[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Grave silenzio del governo sul benzo(a)pirene , potente cancerogeno presente nelle città



BENZO(A)PIRENE. CONTINUA IL GRAVE SILENZIO DEL GOVERNO.

I deputati Alessandro Bratti (PD) ed Elisabetta Zamparutti (Radicali),
primi firmatari delle risoluzioni in Commissione Ambiente per il
ripristino delle norme relative all’obiettivo di qualità pari un nano
grammo a metro cubo di benzo(a)pirene abrogate dal decreto legislativo n.
155 del 2010, hanno dichiarato: “Da mesi chiediamo il ripristino delle
norme sull’obiettivo di qualità del benzo(a)pirene per le aree urbane con
più di 150 mila abitanti e il ripristino degli obblighi di intervento
precedentemente previsti in caso di superamento dell’obiettivo di qualità
medesimo.” Hanno poi continuato i due parlamentari: “Mentre cresce la
mobilitazione con le migliaia di firme, trasmesse dall’associazione
PeaceLink e da altri comitati alla Commissione Ambiente, è gravissimo che 
anche oggi il Governo non si sia presentato in Commissione per avanzare
una proposta, una contro proposta, o comunque esprimere una propria
posizione rispetto a questo gravissimo problema.” Bratti e Zamparutti
hanno concluso dicendo: “A questo punto alla ripresa dei lavori
parlamentari porremo direttamente al voto le risoluzioni e ciascuno si
assuma le proprie responsabilità di fronte ai cittadini dell’aree
metropolitane interessate a partire da quelli di Taranto.”


---

RACCOGLI LE FIRME ANCHE TU
http://www.peacelink.it/ecologia/a/32839.html

---
Sostieni PeaceLink, versa un contributo sul c.c.p. 13403746 intestato ad
Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto (TA)