[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Perché vogliono rifinanziare la guerra in Libia? Ecco perché...



PERCHE' VOGLIONO RIFINANZIARE LA MISSIONE NATO?

Scrive l'esperto militare Gianandrea Gaiani: "Le raffazzonate brigate
degli insorti non sono in grado di sconfiggere i lealisti neppure ora che
le forze di Gheddafi hanno perso l’85 per cento delle loro capacità (lo
dice la Nato) e sono barricate nelle loro ultime roccaforti. Nonostante
23.500 missioni aeree Nato delle quali quasi 9mila da attacco".
Fonte:
http://blog.panorama.it/mondo/2011/09/22/libia-ancora-tre-mesi-di-guerra-lanalisi

Per nascondere questa semplice verità si diffondono le BUGIE DI GUERRA.

Sembra che da un giorno all'altro le truppe del CNT stiano per entrare a
Sirte per sbaragliare le truppe di Gheddafi. Ma sono bugie.

Come si scoprono le bugie di guerra? E' facile.
Basta controllarle qualche giorno dopo.

Guardate questa.

LIBIA, SIRTE VERSO LA CAPITOLAZIONE
http://www.agi.it/estero/notizie/201109271437-ipp-rt10157-libia_sirte_verso_la_capitolazione

Tre giorni fa veniva scritto: "Non c'e' dubbio che Sirte sara' liberata al
piu' tardi nelle prossimo 48 ore". Invece a Sirte si combatte ancora.

Perché si diffondono queste bugie allora? Per convincere l'opinione
pubblica e i parlamentari italiani a rifinanziare nelle prossime ore la
missione militare in Libia, dimostrando che la guerra è a un passo dalla
fine. Mentre non è affatto vero.


---
Sostieni la telematica per la pace, versa un contributo sul c.c.p.
13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
(TA)