[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Newsletter settimanale di PeaceLink - 11.8.2008





Newsletter PeaceLink
http://www.peacelink.it

Elenco articoli pubblicati dal 4 agosto 2008

=== Tematiche ===
Le aree tematiche a cura della redazione di PeaceLink


** CONFLITTI
http://www.peacelink.it/conflitti/index.html

Intervista a Jasmina Tešanović
IL "MIO VICINO" RADOVAN KARADžIC
http://www.peacelink.it/conflitti/a/26941.html



** DISARMO
http://www.peacelink.it/disarmo/index.html

SOTTOMARINO USA ACCENDE LA BATTAGLIA ANTINUCLEARE
Lo «Huston» ha perso liquido radioattivo. Attivisti mobilitati
http://www.peacelink.it/disarmo/a/26988.html



** ECOLOGIA
http://www.peacelink.it/ecologia/index.html

ITALCEMENTI, PETCOKE, RIFIUTI, DIOSSINE E...
Il giorno 18 luglio c.a. il servizio 2 V.I.A/V.A.S. Regione Sicilia a
firma del suo dirigente Ing Vincenzo Sansone è stato emesso decreto
693 corcente l'Autorizzazione Integrata Ambientale alla ditta
Italcementi di Isola delle Femmine.
http://www.peacelink.it/ecologia/a/26979.html

Trovano finalmente eco le denuncie delle associazioni ambientaliste?
LA FORTE E GENTILE SI MUOVERà?
Il Corpo Forestale dello Stato denuncia: da metà 2009 l'Abruzzo
rischia l'emergenza rifiuti come Napoli e la Campania. Ma le soluzioni
restano le stesse fallimentari da sempre
http://www.peacelink.it/ecologia/a/26949.html



** EDITORIALE
http://www.peacelink.it/editoriale/index.html

DUE BIMBE ROM SONO ANNEGATE A TORREGAVETA
Due bimbe Rom sono annegate a Torregaveta, e con loro le nostre
coscienze.
http://www.peacelink.it/editoriale/a/26894.html

Emissioni di diossina all'Ilva di Taranto: calo del 36% aggiungendo
urea nel processo produttivo. Un risultato atteso ma insufficiente
rispetto al limite europeo.
ECCO COME RIDURRE LA DIOSSINA CON LE NUOVE TECNOLOGIE SALVANDO LA
SALUTE DEI CITTADINI E IL POSTO DI LAVORO DEGLI OPERAI. LE PROPOSTE DI
PEACELINK
L'immissione sperimentale di urea nel processo produttivo
dell'agglomerato nell'Ilva di Taranto abbassa le emissioni di diossina
a circa 2,5 ng I-TEQ/Nmc (nanogrammi per metro cubo normalizzato
calcolati sulla base dell'Indice di Tossicità Equivalente). Sono
ancora troppo alte rispetto al limite "europeo" di 0,4, in Italia già
adottato nella regione Friuli Venezia Giulia. Eppure, con le
tecnologie oggi disponibili nel mondo, è possibile scendere
addirittura sotto il limite di 0,1 adottato per gli inceneritori anche
in Italia. Ecco come eliminare quasi del tutto le emissioni di
diossina anche dall'impianto di agglomerazione di Taranto.
http://www.peacelink.it/editoriale/a/26917.html



** EUROPACE
http://www.peacelink.it/europace/index.html

E SE L'UNIONE EUROPEA AVESSE UNA SQUADRA OLIMPICA ?
http://www.peacelink.it/europace/a/26972.html

Olimpiadi di Pechino
L'ASSERVIMENTO DELL'EUROPA ALLA CINA. SARKOZY, PRESIDENTE UE, VA A
PECHINO E DIMENTICA LE VIOLENZE IN TIBET.
L'Associazione per i popoli minacciati critica la partecipazione del
Presidente di turno dell'UE Sarkozy alla cerimonia inaugurale delle
Olimpiadi.
http://www.peacelink.it/europace/a/26970.html



** LATINA
http://www.peacelink.it/latina/index.html

NICARAGUA - L'ITALIA CONCEDE ALTA ONORIFICENZA AL PRESIDENTE DEL
GRUPO PELLAS
Intanto a Chichigalpa sono quasi 2.900 i morti per IRC
http://www.peacelink.it/latina/a/26912.html

NICARAGUA - LA UITA INVIA LETTERA ALL'AMBASCIATORE ITALIANO SUL CASO
PELLAS
Tra i firmatari anche organizzazioni internazionali
http://www.peacelink.it/latina/a/26945.html



** NOBRAIN
http://www.peacelink.it/nobrain/index.html

ELUANA ENGLARO, PIERGIORGIO WELBY, LE SACRE SCRITTURE ED IL
CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA
Un lettore ci invita a fare un po' di chiarezza riguardo alla
posizione della Chiesa sul problema delicato e complesso
dell'eutanasia
http://www.peacelink.it/nobrain/a/26954.html

IL BRIVIDO DELLA SICUREZZA
Psicopolitica del terrorismo, dello squilibrio ambientale e nucleare
http://www.peacelink.it/nobrain/a/26940.html



** SOCIALE
http://www.peacelink.it/sociale/index.html

Una mappa ragionata
MAFIA: PERCORSI DI CONOSCENZA.
DA PRESUNTO RESIDUO FEUDALE A EFFETTO PERVERSO DELLA MODERNIZZAZIONE
http://www.peacelink.it/sociale/a/26955.html

Insulti e connivenze quotidiane
AVVELENATI ANCHE AD AGOSTO
Carlo ruta, Pino Maniaci, i cittadini campani, vicentini, abruzzesi.
La testa non s'abbassa mai. E chi la dignità l'ha venduta ti chiede:
ma chi ti paga?
http://www.peacelink.it/sociale/a/26951.html

Ecco come muore un lavoratore
"STASERA A CASA VOGLIO ABBRACCIARE FRANCA, GABRIELE E ROBERTA, DIRE
LORO QUANTO LI AMO"
Antonino Mingolla viene avvelenato dal gas inodore e mortale col
quale era costretto a combattere nel lavoro di manutenzione. Questa è
la sua vita, vista dall'interno della dimensione familiare e
affettiva.
http://www.peacelink.it/sociale/a/26908.html


=== Pax Christi ===
I siti della Pax Christi


** PAX CHRISTI
http://www.peacelink.it/paxchristi/index.html

comunicato stampa
ROUTE MONTESOLE BARBIANA
documento finale
http://www.peacelink.it/paxchristi/a/26952.html

COMUNICATO STAMPA
SUCCESSO DELLA MARCIA NONVIOLENTA DEI BAMBINI PALESTINESI

risposta  alle violenze dei coloni

nonostante gli arresti di attivisti israeliani e internazionali

http://www.peacelink.it/paxchristi/a/26950.html


=== Rete Italiana per il Disarmo ===
ControllArmi


** CONTROLLARMI
http://www.disarmo.org/rete/index.html

ITALIA: IL DISARMO NUCLEARE DIVENTI UNA PRIORITà DELLA POLITICA
http://www.disarmo.org/rete/a/26959.html


=== Nodi ===
I nodi di PeaceLink


** TARANTO SOCIALE
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/index.html

IL COMUNE CON VENDOLA «L'ILVA SI AFFRETTI A RIDURRE GLI INQUINANTI»
Dopo il monito del governatore Anche il Comune di Taranto rigetta i
tempi lunghi e i limiti troppo alti che Ilva ha deciso di realizzare
sulle fonti inquinanti. Nel triangolo Regione-Ilva-ambientalisti
s'inserisce anche l'assessore all'Ambiente Sebastiano Romeo.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/26983.html

PRC, SCEGLIAMO L'ILVA PERCHé Lì SI SOFFRE
La replica di Rifondazione Comunista: Come può sfuggire ai
commentatori il valore simbolico di quel luogo per i lavoratori? quel
groviglio di sofferenza, di delusione e di rabbia. Noi ripartiamo da
lì.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/26984.html

SEVESO è A TARANTO
«La diossina dell'Ilva uccide in silenzio. Occorre far presto» Non
sono mai stati così gravi e ripetuti, come negli ultimi sei mesi, gli
allarmi lanciati per il capoluogo ionico. Colpa del ricatto
occupazionale. Di uno scarica a barile tra governi omertosi o
incapaci. E di un sindacato impotente.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/26938.html

L'IRA DI VENDOLA SULL'ILVA: «RIDUCA L'INQUINAMENTO»
L'accusa Il presidente Vendola scrive al siderurgico per ricordare
gli impegni presi. L'azienda replica: «Stiamo seguendo il
cronoprogramma». E' polemica sul livello di nanogrammi di sostanze
nocive, la Regione invita ad abbassare la soglia. «Non saremo inermi e
passivi, è tempo che ognuno si assuma le proprie responsabilità
davanti ai pugliesi e al Paese. La Regione lo farà».
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/26978.html

AIA, SCELTE MORTIFICANTI TARANTO
Ci risiamo: alla città viene di nuovo imposta la scelta mortificante
tra la vita e il lavoro, tra la salute e l'ambiente. E' ora che anche
i parlamentari ionici facciano sentire la propria voce.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/26976.html

"PRINCIPI ATTIVI" SBANCA LA REGIONE ECCO LE IDEE DI 5000 GIOVANI
Sette milioni e mezzo finanzieranno le realizzazioni più qualificanti
e innovative. L'assessore Minervini «Questo progetto ha invitato i
giovani a scommettere sul proprio futuro, a tirar fuori i sogni dal
cassetto per metterli in una valigia che serve a non migrare».
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/26977.html

L'Ilva chiede a Taranto un limite di diossina a 3,5 nanogrammi a
metro cubo. Ma in Friuli Venezia Giulia il limite è 0,4: ossia oltre 8
volte di meno
SULLA DIOSSINA L'ILVA CHIEDE AL GOVERNO LIMITI MOLTO BLANDI.
PEACELINK: "INACCETTABILE".
La diossina di Taranto è un contaminante nazionale. Per PeaceLink il
potenziale cancerogeno e genotossico della diossina dispersa
nell'ambiente è questione globale perché entra nella catena
alimentare. Se l'Ilva continuerà a rifiutare il confronto pubblico,
noi continueremo con la nostra azione di sollecitazione
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/26971.html

VENDOLA: «DIOSSINA, IMPEGNO ILVA INSODDISFACENTE»

Il siderurgico tarantino ha fatto sapere che gli interventi
anti-inquinamento con urea non potranno partire prima del 2009,
anziché dal prossimo 1° ottobre. Durissimo intervento del presidente
della Regione Nichi Vendola.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/26969.html

«DIOSSINA, NON RINVIABILE L'ADEGUAMENTO DEI VALORI-LIMITE»
"Atti formali, non parole". E' quello che chiede a gran voce il
Comitato Taranto Futura all'indomani della riunione tra Regione
Puglia, Provincia e Comune di Taranto, seguìta alle rilevazioni
dell'Arpa relative alle emissioni di diossina dai camini dell'Ilva.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/26964.html

REGIONE PUGLIA: «L'ILVA DIMEZZI EMISSIONI DIOSSINA»
Mentre il siderurgico mette a punto un «nuovo cronoprogramma» per i
provvedimenti anti-inquinamento, l'assessorato all'Ecologia chiede
all'Ilva «di proseguire a partire dall'1/10 con il trattamento ad
urea, con lo stesso sistema usato in fase di sperimentazione, in modo
da dimezzare per i prossimi mesi l'emissione della diossina». La
Regione si augura che nel proseguo delle procedure di Aia possa
trovare nel Ministero il suo naturale interlocutore per difendere
l'ambiente, il territorio e la salute dei tarantini già così
compromessi.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/26960.html

CHI RISARCIRà L'AZIENDA E I LAVORATORI DALLE CAUSE D'INQUINAMENTO?
La seguente lettera aperta è stata inviata al Sindaco Stefàno. "Come
si possono risarcire i danni morali di chi viene accusato di
avvelenare la gente, quando l'unica preoccupazione che ha avuto è
stata quella di lavorare rispondendo con fatica a tutti i doveri
imposti?
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/26958.html

LE FUGHE DI GAS DELLA RAFFINERIA MONITORATE DALL'ARPA
Sotto la lente di ingrandimento dell'assessorato comunale
all'ambiente, in questi giorni, non ci sono soltanto le questioni
legate all'Ilva. Le prime osservazioni del dottor Giua, consulente del
Comune, sul cronoprogramma presentato dall'Eni
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/26957.html

Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA)
LOSAPPIO «ILVA, SAREMO INFLESSIBILI SULL'AIA»
Da Palazzo di Città appoggio alla linea regionale: «Dobbiamo
recuperare il tempo perduto, la diminuzione dell'inquinamento fatta
registrare dagli ultimi rilevamenti ancora non basta». La Provincia:
«Lo stabilimento siderurgico dell'Ilva deve diventare il più
compatibile d'Europa».
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/26948.html

RIVA «FESTEGGIA» COL MINISTRO «EMISSIONI ORMAI DIMEZZATE»
Dopo un incontro tra Fabio Riva e il ministro dell'Ambiente Stefania
Prestigiacomo, è emerso che il siderurgico di Taranto ha deciso di
anticipare di tre mesi gli interventi per diminuire l'inquinamento.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/26947.html

«AMBIENTE, TEMPI PIù BREVI»
Appello di Confindustria: accelerare l'accordo con l'Ilva Diossina:
dopo la lettera di Vendola a Berlusconi se ne parlerà a Bruxelles.
L'impegno dell'on. Pittella (Pd): chiedere che l'europarlamento si
occupi di rivedere i tetti massimi di emissione
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/26943.html

LA SINISTRA INVECCHIATA
La posta in palio del governo della Puglia è molto alta: in gioco c'è
la qualità stessa del riformismo del XXI secolo, che è il problema
fondamentale a cui una nuova cultura politica della sinistra deve
oggi, urgentemente, trovare una risposta.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/26942.html

Sulle criticità ambientali della città più inquinata d'Italia
PEACELINK SFIDA ILVA AD UN CONFRONTO PUBBLICO
Nella seconda metà di questo luglio torrido c'è stata la "svolta
epocale" nel rapporto tra la Regione Puglia e l'Ilva di Taranto.
Sfidiamo l'Ilva ad un confronto pubblico organizzato dal Corriere del
Giorno, con arbitro il Prefetto di Taranto ed alla presenza dei
Sindaci di Taranto e Statte.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/26937.html

DIOSSINA, SI POSSONO OTTENERE RIDUZIONI MAGGIORI
Intervista al dottor Giua dell'Arpa. "L'aggiunta di urea è un metodo
ben noto ed i risultati non potevano andare oltre il previsto. Si
tratta di risultati che ci attendevamo, ma non ancora in linea con gli
obiettivi previsti dalle BAT"
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/26935.html

PERCHé MORIRE, QUANDO ALTROVE SI CONVIVE, E BENE CON L'ACCIAIO?
Il Comitato per Taranto prende le distanza dalle accuse accuse mosse
al dott. Assennato dell'ARPA Puglia da parte di chi si fa portavoce
dell'ennesimo ricatto occupazionale per screditare il lavoro di
titolati professionisti e ignorare le stesse aspirazioni di tutta la
cittadinanza
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/26934.html


=== Ospiti ===
Gli ospiti di PeaceLink


** SEMI.SOTTO.LANEVE
http://www.semisottolaneve.org/ssn/index.html

PEACE DECLARATION  HIROSHIMA 6TH AUGUST 2008
The peace declaration issued at the Peace Memorial Ceremony on August
6, 2008 is carried.
http://www.semisottolaneve.org/ssn/a/26962.html

DICHIARAZIONE DI PACE
HIROSHIMA - 6 AGOSTO 2008
Un altro 6 Agosto, e gli orrori di sessantatré anni fa si
ripresentano intatti nella mente dei nostri hibakusha, la cui età
media ora supera i settantacinque anni.
http://www.semisottolaneve.org/ssn/a/26965.html

SENDING THE TROOPS TO IRAQ IS UNCONSTITUTIONAL
SAYS A JAPANESE HIGH COURT
17th April Nagoya High Court Ruling
http://www.semisottolaneve.org/ssn/a/26961.html

The International Conference was held near Tokyo 4th-6th May 2008
GLOBAL ARTICLE 9 CONFERENCE TO ABOLISH WAR
http://www.semisottolaneve.org/ssn/a/26953.html

Hiroshima. 6 agosto - Nagasaki 9 agosto  1945
MAI PIU' HIROSHIMA & NAGASAKI
Sono passati 63 anni, ma il tema resta attuale più che mai.
http://www.semisottolaneve.org/ssn/a/26946.html



** IL GRIDO DEI POVERI
http://www.ilgridodeipoveri.org/gdp/index.html

Petizione nazionale per innovare le Feste patronali
CAMPAGNA NAZIONALE "MENO FUOCHI D'ARTIFICIO, PIù COMPASSIONE!"
Firma anche tu l'appello ai Comitati Feste Patronali delle città
d'Italia
http://www.ilgridodeipoveri.org/gdp/a/26985.html

Il paese africano usato come discarica dei rifiuti elettronici
nocivi. L'organizzazione ha ricostruito la rotta delle nuove navi dei
veleni
E-WASTE, DENUNCIA DI GREENPEACE. LA NUOVA PATTUMIERA è IL GHANA
Le stime Onu parlano di 20-50 milioni di tonnellate di rifiuti ogni
anno. Contengono elementi tossici che mettono a rischio ambiente e
salute umana.
http://www.ilgridodeipoveri.org/gdp/a/26966.html


GESTIONE CREATIVA E NONVIOLENTA DELLE SITUAZIONI DI TENSIONE
Un Manuale di formazione alla nonviolenza pratica per le Forze
dell'ordine del prof. Andrea Cozzo.
http://www.ilgridodeipoveri.org/gdp/a/26944.html

Ben 29 persone giustiziate in un solo giorno nel carcere di Evin
L'AUMENTO DI IMPICCAGIONI IN IRAN SONO SEGNI EVIDENTI DI UN REGIME IN
DECLINO
Storicamente il comportamento dello stato iraniano (anche durante la
dinastia Pahlavi), risulta essere un elemento fondamentale negli
equilibri del medio e vicino Oriente. Dietro lo sceneggiato del
nucleare iraniano, c'è la realtà di tutte queste persone giustiziate
in un solo giorno .
http://www.ilgridodeipoveri.org/gdp/a/26939.html



** ASSEMBLEA AUTOCONVOCATA FIRENZE
http://www.autoconvocata.org/ac/index.html

DE ZORDO: "PRIMA SI PUNISCE, POI SI INFORMA"
La consigliera comunale di Unaltracittà/Unaltromondo sull'attuazione
del nuovo regolamento di polizia municipale. L'ansia vessatoria
prevale su tutto
http://www.autoconvocata.org/ac/a/26986.html

L'AGGRESSIONE AI ROM CHE NON FA NOTIZIA
Il commento di Adriano Prosperi al silenzio seguito alla notizia
delle molotov lanciate contro una piccola carovana di rom a Empoli. La
piccola inchiesta dell'autore, che scopre l'approvazione che circonda
gli autori dell'attentato. Da Repubblica
http://www.autoconvocata.org/ac/a/26982.html

IL WWF SUL CPT: NON NELLA PIANA
L'associazione naturalista contro l'ipotesi di costruire la struttura
nell'area ipotizzata a Campi Bisenzio. "La Piana non può continuare ad
essere considerata la zona dove tutto si può fare e dove si può
mettere tutto ciò che altrove non si vuole"
http://www.autoconvocata.org/ac/a/26936.html