sociali possono mettere in moto un
cambiamento brusco, addirittura "rivoluzionario".
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25745.html

QUINDICIMILA NUOVI ALBERI IN TRE ANNI
Ambiente I fondi del ministero, due milioni di euro, per abbattere i
livelli di anidride carbonica. Progetto del Comune, si comincia dai
rioni Salinella e Paolo Sesto. Querce e pino d'aleppo tra le piante
scelte. Ma sarà necessario apportare alcune varianti al piano urbano
generale
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25752.html

RIFKIN CON VENDOLA, LA PUGLIA A IDROGENO
Rinnovabili - Un megaprogetto per avere auto a energia pulita. E' la
prima regione al mondo. Viaggiare a bordo di auto ecologiche, spinte
solo dal sole e dal vento? Finalmente si può. E tra non molto anche in
Italia. In Puglia in particolare, dove è in corso la «terza
rivoluzione industriale: quella dell'idrogeno».
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25753.html

«DOMANI LA FIRMA DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA»
Domani la firma dell'Accordo di Programma tra Ministero
dell'Ambiente, Regione Puglia, Enti Locali e le principali aziende
presenti nell'area industriale di Taranto finalizzato alla valutazione
unitaria per il rilascio dell'AIA.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25732.html

TARANTO, DIOSSINA NEL LATTE MATERNO: SCATTA L'INCHIESTA
Aperto a seguito della documentazione presentata da Merico, un
fascicolo dalla procura: inquinamento ambientale, lesioni colpose «C'è
un dato strano: delle 3 donne, quella maggiormente intossicata appare
quella residente più lontano»
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25721.html

DIOSSINA: RINGRAZIAMO L'ON. BERLUSCONI E L'ON. FITTO
Berlusconi nel 2006 a fine legislatura pensò, con una delle tante
"Leggi e Decreti ad personam.."di autorizzare di fatto l'ILVA di
Taranto ad essere l'unica industria siderurgica in Italia a non
rispettare i valori massimi di emissioni inquinanti stabiliti dalla
Comunità Europea.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25741.html

«TUMORI INFANTILI, ORA DATI CERTI»
L'intervista: parla Adriana Ceci, emato-oncologa pediatra e
farmacologa barese. Non c'è ragione di attendere ancora: relativamente
alla mortalità per tumori la situazione a Taranto è già da tempo oltre
il livello di guardia. Tale rischio a Taranto è ormai da tempo
riconosciuto
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25720.html

«NO A DATI CHE NON SIANO FRUTTO DI INDAGINI SERIE»
Dalla Federazione medici pediatri critiche alla denuncia di Merico.
La Federazione italiana medici pediatri avanza riserve soprattutto sul
metodo adottato dall'associazione «Bambini contro l'inquinamento» per
annunciare l'esito delle analisi su tre campioni di latte materno.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25728.html

PUGLIA, CALIFORNIA «DEL MONDO»
Un accordo siglato a Roma, tra Ministero dell'Ambiente e Regione
Puglia, per la realizzazione del network di mobilità sostenibile a
idrogeno attraverso una rete di distributori. E' un momento storico
per il mondo. In Puglia - ha detto Rifkin - si realizza così la terza
rivoluzione industriale.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25731.html

«NELL''AIA SI PRESCRIVA IL CAMPIONAMENTO IN CONTINUO»
"Poiché solo le prescrizioni derivanti dall'AIA possono rendere
obbligatorio il campionamento in continuo abbiamo da lungo tempo
considerato l'AIA lo strumento strategico per rendere obbligatorio un
controllo che la città non può più "elemosinare" dall'Ilva su
"appuntamento".
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25727.html

La ministra: «Evitare falsi allarmismi».
TURCO: «FUNZIONA IL SISTEMA D'ALLERTA». STEFàNO: BASTA SMOG
Con prudenza, si getta acqua sul fuoco. La diossina nel latte materno
non deve indurre «a falsi allarmismi». A distanza, rimarcano il
concetto tanto la ministra della Salute Livia Turco che il sindaco di
Taranto Ippazio Stefàno.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25722.html

La Regione Puglia invita alla prudenza
«DIOSSINA? NON DATE TUTTA LA COLPA ALL'ILVA»
L'assessore all'ecologia Michele Losappio, di Rifondazione Comunista,
invita a non concentare tutte le attenzioni "nei confronti di una sola
azienda".
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25739.html

«DIOSSINA NEL LATTE DELLE MAMME». ALLARME A TARANTO
L'agenzia per l'ambiente: valori nella norma. In 45 anni i
cementifici, le raffinerie e l'Ilva hanno scaricato tre volte i veleni
di Seveso. Nessuna meraviglia c'è stata nei giorni scorsi per l'esito
delle analisi svolte dal laboratorio Inca di Venezia, commissionate
dall'associazione «TarantoViva»
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25712.html

«Nessuna sottovalutazione e nessuna inerzia»
VENDOLA: «IMPIANTI DA ADEGUARE. ALLE SPALLE DECENNI DI COMPLICITà»
Nichi Vendola interviene immediatamente dopo la divulgazione, da
parte dell'associazione «Bambini contro l'inquinamento». L'accordo di
programma, sostiene Vendola, «va nella direzione di garantire in tempi
rapidi e certi il monitoraggio e l'adeguamento degli impianti alle
migliori tecnologie possibili».
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25716.html

L'ALLARME DIOSSINA A TARANTO «E' ANCHE NEL LATTE MATERNO»
La conferma dall'analisi su tre donne: valori superiori di 30 volte
Denuncia alla Procura. Ma non ci sarebbero rischi particolari.
L'annuncio dato dal pediatra Pino Merico, fondatore dell'associazione
«Bambini contro l'inquinamento»
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25715.html

TROPPA DIOSSINA NEL LATTE MATERNO
Il nemico invisibile di Taranto spunta nel latte materno. Ma l´Arpa
frena:
<br>
"Siamo nei limiti dei grandi centri urbani". In procura i dati
dell´associazione "Bambini contro l´inquinamento" che aveva
organizzato la marcia
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25713.html

«OCCORRE UNA CONSULTA DELLA ASSOCIAZIONI AMBIENTALISTE»
L'impegno contro l'inquinamento deve confrontarsi con poteri molto
forti: è necessario che le amministrazioni ascoltino la cittadinanza e
ne ricevano la sollecitazione ed il sostegno
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25710.html

«TARANTO FUTURA RISPONDE ALLA MISSIVA PRO-ILVA DI PIRRO»
Il Comitato Taranto Futura risponde a Federico Pirro. Dal professore
solo risibili e sorprendenti vacuità, da non meritare alcun commento,
ma da interpretarli come una farneticante pretesa di raccolta fondi
d'aiuto a sostegno del sig. Riva.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25709.html

Dopo l'annuncio di "Bambini contro l'inquinamento" per il latte
materno contaminato
DIOSSINA: IL SINDACO DI TARANTO CHIEDA UN MONITORAGGIO IN CONTINUO
DEL CAMINO E312
Ancora una volta la società civile tarantina si dimostra vitale e
determinante. Esiste un'apposita attrezzatura di campionamento in
continuo: il dott. Ippazio Stefano batta i pugni sul tavolo e si
opponga ad ogni autorizzazione a produrre qualora non venga effettuato
il monitoraggio in continuo a spese di chi inquina.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25705.html

TRACCE DI DIOSSINA SOPRA LA SOGLIA NEL LATTE MATERNO
Una concentrazione di diossina e pcb superiore di circa 25 volte la
dose tollerabile giornaliera stabilita dall'OMS è stata rilevata in
tre campioni di latte materno di altrettante donne di Taranto. Il
commento di Vendola
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25692.html

OGGI SUPER VERTICE IN REGIONE: LA POSIZIONE DI FLORIDO
Fa registrare un notevole balzo in avanti l'iter per la
sottoscrizione di un nuovo accordo di programma sull'ambiente. Per
oggi, infatti, Vendola, ha convocato a Bari le quattro principale
aziende dell'area industriale: Ilva, Eni, Cementir, Edison.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25691.html

UNA PROPOSTA PER RIDURRE IL NUMERO DELLE MORTI BIANCHE
Ogni giorno, in Italia, muoiono in media quattro persone mentre
lavorano. Grazie a una legge voluta dal governo Berlusconi si può
lavorare anche 13 o 14 ore al giorno e spesso per lavorare occorre
rinunciare ai propri diritti
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25706.html

APPELLO PER UNA REALE PREVENZIONE NEI LUOGHI DI LAVORO
Qualche giorno dopo i 5 decessi in una azienda di Molfetta la Regione
Puglia ha deliberato un piano straordinario di vigilanza negli
ambienti di lavoro. Prevenzione nei  luoghi di lavoro in Puglia: da un
oggi carente ad un domani precario? Sottoscrivete l'appello,
diffondetelo e richiedete alle ASL ed alla Regione l'attuazione delle
proposte in esso contenute.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25664.html

DIOSSINA, «POZZI AI RAGGI X»
L'Arpa ha avviato i test sull'acqua di falda nella zona ad elevato
rischio di inquinamento. Sono invece negativi gli esiti delle analisi
dei campioni di olio e del latte della Centrale. Assennato:
"Intendiamo estendere i controlli ad una zona più vasta rispetto a
quella sino ad ora analizzata"
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/25683.html


=== Ospiti ===
Gli ospiti di PeaceLink


** CONFLITTI DIMENTICATI
http://www.conflittidimenticati.it/cd/index.html

XINJIANG (CINA)
http://www.conflittidimenticati.it/cd/a/25725.html



** KIMBAU
http://www.kimbau.org/kimbau/index.html

L'autrice è Linda Bagnoli
POESIE PER CHIARA
Una mia carissima amica ha voluto regalare a Chiara Castellani alcune
poesie e liriche da lei composte.
<br>
http://www.kimbau.org/kimbau/a/25736.html



** IL GRIDO DEI POVERI
http://www.ilgridodeipoveri.org/gdp/index.html

PACE E GUERRE UMANITARIE NEL PROGRAMMA DEL PD
La Difesa è uno dei pochi temi sui quali il Partito Democratico ha le
idee molto chiare (aumento esponenziale delle spese militari, acquisto
di due nuovi sommergibili del costo di 915 milioni di euro...). "Né
nel programma del 1996, né in quello del 2001, e neppure in quello del
2006, è infatti riscontrabile il riconoscimento delle esigenze della
difesa del Paese e dei doveri che derivano all'Italia dalla
solidarietà internazionale in modo così chiaro" (Arturo Parisi). A
Walter Veltroni l'associazione Peacelink avanza una serie di proposte
costruttive di pace.
http://www.ilgridodeipoveri.org/gdp/a/25733.html

IL GRIDO DEI POVERI (MENSILE DI RIFLESSIONE NONVIOLENTA) APRILE 2008
Scarica il mensile in formato PDF.
http://www.ilgridodeipoveri.org/gdp/a/25690.html



** ZANOTELLI
http://www.peacelink.it/zanotelli/index.html

UN 5 PER MILLE DI PACE: SCELGO LA NONVIOLENZA ATTIVA
Campagna di obiezione di coscienza al riarmo e alla guerra
http://www.peacelink.it/zanotelli/a/25749.html



=============================