[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Telegrammi. 113



TELEGRAMMI DELLA NONVIOLENZA IN CAMMINO
Numero 113 del 26 febbraio 2010
Telegrammi della nonviolenza in cammino proposti dal Centro di ricerca per la pace di Viterbo a tutte le persone amiche della nonviolenza
Direttore responsabile: Peppe Sini. Redazione: strada S. Barbara 9/E, 01100 Viterbo, tel. 0761353532, e-mail:
nbawac at tin.it
 
Sommario di questo numero:
1. Il superpartito delle stragi
2. Cio' che veramente occorre
3. William Wilson nelle pozze. Sulfuree
4. Il 28 febbraio a Viterbo
5. "Azione nonviolenta"
6. Indice dei numeri 1193-1220 (febbraio 2006) de "La nonviolenza e' in cammino"
7. La "Carta" del Movimento Nonviolento
8. Per saperne di piu'
 
1. EDITORIALE. IL SUPERPARTITO DELLE STRAGI
 
Si vota in parlamento il rifinanziamento della guerra afgana, la continuazione delle stragi, la prosecuzione dei massacri. Nessuno, riferiscono le cronache, si oppone. Nessuno.
Chi non si oppone alla guerra ne e' complice.
Chi non si oppone alle uccisioni ne e' complice.
Quel voto e' un oltraggio alla Costituzione.
Quel voto e' un crimine contro l'umanita'.
 
2. EDITORIALE. CIO' CHE VERAMENTE OCCORRE
 
Cio' che veramente occorre e' uno sciopero generale di tutti i lavoratori contro il colpo di stato razzista.
Pretendere che i migranti lottino da soli contro la violenza delle mafie e del governo, e che gli italiani stiano sulle gradinate del colosseo ad applaudire, e' la piu' infame delle complicita' col colpo di stato razzista.
E' dovere dell'intero popolo italiano, nativi e immigrati che in Italia vivono, opporsi al colpo di stato razzista, opporsi al regime dell'apartheid, opporsi al nazismo che torna.
E' necessaria un'insurrezione nonviolenta per i diritti umani di tutti gli esseri umani.
Vi e' una sola umanita'.
 
3. RIFLESSIONE. WILLIAM WILSON NELLE POZZE. SULFUREE
[Riceviamo e diffondiamo]
 
C'e' qualcosa di malsano, di allucinato, degno dei Racconti del grottesco e dell'arabesco, nel modo in cui certi politicanti insipienti ed irresponsabili (o peggio, e peggio) straparlano del mega-aeroporto a Viterbo.
Ne parlano come se fosse una categoria dello spirito, ed invece e' una brutale ed irreversibile devastazione della preziosa area naturalistica, archeologica e termale del Bulicame.
Ne parlano come se fosse un innocuo giocattolone, ed invece implichera' la distruzione dell'agricoltura e il collasso delle gia' fragili infrastrutture locali.
Ne parlano come se fosse una panacea, ed invece con la mole di inquinamento prodotto costituirebbe un'aggressione catastrofica alla salute della popolazione (Ciampino docet).
Ne parlano come se fosse un regalo, ed invece e' un furto delle pubbliche risorse, un saccheggio del pubblico erario e del territorio, un disonesto arraffare e un conseguente ammanco dei soldi di tutti che impedira' la realizzazione di opere realmente utili (come le ferrovie).
Ne parlano come se fosse un retablo de las maravillas, ed invece e' un disastro per l'ecosistema, per i beni culturali, per le autentiche vocazioni produttive dell'Alto Lazio, per la vita dei cittadini che a Viterbo ci abitano.
Ne parlano come se fosse il sommo bene, ed invece e' un'opera fuorilegge.
*
Non sarebbe meglio se certi politicanti insipenti ed irresponsabili (o peggio, e peggio) che straparlano del mega-aeroporto a Viterbo prima di aprir bocca si informassero?
Si accorgerebbero che il mega-aeroporto e' nocivo e distruttivo, insensato ed illegale.
E capirebbero perche' la popolazione di Viterbo e quella di Frosinone, quella di Fiumicino e quella di Ciampino, sono unite nella lotta contro nuovi disastrosi mega-aeroporti, contro l'ampliamento del sedime di Fiumicino, e per la drastica e immediata riduzione dei voli a Ciampino.
Capirebbero che stiamo lottando in difesa dell'ambiente e della salute, per un modello di mobilita' sostenibile e adeguato, per i diritti umani di tutti gli esseri umani, per la riduzione del trasporto aereo corresponsabile del surriscaldamento globale del clima.
Ascoltare, informarsi, documentarsi, capire: non e' difficile. E vivamente lo consigliamo a chi vuole essere scelto ad amministrare cio' che e' di tutti.
*
Il comitato che si oppone al mega-aeroporto di Viterbo e s'impegna per la riduzione del trasporto aereo, in difesa della salute, dell'ambiente, della democrazia, dei diritti di tutti
Viterbo, 25 febbraio 2010
Per informazioni e contatti: e-mail: info at coipiediperterra.org, sito: www.coipiediperterra.org
Per contattare direttamente la portavoce del comitato, la dottoressa Antonella Litta: tel. 3383810091, e-mail: antonella.litta at libero.it
 
4. INCONTRI. IL 28 FEBBRAIO A VITERBO
 
Domenica 28 febbraio 2010, con inizio alle ore 15,30, presso il centro sociale autogestito "Valle Faul" a Viterbo, si svolgera' il quattordicesimo incontro di studio del percorso di formazione/informazione nonviolenta iniziato da alcuni mesi.
Partecipa il responsabile del Centro di ricerca per la pace di Viterbo.
Il centro sociale autogestito "Valle Faul" si trova in strada Castel d'Asso snc, a Viterbo.
L'iniziativa e' ovviamente aperta alla partecipazione di tutte le persone interessate.
 
5. STRUMENTI. "AZIONE NONVIOLENTA"
 
"Azione nonviolenta" e' la rivista del Movimento Nonviolento, fondata da Aldo Capitini nel 1964, mensile di formazione, informazione e dibattito sulle tematiche della nonviolenza in Italia e nel mondo.
Redazione, direzione, amministrazione: via Spagna 8, 37123 Verona, tel. 0458009803 (da lunedi' a venerdi': ore 9-13 e 15-19), fax: 0458009212, e-mail: an at nonviolenti.org, sito: www.nonviolenti.org
Per abbonarsi ad "Azione nonviolenta" inviare 30 euro sul ccp n. 10250363 intestato ad Azione nonviolenta, via Spagna 8, 37123 Verona.
E' possibile chiedere una copia omaggio, inviando una e-mail all'indirizzo an at nonviolenti.org scrivendo nell'oggetto "copia di 'Azione nonviolenta'".
 
6. MATERIALI. INDICE DEI NUMERI 1193-1220 (FEBBRAIO 2006) DE "LA NONVIOLENZA E' IN CAMMINO"

* Numero 1193 del primo febbraio 2006: 1. Pietro Polito: L'idea di omnicrazia nel pensiero di Aldo Capitini; 2. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 3. Per saperne di piu'.
* Numero 1194 del 2 febbraio 2006: 1. Maria G. Di Renzo ricorda Coretta Scott King; 2. Maria Luisa Boccia ricorda Nadia Gallico Spano; 3. Cindy Sheehan: Matriottismo; 4. Lea Melandri: Il contagio vitale di questo femminismo; 5. Francesca M. Corrao: Un sentiero di lettura nel mondo arabo; 6. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 7. Per saperne di piu'.
* "Nonviolenza. Femminile plurale". Numero 49 del 2 febbraio 2006: 1. Elisa Springer colloquia con studenti e insegnanti della scuola media "Fiori" di Formigine; 2. Maria G. Di Rienzo: L'"irragionevole" Diane Wilson e i diritti umani delle detenute; 3. Meghan Sapp: Asilo per Pamela; 4. Ida Dominijanni: Se a sinistra si tornasse ad amare; 5. Anna Achmatova: Sul lago s'e' fermata ora la luna.
* Numero 1195 del 3 febbraio 2006: 1. Cindy Sheehan: Cos'e' accaduto; 2. Wanda Tommasi: Etty Hillesum, testimone e vittima della Shoah; 3. Giovanna Boursier presenta "Volevo solo vivere" di Mimmo Calopresti; 4. Simone Weil: Il fondamento; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.
* Numero 1196 del 4 febbraio 2006: 1. Oggi a Viterbo; 2. Judith Butler: modello Guantanamo; 3. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 4. Per saperne di piu'.
* Numero 1197 del 5 febbraio 2006: 1. Contro la guerra, la nonviolenza; 2. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 3. Per saperne di piu'.
* "La domenica della nonviolenza". Numero 59 del 5 febbraio 2006: 1. Alcuni interventi di Luigi Ferrajoli; 2. Luigi Ferrajoli: la guerra, il diritto, e due ipotesi sull'Onu (maggio 2003); 3. Luigi Ferrajoli: La Costituzione stravolta (febbraio 2005); 4. Luigi Ferrajoli: Costituzione e democrazia (dicembre 2005).
* Numero 1198 del 6 febbraio 2006: 1. Oggi a Roma; 2. A Trento, Piacenza e Brescia tre incontri su Franz Jaegerstaetter; 3. Aldo Capitini: Teoria della nonviolenza (parte prima); 4. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 5. Per saperne di piu'.
* Numero 1199 del 7 febbraio 2006: 1. Giulio Girardi: Mi abbono ad "Azione nonviolenta" perche'...; 2. Aldo Capitini: Teoria della nonviolenza (parte seconda e conclusiva); 3. Adriana Zarri presenta "L'amore ordinato" di Giancarla Codrignani; 4. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 5. Per saperne di piu'.
* "Voci e volti della nonviolenza". Numero 8 del 7 febbraio 2006: 1. Ernesto Balducci; 2. Ernesto Balducci: Introduzione a "La pace. Realismo di un'utopia"; 3. Et coetera.
* Numero 1200 dell'8 febbraio 2006: 1. Lorella Pica: Una lettera dal Guatemala; 2. Augusto Cavadi: Danilo Dolci, un anniversario; 3. Leggere Bateson a Roma; 4. Il "Cos in rete" di febbraio; 5. Enrico Peyretti: Ragioni e civilta', torti e barbarie; 6. Giancarla Codrignani: Illegittima difesa; 7. Antonio Caronia presenta "Vite precarie" di Judith Butler; 8. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 9. Per saperne di piu'.
* Numero 1201 del 9 febbraio 2006: 1. Lidia Menapace ricorda Betty Friedan; 2. Stefania Giorgi ricorda Betty Friedan; 3. Betty Friedan: Un problema inespresso; 4. Maya Angelou: Pace meravigliosa; 5. Lynn Woolsey: Il re e' nudo; 6. Enrico Peyretti: Sapere, agire, amare; 7. Luca Rossomando: Lounes Matoub; 8. Elena Buccoliero: Il 10 febbraio a Ferrara; 9. "Salviamo la Costituzione". Ultimi giorni per firmare per il referendum; 10. Oscar Luigi Scalfaro: Difendere la Costituzione; 11. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 12. Per saperne di piu'.
* "Nonviolenza. Femminile plurale". Numero 50 del 9 febbraio 2006: 1. Ida Dominijanni: Lo sguardo, la morte; 2. Francesca Manenti: La memoria della Shoah nella scrittura delle testimoni; 3. Lidia Menapace: Perche' ho accettato la candidatura al senato; 4. Gabriella Freccero presenta "La rivendicazione di Antigone" di Judith Butler.
* Numero 1202 del 10 febbraio 2006: 1. Noi ricordiamo; 2. Peppe Sini: per Marco Benanti; 3. "Azione nonviolenta" di gennaio-febbraio; 4. Cindy Sheehan: Numeri; 5. Enrico Peyretti: La testimonianza di Cindy Sheehan; 6. Stefania Cantatore: L'11 febbraio a Napoli; 7. "194 parole per la liberta'"; 8. Lucia Vantini: Teologia femminista; 9. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 10. Per saperne di piu'.
* Numero 1203 dell'11 febbraio 2006: 1. Gabriella Freccero presenta "A piu' voci" di Adriana Cavarero; 2. Brevi notizie su alcune autrici ed alcuni autori particolarmente richiamati nel testo che precede; 3. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 4. Per saperne di piu'.
* Numero 1204 del 12 febbraio 2006: 1. Lorella Pica: Una lettera dal Costarica; 2. Alessandra Antonelli ricorda Andrea Santoro; 3. "Attualita' di Danilo Dolci", una settimana di incontri a Pisa; 4. Enrico Peyretti: Alcuni temi e problemi in Etty Hillesum; 5. Ermanno Genre ricorda Dietrich Bonhoeffer; 6. Guido Caldiron intervista Meir Shalev; 7. Gaetano Arfe' presenta "La ragazza del secolo scorso" di Rossana Rossanda; 8. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 9. Per saperne di piu'.
* "La domenica della nonviolenza". Numero 60 del 12 febbraio 2006: 1. Alcuni pensieri di pace di Ernesto Balducci; 2. Enrico Peyretti (a cura di): Una piccola antologia di Ernesto Balducci; 3. Ettore Masina ricorda Ernesto Balducci.
* Numero 1205 del 13 febbraio 2006: 1. Alcuni interventi di Cindy Sheehan (parte prima); 2. Cindy Sheehan: Perche' mio figlio e' morto?; 3. Cindy Sheehan: Non me ne vado, presidente; 4. Cindy Sheehan: La domanda; 5. Cindy Sheehan: Dalla disperazione alla speranza; 6. Tom Engelhardt intervista Cindy Sheehan; 7. Cindy Sheehan: Duemila morti: non uno di piu'; 8. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 9. Per saperne di piu'.
* Numero 1206 del 14 febbraio 2006: 0. Una comunicazione di servizio; 1. Solidali con Farid Adly e Mariangela Gallo; 2. Alcuni interventi di Cindy Sheehan (parte seconda); 3. Cindy Sheehan: Solidale con David Airhart; 4. Cindy Sheehan: Ai giudici; 5. Cindy Sheehan: Persone, non numeri; 6. Cindy Sheehan: Una lettera aperta a Barbara Bush; 7. Cindy Sheehan: Una lettera aperta al presidente Bush; 8. Cindy Sheehan: L'arresto di Brian Haw; 9. Cindy Sheehan: Il linguaggio del cuore; 10. Cindy Sheehan: L'anno in cui andranno a casa; 11. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 12. Per saperne di piu'.
* "Voci e volti della nonviolenza". Numero 9 del 14 febbraio 2006: 1. Cristina Campo; 2. Cristina Campo traduce Friedrich Hoelderlin; 3. Cristina Campo traduce Eduard Moerike; 4. Cristina Campo traduce Hector Murena; 5. Cristina Campo traduce William Carlos Williams; 6. Cristina Campo traduce John Donne; 7. Cristina Campo traduce Simone Weil; 8. Et coetera.
* Numero 1207 del 15 febbraio 2006: 0. Comunicazione di servizio: repetita iuvant; 1. Peppe Sini: Per Farid Adly e Mariangela Gallo; 2. Il 19 febbraio a Fermo; 3. Alcuni interventi di Cindy Sheehan (parte terza e conclusiva); 4. Cindy Sheehan: Un vero amico non ti permette di compiere crimini di guerra; 5. Cindy Sheehan: L'apatia e' complicita'; 6. Cindy Sheehan: Matriottismo; 7. Cindy Sheehan: Cos'e' accaduto; 8. Cindy Sheehan: Numeri; 9. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 10. Per saperne di piu'.
* Numero 1208 del 16 febbraio 2006: 1. Il 17 febbraio a Ferrara; 2. Il 18 febbraio a Massa; 3. Il 18 febbraio a Pisa; 4. Il 10 marzo "Diamo voce alla pace"; 5. Luisa Muraro: Di Dio che e' amore, e di un'enciclica; 6. Umberto Galimberti: Un principio di civilta'; 7. Simona Forti presenta "Hannah Arendt. La vita, le parole" di Julia Kristeva; 8. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 9. Per saperne di piu'.
* "Nonviolenza. Femminile plurale". Numero 51 del 16 febbraio 2006: 1. Hannah Arendt: La pietra di paragone; 2. Maria G. Di Rienzo: Chiedere il pane e le rose, nello Zimbabwe; 3. Antonia Sani: Sveliamo la laicita'; 4. Enrico Peyretti: Ascoltando Etty Hillesum; 5. Giovanna Romualdi presenta "La giustizia negata" di Giuliana, Marisa e Gabriella Cardosi; 6. Gabriella Freccero presenta "Le lacrime di Achille" di Helene Monsacre'.
* Numero 1209 del 17 febbraio 2006: 1. Il 21 febbraio a Roma; 2. Il 22 febbraio a Milano; 3. "Addio alle armi", un appello; 4. Severino Vardacampi: Due parole; 5. Un appello all'Unione per i Pacs; 6. Peppe Sini: Dell'ovvio e del necessario. Una postilla al testo che precede; 7. Oreste Bossini: Dietrich Bonhoeffer e la musica; 8. Fulvio Fania intervista Ugo Perone su Dietrich Bonhoeffer; 9. Gabriella Freccero presenta "Lettere dall'Egeo" di Giovanna Bandini; 10. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 11. Per saperne di piu'.
* Numero 1210 del 18 febbraio 2006: 1. Un appello per la giustizia; 2. Peppe Sini, Tomas Stockmann: Con la Palestina nel cuore, con Israele nel cuore; 3. Giovanni Dall'Orto: I Pacs e il programma dell'Unione. Cosi' parlando onesto; 4. Riccardo Orioles: Per Marco Benanti e dell'ora presente; 5. Luisa Morgantini: La distruzione della memoria a Gerusalemme; 6. Una postilla al testo che precede; 7. Due nuove pubblicazioni su Dietrich Bonhoeffer; 8. Letture: Maria Giovanna Noccelli, Oltre la ragione; 9. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 10. Per saperne di piu'.
* Numero 1211 del 19 febbraio 2006: 1. Luciano Bonfrate: I morti di Bengasi; 2. Kate Millett: La storia del patriarcato; 3. Adrienne Rich: Nulla garantisce; 4. Osvaldo Caffianchi: La scuola dello stupro; 5. Bruno Accarino ricorda Reinhart Koselleck; 6. Franca D'Agostini ricorda Peter Frederick Strawson; 7. Augusto Cavadi: Il concilio dimenticato; 8. Enrico Peyretti: La Rosa Bianca; 9. Giobbe Santabarbara: Bonjour, tristesse; 10. Riletture: Shulamith Firestone, La dialettica dei sessi; 11. Riletture: Germaine Greer, L'eunuco femmina; 12. Riletture: Sheila Rowbotham, Donne, resistenza e rivoluzione; 13. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 14. Per saperne di piu'.
* "La domenica della nonviolenza". Numero 61 del 19 febbraio 2006: Maria G. Di Rienzo: Stupro, sostantivo maschile.
* Numero 1212 del 20 febbraio 2006: 1. Jan Oberg: Riflessioni di un danese amico della nonviolenza; 2. Annamaria Rivera: Immagini dell'odio razzista; 3. Giuliano Pontara: Un convincimento di Gandhi; 4. Aldo Nove ricorda Amelia Rosselli a dieci anni dalla scomparsa; 5. Ida Dominijanni presenta "La magica forza del negativo" di Diotima; 6. Manuela Fraire presenta "La magica forza del negativo" di Diotima; 7. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 8. Per saperne di piu'.
* Numero 1213 del 21 febbraio 2006: 1. Con volto e voce di donna; 2. Anna Bravo: Resistenza civile; 3. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 4. Per saperne di piu'.
* "Voci e volti della nonviolenza". Numero 10 del 21 febbraio 2006: 1. Adrienne Rich; 2. Adrienne Rich: Cercando di parlare con un uomo; 3. Adrienne Rich: Quando noi morti ci destiamo; 4. Adrienne Rich: Svegliandosi nel buio; 5. Adrienne Rich: Incipienza; 6. Adrienne Rich: Dopo vent'anni; 7. Adrienne Rich: Lo specchio in cui due si vedono come una; 8. Adrienne Rich: Canzone; 9. Adrienne Rich: A tuffo nel relitto; 10. Adrienne Rich: Struggendosi di fuoco; 11. Adrienne Rich: Distruggendosi di fuoco; 12. Adrienne Rich: Per una sorella; 13. Adrienne Rich: Per chi e' morto; 14. Adrienne Rich: Da un sopravvissuto; 15. Et coetera.
* Numero 1214 del 22 febbraio 2006: 1. Campus delle culture delle donne: una bibliografia su femminismi e intercultura; 2. Anna Bravo: La Resistenza nonviolenta; 3. Anna Bravo: La Shoa' e i Giusti in Italia; 4. Anna Bravo ricorda Lidia Beccaria Rolfi; 5. Anna Bravo ricorda Maria Occhipinti; 6. Anna Bravo ricorda Nuto Revelli; 7. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 8. Per saperne di piu'.
* Numero 1215 del 23 febbraio 2006: 1. Georgia Stillwell: Mio figlio; 2. Antonino Drago: Venerdi' 24 febbraio una giornata di lutto e di digiuno; 3. Tiziano Tissino: Proposta di una ispezione dei cittadini alla base Usaf di Aviano; 4. Peppe Sini: Una postilla al testo che precede; 5. Anna Bravo: Donne, guerra, memoria (parte prima); 6. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 7. Per saperne di piu'.
* "Nonviolenza. Femminile plurale". Numero 52 del 23 febbraio 2006: 1. Casa internazionale delle donne di Roma: Un crimine contro la persona, un crimine politico; 2. Ida Dominijanni: Trista la triste posta dell'identita'; 3. Barbara Spinelli: La riforma laica cui tanti musulmani aspirano; 4. Roberto Ciccarelli intervista Farian Sabahi; 5. Vanna Vannuccini intervista l'ayatollah Saanei; 6. Antonio Monda intervista Paula Fox; 7. Marilena Menicucci presenta "Donna e teologia" a cura di Cettina Militello; 8. Riletture: Irshad Manji, Quando abbiamo smesso di pensare?; 9. Riletture: Fatema Mernissi, Islam e democrazia; 10. Riletture: Franco Restaino, Adriana Cavarero, Le filosofie femministe; 11. Riletture: Wanda Tommasi, I filosofi e le donne; 12. Riletture: Chiara Zamboni, La filosofia donna.
* Numero 1216 del 24 febbraio 2006: 1. A Ferrara il 24 febbraio; 2. A Trieste un incontro sui percorsi di nonviolenza in Kosovo; 3. Training di formazione per i volontari dell'Operazione Colomba; 4. Anna Bravo: Donne, guerra, memoria (parte seconda); 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.
* Numero 1217 del 25 febbraio 2006: 1. Il 25 febbraio nel ricordo dei resistenti al nazismo; 2. Anna Bravo: Donne, guerra, memoria (parte terza e conclusiva); 3. Letture. Harold Bloom, Il genio; 4. Letture: Saverio Ferrari, Da Salo' ad Arcore; 5. Letture: Dino Paternostro, I corleonesi. Storia dei golpisti di Cosa nostra; 6. Letture: Valeria Scafetta, "Ammazzate Beppe Alfano"; 7. Riletture: Franco Perrelli, Introduzione a Ibsen; 8. Riletture: Sergio Quinzio, Domande sulla santita'; 9. Riletture: Sergio Quinzio, I Vangeli della domenica; 10. Riedizioni: Heinrich Boell, La memoria, la rabbia, la speranza; 11. Riedizioni: George L. Mosse, Le origini culturali del Terzo Reich; 12. Ristampe: George Orwell, Romanzi e saggi; 13. Ristampe: Oscar Wilde, Opere; 14. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 15. Per saperne di piu'.
* Numero 1218 del 26 febbraio 2006: 1. Anna Bravo ricorda Anna Segre; 2. Augusto Cavadi: Anatomia dell'universita' nel ricordo di uno storico; 3. Giovanni Gandini; 4. Ibrahim Rugova; 5. Robert Sheckley; 6. Pietro Maria Toesca; 7. Umberto Eco: Filosofare al femminile; 8. Benito D'Ippolito: In difesa delle piante ornamentali. Prosopopea; 9. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 10. Per saperne di piu'.
* "La domenica della nonviolenza". Numero 62 del 26 febbraio 2006: 1. Attualita' di Danilo Dolci; 2. Peppe Sini: La nonviolenza contro la mafia. Sette tesi; 3. Augusto Cavadi: Forme di intervento nonviolento nella lotta contro la mafia; 4. Una bibliografia degli scritti di Renate Siebert.
* Numero 1219 del 27 febbraio 2006: 1. Domenico Jervolino: Giulio Girardi, uomo del dialogo; 2. Anna Maffei: Radici cristiane? Una riflessione; 3. Sergio Paronetto: Un pessimo appello; 4. Federica Fabbiani intervista Anna Bravo; 5. Lea Melandri: I tram di notte; 6. Ida Dominijanni presenta "Zapatero. Il socialismo dei cittadini" di Marco Calamai e Aldo Garzia; 7. Marforio Decafoni: Una dichiarazione di voto; 8. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 9. Per saperne di piu'.
* Numero 1220 del 28 febbraio 2006: 1. "Beati i costruttori di pace": Osservatori internazionali per le elezioni in Congo. Una proposta; 2. Un appello per il dialogo cristiano-islamico; 3. Il digiuno come strumento per rivegliare le coscienze. Enrico Peyretti presenta alcuni testi gandhiani sul digiuno; 4. Ivan Bonfanti: Addio alle armi. A Gerusalemme; 5. Maria Rosa Cutrufelli: Il conformista e il suo branco; 6. Lea Melandri: Siamo uscite dal silenzio; 7. Rino Tormesi: Una dichiarazione di voto; 8. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 9. Per saperne di piu'.
* "Voci e volti della nonviolenza". Numero 11 del 28 febbraio 2006: 1. Due maestri; 2. Danilo Dolci ricorda Aldo Capitini; 3. Et coetera.
 
7. DOCUMENTI. LA "CARTA" DEL MOVIMENTO NONVIOLENTO
 
Il Movimento Nonviolento lavora per l'esclusione della violenza individuale e di gruppo in ogni settore della vita sociale, a livello locale, nazionale e internazionale, e per il superamento dell'apparato di potere che trae alimento dallo spirito di violenza. Per questa via il movimento persegue lo scopo della creazione di una comunita' mondiale senza classi che promuova il libero sviluppo di ciascuno in armonia con il bene di tutti.
Le fondamentali direttrici d'azione del movimento nonviolento sono:
1. l'opposizione integrale alla guerra;
2. la lotta contro lo sfruttamento economico e le ingiustizie sociali, l'oppressione politica ed ogni forma di autoritarismo, di privilegio e di nazionalismo, le discriminazioni legate alla razza, alla provenienza geografica, al sesso e alla religione;
3. lo sviluppo della vita associata nel rispetto di ogni singola cultura, e la creazione di organismi di democrazia dal basso per la diretta e responsabile gestione da parte di tutti del potere, inteso come servizio comunitario;
4. la salvaguardia dei valori di cultura e dell'ambiente naturale, che sono patrimonio prezioso per il presente e per il futuro, e la cui distruzione e contaminazione sono un'altra delle forme di violenza dell'uomo.
Il movimento opera con il solo metodo nonviolento, che implica il rifiuto dell'uccisione e della lesione fisica, dell'odio e della menzogna, dell'impedimento del dialogo e della liberta' di informazione e di critica.
Gli essenziali strumenti di lotta nonviolenta sono: l'esempio, l'educazione, la persuasione, la propaganda, la protesta, lo sciopero, la noncollaborazione, il boicottaggio, la disobbedienza civile, la formazione di organi di governo paralleli.
 
8. PER SAPERNE DI PIU'
 
Indichiamo il sito del Movimento Nonviolento: www.nonviolenti.org; per contatti: azionenonviolenta at sis.it
Tutti i fascicoli de "La nonviolenza e' in cammino" dal dicembre 2004 possono essere consultati nella rete telematica alla pagina web: http://lists.peacelink.it/nonviolenza/
 
TELEGRAMMI DELLA NONVIOLENZA IN CAMMINO
Numero 113 del 26 febbraio 2010
 
Telegrammi della nonviolenza in cammino proposti dal Centro di ricerca per la pace di Viterbo a tutte le persone amiche della nonviolenza
Direttore responsabile: Peppe Sini. Redazione: strada S. Barbara 9/E, 01100 Viterbo, tel. 0761353532, e-mail:
nbawac at tin.it, sito: http://lists.peacelink.it/nonviolenza/
 
Per ricevere questo foglio e' sufficiente cliccare su:
nonviolenza-request at peacelink.it?subject=subscribe
 
 
In alternativa e' possibile andare sulla pagina web
http://web.peacelink.it/mailing_admin.html
quindi scegliere la lista "nonviolenza" nel menu' a tendina e cliccare su "subscribe" (ed ovviamente "unsubscribe" per la disiscrizione).
 
L'informativa ai sensi del Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") relativa alla mailing list che diffonde questo notiziario e' disponibile nella rete telematica alla pagina web:
http://italy.peacelink.org/peacelink/indices/index_2074.html
 
Tutti i fascicoli de "La nonviolenza e' in cammino" dal dicembre 2004 possono essere consultati nella rete telematica alla pagina web: http://lists.peacelink.it/nonviolenza/
 
L'unico indirizzo di posta elettronica utilizzabile per contattare la redazione e': nbawac at tin.it