[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Manifestazione a Roma contro la guerra



Mercoledì, 11 settembre 2013 -- ore 18.00 - 20.00

piazza Farnese -- davanti all'Ambasciata di Francia

Manifestazione per dire a Hollande:
"NO AI BOMBARDAMENTI DELLA SIRIA"


Questo mercoledì, 11 settembre, l'Assemblée Nationale (Camera dei Deputati) francese 
doveva votare sulla partecipazione francese all'attacco alla Siria. Ma non lo farà. 
Motivo: per ottenere l'unanimità sulla (aggressiva) Dichiarazione sulla Siria firmata dai 
paesi europei al G20, Hollande ha dovuto promettere di rinviare il voto francese a dopo i 
risultati degli ispettori ONU (attesi per la settimana del 16 settembre).

Quindi abbiamo ancora tempo per mandare un messaggio al governo francese: quali che siano 
i risultati degli ispettori, il mondo giudicherà severamente qualsiasi azione militare 
unilaterale (e quindi illegale) compiuto al di fuori dall'ONU.

E anche un messaggio a Obama, per l'11 settembre: l'attentato alle Torri Gemelle è stato 
il risultato di decenni di aggressioni ai paesi medio orientali, come quella che egli sta 
progettando ora contro la Siria.  Ci ripensi.

La manifestazione davanti all'Ambasciata francese sarà particolarmente rumorosa grazie 
alla partecipazione annunciata dei ragazzi della MalaMurga -- percussionisti e danzatori 
frenetici d'ispirazione argentina. (Wikipedia: Murga: notate la vocazione politica di 
questa forma artistica)

Portate fischietti, tamburi, pentole... per farvi sentire anche voi!

NoWar-Roma
Enzo: 338 5782248
Stefania: 320 2186368
nowar at gmx.com

www.peacelink.it