[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Siria, ecco come ti manipolano la percezione tramite Internet e i video



"L'esercito ha tornato a sparare, una dozzina i morti ma il bilancio è
destinato ad aggravarsi", si dice nel video. Il testo è qui
http://it.euronews.net/2011/11/18/siria-ancora-morti-ultimatum-lega-araba-in-scadenza

ATTENZIONE PERO': se controllate con attenzione noterete che manca la
fonte della notizia e dove vi siano stati i morti non si sa, non si
conosce la fonte nell'informazione, non si sa se qualche giornalista l'ha
potuta verificare.

INOLTRE: il video è di tre giorni fa e anche le informazioni che lo
accompagnano. Tuttavia Google News facendolo svettare anche oggi dà
l'impressione che il fatto sia accaduto oggi, e le immagini danno
l'impressione di attualità istantanea.

Altre info cliccando su http://www.facebook.com/pages/Peacelink/91048861525


---
Alessandro Marescotti
http://www.peacelink.it
Sostieni la telematica per la pace, versa un contributo sul c.c.p.
13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
(TA)