[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

"Lo Straniero" ignora la protesta ambientale contro l'Ilva



Al Direttore della rivista "Lo Straniero"


Gentile Goffredo Fofi,

a pagina 18 del numero di agosto/settembre della vostra rivista c'e' il saggio scritto da 
Salvatore Romeo.

Si legge in quel saggio che grazie all'ultimo decreto convertito in legge "i Riva perdono 
il controllo della loro principale societa'" e che la gestione perseguira' finalita' di 
"pubblica utilita'" che prevarranno sul "perseguimento del profitto". Si racconta la del 
"risanamento del siderurgico jonico" e si ipotizza persino un intervento "in senso 
restrittivo dell'Aia rispetto alle prescrizioni vigenti".

Nulla si dice della protesta dei cittadini e della associazioni.

State raccontando una storia "a lieto fine" che ci indigna. A Taranto la popolazione 
freme di rabbia.

I giornalisti della Pravda che raccontavano il socialismo reale sapevano fare di meglio.

Faccio parte della delegazione che e' andata a documentare a Bruxelles alla Commissione 
Europea una realta' ben diversa.

La potete leggere qui, in questo archivio in cui potete trovare molte informazioni che 
non date http://lists.peacelink.it/taranto/

Saluti

Alessandro Marescotti 
Presidente di PeaceLink

www.peacelink.it