[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

La base USA di Vicenza verrà costruita dalle cooperative "rosse"




-------------------------- Messaggio originale ---------------------------
Oggetto: no dal molin
Da:      "riboldi rosa" <ros.rib at tiscali.it>
Data:    Sab, 16 Agosto 2008 7:38 pm
--------------------------------------------------------------------------

                        Le chiavi del Dal Molin alla CMC

L'atto di arroganza è arrivato: gli statunitensi hanno consegnato le
chiavi del Dal Molin alle ditte appaltatrici per avviare le opere di
realizzazione della nuova installazione militare. Una dichiarazione di
guerra contro una città che, da mesi, ha chiesto la possibilità di
esprimersi. Un atto di sfida verso chi, da due anni, si oppone
pacificamente a questo devastante progetto.

                        Noi non staremo a guardare: l'iter è lungo, il
cantiere grande. Sapremo trovare forme creative
per mettere mille granelli di sabbia nella
macchina da guerra a stelle e strisce. E, alla
fine, la incepperemo.

                        Presidio Permanente, Vicenza, 6 agosto 2008


                        Di seguito il comunicato emesso dalla caserma Ederle:

                        classification: UNCLASSIFIED

                        Caveats: NONE

                        Dal Molin consegnato alle imprese appaltatrici

                        CASERMA EDERLE, Vicenza -- Il Consorzio di imprese
italiane responsabili della progettazione,
sviluppo e costruzione delle nuove infrastrutture
americane presso l'Aeroporto Dal Molin ha ricevuto
in consegna l'area Ovest.

                        L'associazione di imprese CMC di Ravenna e CCC di
Bologna ha di fatto preso in consegna il sedime di
Dal Molin per iniziare le operazioni di
preparazione del cantiere dei lavori.
L'installazione di Dal Molin rimane un sito di
proprieta' del demanio militare italiano alle
dipendenze del Comandante italiano della Caserma
Ederle.

                        Una volta completato, il progetto comprendera'
alloggi, uffici, spazi ricreativi e strutture di
supporto per la 173^ Brigata Aviotrasportata,
attualmente dislocata tra le sedi separate di
Vicenza e della Germania.

                        Il completamento dei lavori e' previsto entro il
2012.

                        Il Comando della Caserma Ederle continuera' a
lavorare con il Commissario Straordinario del
Governo, On. Paolo Costa, e con tutte le
competenti autorita' italiane, a livello
nazionale, regionale e locale, durante l'intera
fase esecutiva del progetto.
NO DAL MOLIN
 
Home   ||   Comunicati   ||   Appuntamenti   ||   Ultime Notizie   ||   Notizie d'Agenzia   ||   Documenti   ||   Boicotta  
 
 
Pubblicato il 06/08/2008 da nodalmolin
 
IT   EN  
FR  
Le chiavi del Dal Molin alla CMC
L'atto di arroganza è arrivato: gli statunitensi hanno consegnato le chiavi del Dal Molin alle ditte appaltatrici [...]
L'atto di arroganza è arrivato: gli statunitensi hanno consegnato le chiavi del Dal Molin alle ditte appaltatrici per avviare le opere di realizzazione della nuova installazione militare. Una dichiarazione di guerra contro una città che, da mesi, ha chiesto la possibilità di esprimersi. Un atto di sfida verso chi, da due anni, si oppone pacificamente a questo devastante progetto.

Noi non staremo a guardare: l'iter è lungo, il cantiere grande. Sapremo trovare forme creative per mettere mille granelli di sabbia nella macchina da guerra a stelle e strisce. E, alla fine, la incepperemo.

Presidio Permanente, Vicenza, 6 agosto 2008


Di seguito il comunicato emesso dalla caserma Ederle:

lassification: UNCLASSIFIED

Caveats: NONE

Dal Molin consegnato alle imprese appaltatrici

CASERMA EDERLE, Vicenza -- Il Consorzio di imprese italiane responsabili della progettazione, sviluppo e costruzione delle nuove infrastrutture americane presso l'Aeroporto Dal Molin ha ricevuto in consegna l'area Ovest.

L'associazione di imprese CMC di Ravenna e CCC di Bologna ha di fatto preso in consegna il sedime di Dal Molin per iniziare le operazioni di preparazione del cantiere dei lavori. L'installazione di Dal Molin rimane un sito di proprieta' del demanio militare italiano alle dipendenze del Comandante italiano della Caserma Ederle.

Una volta completato, il progetto comprendera' alloggi, uffici, spazi ricreativi e strutture di supporto per la 173^ Brigata Aviotrasportata, attualmente dislocata tra le sedi separate di Vicenza e della Germania.

Il completamento dei lavori e' previsto entro il 2012.

Il Comando della Caserma Ederle continuera' a lavorare con il Commissario Straordinario del Governo, On. Paolo Costa, e con tutte le competenti autorita' italiane, a livello nazionale, regionale e locale, durante l'intera fase esecutiva del progetto.






 
 
Home   ||   Comunicati   ||   Appuntamenti   ||   Ultime Notizie   ||   Notizie d'Agenzia   ||   Documenti   ||   Boicotta  
 
Allegato Rimosso
Allegato Rimosso
Allegato Rimosso