[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

8 marzo, contro la violenza



QUATTRO COSE DA SAPERE

Dopo uno stupro, quando farete la denuncia, dovete sapere che succederà
questo:

1 - Se lo stupro avverrà in casa vostra, se è stato vostro marito o il
vostro fidanzato a stuprarvi e soprattutto se l'uomo che vi ha stuprato
non è "straniero" sappiate che nessuno si occuperà di voi.

2 - Se lo stupro avverrà fuori casa e ne sarà responsabile un italiano
sappiate che tutti vi diranno che un po' è colpa vostra, che ve la siete
voluta e che avevate sicuramente un piano perverso per fare cattiverie al
vostro stupratore.

3 - Se lo stupro avviene fuori casa ed è un italiano ricordatevi che tutti
cercheranno di giustificarlo: diranno che è depresso, malato, che è stato
colto da un raptus o che era sotto l'effetto di strane droghe che lo hanno
trasformato da potenziale candidato al premio nobel per il rispetto dei
diritti umani a efferato criminale femminicida.

4 - Se lo stupro avviene fuori casa ed è uno straniero ricordatevi che a
nessuno comunque importerà di voi. Tutti saranno felici di
strumentalizzarvi per realizzare piani politici razzisti e fascisti contro
tutti gli immigrati, le immigrate finanche i bambini e le bambine di etnie
diverse dalla nostra.

Da: http://femminismo-a-sud.noblogs.org

Alcuni Centri antiviolenza
http://www.women.it/centriantiviolenza/centri.htm