[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Telegrammi. 154



TELEGRAMMI DELLA NONVIOLENZA IN CAMMINO
Numero 154 dell'8 aprile 2010
Telegrammi della nonviolenza in cammino proposti dal Centro di ricerca per la pace di Viterbo a tutte le persone amiche della nonviolenza
Direttore responsabile: Peppe Sini. Redazione: strada S. Barbara 9/E, 01100 Viterbo, tel. 0761353532, e-mail:
nbawac at tin.it
 
Sommario di questo numero:
1. Contro la guerra e contro il razzismo
2. Ann Elizabeth Moore intervista Vun Em
3. Difendere l'Alto Lazio dalle "grandi opere" nocive, distruttive e fuorilegge
4. Un incontro di studio a Viterbo
5. "Azione nonviolenta"
6. Segnalazioni librarie
7. Indice de "La nonviolenza e' in cammino" aprile 2009
8. La "Carta" del Movimento Nonviolento
9. Per saperne di piu'
 
1. EDITORIALE. CONTRO LA GUERRA E CONTRO IL RAZZISMO
 
Contro la guerra e contro il razzismo.
Per i diritti umani di tutti gli esseri umani.
 
2. TESTIMONIANZE. ANN ELIZABETH MOORE INTERVISTA VUN EM
[Ringraziamo Maria G. Di Rienzo (per contatti: sheela59 at libero.it) per averci messo a disposizione la seguente intervista]
 
“The Messenger Band”, gruppo musicale formato da ex lavoratrici tessili, tiene i suoi concerti per far luce sulle condizioni del lavoro in fabbrica delle donne e su altre istanze femminili. La band si e' formata nel 2005 nell'ambito di una ong cambogiana (“Agenda delle donne per il cambiamento”), scrive canzoni in uno stile folk tradizionale e le accompagna con una coreografia di movimenti. Gli spettatori cambogiani mostrano sempre un interesse appassionato per le performance: se gli si chiede perche', rispondono che le canzoni parlano delle loro figlie, delle loro nipoti, delle loro amiche. Nell'intervista che segue Vun Em, venticinquenne membro del gruppo, risponde alle domande della giornalista Anne Elizabeth Moore.
- Anne Elizabeth Moore: Da quanto tempo sei nella band?
- Vun Em: Da cinque anni, da quando e' nata.
- Anne Elizabeth Moore: E prima lavoravi in una fabbrica tessile?
- Vun Em: Sì, ho lavorato in fabbrica dal 2000 al 2005 (dai quindici ai vent'anni - ndt). Adesso il mio lavoro a tempo pieno e' la band.
- Anne Elizabeth Moore: Come riesci a guadagnare abbastanza, lavorando a tempo pieno per un gruppo musicale politico in Cambogia?
- Vun Em: Abbiamo il sostegno di una ong, l'Agenda delle donne per il cambiamento. Hanno creato un'organizzazione veramente grande, e forniscono aiuto alla Messenger Band. Non e' molto, ma e' abbastanza.
- Anne Elizabeth Moore: Perche' pensi che la band sia importante?
- Vun Em: Io penso che sia davvero importante, perche' tramite la band posso parlare della verita', della situazione che vivevo quando ero in fabbrica. Ho visto un mucchio di problemi affliggere le lavoratrici nella fabbrica, e penso sia bene quando scriviamo una canzone che informa la gente e da' sostegno alle lavoratrici.
- Anne Elizabeth Moore: Cos'ha visto nelle fabbriche, che credi dovrebbe cambiare?
- Vun Em: Oh, questa e' una buona domanda. In primo luogo voglio vedere un cambiamento: vedere le lavoratrici tessili rispettate dalla legge, e rispettate dal governo e dagli imprenditori. Questi ultimi devono imparare a seguire la legge cambogiana e a rispettare i diritti dei lavoratori.
- Anne Elizabeth Moore: In quali modi la legge e' disattesa, in Cambogia?
- Vun Em: In moltissimi modi, come lo straordinario forzato e le paghe miserabili. Le lavoratrici devono chiedere il permesso di assentarsi per un giorno di ferie e quando sono malate. Ottenere le ferie e' quasi impossibile. E spesso, quando sono malate, la compagnia le licenzia. Se stanno male in fabbrica, quando dovrebbero essere portate all'ospedale i proprietari non lo permettono. Se tu svieni in fabbrica loro ti rianimano e poi ti dicono: “Devi promettere che non perderai i sensi di nuovo, altrimenti non hai piu' un lavoro.”
- Anne Elizabeth Moore: Cosa? Devono promettere di non svenire?
- Vun Em: Si', e lo fanno. Non possono perdere i sensi di nuovo, o verranno licenziate. Le lavoratrici sono cosi' spaventate che promettono ai capi di non svenire.
- Anne Elizabeth Moore: E' difficile essere un'attivista in Cambogia?
- Vun Em: Un po'. Ma se noi non facciamo questo, nessuno sapra' mai com'e' la storia. Percio' dobbiamo continuare e condividere le informazioni sulla povera gente della Cambogia. Dobbiamo stare in piedi e parlare, altrimenti moriamo. E le lavoratrici, loro ci accolgono felicemente ovunque, e dicono “Abbiamo sentito la vostra canzone alla radio”, e qualche volta alla tv, ma non spesso.
- Anne Elizabeth Moore: Vorresti diventare famosa come pop star?
- Vun Em: Molte persone mi dicono: “Perche' non vai in televisione, e canti la tal canzone, e diventi una star?”. Ma io non voglio diventare una star. Non voglio essere una persona famosa, voglio che le mie canzoni, le informazioni che veicolo attraverso le mie canzoni, siano riconosciute dalle persone importanti, e siano rispettate. E voglio diritti per le persone di cui canto. A me non importa di essere conosciuta, ma voglio che la mia gente qui abbia abbastanza riso, abbastanza cibo per nutrirsi, e che possa ottenere il rispetto dei propri diritti.
- Anne Elizabeth Moore: Mentre le fabbriche di indumenti continuano a chiudere, sempre piu' donne entrano nell'industria del sesso, vanno a lavorare nei cosiddetti “karaoke bar”. La tua band ha scritto una canzone su questo.
- Vun Em: Si', quando le fabbriche chiudono alcune ragazze diventano intrattenitrici, e l'Hiv si diffonde sempre di piu'. Ma perche' le ong internazionali non si curano delle vite vere di queste ragazze? Perche' non si preoccupano delle loro famiglie? Perche' non hanno a cuore la sicurezza di queste persone? Perche' si preoccupano solo della diffusione del virus Hiv? (Vun Em comincia a piangere). Io non so, non capisco. Anche a noi importa dell'Hiv, ma tu devi pensare alla vita della gente, non solo al virus. Se le persone non hanno abbastanza da mangiare, se non hanno istruzione, se non hanno buona salute, come possono proteggersi dall'Hiv? Non hanno neppure il tempo di pensarci, quel che c'e' nella loro mente, per tutto il tempo, e': “Ho bisogno di cibo, ho bisogno di cibo”.
- Anne Elizabeth Moore: Come possiamo dar sostegno dall'esterno alle lavoratrici delle fabbriche?
- Vun Em: Fate qualsiasi cosa vada a migliorare le cure sanitarie per le confezionatrici, e per la povera gente cambogiana, perche' le cure e il cibo sono qualcosa di cui c'e' terribile necessita'. E una cosa ancora: vorrei che chi viene ad impiantare fabbriche e a fare investimenti in Cambogia si preoccupasse di conoscere le condizioni di chi lavora. E vorrei che gli imprenditori siano responsabili nei confronti dei lavoratori e delle nostre leggi. Che smettano di far pressione sul nostro governo e sulla nostra gente. E che diano una mano, invece di limitarsi a dar giudizi. Devono imparare, devono capire qual e' la vera situazione in cui la Cambogia si trova.
*
Appendice prima: "Voce delle lavoratrici tessili" (canzone scritta da “The Messenger Band”)
Le voci delle lavoratrici tessili devono essere usate per urlare,
per dire a tutte le donne cambogiane che la vita di una schiava
e' molto difficile.
Ci maledicono, ci biasimano, dicono che non siamo brave ragazze,
ma noi non abbiamo ne' liberta' ne' diritti.
Siamo tutte confezionatrici di abiti, viviamo in condizioni pessime,
lottiamo contro le difficolta', siamo stanche e non diciamo nulla,
continuiamo a lavorare duro, e la maggior parte di quel che io guadagno
serve ad aiutare mia madre.
La canzone che stiamo cantando parla della vita reale delle lavoratrici tessili,
per favore abbiate compassione, considerate la vita delle lavoratrici.
Perche' stiamo soffrendo?
Le sofferenze e i problemi vengono dal padrone della fabbrica che ci sfrutta.
Quando noi che lavoriamo abbiamo bisogno d'aiuto,
chi puo' aiutarci a risolvere le cose?
Dov'e' la giustizia?
Quando ho bisogno di te, perche' tu mi ignori?
*
Appendice seconda: “La vita di una ragazza del karaoke bar” (canzone scritta da “The Messenger Band”)
Ho avuto un brutto destino sin da quando sono nata,
la mia vita e' stata diversa dalle altre.
Sempre immersa nell'infelicita', porto su di me il fardello della mia famiglia.
Porto su di me la vergogna, e vendo la mia voce.
Sono una “ragazza karaoke”, canto nel karaoke bar,
non vorrei essere qui, ma sono povera.
Per favore non biasimatemi come malvagia,
io sto tentando di vivere in questa tenebra.
Lavoro giorno e notte e non riposo mai,
ma sono ancora povera, ero in debito con il padrone.
Se mi prendo del riposo, mi tagliano la paga.
Queste sono le lacrime di una “ragazza karaoke”.
Io vivo come una schiava, senza liberta'.
Il padrone mi maltratta, e mi forza a “servire” i clienti.
 
3. RIFLESSIONE. DIFENDERE L'ALTO LAZIO DALLE "GRANDI OPERE" NOCIVE, DISTRUTTIVE E FUORILEGGE
[Riceviamo e diffondiamo]
 
L'ennesima tragedia alla centrale Enel di Torre Valdaliga Nord costituisce l'ennesimo profondo lutto per la popolazione dell'Alto Lazio.
E l'ennesima drammatica conferma che occorre difendere il nostro territorio e le vite della popolazione dall'aggressione costituita dalle "grandi opere" nocive, distruttive e fuorilegge.
Per questo occorre opporsi alla centrale a carbone di Torre Valdaliga Nord; per questo occorre opporsi alla minaccia del ritorno del nucleare a Montalto; per questo occorre opporsi al mega-aeroporto a Viterbo.
L'Alto Lazio ha gia' lungamente e dolorosamente subito le conseguenze nefaste di un modello di sviluppo di servitu', fondato sul nesso scellerato tra un'economia speculativa ed ecocida, il regime della corruzione, la penetrazione dei poteri criminali.
L'Alto Lazio ha bisogno di uno sviluppo fondato sulla difesa e la valorizzazione dei beni ambientali e culturali, sul rispetto e la promozione delle vocazioni produttive del territorio, sulla legalita' e la partecipazione responsabile e democratica della popolazione, e - last but not least - sulla tutela intransigente della salute, della sicurezza e dei diritti dei cittadini.
*
Il comitato che si oppone al mega-aeroporto di Viterbo e s'impegna per la riduzione del trasporto aereo, in difesa della salute, dell'ambiente, della democrazia, dei diritti di tutti
Viterbo, 7 aprile 2010
Per informazioni e contatti: e-mail: info at coipiediperterra.org, sito: www.coipiediperterra.org
Per contattare direttamente la portavoce del comitato, la dottoressa Antonella Litta: tel. 3383810091, e-mail: antonella.litta at libero.it
 
4. INCONTRI. UN INCONTRO DI STUDIO A VITERBO
 
Si e' svolto martedi' 6 aprile 2010 a Viterbo, presso la sede del "Centro di ricerca per la pace", un incontro di studio sul tema dell'accostamento ai testi classici dell'antichita' con gli strumenti filologici ed ermeneutici adeguati ad una comprensione corretta, ovvero contestualizzata nella trama linguistica e culturale della societa' e del momento storico in cui il testo si colloca, e consapevole altresi' dell'incidenza dei processi e delle modalita' di costituzione e di trasmissione del testo.
L'incontro, che ha tenuto insieme a reciproca verifica una parte metodologica ed una applicativa, faceva parte di un ciclo di incontri di un percorso di formazione alla comunicazione nonviolenta.
 
5. STRUMENTI. "AZIONE NONVIOLENTA"
 
"Azione nonviolenta" e' la rivista del Movimento Nonviolento, fondata da Aldo Capitini nel 1964, mensile di formazione, informazione e dibattito sulle tematiche della nonviolenza in Italia e nel mondo.
Redazione, direzione, amministrazione: via Spagna 8, 37123 Verona, tel. 0458009803 (da lunedi' a venerdi': ore 9-13 e 15-19), fax: 0458009212, e-mail: an at nonviolenti.org, sito: www.nonviolenti.org
Per abbonarsi ad "Azione nonviolenta" inviare 30 euro sul ccp n. 10250363 intestato ad Azione nonviolenta, via Spagna 8, 37123 Verona.
E' possibile chiedere una copia omaggio, inviando una e-mail all'indirizzo an at nonviolenti.org scrivendo nell'oggetto "copia di 'Azione nonviolenta'".
 
6. SEGNALAZIONI LIBRARIE
 
Riletture
- Luis de Gongora, Soledades, Catedra, Madrid 1991, pp. 174.
- Luis de Gongora, Sonetos completos, Castalia, Madrid 1983, pp. 352.
- Luis de Gongora, Teatro completo, Catedra, Madrid 1993, pp. 392.
 
7. MATERIALI. INDICE DE "LA NONVIOLENZA E' IN CAMMINO" APRILE 2009
 
* "Minime", numero 777 del primo aprile 2009: 1. L'ammazzatoio. Un proclama ministeriale; 2. Alcune cose che occorre fare subito contro il razzismo; 3. "Azione nonviolenta" di aprile; 4. Mao Valpiana: Nella mia citta' mi sento straniero. Storie di autobus e panchine; 5. Hannah Arendt: Gli apparati di partito; 6. Adriana Cavarero: Un'umanita' dimidiata; 7. Il 5 per mille al Movimento Nonviolento; 8. Antonio Gnoli presenta la "Fenomenologia dello Spirito" di G. W. F. Hegel; 9. Dino Greco presenta "Il corpo e l'anima" di Virginio Giovanni Bertini, Donatella Francesconi e Giulio Sensi; 10. Benedetto Vecchi presenta "La discriminazione negativa" di Robert Castel; 11. Riletture: Luce Irigaray, Io tu noi; 12. Riedizioni: P. D. James, Una certa giustizia; 13. Riedizioni: Immanuel Kant, Critica della ragion pura; 14. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 15. Per saperne di piu'.
* "Coi piedi per terra", numero 171 del primo aprile 2009: 1. Esposto alla Soprintendenza per i Beni Archeologici per l'Etruria meridionale e alla Soprintendenza per i Beni Archeologici per il Lazio; 2. Una diffida al Sindaco del Comune di Viterbo; 3. Il 28 marzo si e' svolta un'iniziativa a Viterbo per difendere storia e cultura, ambiente e salute, i diritti di tutti i cittadini; 4. La dottoressa Antonella Litta relatrice alla Conferenza nazionale dell'Isde-Italia; 5. Per contattare il comitato che si oppone all'aeroporto di Viterbo.
* "Minime", numero 778 del 2 aprile 2009: 1. Il naufragio; 2. Il 5 per mille al Movimento Nonviolento; 3. Indice de "La nonviolenza e' in cammino" marzo 2009; 4. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 5. Per saperne di piu'.
* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 243 del 2 aprile 2009: 1. Casa delle donne di Pesaro: La violenza e' un problema: di chi? 2. Giuliana Sgrena: In famiglia; 3. Luciana Percovich: Il Dio uni-verso e la dea dai mille nomi; 4. Ines Castagnola presenta "Il linguaggio della Dea" di Marija Gimbutas.
* "Minime", numero 779 del 3 aprile 2009: 1. Il 4 aprile a Roma; 2. L'altro naufragio; 3. Stefano Rodota': A lezione di Costituzione; 4. Una proposta di ordine del giorno ai Comuni, le Province e le Regioni fedeli allo stato di diritto e all'umanita'; 5. Alcune cose che occorre fare subito contro il razzismo; 6. Per la messa fuorilegge dell'organizzazione razzista denominata Lega Nord; 7. Il 5 per mille al Movimento Nonviolento; 8. George Orwell: Un intervento del 1940; 9. Stella Morra: Vedere la Chiesa; 10. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 11. Per saperne di piu'.
* "Coi piedi per terra", numero 172 del 3 aprile 2009: 1. Antonella Litta: Le stanze del Palazzo e la citta' dei cittadini; 2. Peppe Sini: Dulcamara con le ali; 3. Una lettera al Prefetto di Viterbo; 4. Il professor Gianni Mattioli solidale con il comitato che si oppone al mega-aeroporto; 5. Una intervista ad Antonella Litta; 6. Per contattare il comitato che si oppone all'aeroporto di Viterbo.
* "Minime", numero 780 del 4 aprile 2009: 1. Anche il Consiglio superiore della magistratura contro le misure razziste del "pacchetto sicurezza" governativo; 2. Francesca Pilla: Nella baraccopoli; 3. Adriana Pollice: Una donna; 4. Il 5 per mille al Movimento Nonviolento; 5. Adriano Prosperi ricorda Antonio Rotondo'; 6. Giovanni Russo ricorda Mario Pannunzio; 7. Carlo Capra presenta "Uno spettacolo non mai piu' veduto nel mondo" di Luciano Guerci; 8. Massimo L. Salvadori presenta "Uno spettacolo non mai piu' veduto nel mondo" di Luciano Guerci; 9. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 10. Per saperne di piu'.
* "Voci e volti della nonviolenza", numero 320 del 4 aprile 2009: 1. Vittorio Longhi: Migrare per sopravvivere; 2. Gilbert Achcar: Diritto d'ospitalita'; 3. Marina Verzoletto: Franco Battiato (2000).
* "Minime", numero 781 del 5 aprile 2009: 1. Sulla Nato; 2. La guerra afgana; 3. Contro l'apartheid; 4. Il 5 per mille al Movimento Nonviolento; 5. Tiziana Bartolini: Contro la violenza sessuale, contro il patriarcato, contro il razzismo; 6. Al convegno nazionale dei Medici per l'ambiente la dottoressa Antonella Litta relatrice sulla vicenda del mega-aeroporto di Viterbo; 7. La newsletter settimanale del Centro studi "Sereno Regis" di Torino; 8. William Ashbrook; 9. Paola Capriolo presenta "Friedrich Nietzsche filosofo morale" di Georg Simmel; 10. Walter Pedulla' presenta "Horcynus Orca" di Stefano D'Arrigo; 11. Gianandrea Piccioli presenta "La stella della redenzione" di Franz Rosenzweig; 12. Adriano Prosperi presenta "L'Europa dei barbari" di Karol Modzelewski; 13. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 14. Per saperne di piu'.
* "La domenica della nonviolenza", numero 210 del 5 aprile 2009: 1. Giancarla Codrignani: Pura crudelta' aggiunta; 2. Tommaso Di Francesco ricorda Marina Rossanda; 3. Edoardo Sanguineti ricorda Luciano Berio; 4. Mauro Novelli: Emilio Lussu.
* "Minime", numero 782 del 6 aprile 2009: 1. Contro la guerra e contro il razzismo; 2. Giuliana Sgrena: Donne; 3. Il 5 per mille al Movimento Nonviolento; 4. Gianluca Diana ricorda Willie King; 5. Fabrizio Poggi ricorda Willie King; 6. Sandro Chignola presenta "Lo scontro dentro le civilta'" e "L'intelligenza delle emozioni" di Martha Nussbaum; 7. Sergio Givone presenta "Essere e tempo" di Martin Heidegger; 8. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 9. Per saperne di piu'.
* "Coi piedi per terra", numero 173 del 6 aprile 2009: 1. Alessandro Pizzi: Tre ragioni dell'opposizione al mega-aeroporto a Viterbo; 2. Jekyll e Hyde in consiglio comunale; 3. Associazione "Respirare": I paradisi artificiali della propaganda e la nuda verita' dei fatti; 4. Agli amministratori comunali e provinciali di Viterbo, perche' aprano gli occhi; 5. Al convegno nazionale dei Medici per l'ambiente la dottoressa Antonella Litta relatrice sulla vicenda del mega-aeroporto di Viterbo; 6. Manuela Cartosio: Eternit; 7. Marina Forti: Niyamgiri; 8. Daniele Pernigotti: Clima; 9. Per contattare il comitato che si oppone all'aeroporto di Viterbo.
* "Minime", numero 783 del 7 aprile 2009: 1. Dopo, prima; 2. Per la solidarieta' con la popolazione colpita dal terremoto; 3. Stefano Longagnani: L'odio e il profitto; 4. Giuliana Sgrena: La frusta; 5. Giulio Vittorangeli: Carne da macello; 6. Il 5 per mille al Movimento Nonviolento; 7. Edoardo Bruno ricorda Umberto Barbaro; 8. Annachiara Valle intervista Mimmo Franzinelli; 9. Elisa Carandina presenta "Paesaggio con tre alberi" di Yehoshua Kenaz; 10. Claudio Tognonato presenta "L'anti-Aron" di Pierre Verstraeten; 11. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 12. Per saperne di piu'.
* "Voci e volti della nonviolenza", numero 321 del 7 aprile 2009: 1. Anna Puglisi: Il 5 per mille al Centro Impastato; 2. Et coetera.
* "Minime", numero 784 dell'8 aprile 2009: 1. Solidarieta'; 2. Campagna di obiezione alle spese militari: Disponibile la guida 2009 e il modulo per l'adesione; 3. Il 5 per mille al Movimento Nonviolento; 4. Una proposta di ordine del giorno ai Comuni, le Province e le Regioni fedeli allo stato di diritto e all'umanita'; 5. Alcune cose che occorre fare subito contro il razzismo; 6. Per la messa fuorilegge dell'organizzazione razzista denominata Lega Nord; 7. Pierpaolo Ascari presenta "La parte oscura di noi stessi" di Elisabeth Roudinesco; 8. Marco Dotti presenta "Il furore di Dio" di Peter Sloterdijk; 9. Franco Lolli presenta "La mano nel cappello" di Angelo Villa; 10. Armando Torno presenta recenti libri di e su Hegel; 11. Benedetto Vecchi presenta "Il capitalista egoista" di Oliver James; 12. Letture: Pieranna Garavaso, Nicla Vassallo, Filosofia delle donne; 13. Letture: Christine Jordis, Gandhi; 14. Letture: Martha C. Nussbaum, Giustizia e aiuto materiale; 15. Riedizioni: Artemidoro, Il libro dei sogni; 16. Riedizioni: Simone de Beauvoir, Quando tutte le donne del mondo...; 17. Riedizioni: Georg Wilhelm Friedrich Hegel, Fenomenologia dello spirito; 18. Riedizioni: Martin Lutero, Scritti religiosi; 19. Riedizioni: Tiziano Terzani, Fantasmi; 20. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 21. Per saperne di piu'.
* "Coi piedi per terra", numero 174 dell'8 aprile 2009: 1. Il turismo secondo Attila; 2. Osvaldo Ercoli: La parata dei sogni impossibili; 3. Una diffida al Ministro dei Trasporti; 4. Per la solidarieta' con la popolazione colpita dal terremoto; 5. Associazione "Respirare": Il nucleare e il terremoto; 6. Paolo Berdini: Piedi d'argilla; 7. Giovanni Valentini: Responsabilita'; 8. Saskia Sassen: Definanziarizzare le economie; 9. Per contattare il comitato che si oppone al mega-aeroporto di Viterbo e s'impegna per la riduzione del trasporto aereo.
* "Minime", numero 785 del 9 aprile 2009: 1. La lotta continua; 2. Alcune cose che occorre fare subito contro il razzismo; 3. Per la messa fuorilegge dell'organizzazione razzista denominata Lega Nord; 4. Per la solidarieta' con la popolazione colpita dal terremoto; 5. Claudio Fava: Il tempo delle domande; 6. Marina Forti: Il pizzo; 7. Maria Antonietta La Torre: Etica e ambiente; 8. Il 5 per mille al Movimento Nonviolento; 9. Enzo Bianchi presenta "Santita' e potere" di Giancarlo Zizola; 10. Enzo Bianchi presenta "La chiesa dei no" di Marco Politi; 11. Enzo Bianchi presenta "Cristiani e musulmani" di Maurice Borrmans; 12. Enzo Bianchi presenta "Papa Giovanni. Un cristiano e il suo concilio" di Alberto Melloni; 13. Letture: Shirine Dakouri, La donna araba tra presenza e assenza; 14. Letture: Gianni Paganini, Introduzione alle filosofie clandestine; 15. Riedizioni: Pierre Bourdieu, Il dominio maschile; 16. Riedizioni: Marco Aurelio, Ricordi; 17. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 18. Per saperne di piu'.
* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 244 del 9 aprile 2009: 1. Da Saffo a Ingeborg Bachmann; 2. Saffo; 3. Saffo tradotta da Salvatore Quasimodo; 4. Saffo tradotta da Manara Valgimigli; 5. Ingeborg Bachmann; 6. Alcune poesie di Ingeborg Bachmann tradotte da Maria Teresa Mandalari; 7. Alcune poesie di Ingeborg Bachmann tradotte da Luigi Reitani; 8. Et coetera.
* "Minime", numero 786 del 10 aprile 2009: 1. Per la solidarieta' con la popolazione colpita dal terremoto; 2. Fulvio Vassallo Paleologo: Un sussulto di dignita'; 3. Errata corrige; 4. Serena Corsi: Stupri "correttivi"; 5. Serena Corsi intervista Phumi Mtetwa; 6. Il 5 per mille al Movimento Nonviolento; 7. Letture: Cesare Cozzo, Introduzione a Dummett; 8. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 9. Per saperne di piu'.
* "Coi piedi per terra", numero 175 del 10 aprile 2009: 1. Un esposto al Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica; 2. Ne' a Viterbo ne' a Frosinone; 3. Antonella Litta: Relazione al convegno dell'Isde-Italia svoltosi a Salsomaggiore dal 3 al 5 aprile 2009; 4. Federica Fantozzi intervista Luigi Cancrini; 5. Pier Luigi Cervellati: Ricostruire; 6. Letture: Seyla Benhabib, Cittadini globali; 7. Letture: Rosaria Capacchione, L'oro della camorra; 8. Letture: Antonella Mascali, Lotta civile; 9. Letture: Harald Weinrich, La lingua bugiarda; 10. Riletture: Thomas Nagel, La possibilita' dell'altruismo; 11. Riedizioni: Michel Foucault, "Bisogna difendere la societa'"; 12. Per contattare il comitato che si oppone al mega-aeroporto di Viterbo e s'impegna per la riduzione del trasporto aereo.
* "Minime", numero 787 dell'11 aprile 2009: 1. Per la solidarieta' con la popolazione colpita dal terremoto; 2. Alcune cose che occorre fare subito contro il razzismo; 3. Per la messa fuorilegge dell'organizzazione razzista denominata Lega Nord; 4. Peppe Sini: Il sindaco unno; 5. Raffaele K. Salinari: Bambini immigrati, inferno italiano; 6. Pietro Del Solda' intervista Yolande Mukagasana; 7. Il 5 per mille al Movimento Nonviolento; 8. La newsletter settimanale del Centro studi "Sereno Regis" di Torino; 9. Anna Maria Di Ciommo presenta "Nel mondo grande e terribile. Antologia degli scritti 1914-1935" di Antonio Gramsci; 10. Ivelise Perniola presenta "Le lievre de Patagonie" di Claude Lanzmann; 11. Folco Portinari presenta "Sfugge la vita. Taccuini e appunti" di Carlo Michelstaedter; 12. Liliana Rampello presenta "La figlia della gallina nera" di Gloria Origgi; 13. Mario Andrea Rigoni presenta "Non avrai altro Dio" di Jan Assmann; 14. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 15. Per saperne di piu'.
* "Voci e volti della nonviolenza", numero 322 dell'11 aprile 2009: 1. Non mollare; 2. Maurizio Galvani: Bambini nei tombini di Roma; 3. Sara Prestianni: Tra Grecia e Turchia; 4. Anna Maria Merlo: In Francia; 5. Benito D'Ippolito: Litania dei morti in preghiera; 6. Dino Frisullo: Cronaca nera; 7. Benito D'Ippolito: Ballata per una Regina morta.
* "Minime", numero 788 del 12 aprile 2009: 1. Per la solidarieta' con la popolazione colpita dal terremoto; 2. Adriano Prosperi: Non fatalita' naturali, ma umane illegalita'; 3. Francesco Indovina: Ricostruzione e recupero, non ulteriore devastazione; 4. Furio Colombo: Le ronde si chiamano Ku Klux Klan; 5. "Non aver paura"; 6. Il 5 per mille al Movimento Nonviolento; 7. Bruno Gravagnuolo presenta "La malattia della metafisica" di Eugenio Colorni; 8. Marina Montesano presenta "L'impero perduto" di Paolo Cesaretti; 9. Monica Ruocco presenta "Cittadine del Mediterraneo" di Rita El Khayat; 10. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 11. Per saperne di piu'.
* "La domenica della nonviolenza", numero 211 del 12 aprile 2009: 1. Il Requiem di Anna Achmatova e noi; 2. Anna Achmatova: Requiem, nella traduzione di Carlo Riccio; 3. Anna Achmatova: Requiem, nella traduzione di Evelina Pascucci; 4. Anna Achmatova: Requiem, nella traduzione di Michele Colucci; 5. Et coetera.
* "Minime", numero 789 del 13 aprile 2009: 1. La condizione; 2. Alcune cose che occorre fare subito contro il razzismo; 3. Per la messa fuorilegge dell'organizzazione razzista denominata Lega Nord; 4. Alessandro Braga: Il "pacchetto sicurezza" che uccide; 5. "Non aver paura"; 6. Per la solidarieta' con la popolazione colpita dal terremoto; 7. Alcuni numeri telefonici utili per la solidarieta' con la popolazione terremotata; 8. Manuela Cartosio: Ecoedilizia; 9. Patrizia Cortellessa: Bhopal; 10. Il 5 per mille al Movimento Nonviolento; 11. Salvo Fallica presenta "Democrito. Testimonianze e frammenti" a cura di Salomon J. Luria; 12. Giuseppe Galasso presenta "Paura liquida" di Zygmunt Bauman; 13. Pietro Greco presenta "Galileo in Leopardi" di Gaspare Polizzi; 14. Marina Montesano presenta "Ritorno alla politica. I magnati fiorentini 1340-1440" di Christiane Klapisch-Zuber; 15. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 16. Per saperne di piu'.
* "Coi piedi per terra", numero 176 del 13 aprile 2009: 1. Che succede a Viterbo? Un riassunto per lettori frettolosi; 2. Peppe Sini: Il sindaco unno; 3. Antonello Frongia presenta "Album Auschwitz"; 4. Valentina Parisi presenta "Inferni" di Peter Weiss; 5. Enzo Traverso presenta "Gli scomparsi" di Daniel Mendelsohn; 6. Per contattare il comitato che si oppone al mega-aeroporto di Viterbo e s'impegna per la riduzione del trasporto aereo.
* "Minime", numero 790 del 14 aprile 2009: 1. Maria G. Di Rienzo: Cancellata; 2. Giulio Vittorangeli: I terremoti ed il senso del collettivo vivere civile; 3. No, signor Presidente della Repubblica; 4. Per la solidarieta' con la popolazione colpita dal terremoto; 5. Un'insistenza; 6. Il 5 per mille al Movimento Nonviolento; 7. Severino Vardacampi: Stranezze; 8. Benedetta Craveri presenta "Cicisbei" di Roberto Bizzocchi; 9. Marina Montesano presenta "Medioevo magico" di Graziella Federici Vescovini; 10. Sarantis Thanopulos presenta "L'emozione come esperienza infinita" a cura di Alessandra Ginzburg e Riccardo Lombardi; 11. Benedetto Vecchi presenta "La fine dell'utopia" di Herbert Marcuse; 12. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 13. Per saperne di piu'.
* "Voci e volti della nonviolenza", numero 323 del 14 aprile 2009: 1. Maria G. Di Rienzo: Urgenze; 2. Il 24 aprile a Roma; 3. Stefano Catucci presenta alcuni recenti saggi su Michel Foucault; 4. Ermanno Paccagnini presenta "La mostra" di Claudio Magris; 5. Mario Porro presenta le "Memorie" di Hans Jonas; 6. Massimiliano Tomba presenta "The Beginning of History. Value Struggles and Global Capital" di Massimo De Angelis; 7. Benedetto Vecchi presenta alcuni scritti di Andre' Gorz; 8. Letture: Anne Applebaum, Gulag; 9. Letture: Giorgio Colli, Filosofi sovrumani; 10. Riedizioni: Soeren Kierkegaard, Briciole di filosofia. Timore e tremore; 11. Riedizioni: Denis Mack Smith, Le guerre del duce; 12. Riedizioni: Charles Sanders Peirce, Scritti scelti; 13. Riedizioni: David Ricardo, Principi di economia politica e dell'imposta; 14. Riedizioni: Arthur Schopenhauer, Il mondo come volonta' e rappresentazione.
* "Minime", numero 791 del 15 aprile 2009: 1. Maria G. Di Rienzo: La macchina; 2. Per la solidarieta' con la popolazione colpita dal terremoto; 3. Giuliana Sgrena: Sitara assassinata a Kandahar; 4. Opporsi alla guerra e al razzismo; 5. Michele Boato: In ospedale; 6. Il 5 per mille al Movimento Nonviolento; 7. Giobbe Santabarbara: Quando i prominenti; 8. Aldo Cazzullo presenta "Sangue d'Italia" di Sergio Luzzatto; 9. Marina Montesano presenta "Le streghe" di Wolfgang Berhinger ed alcune raccolte di documenti a cura dell'Universita' di Losanna; 10. Enzo Traverso presenta "La sofferenza come identita'" di Esther Benbassa; 11. Stefano Visentin presenta "Spinoza atlantico" di Augusto Illuminati; 12. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 13. Per saperne di piu'.
* "Coi piedi per terra", numero 177 del 15 aprile 2009: 1. Maria G. Di Rienzo: Il prezzo del sangue; 2. La mozione approvata all'unanimita' dal congresso nazionale del Movimento Nonviolento per la riduzione del trasporto aereo; 3. Vanni Codeluppi presenta alcuni recenti libri sul consumismo; 4. Mario Pianta presenta "Le ragioni del no" di Donatella della Porta e Gianni Piazza; 5. Mauro Trotta presenta il "Breve trattato della decrescita serena" di Serge Latouche; 6. Per contattare il comitato che si oppone al mega-aeroporto di Viterbo e s'impegna per la riduzione del trasporto aereo.
* "Minime", numero 792 del 16 aprile 2009: 1. Maria G. Di Rienzo: Mutande rosa; 2. Per la solidarieta' con la popolazione colpita dal terremoto; 3. Una strage dopo l'altra; 4. Annamaria Rivera: La costruzione delle emergenze e il lessico della forca; 5. Alessandro Braga: A Conegliano; 6. Il 5 per mille al Movimento Nonviolento; 7. Libri; 8. Silvia Calamandrei presenta "Au zenith" di Duong Thu Huong; 9. Marco Dotti presenta "Ecolalie" di Daniel Heller-Roazen; 10. Emilio Franzina presenta "Lavoro in movimento" di Michele Colucci; 11. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 12. Per saperne di piu'.
* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 245 del 16 aprile 2009: 1. Maria G. Di Rienzo: Tre pensierini della sera; 2. Maria Grazia Campari: Diritto di famiglia: donne nelle spire dell'ordine patriarcale? 3. Lea Melandri: Se il patriarcato non depone la maschera della neutralita'; 4. Luisa Muraro: Rivoluzione femminista: chimera o realta'?
* "Minime", numero 793 del 17 aprile 2009: 1. Luce Fabbri, maestra di umanita'; 2. Alcuni versi italiani di Luce Fabbri; 3. Una breve notizia su Luce Fabbri; 4. Per la solidarieta' con la popolazione colpita dal terremoto; 5. Eleonora Martini: Nella tendopoli con le badanti; 6. Il 5 per mille al Movimento Nonviolento; 7. La newsletter settimanale del Centro studi "Sereno Regis" di Torino; 8. Giampaolo Calchi Novati presenta "L'alternativa mediterranea" a cura di Franco Cassano e Danilo Zolo; 9. Roberto Ciccarelli presenta "Diritto vivente" di Eligio Resta; 10. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 11. Per saperne di piu'.
* "Voci e volti della nonviolenza", numero 324 del 17 aprile 2009: 1. Quel che segue; 2. Poiche'; 3. Mille cadaveri e di mosche un pugno; 4. Luciano Bonfrate: Ed i massacri della guerra afgana? 5. Osvaldo Caffianchi: Parole; 6. Benito D'Ippolito: Eis eauton; 7. Benito D'Ippolito: Una tenzone; 8. Benito D'Ippolito: In lode di Maria G. Di Rienzo; 9. Consunte sono tutte le parole; 10. A Osvaldo Ercoli, in occasione del suo genetliaco; 11. Osvaldo Caffianchi: Il superstite; 12. Osvaldo Caffianchi: Lungo il cammino; 13. Osvaldo Caffianchi: Righe in omaggio al professor Pontara per la sua antologia gandhiana del '73; 14. Cencio Cicorioni: La ronna; 15. Romano Sacrimperi: A norma del pacchetto sicurezza; 16. Luciano Bonfrate: Cantata dell'Internazionale dei morti di fame; 17. Di cedimento in cedimento; 18. Omero Caiami Persichi: Superstite un distico; 19. La stagione; 20. Il partito dello stupro. Un oratorio; 21. Al telefono. Una palinodia; 22. Parla il senator Benito Adolfo Caligolari; 23. Progetto di circolare del Somministro della sanita'; 24. Fosco Funesti: Da un frammento apocrifo di Autottico Autontimorumeno, scoliasta bizantino. Un volgarizzamento, ovvero una versione; 25. Benito D'Ippolito: Et non inveni; 26. Dal Ministero della Cultura Popolare; 27. L'ammazzatoio. Un proclama ministeriale.
* "Minime", numero 794 del 18 aprile 2009: 1. Giancarla Codrignani: Sassate; 2. Pasqualina Napoletano: L'Europa denuncia il razzismo delle istituzioni in Italia; 3. Maristella Iervasi: Razzismo in Italia; 4. Francesca Longo: Opporsi alle proposte razziste del cosiddetto "pacchetto sicurezza"; 5. Per la solidarieta' con la popolazione colpita dal terremoto; 6. Il 5 per mille al Movimento Nonviolento; 7. Giampaolo Calchi Novati presenta "Un altro Mediterraneo" di Salvatore Bono; 8. Enrico Peyretti presenta "L'umanita' promessa" di Roberto Mancini; 9. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 10. Per saperne di piu'.
* "Coi piedi per terra", numero 178 del 18 aprile 2009: 1. Maria G. Di Rienzo: Un brutto film; 2. Antonella Litta: Lettera al Presidente della societa' "Aeroporti di Roma"; 3. Un dossier documentario sulla irrealizzabilita' ed illegalita' di un mega-aeroporto collocato nell'area termale del Bulicame a Viterbo; 4. Un memorandum sulla irrealizzabilita' ed illegalita' di un mega-aeroporto a Viterbo; 5. Una lettera aperta all'assessore all'agricoltura della Regione Lazio; 6. Marinella Correggia: Tecnologie semplici contro lo spreco; 7. Marinella Correggia: Debito ecologico; 8. Giovanna Ricoveri: L'alternativa dei beni comuni; 9. Per contattare il comitato che si oppone al mega-aeroporto di Viterbo e s'impegna per la riduzione del trasporto aereo.
* "Minime", numero 795 del 19 aprile 2009: 1. Associazione studi giuridici sull'immigrazione: Un appello; 2. Giuseppe Caliceti: "Noi educhiamo, non denunciamo". Un appello; 3. Alberto D'Argenzio: Il Consiglio d'Europa denuncia il razzismo in Italia; 4. Alberto D'Argenzio: La Commissione dell'Unione Europea condanna le proposte di legge razziste in Italia; 5. Per la solidarieta' con la popolazione colpita dal terremoto; 6. Il 5 per mille al Movimento Nonviolento; 7. Agostino Petrillo presenta "Citta' latenti" di Federico Zanfi; 8. Benedetto Vecchi presenta "Il biocapitalismo" di Vanni Codeluppi; 9. Riedizioni: Elena Dundovich, Francesca Gori, Italiani nei lager di Stalin; 10. Riedizioni: Petra Terhoeven, Oro alla patria; 11. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 12. Per saperne di piu'.
* "La domenica della nonviolenza", numero 212 del 19 aprile 2009: 1. Verso il 25 aprile; 2. Piero Calamandrei: Epigrafi per donne, uomini e citta' della Resistenza; 3. Primo Levi: Alcuni testi in versi e frammenti in prosa.
* "Minime", numero 796 del 20 aprile 2009: 1. Il golpe razzista in Italia; 2. Stragi; 3. Giulio Vittorangeli: L'anniversario della Liberazione; 4. Per la solidarieta' con la popolazione colpita dal terremoto; 5. Il 5 per mille al Movimento Nonviolento; 6. Alessandro Corio presenta "Memoria e saperi. Percorsi transdisciplinari" a cura di Elena Agazzi e Vita Fortunati; 7. Isabella Mattazzi presenta "Un uomo che dorme" di Georges Perec; 8. Valentina Parisi presenta "Il castello alto" di Stanislaw Lem; 9. Gian Antonio Stella presenta "Il cammino della speranza" di Sandro Rinauro; 10. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 11. Per saperne di piu'.
* "Coi piedi per terra", numero 179 del 20 aprile 2009: 1. Ridurre il trasporto aereo per contrastare l'effetto serra; 2. Una lettera aperta all'assessore al Turismo della Regione Lazio; 3. Una lettera aperta all'assessore alla mobilita' della Regione Lazio; 4. Vezio De Lucia: Rischio sismico e inadempienze istituzionali; 5. Marinella Correggia: L'aria di Kabul; 6. Marinella Correggia: Miniere; 7. Mario Porro presenta "Storia e filosofia dell'analisi infinitesimale" di Ludovico Geymonat; 8. Guglielmo Ragozzino presenta "Geograficamente" di Manlio e Federico Dinucci; 9. Per contattare il comitato che si oppone al mega-aeroporto di Viterbo e s'impegna per la riduzione del trasporto aereo.
* "Minime", numero 797 del 21 aprile 2009: 1. Contro la guerra, contro il razzismo; 2. Tiziana Bartolini intervista Rita Levi Montalcini; 3. Cristina Comencini: Le ragazze di San Gregorio; 4. Per la solidarieta' con la popolazione colpita dal terremoto; 5. Il 5 per mille al Movimento Nonviolento; 6. Maria Serena Palieri intervista Alessandra Bocchetti; 7. Giovanna Providenti: Civilta' matrifocali; 8. Astrit Dakli presenta "Solik" di K. S. Karol; 9. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 10. Per saperne di piu'.
* "Voci e volti della nonviolenza", numero 325 del 21 aprile 2009: 1. Elena Ribet: Alcuni libri per un mondo migliore; 2. Sergio Givone ricorda Franco Volpi; 3. Antonio Gnoli ricorda Franco Volpi; 4. Bruno Gravagnuolo ricorda Franco Volpi; 5. Armando Torno ricorda Franco Volpi; 6. Nuccio Ordine intervista George Steiner; 7. Tzvetan Todorov: La paura dei barbari che rende barbari.
* "Minime", numero 798 del 22 aprile 2009: 1. Francesca Pilla: Castelvolturno, venerdi'; 2. Francesca Pilla: Castelvolturno, sabato; 3. Per la solidarieta' con la popolazione colpita dal terremoto; 4. Il 5 per mille al Movimento Nonviolento; 5. Claudio Marazzini presenta le "Prose della volgar lingua" di Pietro Bembo; 6. Giovanna Providenti presenta due libri di Aminata Traore' e Rita El Khayat; 7. Enrico Pugliese presenta "Mannaggia la miseria" di Anselmo Botte; 8. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 9. Per saperne di piu'.
* "Coi piedi per terra", numero 180 del 22 aprile 2009: 1. La Regione delle meraviglie; 2. Una lettera all'Assessore alla Cultura della Regione Lazio; 3. Nadia Angelucci: Crisi; 4. Elena Ribet e Nadia Angelucci intervistano Daniela Degan; 5. Laboratorio itinerante della decrescita: Elementi e principi per un modello alternativo; 6. Elena Ribet: Ecofemminismi; 7. Elena Ribet: Un minumo glossario; 8. Elena Ribet e Nadia Angelucci intervistano Rita Castellani; 9. Per contattare il comitato che si oppone al mega-aeroporto di Viterbo e s'impegna per la riduzione del trasporto aereo.
* "Minime", numero 799 del 23 aprile 2009: 1. "Associazione Peppino Impastato": Appello per il prossimo Forum sociale antimafia a Cinisi dall'8 al 10 maggio 2009; 2. Pietro Ingrao: Una lettera a "L'Unita'"; 3. Umberto Guidoni: Un governo razzista; 4. Per la solidarieta' con la popolazione colpita dal terremoto; 5. Bruno Gravagnuolo: Agnes Heller; 6. Giovanna Bemporad: Ch'io muoia all'esaurirsi delle risa; 7. Silvia Vegetti Finzi ricorda Cesare Musatti; 8. Il 5 per mille al Movimento Nonviolento; 9. Andrea Cozzo presenta "In verita' ci disse altro" di Agusto Cavadi; 10. Daniela Romagnoli presenta "Eroi e meraviglie del Medioevo" di Jacques Le Goff; 11. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 12. Per saperne di piu'.
* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 246 del 23 aprile 2009: 1. Adrienne Rich; 2. Adrienne Rich: Cercando di parlare con un uomo; 3. Adrienne Rich: Quando noi morti ci destiamo; 4. Adrienne Rich: Svegliandosi nel buio; 5. Adrienne Rich: Incipienza; 6. Adrienne Rich: Dopo vent'anni; 7. Adrienne Rich: Lo specchio in cui due si vedono come una; 8. Adrienne Rich: Canzone; 9. Adrienne Rich: A tuffo nel relitto; 10. Adrienne Rich: Struggendosi di fuoco; 11. Adrienne Rich: Distruggendosi di fuoco; 12. Adrienne Rich: Per una sorella; 13. Adrienne Rich: Per chi e' morto; 14. Adrienne Rich: Da un sopravvissuto.
* "Minime", numero 800 del 24 aprile 2009: 1. Nella lotta contro la guerra e contro il razzismo; 2. Betty Williams: Ogni piccolo gesto; 3. Alcuni riferimenti; 4. Mariagrazia Gerina intervista Mario Rendina; 5. Aldo Capitini: La mia opposizione al fascismo; 6. Per la solidarieta' con la popolazione colpita dal terremoto; 7. Oggi a Roma; 8. Il 5 per mille al Movimento Nonviolento; 9. La newsletter settimanale del Centro studi "Sereno Regis" di Torino; 10. Biagio De Giovanni presenta "Biblioteca laica" a cura di Michele Ciliberto; 11. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 12. Per saperne di piu'.
* "Voci e volti della nonviolenza", numero 326 del 24 aprile 2009: 1. Xenia, Satura, Versuche; 2. Luce Fabbri come educatrice; 3. Per Marco Bemporad; 4. In epigrafe a "Gli assassini e i loro complici"; 5. In epigrafe a "La rimozione"; 6. Osvaldo Caffianchi: Da Capitini, a quarant'anni dalla scomparsa; 7. La domandina del facinoroso; 8. Per il 4 novembre giorno di lutto; 9. Poiche' le armi; 10. Per la giornata del dialogo; 11. Giobbe Santabarbara: Breve una lettera a Sperone Speretti; 12. Benito D'Ippolito: Nell'anniversario della notte dei cristalli; 13. Benito D'Ippolito: Lacrime per Miriam Makeba; 14. Giobbe Santabarbara: I pacifisti parastatali; 15. Severino Vardacampi: Le vittime al rogo; 16. In cammino; 17. Fidelio Forcanti: Istruzioni per sopprimere le zingarelle; 18. Fidelio Forcanti: Istruzioni per sopprimere le donne usate e in esubero; 19. Fidelio Forcanti: Istruzioni per sopprimere le Costituzioni; 20. Fidelio Forcanti: Del futuro, se vi sara'; 21. Luciano Bonfrate: La lavatrice; 22. Il presidente latra sui cadaveri.
* "Minime", numero 801 del 25 aprile 2009: 1. Peppe Sini: Non riconciliati; 2. Piero Calamandrei: Il monumento a Kesselring; 3. Franco Fortini: Canto degli ultimi partigiani; 4. Primo Levi: Partigia; 5. Alcuni riferimenti; 6. Tre libri di Hannah Arendt; 7. Virginia Del Re: Per Sitara Achakzai e per tutte le donne; 8. Majora Carter: La poverta' e' violenza; 9. Per la solidarieta' con la popolazione colpita dal terremoto; 10. Aldo Capitini: Il manuale di Charles C. Walker sull'azione diretta nonviolenta; 11. Aldo Capitini: Principi dell'addestramento alla nonviolenza; 12. Il 5 per mille al Movimento Nonviolento; 13. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 14. Per saperne di piu'.
* "Voci e volti della nonviolenza", numero 327 del 25 aprile 2009: 1. Altri versi per il 25 aprile; 2. Benito D'Ippolito: Resurrectio mortuorum; 3. Osvaldo Caffianchi: Piccola ode in memoria di Saban Bajramovic; 4. Corinzio Piegapini: Una canzoncina da incarto di caramella; 5. La socievolezza di Sbrindellone; 6. Osvaldo Caffianchi: A Civitavecchia il 24 giugno; 7. Osvaldo Caffianchi: Il silenzio e il suo silenzio; 8. Benito D'Ippolito: Alla deriva e sotto il riflettore; 9. Carlo Federico Quarantotti: Riti pagani alla Torre di settentrione della Citta' vecchia; 10. Luciano Bonfrate: Nei cpt; 11. Osvalfo Caffianchi: Da Tricastin; 12. Osvaldo Caffianchi: Eis eauton; 13. L'umanita' dopo Hiroshima; 14. Dopo Hiroshima l'umanita'; 15. Come; 16. Se dell'orrore; 17. Declinando un invito; 18. Consigli di saggezza; 19. Le stragi afgane; 20. Luciano Bonfrate: Pane e vino; 21. Osvaldo Caffianchi: Nulla si dica della guerra afgana; 22. Osvaldo Caffianchi: Esercizi di ipocrisia; 23. Benito D'Ippolito: Non ti chiede il potere assassino; 24. Breve un invito alla resistenza nonviolenta.
* "Minime", numero 802 del 26 aprile 2009: 1. Opporsi al razzismo, opporsi alla guerra; 2. Eve Ensler: Le donne e il potere; 3. Stefano Rodota': Presidenzialismo assoluto e populismo elettronico; 4. Per la solidarieta' con la popolazione colpita dal terremoto; 5. Giorgio Salvetti: F-35; 6. "In marcia per il clima"; 7. Il 5 per mille al Movimento Nonviolento; 8. Il 27 aprile a Viterbo; 9. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 10. Per saperne di piu'.
* "La domenica della nonviolenza", numero 213 del 26 aprile 2009: 1. Resistenza e' nonviolenza; 2. Dieci parole della nonviolenza in cammino; 3. Luciano Bonfrate: Dieci parole da Assisi a Gubbio; 4. Osvaldo Caffianchi: Ancora sulle dieci parole della nonviolenza in cammino da Assisi a Gubbio; 5. Benito D'Ippolito: Dieci parole della nonviolenza in dieci profili di costruttrici di pace; 6. Crispino Scotolatori: Ancora dieci parole sul sentiero da Assisi a Gubbio; 7. Nello Scardani: Ancora dieci parole della nonviolenza riflesse in dieci volti di donne; 8. Ricciardo Aloisi: Ancora dieci parole sul sentiero da Assisi a Gubbio; 9. Omero Caiami Persichi: Dieci quartine tra Assisi e Gubbio; 10. Giobatta Corinzi: Ancora dieci parole riflesse in dieci volti sul sentiero da Assisi a Gubbio; 11. Geremia Cattristi: Dieci parole e dieci volti da Assisi a Gubbio.
* "Minime", numero 803 del 27 aprile 2009: 1. Le stragi; 2. Rigoberta Menchu': Ascoltando il fiume; 3. Ida Dominijanni intervista Loretta Napoleoni; 4. Luigi Manconi e Andrea Boraschi: Il medico cura, non perseguita i suoi pazienti; 5. Vittorio Longhi: Il diritto violato; 6. Alessandro Braga: Chiedono asilo, ricevono botte; 7. Mariangela Maturi intervista Paulus; 8. Ilvo Diamanti: Quando svanisce la pieta'; 9. Per la solidarieta' con la popolazione colpita dal terremoto; 10. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 11. Per saperne di piu'.
* "Coi piedi per terra", numero 181 del 27 aprile 2009: 1. Zero in condotta ai Pinocchi volanti; 2. Una lettera al Commissario ad acta per la Sanita' della Regione Lazio; 3. Una lettera all'Assessore all'Ambiente della Regione Lazio; 4. Peppe Sini: Un dialoghetto nella sala d'aspetto; 5. Dacia Maraini: Veleni; 6. Connie Barlow e Bella Downey: Plutone in crisi d'identita'; 7. Ampliato e aggiornato il sito www.coipiediperterra.org; 8. Per contattare il comitato che si oppone al mega-aeroporto di Viterbo e s'impegna per la riduzione del trasporto aereo.
* "Minime", numero 804 del 28 aprile 2009: 1. Peppe Sini: No agli F-35, no a tutte le armi assassine; 2. Enrico Piovesana intervista Walter Bovolenta; 3. Stefano Ferrario: Produzioni di morte; 4. "Famiglia cristiana": E se rinunciassimo a 131 aerei cacciabombardieri? 5. Per la solidarieta' con la popolazione colpita dal terremoto; 6. Giulio Vittorangeli: In memoria di Primo Levi; 7. Gemma De Magistris: La scuola e' anche questo; 8. Luisa Muraro: Una lettera aperta a Serena Palieri e Alessandra Bocchetti; 9. Il 5 per mille al Movimento Nonviolento; 10. Arturo Colombo presenta "Dizionario minimo" di Salvatore Veca; 11. Simonetta Fiori presenta "Mussolini e Hitler. La Repubblica sociale sotto il Terzo Reich" di Monica Fioravanzo; 12. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 13. Per saperne di piu'.
* "Voci e volti della nonviolenza", numero 328 del 28 aprile 2009: 1. Dal maggio 2007 all'aprile 2008; 2. Ricciardo Aloisi: L'escalation (tre stasimi); 3. Al teatrino sanguinario dei voraci burattini. Il decisionista; 4. Parla adesso il generale; 5. Il ministro parla adesso; 6. Arrivederci Roma; 7. Furastico Corruschi: Dice solenne il ministro; 8. Osvaldo Caffianchi: La guerra preventiva; 9. Pitocco Debusconi: A Sua Eccellenza il Presidente del Consiglio; 10. Carogno Mozzarecchi: Una delazione; 11. I morti libanesi; 12. Marcolfo Alboini: Due forme della rassegnazione; 13. Da un cantare del presunto talebano (progetto per un peana della coalizione di centrodestrasinistra); 14. In cammino verso Tebe; 15. Notte di Valpurga alla taverna di Auerbach; 16. Ultime notizie dal fronte della civilta'. Parla ora il portavoce della Nato; 17. 6 agosto; 18. Marcel Marceau; 19. Luciano Bonfrate: Quando; 20. Osvaldo Caffianchi: Assisi alla mensa degli assassini; 21. Benito D'Ippolito: Lettera consolatoria all'amico e maestro Ottaviano, in lutto per la morte della sorella Iride; 22. Severino Vardacampi: Cinque distici senza perifrasi; 23. Di questo; 24. Luciano Bonfrate: La voce delle vittime; 25. Marcello Corradeschi: Sinfonietta dei diritti umani; 26. Benito D'Ippolito: Verra' un tempo; 27. Fermare la guerra; 28. Luciano Bonfrate: E poi; 29. Benito D'Ippolito: Di Anna Bravo ascoltando le parole; 30. Benito D'Ippolito: Leggendo un appello; 31. Luciano Bonfrate: Il sangue degli afgani; 32. Benito D'Ippolito: In un mondo fatto cenere; 33. Luciano Bonfrate: Di un nuovo galateo; 34. Benito D'Ippolito: Frattanto.
* "Minime", numero 805 del 29 aprile 2009: 1. Peppe Sini: Sette tristi riflessioni di un materialista sulla vicenda dell'uccisione di una persona; 2. Le stragi che in Afghanistan, che in Pakistan; 3. Opporsi al razzismo; 4. Per la solidarieta' con la popolazione colpita dal terremoto; 5. "Grillonews": Una campagna di indignazione nazionale contro gli F-35; 6. Marina Forti: Una guerra dimenticata; 7. Sezione Anpi "Emilio Sugoni" di Nepi: La festa della Liberazione non e' la festa di tutti; 8. Il 5 per mille al Movimento Nonviolento; 9. Alcuni estratti da "Gli attrezzi del filosofo" di Rino Genovese; 10. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 11. Per saperne di piu'.
* "Coi piedi per terra", numero 182 del 29 aprile 2009: 1. Sogno o son desto? Il risveglio di Rip van Winkle, a Viterbo; 2. Una lettera all'assessore all'urbanistica della Regione Lazio; 3. Un intervento di saluto e solidarieta' a Colleferro; 4. Da una lettera apocrifa di Erostrato di Efeso a Ipazia di Alessandria ; 5. Volare fa male alla salute; 6. Daniele Nalbone: Un mega-aeroporto nei luoghi cantati da Dante. Ma Viterbo dice no; 7. Paolo Gerbaudo: Un tentativo di corruzione; 8. Andrea Berrini: Microcredito; 9. Marina Forti: Clima, fiumi, foreste; 10. Emanuele Piccardo presenta "Periferie. Da problema a risorsa" di Franco Ferrarotti e Maria Immacolata Macioti; 11. Per contattare il comitato che si oppone al mega-aeroporto di Viterbo e s'impegna per la riduzione del trasporto aereo.
* "Minime", numero 806 del 30 aprile 2009: 1. Primo maggio contro la guerra e contro il razzismo; 2. La liberazione della liberta' contro la liberta' dalla liberazione; 3. Ida Dominijanni: Le parole e le cose; 4. Da una lettera di Margite all'amico suo Crisocardio; 5. Luca Kocci: 13 miliardi per nuovi cacciabombardieri; 6. Per la solidarieta' con la popolazione colpita dal terremoto; 7. Il 5 per mille al Movimento Nonviolento; 8. Benedetto Vecchi intervista Prem Shankar Jha; 9. Alcuni estratti da "Questioni di gusto" di Gillo Dorfles; 10. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 11. Per saperne di piu'.
* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 247 del 30 aprile 2009: 1. Vandana Shiva: Principi costitutivi di una democrazia della comunita' terrena; 2. Marcella Ciarnelli: Xian Zhang; 3. Alcuni estratti da "Veli d'Occidente" di Rosella Prezzo.
 
8. DOCUMENTI. LA "CARTA" DEL MOVIMENTO NONVIOLENTO
 
Il Movimento Nonviolento lavora per l'esclusione della violenza individuale e di gruppo in ogni settore della vita sociale, a livello locale, nazionale e internazionale, e per il superamento dell'apparato di potere che trae alimento dallo spirito di violenza. Per questa via il movimento persegue lo scopo della creazione di una comunita' mondiale senza classi che promuova il libero sviluppo di ciascuno in armonia con il bene di tutti.
Le fondamentali direttrici d'azione del movimento nonviolento sono:
1. l'opposizione integrale alla guerra;
2. la lotta contro lo sfruttamento economico e le ingiustizie sociali, l'oppressione politica ed ogni forma di autoritarismo, di privilegio e di nazionalismo, le discriminazioni legate alla razza, alla provenienza geografica, al sesso e alla religione;
3. lo sviluppo della vita associata nel rispetto di ogni singola cultura, e la creazione di organismi di democrazia dal basso per la diretta e responsabile gestione da parte di tutti del potere, inteso come servizio comunitario;
4. la salvaguardia dei valori di cultura e dell'ambiente naturale, che sono patrimonio prezioso per il presente e per il futuro, e la cui distruzione e contaminazione sono un'altra delle forme di violenza dell'uomo.
Il movimento opera con il solo metodo nonviolento, che implica il rifiuto dell'uccisione e della lesione fisica, dell'odio e della menzogna, dell'impedimento del dialogo e della liberta' di informazione e di critica.
Gli essenziali strumenti di lotta nonviolenta sono: l'esempio, l'educazione, la persuasione, la propaganda, la protesta, lo sciopero, la noncollaborazione, il boicottaggio, la disobbedienza civile, la formazione di organi di governo paralleli.
 
9. PER SAPERNE DI PIU'
 
Indichiamo il sito del Movimento Nonviolento: www.nonviolenti.org; per contatti: azionenonviolenta at sis.it
Tutti i fascicoli de "La nonviolenza e' in cammino" dal dicembre 2004 possono essere consultati nella rete telematica alla pagina web: http://lists.peacelink.it/nonviolenza/
 
TELEGRAMMI DELLA NONVIOLENZA IN CAMMINO
Numero 154 dell'8 aprile 2010
 
Telegrammi della nonviolenza in cammino proposti dal Centro di ricerca per la pace di Viterbo a tutte le persone amiche della nonviolenza
Direttore responsabile: Peppe Sini. Redazione: strada S. Barbara 9/E, 01100 Viterbo, tel. 0761353532, e-mail:
nbawac at tin.it, sito: http://lists.peacelink.it/nonviolenza/
 
Per ricevere questo foglio e' sufficiente cliccare su:
nonviolenza-request at peacelink.it?subject=subscribe
 
 
In alternativa e' possibile andare sulla pagina web
http://web.peacelink.it/mailing_admin.html
quindi scegliere la lista "nonviolenza" nel menu' a tendina e cliccare su "subscribe" (ed ovviamente "unsubscribe" per la disiscrizione).
 
L'informativa ai sensi del Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") relativa alla mailing list che diffonde questo notiziario e' disponibile nella rete telematica alla pagina web:
http://italy.peacelink.org/peacelink/indices/index_2074.html
 
Tutti i fascicoli de "La nonviolenza e' in cammino" dal dicembre 2004 possono essere consultati nella rete telematica alla pagina web: http://lists.peacelink.it/nonviolenza/
 
L'unico indirizzo di posta elettronica utilizzabile per contattare la redazione e': nbawac at tin.it