[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Newsletter settimanale di PeaceLink - 22.12.2008



Newsletter PeaceLink
http://www.peacelink.it

Elenco articoli pubblicati dal 15 dicembre 2008

=== Tematiche ===
Le aree tematiche a cura della redazione di PeaceLink


** CONFLITTI
http://www.peacelink.it/conflitti/index.html

Memorial Russia, sequestrate le memorie dei gulag
MEMORIE SOTTO SEQUESTRO
L'appello contro il sequestro del materiale informatico del centro di
ricerca scientifica e attività informativa "Memorial" di San
Pietroburgo, che mette a rischio la memoria delle vittime della
repressioni sovietiche
http://www.peacelink.it/conflitti/a/28022.html



** EDITORIALE
http://www.peacelink.it/editoriale/index.html

Lettera di PeaceLink al Ministro dell'Ambiente
"DIOSSINA, LA LEGGE DELLA REGIONE PUGLIA VENGA ADOTTATA DALLO STATO
ITALIANO"
Il Premio Nobel per la Pace Al Gore ha dichiarato: "Sono sconvolto
per la quantità di diossina a Taranto".
http://www.peacelink.it/editoriale/a/28074.html



** EUROPACE
http://www.peacelink.it/europace/index.html

CONSIGLIO D'EUROPA: IL SEGRETARIO GENERALE TERRY DAVIS REAGISCE
ALL'ESPULSIONE DI UN CITTADINO TURISINO A RISCHIO TORTURA DALL'ITALIA
http://www.peacelink.it/europace/a/28077.html

Nota informativa di Vittorio Agnoletto dal Parlamento europeo
GRANDE VITTORIA AL PARLAMENTO EUROPEO: BLOCCATA LA DIRETTIVA
SULL'ORARIO DI LAVORO
http://www.peacelink.it/europace/a/28075.html



** LATINA
http://www.peacelink.it/latina/index.html

NICARAGUA: DUE ANNI DI GOVERNO DEL FSLN
Nella bufera post elettorale: successi e vecchi cliché in mezzo alla
crisi mondiale
http://www.peacelink.it/latina/a/28036.html

L'Unión de Clasificadores de Residuos Urbanos Sólidos manifesta
contro la decisione presa dall'Intendencia Municipal de Montevideo
URUGUAY: LA GESTIONE DEI RIFIUTI NELLE MANI DEI PRIVATI
In alcuni quartieri turistici della capitale vietata la presenza dei
recolectores

http://www.peacelink.it/latina/a/28059.html



** PACE
http://www.peacelink.it/pace/index.html

Liberate Muntazer al-Zaidi. Firma la petizione!
APPELLO PER IL GIORNALISTA IRACHENO CHE HA LANCIATO DUE SCARPONI
VERSO BUSH
Sette anni per il lancio di due scarponi: incredibile ma vero. Ecco
la "democrazia" esportata in Iraq!
http://www.peacelink.it/pace/a/28102.html



** PEACELINK
http://www.peacelink.it/peacelink/index.html

Pace, ambiente, solidarietà, diritti telematici, cittadinanza
attiva
SOSTEGNO A PEACELINK PER IL 2009
Vi vogliamo raccontare una storia che ci ha messo alla prova e da cui
siamo usciti vincitori con l'aiuto di molti di voi.
http://www.peacelink.it/peacelink/a/28101.html



** SOCIALE
http://www.peacelink.it/sociale/index.html

Gli strumentali attacci all'ARCI di Libero e Il Giornale
QUELL'ORRENDO CRIMINE DELLA SOCIALITà ...
Ripetete una bugia cento, mille, un milione di volte e diventerà una
verità.

http://www.peacelink.it/sociale/a/28129.html



** STORIA DELLA PACE
http://www.peacelink.it/storia/index.html

Filosofia e religione
LE ATTESE DELL'UOMO
Premessa * Filosofia è interpretazione di altro * Religione è
relazione *  Purché sia una relazione vitale * Ragione critica della
religione ambigua * La ragione etica giudica le religioni  * Anche la
fede è una relazione * Siate modeste * Critica e fiducia * Dubbio e
verità * Funzione veritativa del dubbio * La verità è
irrinunciabile

http://www.peacelink.it/storia/a/27989.html

Generazione del Concilio Vaticano Secondo
SPIRITUALITà RADICALE E CLERICALISMO
Il vangelo abolisce il sacerdozio - Ritorno del clericalismo -
Ministeri - Testimoni
http://www.peacelink.it/storia/a/27990.html

Recensione
VITA E MORTE IN CERCA DI Sé (RECENSIONE DI SCOPPOLA)
Riflessione autobiografica di Pietro Scoppola
http://www.peacelink.it/storia/a/27991.html


=== Pax Christi ===
I siti della Pax Christi


** MOSAICO DI PACE
http://www.peacelink.it/mosaico/index.html

DAL MONDO DELLE IDEE A QUELLO DELLE AZIONI
Si è svolto nei giorni 18-19 ottobre 2008 alla Casa della Pace di
Firenze, il seminario di studi promosso dal Centro Studi di Economico
- Sociali per la Pace dal titolo " Il futuro della democrazie:
più interessi, meno diritti". Un primo bilancio e alcune proposte
concrete.
http://www.peacelink.it/mosaico/a/28112.html

LETTERA APERTA AL PRESIDENTE DELLA CAMERA, ON. GIANFRANCO FINI
http://www.peacelink.it/mosaico/a/28110.html

SE DI POLITICA SI DEVE PARLARE
http://www.peacelink.it/mosaico/a/28111.html

VALORE
http://www.peacelink.it/mosaico/a/28085.html

UN REGALO DI NATALE PER LA GIUSTIZIA
http://www.peacelink.it/mosaico/a/28076.html

GRAZIE!
http://www.peacelink.it/mosaico/a/28061.html

Lettera agli amici
GRAZIE GINO!
http://www.peacelink.it/mosaico/a/28062.html

DON TONINO E I DIRITTI UMANI
Oggi dovremmo chiedere al Signore la grazia della parresia. Anzitutto
per le nostre Chiese. Perché riscoprano la loro missione profetica e
non tacciano di fronte alle violenze perpetrate sui poveri.
http://www.peacelink.it/mosaico/a/28063.html

UNA TASSA PER LA CHIESA
http://www.peacelink.it/mosaico/a/28060.html

PERSONAL SHOPPER
http://www.peacelink.it/mosaico/a/28053.html



** PAX CHRISTI
http://www.peacelink.it/paxchristi/index.html

Pinarella 2009
LETTERA AI PUNTI PACE  E AGLI ADERENTI
riflessione in vista del prossimo congresso nazionale di Pax Christi
http://www.peacelink.it/paxchristi/a/28084.html

41ª Marcia per la Pace 2008
COMBATTERE LA POVERTà, COSTRUIRE LA PACE
Palermo, 31 dicembre 2008

http://www.peacelink.it/paxchristi/a/28065.html


=== Nodi ===
I nodi di PeaceLink


** BASILICATA
http://www.peacelink.it/basilicata/index.html

PETROLIO: ANNI ALL'AMBIENTE E ALLA SALUTE, L'ALTRA FACCIA DEL
MALAFFARE
Sebbene gli ultimi fatti di cronaca giudiziaria sul presunto giro di
tangenti ed appalti pilotati non ci lasci indifferenti, nell'attesa di
ulteriori sviluppi è importante evitare ogni forma indotta di "fumo
negli occhi".
http://www.peacelink.it/basilicata/a/28103.html

VAL D'AGRI, L'ORO NERO HA ARRICCHITO LE MULTINAZIONALI
Doveva essere la chiave per uno sviluppo forte della regione. Così
non è stato. Le vicende di oggi spiegano anche perché ha
rappresentato per lungo tempo il sogno di riscatto dell'Italia
meridionale, quella più povera.
http://www.peacelink.it/basilicata/a/28088.html

METAPONTINO, CRISI STRUTTURALE E MERCIFICAZIONE DELL'ACQUA
Le troppo frequenti interruzioni idriche nei comuni del Metapontino,
al di là delle alluvioni in pieno autunno, non possono non far
riflettere sulla questione e sull'amministrazione di un bene pubblico
come l'acqua.
http://www.peacelink.it/basilicata/a/28083.html

TANGENTI-PETROLIO, CHE CHIAREZZA SIA FATTA!
Se, da un lato, la nuova vicenda giudiziaria ha risvegliato
l'opinione pubblica lucana da un lungo torpore sull'argomento
petrolio, ben altro è il commento "politico" o  "etico" che
ci compete proprio in quanto cittadini.
http://www.peacelink.it/basilicata/a/28082.html



** TARANTO SOCIALE
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/index.html

PROCESSO PER LA MORTE DELL'OPERAIO SILVIO MURRI
PeaceLink invita a fare un minuto di silenzio per ricordare Silvio
Murri, l'operaio Ilva vittima di un incidente sul lavoro il 21 maggio
del 2004. Lunedì 22 dicembre in mattinata si celebra il processo.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28147.html

AMBIENTE, ARPA PUGLIA DISCUTE LE STRATEGIE FUTURE
L'Arpa Puglia sposta a Taranto la discussione sulla sua attività
futura. Lunedì prossimo, infatti, si svolgerà la III Conferenza
Organizzativa- Stati Generali. Prevista la partecipazione del
presidente Nichi Vendola.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28139.html

PORTO, è CRISI SUL PETROLIO MA AUMENTANO I CONTAINER
Il bilancio 2008. L'«oro nero» cala del 22%, le merci salgono del
5,6%. L'hub tarantino ha risentito delle turbolenze internazionali e
del prezzo del greggio. L'Autorità: lo scalo rimane secondo in
Italia.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28146.html

CARO EZIO, DA RIVA NON DOVEVI ANDARCI!
Caro sindaco, hai sbagliato ancora nel tuo rapporto con Ilva. Ogni
iniziativa ha un suo senso se fatta da chi ha un ruolo istituzionale,
non ci può essere, purtroppo, una visione cristiana nelle ragioni
dell'economia d'oggi.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28138.html

L'ILVA DI TARANTO NON PAGò L'ICI. STEFàNO RECUPERA 14 MILIONI
La grande industria nella morsa del Comune. Questa volta non ci si
riferisce alle misure anti-inquinamento ma alla lotta all'evasione
ed all'elusione fiscale.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28145.html

LEGGE ANTI-DIOSSINA, DAL GOVERNO NON ARRIVERà LO STOP
Fitto: «Valuteremo i contenuti della legge per esprimere un giudizio
compiuto sulla possibilità di incostituzionalità. Penso comunque di
lavorare nella direzione di non procedere, per quanto possibile, alla
impugnativa da parte della Corte Costituzionale». Se braccio di ferro
ci sarà, sarà tra l'Ilva e la Regione Puglia guidata da Vendola,
senza intromissioni ministeriali
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28136.html

MA FITTO CONOSCEVA BENE I DATI SUI VELENI DELL'ILVA
L´Arpa perchè non ha mai cercato di capire ed approfondire (come
sta facendo attualmente con la gestione del prof. Assennato) quale
fosse l´origine di un consistente aumento di patologie tumorali
nell´area tarantina?
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28133.html

LOSAPPIO: SIAMO I PRIMI IN ITALIA PER L'ENERGIA CHE VIENE DAL VENTO
I dati della Regione: si moltiplicano le richieste delle aziende e
dei privati.  All´incremento dei parchi non corrisponde una
diminuzione delle pale Così facendo la Puglia si avvia a raggiungere
il 18 per cento di rinnovabili.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28132.html

«LA ANTI-DIOSSINA è COMPATIBILE CON LA NORMATIVA UE»
Parla la capogruppo dei Verdi al Parlamento europeo Monica Frassoni.
Al Parlamento europeo, la legge regionale contro le emissioni, a
normativa vigente, è compatibile con la legislazione europea.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28134.html

EOLICO, LA SCURE DI FITTO SULLA PUGLIA
Il ministro blocca la legge per la seconda volta: "È
incostituzionale". Il governo vuole far esaminare dai giudici alcune
delle più severe regole previste. Losappio: «la legge 31 è nata per
fermare l´incremento selvaggio dell´eolico e i danni che esso può
produrre all´ambiente. Chi la ostacola si schiera proprio a fianco
della più selvaggia speculazione».
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28131.html

ENERGIE RINNOVABILI, LO STOP DEL GOVERNO
Impugnata la legge regionale: «Macchinosa» Losappio: «Un freno
alla tutela del territorio» Il braccio di ferro sarà risolto dalla
Corte costituzionale. La normativa è stata approvata lo scorso
ottobre. La decisione del governo porta sempre la firma di Raffaele
Fitto, ministro degli Affari regionali. C'è chi vi legge un segno
politico.

http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28135.html

TARANTO, IL SINDACO CANTA VITTORIA "È IL PIù BEL REGALO DI NATALE"
Ippazio Stefàno esulta anche per i due milioni di euro che
arriveranno per piantare gli alberi. Si prepara una raccolta di firme
per portare avanti la proposta in sede nazionale
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28093.html

E VENDOLA INCALZA ANCHE L'ENEL "A BRINDISI RIDURRE LE EMISSIONI"
Il governatore incontra a Roma l´amministratore delegato del colosso
elettrico, Fulvio Conti. Si sta studiando la possibilità di catturare
parte dell´anidride carbonica Oggi nel porto arrivano circa 8 milioni
di tonnellate di carbone all´anno.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28094.html

IL SOTTILE CONFINE TRA FORMA E SOSTANZA
La promessa è stata mantenuta. Di fronte all'avanzare dell'onda la
politica non è indietreggiata. La rabbia, la paura, il dolore di una
città intera non sono caduti nel vuoto. Questa volta la politica non
ha tradito il suo mandato
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28141.html

«HO ESPRESSO SOLIDARIETà AGLI OPERAI IN CASSA INTEGRAZIONE»
«Martedì ho lavorato 18 ore e nei prossimi giorni saprete cosa ha
fatto il sindaco di Taranto per la collettività. Per riservatezza non
posso dirlo ora ma vi anticipo che abbiamo fatto guadagnare milioni di
euro alla città». Il sindaco Stefàno spiega il motivo della visita
all'Ilva. Stefàno ha definito «il più bel regalo di Natale che
Taranto si potesse aspettare», la nuova normativa regionale che fissa
limiti più severi per le emissioni di diossina in atmosfera.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28143.html

«NO» ALLA DISCARICA DELL'ILVA
Il Tar detta i tempi ma il dirigente dell'ente (nei tempi giusti)
esprime parere negativo. Si tratta del nuovo sito per smaltire rifiuti
speciali pericolosi. Sulla vicenda si innestano una serie di
contestazioni sulle competenze ad autorizzare.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28142.html

DIOSSINA, VERTICE IN PROCURA
Proseguono le indagini sulla presenza di diossina negli alimenti a
seguito delle denunce sporte da "PeaceLink" e "Bambini contro
l'inquinamento". Gli inquirenti hanno fatto il punto della
situazione. Fra un mese la svolta
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28140.html

DIOSSINA, C'è LA LEGGE
Il Consiglio regionale ha approvato il ddl della giunta Vendola. Il
governo regionale ha assunto l'impegno di valutare la possibilità
di reperire le risorse utili al potenziamento delle attività del
dipartimento di prevenzione della Asl di Taranto
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28137.html

PROBLEMA CASA, UNA SOLUZIONE SAREBBE CERCARE A CRISPIANO
Il nuovo piano regolatore sta assumendo ormai le stesse
caratteristiche del Messia per il popolo ebraico, che campa sperando
di vederlo, è per necessità contingenti, importanti. Una (non
troppo) fantasiosa ricostruzione del perché a Martina è impossibile
trovar casa.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28130.html

CARO SINDACO, REGALA UNA CALCOLATRICE A RIVA
Ezio, recentemente hai detto che la legge antidiossina è il più bel
"regalo di Natale" per la città. Hai poi aggiunto di attendere da
Riva un altro "bel regalo": l'adeguamento degli impianti. Ma Riva ha
gelato il tuo entusiasmo.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28104.html

UNA LEGGE ANTI-EMISSIONI, E LA PUGLIA «LIMITA» L'ILVA
La Regione guidata da Rifondazione approva una normativa storica in
materia ambientale e di sicurezza sul lavoro. Abbassati radicalmente i
limiti di diossina e di altre sostanze tossiche che le aziende possono
emettere. Così si rispettano i parametri Ue e si tutela la salute
delle persone. Particolare soddisfazione a Taranto, la città più
inquinata d'Italia. È la prima proposta del genere in Italia.
L'azienda protesta
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28100.html

MA STEFàNO APPLAUDE LA LEGGE: «UN REGALO DI NATALE»
Nel capoluogo jonico Reazioni positive da parte di politici,
ambientalisti e mondo dell'associazionismo. Stefàno: Occorre
rivolgere un grande ringraziamento alla Regione Puglia per il lavoro
svolto
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28098.html

DIOSSINA, L'ILVA: «NON RIUSCIREMO A RISPETTARE I LIMITI»
Riva: penalizzati dai tempi tecnici. Pronto il ricorso alla Corte
europea. La proprietà si auspica che «la norma non costituisca un
ostacolo al raggiungimento degli obiettivi prefissati»
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28097.html

L'ILVA CONTESTA LA LEGGE ANTIDIOSSINA
Per il gruppo siderurgico i tagli alle emissioni previsti dalla
normativa regionale non sono applicabili all'impianto di Taranto. La
reazione del Governo non si è fatta attendere. Anche per il ministro
dei Rapporti con le Regioni, il pugliese Raffaele Fitto, quella legge
è «inefficace».
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28096.html

BRINDISI, «Nì» DELL'ENEL ALLE RIDUZIONI DI CARBONE
Vendola, Frisullo e Losappio incontrano l'ad Conti Trovata l'intesa
per gli investimenti in ricerca e impatto Presidente e assessori hanno
chiesto di abbassare i consumi del 10% fino ad aprile 2009: l'azienda
ha preso tempo
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28099.html

DIOSSINA, L'ILVA FRENA SUI LIMITI "IMPOSSIBILE RISPETTARLI SUBITO"
L´Arpa inizierà i controlli da quest´estate. L´impresa rischia,
ma gli esperti avvertono "Interventi non difficili". Utilizzando
l´urea il valore di 2,5 nanogrammi è raggiungibile ed è già stato
toccato
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28095.html

PUGLIA, LEGGE ANTI-DIOSSINA AL VAGLIO DEL CONSIGLIO
Il presidente della Regione Nichi Vendola ha presentato il disegno di
legge in discussione al consiglio regionale: «Pensiamo che le imprese
oggi debbano investire una porzione dei profitti nella riconversione
ambientale»
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28092.html

«QUESTO è UNO DEI GIORNI PIù BELLI DELLA MIA VITA»
La nuova legge regionale non ammette tentennamenti, prevede sanzioni
e corregge, almeno per la sola Puglia, l'imperdonabile errore della
legge nazionale: libere di emettere fino a 10mila nanogrammi di
sostanze nocive.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28091.html

ILVA, CASSA INTEGRAZIONE PER ALTRI 2.200
Fermi fino al 28 febbraio anche 192 impiegati. In totale a casa oltre
4.000 unità. Il mercato va male e Riva ha deciso di rallentare la
produzione. Un altoforno si bloccherà del tutto, ne resteranno solo
due a pieno regime.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28090.html

ILVA, LA REGIONE APPROVA LA LEGGE ANTI-DIOSSINA
Emissioni: con nuovi parametri, il centrodestra si astiene Ma tre
consiglieri tarantini del Pdl votano a favore. Il dibattito è durato
dieci ore. Il presidente Vendola: «E' una data storica, il giorno
più bello della mia vita»
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28089.html

REGIONE, COSì TARANTO SARà MENO INQUINATA
La Regione impone all´Ilva l´abbattimento delle emissioni di
diossina. Vendola esulta: stiamo cambiando la storia d´Italia. Il
governatore annuncia: il prossimo obiettivo sarà la centrale di
Brindisi.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28087.html

LE PECORE INFETTE PER UNA SERIE DI FONTI
Prime indiscrezioni sul lavoro dei periti che ieri sono stati in
procura a Taranto dopo la soppressione degli animali. Il procuratore
"L´accusa resta rigorosamente a carico di persone da identificare"
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28086.html

FITTO: LA LEGGE ANTIDIOSSINA, NON MI SEMBRA ANTICOSTITUZIONALE
Il ministro: «Valuteremo i contenuti della legge per esprimere un
giudizio compiuto sulla possibilità di incostituzionalità». Ilva:
inapplicabile ddl su limiti diossina. Vendola incontra a Roma vertici
Enel
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28080.html

LEGGE ANTIDIOSSINA; UNA NOTIZIA STORIA PER TARANTO
Le Associazioni ambientaliste AIL Taranto, Comitato per Taranto,
PeaceLink, Legambiente: Una notizia storica per l'ambiente e per la
salute dei cittadini di Taranto e della Puglia.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28081.html

VENDOLA: "OGGI UNA PAGINA MOLTO DIGNITOSA DEL CONSIGLIO"
Sì a maggioranza "allargata" per il Ddl sulla diossina.
L'intervento del presidente Vendola in Consiglio regionale: Per
Taranto è una sfida epocale, ma non vogliamo che l'Ilva chiuda. Con
questa legge non risolviamo i problemi del passato e del presente, ma
cominciamo a risolvere i problemi del futuro. Non è una legge
estemporanea, nasce dopo che l'Arpa ha indicato il male e i rimedi
per il male.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28070.html

LA PUGLIA HA VARATO LA LEGGE ANTI-DIOSSINA
Il consiglio regionale della Puglia ha approvato il ddl che contiene
le norme per la tutela dell'ambiente e del territorio e i limiti per
le emissioni di diossina e furani. I gruppi dell'opposizione di
centrodestra si sono astenuti, tranne tre consiglieri - Antonio
Scalera (Udc), Donato Salinari e Nicola Tagliente (Fi) - che hanno
votato a favore del provvedimento e il consigliere Gianfranco
Chiarelli ha abbandonato l'aula al momento del voto
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28068.html

VENDOLA: DOPO IL CASO-DIOSSINA AFFRONTEREMO IL CASO-CERANO
Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola,
parlando con i giornalisti a margine della discussione di oggi,
nell'aula del consiglio regionale pugliese, sul disegno di legge che
prevede nel territorio pugliese una riduzione, rispetto ai livelli
nazionali, di emissioni di diossina in atmosfera. Dico al centrodestra
cimentiamoci insieme da subito: da domani c'è una nuova partita che
si chiama Cerano, che si chiama carbone, che si chiama Brindisi.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28066.html

PAOLOMBELLA (UILM) LA TUTELA DELL'AMBIENTE NON VUOL DIRE CHIUSURA
L'Ilva allarga la procedura di cassa integrazione. Cosi' l'Ilva
inquinera' di meno, paradossalmente". Rocco Palombella, segretario
generale della Uilm, fa esercizio di realismo. "Mi chiedo, a
proposito di ambiente, se pero' e' questa la soluzione. I problemi
ambientali non si risolvono chiudendo lo stabilimento, ma spingendo
l'Ilva a investire perche' ristrutturi gli impianti".
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28073.html

LA LEGGE ANTIDIOSSINA IN CONSIGLIO. LA SPERANZA SI ACCENDE
Oggi il Consiglio regionale pugliese deciderà se accogliere la
proposta della giunta Vendola che intende imporre all'Ilva e a tutte
le realtà industriali pugliesi che producono diossina di rispettare
il protocollo di Aarhus sugli agenti inquinanti
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28067.html

ILVA TARANTO, PRONTO OK AL DDL DIOSSINA. OCCHI PUNTATI SU FITTO
Il consiglio regionale si accinge ad approvare il ddl anti diossina
proposto dalla giunta guidata da Nichi Vendola. E il timore è che
proprio l'ex governatore, possa sollevare la questione di
compatibilità di queste norme rispetto a quelle nazionali.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28072.html

ALLARME DIOSSINA, CONTROLLI IN MARE
La Asl di Taranto vuole monitorare la costa vicino alla zona
industriale. Oggi alla Regione la legge sulle emissioni. "Alcuni
marginali riscontri sono di esito negativo ma la possibilità non è
da escludere"

http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28071.html

VOGLIAMO UNA NORMATIVA NAZIONALE ANTIDIOSSINA
Lettera aperta di PeaceLink al Ministro Stefania Prestigiacomo. Il
Codice dell'Ambiente è gravemente omissivo. Questo dimostra tutta la
forza della lobby dell'acciaio. Le chiediamo di farsi promotrice,
così come ha fatto il Presidente Vendola nell'ambito della
legislazione regionale, di una norma che entro la fine del 2010 adotti
il limite europeo di diossina a 0,4 nanogrammi a metro cubo.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28069.html

TARANTO, TI SVEGLI LA MATTINA RESPIRANDO LA DIOSSINA
Il reportage della Manifestazione del 29 Novembre. L'intervista a
Nichi Vendola sul disegno di legge regionale contro le diossine.
L'intervento di Lunetta Franco (Legambiente) e la testimonianza della
gente del Quartiere Tamburi di Taranto.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28058.html

LEGGE ANTI-DIOSSINA, LETTERA APERTA AI CONSIGLIERI REGIONALI
L'appello di ALTAMAREA ad esprimere un chiaro voto favorevole,
neppure di astensione, è rivolto a tutti i Consiglieri Regionali
presenti oggi in Aula, nessuno escluso, ovviamente con particolare
riguardo a quelli dell'opposizione.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28057.html

Approvazione legge regionale il 16 dicembre 2008
CORRIERE PER BARI, MISSIONE ANTIDIOSSINA
AltaMarea, si appella alle città e chiede di partecipare
massicciamente, perché tutti insieme dobbiamo segnare il futuro del
territorio e questo vento del cambiamento ne è la dimostrazione.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28056.html

ARPA E SCUOLA
l'Istituto Righi interviene al forum dell'Arpa con una proposta di
educazione ambientale. Si discuterà del Programma delle attività per
l'anno 2009, in preparazione degli Stati Generali dell'ARPA Puglia
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28054.html

DIOSSINA, ALLARME ALL'INTERNO DELL'ILVA
L´agenzia regionale ha certificato un superamento del tetto fissato
per legge: interessata l´area circostante  Diossina, allarme
all´interno dell´Ilva  Per la prima volta valori oltre il limite sul
terreno: scattano i controlli.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28052.html

LE PECORE ABBATTUTE "UN´INUTILE STRAGE"
Non si spegne a rabbia degli allevatori tarantini all´indomani
dell´abbattimento delle 1200 pecore e capre. Gli animali contaminati
dalla diossina portati al mattatoio: potevano finire in una masseria
educativa.
http://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/28051.html


=== Ospiti ===
Gli ospiti di PeaceLink


** CONFLITTI DIMENTICATI
http://www.conflittidimenticati.it/cd/index.html

2009 - "COMBATTERE LA POVERTà, COSTRUIRE LA PACE"
Il Messaggio di S.S. Benedetto XVI per la Giornata Mondiale della
Pace 2009, che riprende e sviluppa quello di Giovanni Paolo II del
1993, che illustrava le connessioni e i reciprochi condizionamenti tra
povertà e pace.
http://www.conflittidimenticati.it/cd/a/28064.html



** IL GRIDO DEI POVERI
http://www.ilgridodeipoveri.org/gdp/index.html

I video per una città possibile
LA CORSA AI RIFIUTI ZERO DI CAPANNORI


Il comune di Capannori (Lu) con una raccolta differenziata "porta a
porta" dell'80% è in cammino verso il conseguimento dell'ambizioso
obiettivo di "Rifiuti Zero" entro il 2020.
http://www.ilgridodeipoveri.org/gdp/a/28144.html

FAO: "AUMENTA LA FAME NEL MONDO
QUASI UN MILIARDO SENZA CIBO"


Le stime preliminari dell'agenzia Onu. L'aumento dei prezzi
alimentari la causa principale
Rispetto al 2007, 40 milioni in più.
E l'attuale crisi economica può far peggiorare la situazione.



http://www.ilgridodeipoveri.org/gdp/a/28105.html

Video sulla follia da consumismo
LA FEBBRE DEL CONSUMO


La sublimazione del consumo per il consumo, l'acquisto bulimico,
l'orgia del consumo, favorita anche dai fortissimi sconti praticati
per attirare la clientela in un momento di crisi, ha portato la folla
a travolgere e uccidere un impiegato della Wal Mart. I
"consumatori" non si sono minimamente curati dell'inserviente da
loro stessi ammazzato, interessati unicamente a razziare i prodotti
sugli scaffali prima che gli stessi rischiassero di andare esauriti.
http://www.ilgridodeipoveri.org/gdp/a/28078.html