[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Comunicato stampa sulla costituzione di un Coordinamento Nazionale sulle tematiche di Diritti, Natura e Salute



COMUNICATO STAMPA
Il 7 novembre 2009, a seguito di una due giorni di approfondimento, che ha visto la partecipazione di molte realt�mpegnate sui temi socio ambientali, su proposta delle associazioni e i comitati campani del CO.RE.ri e dei comitati, associazioni e realt�iguri per Rifiuti Zero e per Riciclo Totale e le sedi italiane della Casa della Legalit�si �romosso un coordinamento nazionale delle diverse realt�erritoriali.
Ci�r rispondere all�esigenza di collegarle fra loro e valorizzare e mettere a sistema il patrimonio di iniziative e conoscenze che rappresentano. Si vuole attivare una proposta di lavoro indipendente e libera da condizionamenti, unitaria e fuori dalle ambiguit�aperta a realt�redibili e determinate, capace di individuare l�indispensabile inversione d�asse di sviluppo, per un cambiamento verso la tutela della natura e della biodiversit�nell�ottica di garanzia dei diritti fondamentali e di affermazione della legalit�/span>
Il tema rifiuti verr�onsiderato tra gli elementi centrali dell�approfondimento, quale punta dell�iceberg di un sistema che dissipa risorse e danneggia l�ambiente minando il diritto fondamentale alla salute. Con ci�tendiamo fare chiarezza sulle proposte e strategie di ciclo dei rifiuti, con particolare riferimento al dibattito e alle scelte in corso in Italia.
Sulla base di queste intenzioni si allega il testo di posizionamento.

PER UN NUOVO PARADIGMA ECONOMICO ED ECOLOGICO
Di fronte all�attuale crisi globale che �trutturale, profonda, ed in quest�ottica irreversibile, dovuta ad un sistema dissipativo incapace di creare ricchezza reale e di soddisfare bisogni essenziali, diviene necessario ed urgente costruire un nuovo paradigma economico ed ecologico.

Si promuove un coordinamento nazionale che ponga al centro delle proprie iniziative e riflessioni la difesa della salute e della biodiversit�attraverso la gestione, da parte delle collettivit�delle attivit�n funzione delle risorse rinnovabili, utilizzabili a livello locale, nel rispetto dei cicli naturali.

Un coordinamento che sia capace di orientare le scelte di politica economica e le scelte culturali degli individui, attraverso l�affermazione dei valori fondativi dello Stato di Diritto, cos�ome sanciti nella Costituzione Italiana e nei principi di tutela della dignit�ell�uomo e della legalit�/b>


Approvato.
Genova, 7 novembre 2009
Il comitato di redazione

Dobbiamo ricercare nuove forme di responsabilita� e condivisione
ABBIAMO POCO TEMPO


Per informazione e contatti:
CO.RE.ri. - Coordinamento Regionale Rifiuti della Campania

Sito: www.rifiuticampania.org
Email: contatti at rifiuticampania.org
Tel: 393-5477300 / 334-6224313


myhosting.com - Premium Microsoft� Windows� and Linux web and application hosting - http://link.myhosting.com/myhosti ng