[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Le bombe di Assad fanno male. Quelle italiane fanno bene?



Roma, 16 lug - Stop ai bombardamenti da parte dei caccia italiani in Afghanistan. Lo 
chiede la rete della società civile italiana ''Afgana'', che - a proposito delle 
''reiterate notizie di stampa che riportano di intense attività di bombardamento nella 
provincia afgana di Farah con i caccia Amx in forza al contingente italiano e dopo le 
reiterate conferme da parte di ufficiali e funzionari della Difesa'' - giudica 
''inspiegabile e inaccettabile il silenzio che circonda la vicenda. Nessuna forza 
politica, infatti, ha finora preso ferma pozione o ha chiesto spiegazioni al ministro 
della Difesa e al governo stesso''.

Afgana chiede dunque che ''questa attività cessi immediatamente e invita le forze 
politiche a esprimersi a riguardo''. 
www.peacelink.it