[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Voci e volti della nonviolenza. 264



==============================
VOCI E VOLTI DELLA NONVIOLENZA
==============================
Supplemento de "La nonviolenza e' in cammino"
Numero 264 del 21 novembre 2008

In questo numero:
1. Una breve rassegna bibliografica per studiare e contrastare il
neofascismo oggi in Italia, con la forza della nonviolenza (parte prima)
2. Hannah Arendt, Le origini del totalitarismo
3. Cristiano Armati, Cuori rossi
4. Laura Balbo, Luigi Manconi, I razzismi reali
5. Laura Balbo, Luigi Manconi, Razzismi. Un vocabolario
6. Gianni Barbacetto, Il grande vecchio
7. Daniele Barbieri, Agenda nera
8. Franco Basaglia, Scritti
9. Giovanni Maria Bellu, Giuseppe D'Avanzo, I giorni di Gladio
10. Giovanni Bianconi, A mano armata
11. Giovanni Bianconi, Ragazzi di malavita
12. Norberto Bobbio, Contro i nuovi dispotismi
13. Norberto Bobbio, Dal fascismo alla democrazia
14. Norberto Bobbio, Profilo ideologico del '900
15. Norberto Bobbio, Nicola Matteucci, Gianfranco Pasquino (diretto da),
Dizionario di politica
16. Giorgio Bocca, Il filo nero
17. Giulio Calvisi, Ali Baba Faye (a cura di), Libro bianco sulla Bossi Fini
18. Elias Canetti, Massa e potere
19. Romano Canosa, Storia della criminalita' in Italia dal 1946 a oggi
20. Mario Capello (a cura di), Ho il cuore nero
21. Mario Caprara, Gianluca Semprini, Destra estrema e criminale
22. Giuseppe Casarrubea, Morte di un agente segreto
23. Giuseppe Casarrubea, Storia segreta della Sicilia
24. Adriana Cavarero, Orrorismo
25. Giorgio Cingolani, La destra in armi
26. Antonio Cipriani, Gianni Cipriani, Sovranita' limitata
27. Gianni Cipriani, Giudici contro
28. Gianni Cipriani, I mandanti
29. Gianni Cipriani, Giuseppe De Lutiis, Aldo Giannuli, L'Italia dei misteri
e delle stragi. Servizi segreti. Dal dopoguerra a Firenze (maggio 1993)
30. Noemi Colombo (a cura di), La memoria al futuro
31. Comitato parlamentare per i Servizi di informazione e sicurezza e per il
segreto di Stato, Primo rapporto sul sistema di informazione e sicurezza
32. Gustavo Corni, Fascismo e fascismi
33. Alessandro Dal Lago, Non-persone
34. Marcella Delle Donne, Convivenza civile e xenofobia
35. Giovanni De Luna, Marco Revelli, Fascismo/antifascismo
36. Giuseppe De Lutiis, Il lato oscuro del potere
37. Giuseppe De Lutiis, Storia dei servizi segreti in Italia
38. Ernesto De Martino, Furore Simbolo Valore
39. Ernesto De Martino, La fine del mondo
40. Giancarlo De Palo, Aldo Giannuli (a cura di), La strage di Stato.
Vent'anni dopo
41. [Edoardo M. Di Giovanni, Marco Ligini e tanti altri compagni e
compagne], La strage di Stato
42. Saverio Ferrari, Da Salo' ad Arcore
43. Saverio Ferrari, Le stragi di stato
44. Fiasconaro e Alessandrini accusano
45. Sergio Flamigni, Trame atlantiche
46. Gianni Flamini, La banda della Magliana
47. Franco Fortini, Insistenze
48. Franco Fortini, Saggi ed epigrammi
49. Franco Fracassi, Il Quarto Reich
50. Erich Fromm, Anatomia della distruttivita' umana
51. Luciano Gallino, Dizionario di sociologia
52. Paul Ginsborg, L'Italia del tempo presente
53. Paul Ginsborg, Storia d'Italia dal dopoguerra a oggi
54. [Libero Gualtieri], Operazione Gladio. I segreti del Sid parallelo
55. Mario Guarino, I santuari proibiti
56. Piero Ignazi, Postfascisti?
57. Piero Ignazi, L'estrema destra in Europa
58. Walter Laqueur (a cura di), Dizionario dell'Olocausto
59. Achille Lega, Giorgio Santerini, Strage a Brescia potere a Roma
60. Primo Levi, Opere
61. Gadi Luzzatto Voghera, L'antisemitismo
62. Annibale Paloscia, I segreti del Viminale
63. Pier Paolo Pasolini, Empirismo eretico
64. Pier Paolo Pasolini, Lettere luterane
65. Pier Paolo Pasolini, Petrolio
66. Pier Paolo Pasolini, Scritti corsari
67. Claudio Pavone, Alle origini della Repubblica
68. [Giovanni Pellegrino], Luci sulle stragi
69. Valentina Pisanty, L'irritante questione delle camere a gas
70. Nicola Rao, La fiamma e la celtica
71. Marco Revelli, Le due destre
72. Annamaria Rivera, Estranei e nemici
73. Petra Rosenbaum, Il nuovo fascismo da Salo' ad Almirante
74. Marco Rovelli, Lager italiani
75. Gian Enrico Rusconi, Resistenza e postfascismo
76. Giulio Salierno, Autobiografia di un picchiatore fascista
77. Enzo Santarelli, Storia critica della repubblica
78. Umberto Santino, Mafie e globalizzazione
79. Umberto Santino, La borghesia mafiosa
80. Gerardo Serravalle, Gladio
81. Frediano Sessi, Non dimenticare l'Olocausto
82. Corrado Stajano, Marco Fini, La forza della democrazia
83. Ugo Maria Tassinari, Fascisteria
84. Luca Telese, Cuori neri
85. Gian Pietro Testa, La strage di Peteano
86. Gian Pietro Testa, Storia dell'Italia delle stragi 1969-1993
87. Giovanni Verni, Dalla Resistenza ad oggi
88. Ruggero Zangrandi, Inchiesta sul Sifar
89. Sergio Zavoli, La notte della repubblica

1. UNA BREVE RASSEGNA BIBLIOGRAFIA PER STUDIARE E CONTRASTARE IL NEOFASCISMO
OGGI IN ITALIA, CON LA FORZA DELLA NONVIOLENZA (PARTE PRIMA)

La crescita del neofascismo oggi in Italia richiede un impegno in difesa dei
diritti e della dignita' umana, di solidarieta' concreta e operante con le
donne e gli uomini perseguitati, di riaffermazione della legalita'
costituzionale, della democrazia e dello stato di diritto.
Ma per contrastare adeguatamente il neofascismo occorre anche studiare ed
interpretare questo complesso fenomeno.
Qui di seguito si segnalano testi in cui chi ha redatto questa bibliografia
ha trovato per motivi diversi qualcosa di utile a tal fine. Molti altri
testi ovviamente potrebbero segnalarsi, ed e' probabile che altri ne
segnaleremo prossimamente in un'ulteriore rassegna.
Naturalmente sono libri di diseguale valore, non sempre condivisibili in
toto (o in alcune loro parti); e particolarmente quelli di taglio
giornalistico sono esposti agli errori propri del genere (la frettolosita'
dell'informazione e dell'espressione, il dar per certo cio' che non lo e',
la curvatura che le idee e le intenzioni di chi scrive danno a cio' che si
riferisce); i lettori peraltro  non ignorano che nel corso del tempo cose
date per esatte si sono rivelate errate, cose ritenute vere si sono rivelate
false e cose restate nascoste sono poi state scoperte, cosicche' si tenga
anche debito conto delle date di pubblicazione.
Chi redige questa nota avendo per molti anni praticato la nobile e
sconsolata arte del controllare e correggere testi altrui sa che quasi non
vi e' libro che non contenga errori, e sa anche che sovente anche gli autori
meglio intenzionati mentono - per ignoranza, per distrazione, per piaggeria,
per interesse, per vilta', per crudelta', per insufficienza di amore alla
verita', perche' si ritengono bravi, o furbi, o chissacche'. Chi legge ne
sia avvertito. Come sia avvertito del fatto che niente si propaga piu'
facilmente di una sciocchezza di libro in libro, giacche' l'esser stata gia'
propalata in un volume ne favorisce la ricezione e la riproposizione
all'infinito. Ogni lettore che sia anche ricercatore del vero dovrebbe
altresi' esser buon filologo e ricordare che in questo ambito si lavora
sempre sulle palafitte.
Infine: il tema che qui ci interessa - il neofascismo in Italia oggi - si
interseca con molti altri, ma questa minima rassegna non vuole essere la
biblioteca di Babele, solo un invito a volerne sapere di piu' e a dotarsi
degli strumenti necessari per contrastare la violenza nel modo piu' coerente
e persuasivo: con quella scelta di verita' e di lotta che chiamiamo
nonviolenza.

2. HANNAH ARENDT: LE ORIGINI DEL TOTALITARISMO
Hannah Arendt, Le origini del totalitarismo, Edizioni di Comunita', Milano
1967, 1996, pp. LVI + 712, lire 36.000. Un classico che occorre aver letto.

3. CRISTIANO ARMATI: CUORI ROSSI
Cristiano Armati, Cuori rossi, Newton Compton Editori, Roma 2008, pp. 504,
euro 16,90. Dal 1944 al 2006 la storia del massacro di tanti militanti del
movimento contadino e operaio, del movimento antimafia, della sinistra
antifascista e antirazzista.

4. LAURA BALBO, LUIGI MANCONI: I RAZZISMI REALI
Laura Balbo, Luigi Manconi, I razzismi reali, Feltrinelli, Milano 1992, pp.
144, lire 18.000. Un libro che presenta materiali descrittivi, proposte
analitiche, repertori documentari. Con contributi di Marina Forti e Vaifra
Palanca.

5. LAURA BALBO, LUIGI MANCONI: RAZZISMI. UN VOCABOLARIO
Luigi Manconi, Razzismi. Un vocabolario, Feltrinelli, Milano 1993, pp. 136,
lire 12.000. Un libro ancora utile (sviluppo e aggiornamento dei due
precedenti lavori degli autori su I razzismi possibili e I razzismi reali).
Con un'ampia rassegna bibliografica a cura di Annapaola Cova e Vaifra
Palanca.

6. GIANNI BARBACETTO: IL GRANDE VECCHIO
Gianni Barbacetto, Il grande vecchio, Baldini & Castoldi, Milano 1993, pp.
256, lire 20.000. "Dodici giudici raccontano le loro inchieste sui grandi
misteri d'Italia da piazza Fontana a Gladio" recita il sottotitolo. Un utile
libro di impegno civile.

7. DANIELE BARBIERI: AGENDA NERA
Daniele Barbieri, Agenda nera. Trent'anni di neofascismo in Italia, Coines
Edizioni, Roma 1976, pp. 344. Un lavoro di taglio giornalistico ancora utile
e interessante.

8. FRANCO BASAGLIA: SCRITTI
Franco Basaglia, Scritti, Einaudi, Torino 1981-1982, vol. I pp. XLIV + 532,
vol. II pp. X + 494, lire 25.000 + 25.000. Un pensiero e una pratica di
liberazione che costituiscono un riferimento essenziale per chi lotta contro
le strutture e le ideologie della violenza e le mille forme della
complicita'.

9. GIOVANNI MARIA BELLU, GIUSEPPE D'AVANZO: I GIORNI DI GLADIO
Giovanni Maria Bellu, Giuseppe D'Avanzo, I giorni di Gladio. Come mori' la
prima repubblica, Sperling & Kupfer Editori, Milano 1991, pp. VI + 290, lire
26.500. Un volume di inchiesta giornalistica sull'organizzazione segreta
"Gladio", smascherata solo nel 1990, e della quale si e' smesso pressoche'
subito di parlare, e invece...

10. GIOVANNI BIANCONI: A MANO ARMATA
Giovanni Bianconi, A mano armata, Baldini & Castoldi, Milano 1992, L'Unita',
Roma 1994, pp. 240, s.i.p. "Vita violenta di Giusva Fioravanti terrorista
neo-fascista quasi per caso" recita il sottotitolo di questo libro
d'inchiesta giornalistica.

11. GIOVANNI BIANCONI: RAGAZZI DI MALAVITA
Giovanni Bianconi, Ragazzi di malavita. Fatti e misfatti della banda della
Magliana, Baldini & Castoldi, Milano 1995, pp. 264, lire 24.000. Un libro
d'impostazione giornalistica sulla banda della Magliana, fondato su una
buona base documentaria.

12. NORBERTO BOBBIO: CONTRO I NUOVI DISPOTISMI
Norberto Bobbio, Contro i nuovi dispotismi. Scritti sul berlusconismo,
"Critica liberale", Roma 2004, Dedalo, Bari 2008, pp. 128, euro 14. Gli
interventi di Bobbio tra '94 e 2001 di denuncia del berlusconismo.

13. NORBERTO BOBBIO: DAL FASCISMO ALLA DEMOCRAZIA
Norberto Bobbio, Dal fascismo alla democrazia, Baldini & Castoldi, Milano
1997, pp. 368, lire 28.000. A cura di Michelangelo Bovero, dodici saggi di
cui i primi sei tematici su fascismo, antifascismo, Resistenza e
Costituzione, negli ultimi sei altrettanti profili di figure rilevanti della
storia italiana (Gentile, Croce, Einaudi, Moro, Togliatti, Calamandrei).

14. NORBERTO BOBBIO: PROFILO IDEOLOGICO DEL '900
Norberto Bobbio, Profilo ideologico del '900, Garzanti, Milano 1969, 1990,
pp. 328, lire 18.000. Originariamente un capitolo della Storia della
letteratura italiana diretta da Cecchi e Sapegno, una limpida, utile
sintesi.

15. NORBERTO BOBBIO, NICOLA MATTEUCCI, GIANFRANCO PASQUINO (DIRETTO DA),
DIZIONARIO DI POLITICA
Norberto Bobbio, Nicola Matteucci, Gianfranco Pasquino (diretto da),
Dizionario di politica, Utet, Torino 1983, 1990, Tea, Milano 1990, 1992, pp.
XIV + 1244, lire 40.000. Uno strumento di lavoro sempre utile.

16. GIORGIO BOCCA: IL FILO NERO
Giorgio Bocca, Il filo nero, Mondadori, Milano 1995, pp. VI + 234, lire
28.000. Un saggio sul neofascismo di uno dei piu' autorevoli giornalisti
italiani.

17. GIULIO CALVISI, ALI BABA FAYE: LIBRO BIANCO SULLA BOSSI FINI
Giulio Calvisi, Ali Baba Faye (a cura di), Libro bianco sulla Bossi Fini.
Rapporto sulla politica delle destre in materia di immigrazione, Nuova
Iniziativa Editoriale, Roma 2004, pp. 192, euro 3,50 (in supplemento a
"L'Unita'"). Materiali ed interventi (di diseguale valore e interesse) su
una legge razzista.

18. ELIAS CANETTI: MASSA E POTERE
Elias Canetti, Massa e potere, Adelphi, Milano 1981, Bompiani, Milano 1988,
pp. 624, lire 8.500. Un testo che occorre aver letto.

19. ROMANO CANOSA: STORIA DELLA CRIMINALITA' IN ITALIA DAL 1946 A OGGI
Romano Canosa, Storia della criminalita' in Italia dal 1946 a oggi,
Feltrinelli, Milano 1995, pp. 280, lire 43.000. Un testo utile per la
contestualizzazione, opera di un acuto storico e magistrato.

20. MARIO CAPELLO (A CURA DI): HO IL CUORE NERO
Mario Capello (a cura di), Ho il cuore nero, Feltrinelli, Milano 2008, pp.
160, euro 14,90 (allegato al dvd di Claudio Lazzaro, Nazirock. Il contagio
fascista tra i giovani italiani). E' il volumetto che accompagna il film di
Claudio Lazzaro; contiene saggi di Furio Colombo, Claudio Lazzaro, Antonio
Pennacchi, Ugo Maria Tassinari, Valerio Marchi, Nicola Mariani.

21. MARIO CAPRARA, GIANLUCA SEMPRINI: DESTRA ESTREMA E CRIMINALE
Mario Caprara, Gianluca Semprini, Destra estrema e criminale, Newton Compton
Editori, Roma 2007, pp. 384, euro 14,90. Il sottotitolo recita "Da Stefano
Delle Chiaie a Mario Tuti, dai fratelli Fioravanti a Massimo Carminati:
storia, avvenimenti, protagonisti e testimonianze inedite della destra
eversiva italiana". Diciassette personaggi del neofascismo si raccontano o
vengono raccontati, in una tragica parata di deliri e di orrori. Con una
prefazione di Giovanni Pellegrino.

22. GIUSEPPE CASARRUBEA: MORTE DI UN AGENTE SEGRETO
Giuseppe Casarrubea, Morte di un agente segreto. Fra' Diavolo, la banda
Giuliano e il neofascismo in Sicilia (1943-'47), Nuova Iniziativa
Editoriale, Roma 2006, pp. 128, euro 5,90 (in supplemento a "L'Unita'"). Una
vicenda rivelatrice di intrecci ed eventi che avranno sviluppi nelle parti
piu' fosche della storia italiana.

23. GIUSEPPE CASARRUBEA: STORIA SEGRETA DELLA SICILIA
Giuseppe Casarrubea, Storia segreta della Sicilia. Dallo sbarco alleato a
Portella della Ginestra, Bompiani, Milano 2005, pp. 368, euro 9. Una
accuratissima ricerca su un periodo cruciale, che ricostruisce manovre,
intrecci ed eventi che condizioneranno a lungo - e tuttora - la storia della
Sicilia e d'Italia.

24. ADRIANA CAVARERO: ORRORISMO
Adriana Cavarero, Orrorismo. Ovvero della violenza sull'inerme, Feltrinelli,
Milano 2007, pp. 176, euro 14. Un'utile tematizzazione riflettendo sul
presente.

25. GIORGIO CINGOLANI: LA DESTRA IN ARMI
Giorgio Cingolani, La destra in armi. Neofascisti italiani tra ribellismo ed
eversione 1977-1982, Editori Riuniti, Roma 1996, pp. 192, lire 4.500. Un
sintetico profilo della destra eversiva in anni cruciali.

26. ANTONIO CIPRIANI, GIANNI CIPRIANI: SOVRANITA' LIMITATA
Antonio Cipriani, Gianni Cipriani, Sovranita' limitata. Storia
dell'eversione atlantica in Italia, Edizioni Associate, Roma 1991, pp. XIV +
332. Una ricostruzione giornalistica di cruciali vicende di eversione
dall'alto dal 1947 agli anni Novanta. Con una presentazione di Sergio
Flamigni.

27. GIANNI CIPRIANI: GIUDICI CONTRO
Gianni Cipriani, Giudici contro. Le schedature dei servizi segreti, Editori
Riuniti, Roma 1994, pp. XII + 242, lire 20.000. I servizi segreti contro i
magistrati che contrastavano le stragi, il golpismo e il regime della
corruzione.

28. GIANNI CIPRIANI: I MANDANTI
Gianni Cipriani, I mandanti. Il patto strategico tra massoneria, mafia e
poteri politici, Editori Riuniti, Roma 1993, pp. XX + 268, lire 22.000. Con
una prefazione di Giuseppe De Lutiis. L'alleanza tra poteri occulti, poteri
criminali, apparati deviati, eversione dall'alto.

29. GIANNI CIPRIANI, GIUSEPPE DE LUTIIS, ALDO GIANNULI: L'ITALIA DEI MISTERI
E DELLE STRAGI. SERVIZI SEGRETI. DAL DOPOGUERRA A FIRENZE (MAGGIO 1993)
Gianni Cipriani, Giuseppe De Lutiis, Aldo Giannuli, L'Italia dei misteri e
delle stragi. Servizi segreti. Dal dopoguerra a Firenze (maggio 1993),
"Avvenimenti", Roma 1993, pp. 96, lire 1.500. Un utile opuscolo sui servizi
segreti e il loro ruolo nei cosiddetti "misteri d'Italia". In appendice il
testo integrale della sentenza del giudice Felice Casson su "Gladio".

30. NOEMI COLOMBO (A CURA DI): LA MEMORIA AL FUTURO
Noemi Colombo (a cura di), La memoria al futuro. Raccolta di documenti e
testimonianze su nazifascismo e nuove destre, "Nero e non solo" et alii,
s.l. 1993, pp. VIII + 342, s.i.p. Un repertorio di materiali.

31. COMITATO PARLAMENTARE PER I SERVIZI DI INFORMAZIONE E SICUREZZA E PER IL
SEGRETO DI STATO: PRIMO RAPPORTO SUL SISTEMA DI INFORMAZIONE E SICUREZZA
Comitato parlamentare per i Servizi di informazione e sicurezza e per il
segreto di Stato, Primo rapporto sul sistema di informazione e sicurezza,
Laterza, Roma-Bari 1995, pp. XII + 196, lire 8.000. Un utile documento, cfr.
particolarmente le parti II-VII.

32. GUSTAVO CORNI: FASCISMO E FASCISMI
Gustavo Corni, Fascismo e fascismi. Movimenti partiti regimi in Europa e nel
mondo, Editori Riuniti, Roma 1989, pp. 160. Un'agile introduzione allo
studio dei fascismi storici.

33. ALESSANDRO DAL LAGO: NON-PERSONE
Alessandro Dal Lago, Non-persone. L'esclusione dei migranti in una societa'
globale, Feltrinelli, Milano 1999, pp. 272, lire 38.000. Uno dei testi
migliori in materia.

34. MARCELLA DELLE DONNE: CONVIVENZA CIVILE E XENOFOBIA
Marcella Delle Donne, Convivenza civile e xenofobia, Feltrinelli, Milano
2000, pp. 156, lire 32.000. Un libro utile per distinguere e chiarire alcuni
termini delle questioni relative alla convivenza civile e alle dinamiche
dell'esclusione.

35. GIOVANNI DE LUNA, MARCO REVELLI: FASCISMO/ANTIFASCISMO
Giovanni De Luna, Marco Revelli, Fascismo/antifascismo. Le idee,
l'identita', La Nuova Italia, Scandicci (Firenze) 1995, pp. VI + 168, lire
18.000. Una prima parte tematica, una seconda storica, questo volume e'
un'agile utile introduzione.

36. GIUSEPPE DE LUTIIS: IL LATO OSCURO DEL POTERE
Giuseppe De Lutiis, Il lato oscuro del potere. Associazioni politiche e
strutture paramilitari segrete dal 1946 a oggi, Editori Riuniti, Roma 1996,
pp. XIV + 210, lire 6.500. Un utile saggio di uno dei maggiori studiosi. Con
una prefazione di Giovanni Pellegrino e un'appendice documentaria.

37. GIUSEPPE DE LUTIIS: STORIA DEI SERVIZI SEGRETI IN ITALIA
Giuseppe De Lutiis, Storia dei servizi segreti in Italia, Editori Riuniti,
Roma 1991, pp. VI + 416, lire 35.000. Una monografia di riferimento sul
tema.

38. ERNESTO DE MARTINO: FURORE SIMBOLO VALORE
Ernesto De Martino, Furore Simbolo Valore, Il Saggiatore, Milano 1962,
Feltrinelli, Milano 1980, pp. 256, lire 7.000. Tra i libri meno letti di De
Martino, e reca invece anch'esso analisi concrete, acuminate proposte
ermeneutiche, un rigoroso lavoro di ricerca come impegno civile, azione
militante; e pagine ben utili per l'analisi del tema che qui ci interessa.
Con un'introduzione di Luigi M. Lombardi Satriani.

39. ERNESTO DE MARTINO: LA FINE DEL MONDO
Ernesto De Martino, La fine del mondo. Contributo all'analisi delle
apocalissi culturali, Enaudi, Torino 1977, 2002, pp. XXXIV + 730, euro 35. A
cura di Clara Gallini, il capolavoro postumo di De Martino, i frammenti di
un'opera che costituiscono una miniera di materiali preziosi anche per
l'intellezione di decisivi aspetti del tema cui e' dedicata questa rassegna
bibliografica.

40. GIANCARLO DE PALO, ALDO GIANNULI (A CURA DI): LA STRAGE DI STATO.
VENT'ANNI DOPO
Giancarlo De Palo, Aldo Giannuli (a cura di), La strage di Stato. Vent'anni
dopo, Edizioni Associate, Roma 1989, pp. 320, lire 20.000. Con un ampio
saggio introduttivo dal titolo "Vent'anni dopo", una riedizione de La strage
di Stato (con opportune note di precisazione e aggiornamento)

41. [EDOARDO. M. DI GIOVANNI, MARCO LIGINI E TANTI ALTRI COMPAGNI E
COMPAGNE]: LA STRAGE DI STATO
[Edoardo M. Di Giovanni, Marco Ligini e tanti altri compagni e compagne], La
strage di Stato, Samona' e Savelli, Roma 1970, "Avvenimenti", Roma 1993, pp.
XX + 108, in supplemento ad "Avvenimenti". Con alcuni brevi saggi
introduttivi, una riedizione della storica inchiesta militante.

42. SAVERIO FERRARI: DA SALO' AD ARCORE
Saverio Ferrari, Da Salo' ad Arcore. La mappa della destra eversiva, Nuova
iniziativa editoriale, Roma 2006, pp. 160, euro 5,90 (in supplemento al
quotidiano "L'Unita'"). Una sintetica rassegna delle organizzazioni
neofasciste dal 1945 ad oggi.

43. SAVERIO FERRARI: LE STRAGI DI STATO
Saverio Ferrari, Le stragi di stato, Nuova iniziativa editoriale, Roma 2006,
pp. 176, euro 5,90 (in supplemento a "L'Unita'"). Il libro - di taglio
giornalistico - ripercorre "la storia giudizaria dello stragismo italiano
che ha insanguinato il paese dal 1969 al 1980", dalla strage di Piazza
Fontana a quella della stazione di Bologna. Con una prefazione di Vincenzo
Vasile.

44. FIASCONARO E ALESSANDRINI ACCUSANO
Fiasconaro e Alessandrini accusano. La requisitoria su la strage di piazza
Fontana e le bombe del '69, Marsilio editori, Venezia-Padova 1974, pp. 288.
La requisitoria dei pubblici ministeri Luigi Fiasconaro ed Emilio
Alessandrini (che nel '79 fu assassinato dai terroristi di "Prima linea")
sulla strage del 12 dicembre 1969 e l'eversione stragista neofascista.

45. SERGIO FLAMIGNI: TRAME ATLANTICHE
Sergio Flamigni, Trame atlantiche. Storia della Loggia massonica segreta P2,
Kaos edizioni, Milano 1996, pp. 480, lire 39.000. Un ampio studio sulla
Loggia P2 di Gelli, di uno studioso che da parlamentare ha fatto parte delle
commissioni d'inchiesta sul caso Moro, sulla P2 e antimafia.

46. GIANNI FLAMINI: LA BANDA DELLA MAGLIANA
Gianni Flamini, La banda della Magliana. Storia di una holding
politico-criminale, Kaos edizioni, Milano 1994, pp. 160, lire 23.000. Una
rapida ricostruzione giornalistica, con un'appendice di atti giudiziari.

47. FRANCO FORTINI: INSISTENZE
Franco Fortini, Insistenze. Cinquanta scritti 1976-1984, Garzanti, Milano
1985, pp. 312, lire 23.000. Brevi, densissimi articoli giornalistici scritti
come interventi politici di chiarificazione e lotta.

48. FRANCO FORTINI: SAGGI ED EPIGRAMMI
Franco Fortini, Saggi ed epigrammi, Mondadori, Milano 2003, pp. CXXXVI +
1860. In questo "Meridiano" segnaliamo particolarmente, ai fini cui e'
intesa questa rassegna bibliografica, la riedizione di Verifica dei poteri e
de L'ospite ingrato primo e secondo.

49. FRANCO FRACASSI: IL QUARTO REICH
Franco Fracassi, Il Quarto Reich. Organizzazioni, uomini e programmi
dell'internazionale nazista, Editori Riuniti, Roma 1996, pp. X + 182, lire
6.500. Di taglio giornalistico, una panoramica internazionale del fenomeno
neonazista.

50. ERICH FROMM: ANATOMIA DELLA DISTRUTTIVITA' UMANA
Erich Fromm, Anatomia della distruttivita' umana, Mondadori, Milano 1975,
1978, pp. 656, lire 3.500. Una vasta analisi ancora assai utile.

51. LUCIANO GALLINO: DIZIONARIO DI SOCIOLOGIA
Luciano Gallino, Dizionario di sociologia, Utet, Torino 1978, 1993, Tea,
Milano 1993, pp. XVIII + 774, lire 38.000. Un utile strumento di
consultazione.

52. PAUL GINSBORG: L'ITALIA DEL TEMPO PRESENTE
Paul Ginsborg, L'Italia del tempo presente. Famiglia, societa' civile, Stato
1980-1996, Einaudi, Torino 1998, pp. XVIII + 648, lire 36.000. Un libro
utile per la contestualizzazione.

53. PAUL GINSBORG: STORIA D'ITALIA DAL DOPOGUERRA A OGGI
Paul Ginsborg, Storia d'Italia dal dopoguerra a oggi. Societa' e politica
1943-1988, Einaudi, Torino 1989, pp. XIV + 624, lire 38.000. Ancora un libro
utile per la contestualizzazione storica.

54. LIBERO GUALTIERI: OPERAZIONE GLADIO. I SEGRETI DEL SID PARALLELO
[Libero Gualtieri], Operazione Gladio. I segreti del Sid parallelo,
"Avvenimenti", Roma 1991, pp. 32, in supplemento al settimanale
"Avvenimenti". Il testo integrale della relazione Gualtieri alla Commissione
parlamentare stragi.

55. MARIO GUARINO: I SANTUARI PROIBITI
Mario Guarino, I santuari proibiti, Laser edizioni, Viareggio 1996, pp. 320,
lire 27.000. Un libro di inchiesta giornalistica su vicende di intrecci tra
politica corrotta, economia inquinata e criminalita' organizzata.

56. PIERO IGNAZI: POSTFASCISTI?
Piero Ignazi, Postfascisti? Dal Movimento sociale italiano ad Alleanza
nazionale, Il Mulino, Bologna 1994, pp. 126, lire 12.000. Un saggio agile ma
rigoroso non solo sull'Msi e la sua trasformazione in An ma anche sul piu'
ampio ambito della destra neofascista italiana.

57. PIERO IGNAZI: L'ESTREMA DESTRA IN EUROPA
Piero Ignazi, L'estrema destra in Europa, Il Mulino, Bologna 1994, pp. 266,
lire 20.000. Un documentato saggio di uno dei piu' attenti e puntuali
studiosi.

58. WALTER LAQUEUR (A CURA DI): DIZIONARIO DELL'OLOCAUSTO
Walter Laqueur (a cura di), Dizionario dell'Olocausto, Einaudi, Torino 2004,
2007, pp. XXXIV + 934, euro 30. Un utile testo di riferimento.

59. ACHILLE LEGA, GIORGIO SANTERINI: STRAGE A BRESCIA POTERE A ROMA
Achille Lega, Giorgio Santerini, Strage a Brescia potere a Roma, Mazotta,
Milano 1976, pp. 240, lire 2.500. Una inchiesta giornalistica sulla strage
di piazza della Loggia e le successive manovre di depistaggio.

60. PRIMO LEVI: OPERE
Primo Levi, Opere, Einaudi, Torino 1997, vol. I pp. CXXVI + 1474, vol. II
pp. XVI + 1616. Una lettura fondamentale.

61. GADI LUZZATTO VOGHERA: L'ANTISEMITISMO
Gadi Luzzatto Voghera, L'antisemitismo. Domande e risposte, Feltrinelli,
Milano 1994, pp. 158, lire 10.000. Un utile testo introduttivo,
valorizzabile anche a fini didattici.

62. ANNIBALE PALOSCIA: I SEGRETI DEL VIMINALE
Annibale Paloscia, I segreti del Viminale, Newton Compton, Roma 1994, pp.
400, lire 6.900. Un lavoro giornalistico che in modo cursorio ripercorre
alcune vicende politiche e criminali dall'unita' d'Italia agli anni Novanta
del XX secolo. Il Viminale, tutti lo sanno, e' la sede del Ministero
dell'Interno.

63. PIER PAOLO PASOLINI: EMPIRISMO ERETICO
Pier Paolo Pasolini, Empirismo eretico, Garzanti, Milano 1972, 1977, pp.
XVIII + 302. Si parla di questioni linguistiche in questa raccolta di saggi,
ma tutto e' anche riflessione politica (e vi e' anche quella notissima
poesia "Il PCI ai giovani!!").

64. PIER PAOLO PASOLINI: LETTERE LUTERANE
Pier Paolo Pasolini, Lettere luterane, Einaudi, Torino 1976, 1980, pp. IV +
212, lire 4.500. Gli ultimi scritti di intervento civile (e pedagogico) di
Pasolini, con la proposta del "processo" al regime democristiano.

65. PIER PAOLO PASOLINI: PETROLIO
Pier Paolo Pasolini, Petrolio, Einaudi, Torino 1992, Mondadori, Milano 2005,
pp. VIII + 664, euro 10,80. L'edizione postuma dei materiali e frammenti del
romanzo incompiuto, e nel caos e nelle macerie di questa non-opera ancora la
percezione e la fenomenologia dell'eruzione di neofascismo che Pasolini
coglieva, descriveva, notomizzava con un'acutezza lancinante.

66. PIER PAOLO PASOLINI: SCRITTI CORSARI
Pier Paolo Pasolini, Scritti corsari, Garzani, Milano 1975, 1981, pp. XVIII
+ 310, lire 4.000. E' la fondamentale raccolta di interventi giornalistici e
saggi che contiene tra l'altro "Il romanzo delle stragi".

67. CLAUDIO PAVONE: ALLE ORIGINI DELLA REPUBBLICA
Claudio Pavone, Alle origini della Repubblica. Scritti su fascismo,
antifascismo e continuita' dello Stato, Bollati Boringhieri, Torino 1995,
pp. XXII + 298, lire 26.000. Alcuni preziosi, illuminanti saggi su un
periodo e su questioni cruciali, dell'autore di Una guerra civile.

68. [GIOVANNI PELLEGRINO]: LUCI SULLE STRAGI
[Giovanni Pellegrino], Luci sulle stragi. Per la comprensione del'eversione
e del terrorismo, Lupetti-Manni, Milano-Lecce 1996, pp. 160, lire 9.800. Il
libro propone ampia parte della proposta di relazione su "Il terrorismo, le
stragi, il contesto storico politico" redatta dal presidente della
"Commissione parlamentare d'inchiesta sul terrorismo in Italia e sulle cause
della mancata individuazione dei responsabili delle stragi" depositata il 12
dicembre 1995. Con una presentazione di Umberto Cerroni.

69. VALENTINA PISANTY: L'IRRITANTE QUESTIONE DELLE CAMERE A GAS
Valentina Pisanty, L'irritante questione delle camere a gas. Logica del
negazionismo, Bompiani, Milano 1998, pp. X + 292. Una efficace confutazione
del negazionismo (la criminale operazione propagandistica neonazista che
pretende di negare la realta' storica della Shoah) e delle sue subdole
strategie.

70. NICOLA RAO: LA FIAMMA E LA CELTICA
Nicola Rao, La fiamma e la celtica. Sessant'anni di neofascismo da Salo' ai
centri sociali di destra, Sperling & Kupfer, Milano 2006, pp. VIII + 416 (e
un inserto fotografico), euro 12. Di impostazione giornalistica, un libro
utile che documenta l'autorappresentazione che i personaggi del neofascismo
danno di se' (ed ovviamente in questa autorappresentazione vi e' insieme
vissuto, propaganda, ideologia, reticenza e menzogna - chi legge ne sia
ovviamente consapevole).

71. MARCO REVELLI: LE DUE DESTRE
Marco Revelli, Le due destre, Bollati Boringhieri, Torino 1996, pp. 256,
lire 22.000. Una assai utile proposta interpretativa.

72. ANNAMARIA RIVERA: ESTRANEI E NEMICI
Annamaria Rivera, Estranei e nemici. Discriminazione e violenza razzista in
Italia, DeriveAppridi, Roma 2003, pp. 160, euro 13. Un prezioso saggio sul
razzismo dell'acuta studiosa, con un "Inventario dell'intolleranza" a cura
di Paola Andrisani (pp. 91-157) che registra episodi di razzismo avvenuti in
Italia tra il 2000 e i primi mesi del 2003.

73. MARCO ROVELLI: LAGER ITALIANI
Marco Rovelli, Lager italiani, Bur-Rcs, Milano 2006, pp. 288, euro 9,80.
Testimonianze sui Cpt, i campi di concentramento per migranti, strutture
esemplari di un barbaro razzismo istituzionale che da un decennio avvelena e
sovverte i fondamenti stessi del nostro ordinamento giuridico.

74. PETRA ROSENBAUM: IL NUOVO FASCISMO DA SALO' AD ALMIRANTE
Petra Rosenbaum, Il nuovo fascismo da Salo' ad Almirante. Storia del Msi,
Feltrinelli, Milano 1975, pp. 312, lire 3.200. Un corposo saggio ancora
utile. Con una prefazione di Carlo Rossella (che all'epoca aveva posizioni
assai diverse da quelle poi assunte).

75. GIAN ENRICO RUSCONI: RESISTENZA E POSTFASCISMO
Gian Enrico Rusconi, Resistenza e postfascismo, Il Mulino, Bologna 1995, pp.
214, lire 18.000. Un utile saggio che ripercorrendo il periodo storico che
dalla Resistenza porta alla repubblica democratica ne chiarisce cruciali
snodi e nessi, fondamentali per la riflessione sul presente.

76. GIULIO SALIERNO: AUTOBIOGRAFIA DI UN PICCHIATORE FASCISTA
Giulio Salierno, Autobiografia di un picchiatore fascista, Einaudi, Torino
1976, pp. VIII + 182. Salierno, che poi divenne un sociologo e un militante
del movimento operaio, ed e' stato un indimenticabile maestro di impegno
civile, racconta la sua vicenda di giovane criminale neofascista. Con una
nota introduttiva di Corrado Stajano.

77. ENZO SANTARELLI: STORIA CRITICA DELLA REPUBBLICA
Enzo Santarelli, Storia critica della repubblica. L'Italia dal 1945 al 1994,
Feltrinelli, Milano 1996, pp. XX + 372, lire 24.000. Un libro di un grande
storico, utile per la contestualizzazione.

78. UMBERTO SANTINO: MAFIE E GLOBALIZZAZIONE
Umberto Santino, Mafie e globalizzazione, Di Girolamo Editore, Trapani 2007,
pp. 244, euro 18. Una raccolta di saggi e interventi scritti tra il 1992 e
il 2005 dal fondatore e direttore del "Centro siciliano di documentazione
Giuseppe Impastato" di Palermo, su fenomeni e intrecci e con proposte
interpretative di cui occorre tener conto anche nell'analizzare temi come
quello oggetto della presente rassegna.

79. UMBERTO SANTINO: LA BORGHESIA MAFIOSA
Umberto Santino, La borghesia mafiosa. Materiali di un percorso d'analisi,
Centro siciliano di documentazione "Giuseppe Impastato", Palermo 1994, pp.
366, lire 25.000. Una raccolta di saggi e interventi tra 1972 e 1992 del
maggiore studioso del fenomeno mafioso, alcuni dei quali decisivi per la
contestualizzazione di ogni ricerca sulla storia d'Italia e sui fenomeni
dell'eversione dall'alto e della criminalita' organizzata.

80. GERARDO SERRAVALLE: GLADIO
Gerardo Serravalle, Gladio, Edizioni Associate, Roma 1991, 1992, pp. 144,
lire 18.000. La testimonianza, e il punto di vista - con quanto cio'
implica -, del generale che tra 1971 e 1974 e' stato a capo
dell'organizzazione segreta "Gladio".

81. FREDIANO SESSI: NON DIMENTICARE L'OLOCAUSTO
Frediano Sessi, Non dimenticare l'Olocausto. Antisemitismo, deportazioni,
lager, sterminio. Fatti. luoghi, protagonisti, Bur-Rcs, Milano 2002, pp. XIV
+ 430, euro 9,90. Un utile testo introduttivo.

82. CORRADO STAJANO, MARCO FINI: LA FORZA DELLA DEMOCRAZIA
Corrado Stajano, Marco Fini, La forza della democrazia. La strategia della
tensione in Italia 1969-1976, Einaudi, Torino 1977, pp. XII + 226. I
materiali di uno storico documentario televisivo realizzato dagli autori
sulla strage di stato, il processo di Catanzaro, gli anni delle bombe.

83. UGO MARIA TASSINARI: FASCISTERIA
Ugo Maria Tassinari, Fascisteria. Storia, mitografia e personaggi della
destra radicale in Italia, Castelvecchi, Roma 2001, Sperling & Kupfer,
Milano 2008, pp. XVI + 718, euro 14. Un'ampia ricognizione di taglio
giornalistico di uno studioso che da anni si dedica al tema.

84. LUCA TELESE: CUORI NERI
Luca Telese, Cuori neri, Sperling & Kupfer, Milano 2006, 2008, pp. XX + 812
(con un inserto fotografico), euro 11,50. "Dal rogo di Primavalle alla morte
di Ramelli. 21 delitti dimenticati degli anni di pimbo" recita il
sottotitolo in copertina; e' un libro giornalistico di recupero della
memoria di tragiche vicende a lungo rimosse poiche' in esse le vittime di
efferati omicidi erano fascisti o dichiarati tali dai loro assassini; nel
raccogliere ed esporre la documentazione e le testimonianze l'autore da'
voce a familiari straziati dal dolore ma anche a personaggi sgradevoli che
scrissero o dicono cose abominevoli. Un libro che occorre aver letto (anche
se molte sono le pagine discutibili, molte le citazioni di testi e discorsi
ignobili e scellerati, e inaccettabile l'assunto di fondo che emerge da
molte delle voci qui convocate).

85. GIAN PIETRO TESTA: LA STRAGE DI PETEANO
Gian Pietro Testa, La strage di Peteano, Einaudi, Torino 1976, pp. IV + 144,
lire 2.500. Un libro di inchiesta giornalistica su una delle stragi degli
anni '70, nel cuore della strategia della tensione.

86. GIAN PIETRO TESTA: STORIA DELL'ITALIA DELLE STRAGI 1969-1993
Gian Pietro Testa, Storia dell'Italia delle stragi 1969-1993, "Avvenimenti",
Roma 1993, pp. 32, lire 1.000. Un opuscolo di estrema sintesi.

87. GIOVANNI VERNI: DALLA RESISTENZA AD OGGI
Giovanni Verni, Dalla Resistenza ad oggi. Conoscere il fascismo per
batterlo, Edizioni della Lega per le autonomie e i poteri locali, Roma 1975,
pp. 96, lire 300. Un sintetico opuscolo sul neofascismo. Con una prefazione
di Ferruccio Parri.

88. RUGGERO ZANGRANDI: INCHIESTA SUL SIFAR
Ruggero Zangrandi, Inchiesta sul Sifar, Editori Riuniti, Roma 1970, pp. 128
(con un ampio inserto documentario). Originariamente apparsa a puntate su
"Paese sera", questa inchiesta e' ancora un'utile letture.

89. SERGIO ZAVOLI: LA NOTTE DELLA REPUBBLICA
Sergio Zavoli, La notte della repubblica, Nuova Eri-Mondadori, Roma-Milano
1992, Mondadori, Milano 1995, pp. VIII + 536, lire 15.000. Dagli anni '60
agli anni '80 l'Italia delle trame, dell'eversione dall'alto e del
terrorismo.

==============================
VOCI E VOLTI DELLA NONVIOLENZA
==============================
Supplemento de "La nonviolenza e' in cammino"
Direttore responsabile: Peppe Sini. Redazione: strada S. Barbara 9/E, 01100
Viterbo, tel. 0761353532, e-mail: nbawac at tin.it
Numero 264 del 21 novembre 2008

Per ricevere questo foglio e' sufficiente cliccare su:
nonviolenza-request at peacelink.it?subject=subscribe

Per non riceverlo piu':
nonviolenza-request at peacelink.it?subject=unsubscribe

In alternativa e' possibile andare sulla pagina web
http://web.peacelink.it/mailing_admin.html
quindi scegliere la lista "nonviolenza" nel menu' a tendina e cliccare su
"subscribe" (ed ovviamente "unsubscribe" per la disiscrizione).

L'informativa ai sensi del Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196
("Codice in materia di protezione dei dati personali") relativa alla mailing
list che diffonde questo notiziario e' disponibile nella rete telematica
alla pagina web:
http://italy.peacelink.org/peacelink/indices/index_2074.html

Tutti i fascicoli de "La nonviolenza e' in cammino" dal dicembre 2004
possono essere consultati nella rete telematica alla pagina web:
http://lists.peacelink.it/nonviolenza/

L'unico indirizzo di posta elettronica utilizzabile per contattare la
redazione e': nbawac at tin.it