[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Telegrammi. 165



TELEGRAMMI DELLA NONVIOLENZA IN CAMMINO
Numero 165 del 19 aprile 2010
Telegrammi della nonviolenza in cammino proposti dal Centro di ricerca per la pace di Viterbo a tutte le persone amiche della nonviolenza
Direttore responsabile: Peppe Sini. Redazione: strada S. Barbara 9/E, 01100 Viterbo, tel. 0761353532, e-mail:
nbawac at tin.it
 
Sommario di questo numero:
1. La pace e i diritti umani
2. Contro la guerra, solidali con Emergency
3. Una lettera aperta al Presidente della Provincia di Viterbo
4. Associazione "Respirare": Contro il nucleare
5. "Azione nonviolenta"
6. Segnalazioni librarie
7. Indice de "La nonviolenza e' in cammino" settembre 2009 (parte seconda)
8. La "Carta" del Movimento Nonviolento
9. Per saperne di piu'
 
1. EDITORIALE. LA PACE E I DIRITTI UMANI
 
Sono la stessa cosa la pace e i diritti umani. Solo nella pace fioriscono i diritti umani; solo nel rispetto dei diritti umani di tutti gli esseri umani si realizza la pace.
Contro la guerra e contro il razzismo e' dunque diritto e dovere di ogni essere umano lottare.
Contro la guerra e contro il razzismo e' sommamente necessario e urgente lottare oggi in Italia: affinche' l'Italia cessi di partecipare alla guerra afgana e si adoperi invece per la pace che salva le vite; affinche' sia respinto il colpo di stato razzista del governo golpista berlusconiano.
 
2. RIFLESSIONE, CONTRO LA GUERRA, SOLIDALI CON EMERGENCY
[Riceviamo e diffondiamo]
 
Esprimiamo la nostra solidarieta' ad Emergency per il suo lungo operare nel salvare le vite in zone di guerra e per la sua testimonianza che esistono italiani che alla guerra si oppongono e che recano soccorso alle vittime della guerra.
Riteniamo indispensabile il sostegno sanitario dato da Emergency alle popolazioni di paesi devastati da decenni di guerre alimentate da governi che parlano di pace senza praticarla.
Condividiamo la gioia per la notizia della liberazione dei tre operatori sanitari italiani. Ci auguriamo che venga al piu' presto fatta piena luce sui fatti degli ultimi giorni, e che finalmente ci si concentri sull'urgenza di far cessare una guerra che dura ormai dagli anni '70 del secolo scorso.
Siamo con Emergency e contro la guerra. Tutti gli esseri umani dotati di cuore e di testa sono contro la guerra; gli unici che la vogliono sono i potenti e i loro cortigiani.
*
Le persone partecipanti all'incontro di formazione ed informazione nonviolenta presso il centro sociale "Valle Faul" di Viterbo
Viterbo, 18 aprile 2010
 
3. DOCUMENTAZIONE. UNA LETTERA APERTA AL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI VITERBO
[Riceviamo e diffondiamo]
 
Signor Presidente della Provincia di Viterbo,
le scriviamo per segnalarle una grave minaccia ai danni del territorio e della popolazione di Viterbo e per richiedere la sua attenzione ed il suo impegno per scongiurarla.
La minaccia e' quella della realizzazione di un mega-aeroporto nocivo, distruttivo e fuorilegge nell'area naturalistica, archeologica e termale del Bulicame, un'area di immenso pregio ambientale, culturale e terapeutico.
E' probabile che in passato lei - che pure e' stato assessore del Comune di Viterbo - non abbia avuto modo di studiare con la dovuta attenzione la questione: vorremmo chiederle di farlo ora.
*
In passato il Comune di Viterbo, la Provincia di Viterbo e la Regione Lazio hanno espresso sulla questione posizioni a dir poco frutto di ignoranza e di irresponsabilita'.
Vorremmo chiederle, ora che lei e' Presidente della Provincia, di riconsiderare la questione alla luce dei dati di fatto obiettivi ed irrefutabili.
E qualora si persuadesse della validita' di quanto intendiamo prospettarle, vorremmo chiederle altresi' di promuovere una nuova riflessione dell'ente che presiede, e che la Provincia di Viterbo decida infine di assumere una posizione adeguata e necessaria: di difesa dell'ambiente, del territorio, dei diritti e della salute dei cittadini; una posizione quindi di netta ed argomentata contrarieta' al mega-aeroporto nocivo, distruttivo e fuorilegge.
*
E valga il vero.
La realizzazione di un mega-aeroporto in quella preziosa area avrebbe infatti come immediate tragiche conseguenze:
a) lo scempio dell'area del Bulicame e dei beni ambientali e culturali che vi si trovano;
b) la devastazione dell'agricoltura della zona circostante;
c) l'impedimento alla valorizzazione terapeutica e sociale delle risorse termali;
d) un pesantissimo inquinamento chimico, acustico ed elettromagnetico che sara' di grave nocumento per la salute e la qualita' della vita della popolazione locale (l'area e' peraltro nei pressi di popolosi quartieri della citta');
e) il collasso della rete infrastrutturale dell'Alto Lazio, territorio gia' gravato da pesanti servitu';
f) uno sperpero colossale di soldi pubblici;
g) una flagrante violazione di leggi italiane ed europee e dei vincoli di salvaguardia presenti nel territorio.
*
Del resto e' ben noto che:
1. un mega-aeroporto produce un enorme inquinamento che provoca gravi danni alla salute della popolazione che vive nei dintorni;
2. il trasporto aereo contribuisce in ingente misura al surriscaldamento del clima;
3. il trasporto aereo danneggia gravemente l'ambiente;
4. il trasporto aereo e' antieconomico: consuma piu' energia di ogni altro mezzo di trasporto; danneggia gravemente la biosfera; costa molto alla comunita' poiche' e' fortemente sovvenzionato sia da finanziamenti pubblici sia da esenzioni ed agevolazioni fiscali (mentre si effettuano sciagurati tagli di bilancio per sanita' ed assistenza): paradossalmente la maggior parte dei costi del trasporto aereo li pagano i cittadini che non lo usano; danneggiando l'ambiente e sottraendo risorse pubbliche non aiuta le economie locali ma le impoverisce; l'occupazione nel settore e' limitata, spesso precaria, e le compagnie hanno spesso condotte gravemente antisindacali;
5. il trasporto aereo e' iniquo: statisticamente e' dimostrato che e' soprattutto un privilegio dei ricchi, ma i costi li pagano soprattutto i bilanci pubblici, e le conseguenze nocive le pagano innanzitutto i poveri;
6. inoltre, nel caso specifico del mega-aeroporto a Viterbo manca completamente la Valutazione d'impatto ambientale, obbligatoria per legge.
*
Viterbo nell'ambito della mobilita' ha bisogno innanzitutto di migliorare la rete ferroviaria ed i collegamenti con Roma, con Orte e con Civitavecchia. Una mobilita' coerente con la difesa e la valorizzazione dei beni ambientali e culturali e delle vocazioni produttive del viterbese.
Chiediamo che sia rispettato il diritto alla salute. Chiediamo che sia rispettato il diritto alla sicurezza. Chiediamo che sia rispettato il diritto a un ambiente vivibile. Chiediamo che sia rispettato il diritto a un lavoro dignitoso e sicuro. Chiediamo che sia rispettato il diritto alla mobilita' per tutti e non solo per pochi privilegiati. Chiediamo che decisioni che riguardano tutti siano discusse da tutti e prese in modo democratico. Chiediamo che prevalga la responsabilita', la solidarieta', la legalita', la democrazia.
Siamo inoltre pienamente solidali con I cittadini di Ciampino, vittime dell'estrema nocivita' dell'insostenibile attivita' dell'aeroporto li' collocato. Cosi' come siamo solidali con tutti gli esseri umani che subiscono le conseguenze dell'effetto serra cui il trasporto aereo contribuisce in misura rilevante.
*
Signor Presidente della Provincia di Viterbo,
chiediamo la sua attenzione e il il suo impegno per impedire a Viterbo il crimine della realizzazione di un mega-aeroporto nocivo, distruttivo e fuorilegge.
Chiediamo altresi' un incontro per illustrarle gli inconfutabili argomenti e documenti che dimostrano la fondatezza della nostra richiesta.
*
In attesa di un cortese riscontro voglia gradire distinti saluti,
il comitato che si oppone al mega-aeroporto di Viterbo e s'impegna per la riduzione del trasporto aereo, in difesa della salute, dell'ambiente, della democrazia, dei diritti di tutti
Viterbo, 18 aprile 2010
Per informazioni e contatti: e-mail: info at coipiediperterra.org, sito: www.coipiediperterra.org, recapito postale: c/o Centro di ricerca per la pace, strada S. Barbara 9/E, 01100 Viterbo
Per contattare direttamente la portavoce del comitato, la dottoressa Antonella Litta: tel. 3383810091, e-mail: antonella.litta at libero.it
 
4. RIFLESSIONE. ASSOCIAZIONE "RESPIRARE": CONTRO IL NUCLEARE
[Riceviamo e diffondiamo]
 
Ormai pressoche' tutti gli incontri internazionali richiamano ogni stato e di fatto l'umanita' intera a un decisivo dovere di comune responsabilita' e solidarieta': la cessazione della produzione di armi nucleari e lo smantellamento degli arsenali atomici; e poiche' tutti sanno che un nesso inscindibile lega nucleare militare e nucleare civile, gia' solo questo basterebbe a persuadere a non costruire nuove centrali nucleari, e a dismettere al piu' presto quelle esistenti nel mondo.
Non solo: tutti sanno esser reale il pericolo di incidenti nelle centrali nucleari con esiti gravissimi; e tutti sanno che per evitare folli attentati terroristici con effetti catastrofici e' necessario militarizzare il territorio e la societa', comprimere le liberta' e i diritti di tutti; e tutti sanno che la gestione delle scorie radioattive costituisce un ulteriore drammatico problema irrisolto.
La scelta della produzione energetica attraverso le centrali nucleari e' quindi una scelta semplicemente insensata.
L'opposizione a questa scelta insensata e' diritto e dovere di tutti i cittadini.
Receda il governo italiano dal voler commettere questo crimine e questa follia. L'approvvigionamento energetico puo' e deve essere garantito con fonti rinnovabili e tecnologie pulite e sicure.
*
L'associazione "Respirare"
Viterbo, 18 aprile 2010
L'associazione "Respirare" e' stata promossa a Viterbo da associazioni e movimenti ecopacifisti e nonviolenti, per il diritto alla salute e la difesa dell'ambiente.
 
5. STRUMENTI. "AZIONE NONVIOLENTA"
 
"Azione nonviolenta" e' la rivista del Movimento Nonviolento, fondata da Aldo Capitini nel 1964, mensile di formazione, informazione e dibattito sulle tematiche della nonviolenza in Italia e nel mondo.
Redazione, direzione, amministrazione: via Spagna 8, 37123 Verona, tel. 0458009803 (da lunedi' a venerdi': ore 9-13 e 15-19), fax: 0458009212, e-mail: an at nonviolenti.org, sito: www.nonviolenti.org
Per abbonarsi ad "Azione nonviolenta" inviare 30 euro sul ccp n. 10250363 intestato ad Azione nonviolenta, via Spagna 8, 37123 Verona.
E' possibile chiedere una copia omaggio, inviando una e-mail all'indirizzo an at nonviolenti.org scrivendo nell'oggetto "copia di 'Azione nonviolenta'".
 
6. SEGNALAZIONI LIBRARIE
 
Letture
- Daniele Biacchessi, Passione reporter, Chiarelettere, Milano 2009, pp. XIV + 226, euro 12,60.
*
Riedizioni
- Kurt Goedel, Opere, Bollati Boringhieri, Torino 1999-2002, Mondadori, Milano 2010, pp. XVIII + 744, euro 12,90 (in supplemento a vari periodici Mondadori).
- Madre Teresa di Calcutta, La gioia di darsi agli altri, Edizioni San Paolo, Cinisello Balsamo (Mi) 1987, 2010, pp. 256, euro 5,90.
 
7. MATERIALI. INDICE DE "LA NONVIOLENZA E' IN CAMMINO" SETTEMBRE 2009 (PARTE SECONDA)

* "Minime", numero 940 dell'11 settembre 2009: 1. L'omerta'; 2. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente varie fattispecie di reato configurate da misure contenute nella legge 15 luglio 2009, n. 94; 3. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente il favoreggiamento dello squadrismo; 4. Cosa fare; 5. Jeff Halper in Italia; 6. Umberto De Giovannangeli intervista Desmond Tutu; 7. Aharon Appelfeld: I bambini nella Shoah; 8. Serena Fuart presenta "La valigia di Teresa" di Adriana Miceu; 9. Donatello Santarone presenta "Contro l'indifferenza" di Antonio Gramsci; 10. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 11. Per saperne di piu'.
* "Voci e volti della nonviolenza", numero 374 dell'11 settembre 2009: 1. Luca Briasco: Letteratura statunitense oggi; 2. Roberto Francavilla: Letteratura portoghese oggi; 3. Valentina Parisi: Letteratura russa oggi.
* "Legalita' e' umanita'", numero 35 dell'11 settembre 2009: 1. Non esistono clandestini; 2. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente varie fattispecie di reato configurate da misure contenute nella legge 15 luglio 2009, n. 94; 3. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente il favoreggiamento dello squadrismo; 4. Cosa fare; 5. Martin Luther King: Io ho un sogno.
* "Minime", numero 941 del 12 settembre 2009: 1. L'aggiunta; 2. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente varie fattispecie di reato configurate da misure contenute nella legge 15 luglio 2009, n. 94; 3. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente il favoreggiamento dello squadrismo; 4. Cosa fare; 5. Alessandra Garusi intervista Thich Nhat Hanh (2005); 6. Massimo Raffaeli: Letteratura svizzera oggi; 7. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 8. Per saperne di piu'.
* "Coi piedi per terra", numero 225 del 12 settembre 2009: 1. Alcuni criteri per un movimento europeo per la riduzione del trasporto aereo; 2. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente varie fattispecie di reato configurate da misure contenute nella legge 15 luglio 2009, n. 94; 3. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente il favoreggiamento dello squadrismo; 4. Sabato 19 settembre in piazza San Pellegrino a Viterbo; 5. Marinella Correggia: Le ultime donne; 6. Marinella Correggia: Alberi; 7. Marinella Correggia: Vittime del carbon trade; 8. Marinella Correggia: Contadini indiani in lotta; 9. Vittoria Prisciandaro intervista Karl Golser; 10. Per contattare il comitato che si oppone al mega-aeroporto di Viterbo e s'impegna per la riduzione del trasporto aereo.
* "Legalita' e' umanita'", numero 36 del 12 settembre 2009: 1. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente varie fattispecie di reato configurate da misure contenute nella legge 15 luglio 2009, n. 94; 2. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente il favoreggiamento dello squadrismo; 3. Cosa fare; 4. Martin Luther King: Sono stato sulla cima della montagna.
* "Minime", numero 942 del 13 settembre 2009: 1. Cosa mai significherebbe; 2. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente varie fattispecie di reato configurate da misure contenute nella legge 15 luglio 2009, n. 94; 3. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente il favoreggiamento dello squadrismo; 4. Cosa fare; 5. Alessandra Garusi intervista Shirin Ebadi (2008); 6. Piero Pisarra ricorda Olivier Clement; 7. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 8. Per saperne di piu'.
* "La domenica della nonviolenza", numero 233 del 13 settembre 2009: Martin Luther King: Pellegrinaggio alla nonviolenza.
* "Legalita' e' umanita'", numero 37 del 13 settembre 2009: 1. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente varie fattispecie di reato configurate da misure contenute nella legge 15 luglio 2009, n. 94; 2. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente il favoreggiamento dello squadrismo; 3. Cosa fare; 4. Luigi Ferrajoli: Il razzismo istituzionale del governo; 5. Martin Luther King: Un discorso del 5 dicembre 1955.
* "Minime", numero 943 del 14 settembre 2009: 1. Peppe Sini: La questione; 2. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente varie fattispecie di reato configurate da misure contenute nella legge 15 luglio 2009, n. 94; 3. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente il favoreggiamento dello squadrismo; 4. Cosa fare; 5. Paulo Lima intervista Pedro Casaldaliga (2004); 6. Fausto Marinetti ricorda don Zeno Saltini; 7. Wislawa Szymborska: Vermeer; 8. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 9. Per saperne di piu'.
* "Coi piedi per terra", numero 226 del 14 settembre 2009: 1. Sabato 19 settembre in piazza San Pellegrino a Viterbo; 2. Per contattare il comitato che si oppone al mega-aeroporto di Viterbo e s'impegna per la riduzione del trasporto aereo.
* "Legalita' e' umanita'", numero 38 del 14 settembre 2009: 1. Se; 2. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente varie fattispecie di reato configurate da misure contenute nella legge 15 luglio 2009, n. 94; 3. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente il favoreggiamento dello squadrismo; 4. Cosa fare; 5. Khalid Chaouki: Per dire basta alla barbarie; 6. Martin Luther King: Oltre il Vietnam.
* "Minime", numero 944 del 15 settembre 2009: 1. Kurtz als Erzieher; 2. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente varie fattispecie di reato configurate da misure contenute nella legge 15 luglio 2009, n. 94; 3. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente il favoreggiamento dello squadrismo; 4. Cosa fare; 5. Roberto Saviano ricorda Anna Politkovskaja; 6. Giusy Baioni intervista Frans Van der Hoff (2007); 7. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 8. Per saperne di piu'.
* "Voci e volti della nonviolenza", numero 375 del 15 settembre 2009: Alcuni estratti da "Identita' e violenza" di Amartya Sen.
* "Legalita' e' umanita'", numero 39 del 15 settembre 2009: 1. Livio Pepino: Non-persone; 2. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente varie fattispecie di reato configurate da misure contenute nella legge 15 luglio 2009, n. 94; 3. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente il favoreggiamento dello squadrismo; 4. Cosa fare; 5. Martin Luther King: Noi vi ameremo ancora.
* "Minime", numero 945 del 16 settembre 2009: 1. Pietre; 2. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente varie fattispecie di reato configurate da misure contenute nella legge 15 luglio 2009, n. 94; 3. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente il favoreggiamento dello squadrismo; 4. Cosa fare; 5. Giulio Vittorangeli: Ricordando Sabra e Chatila; 6. Cristina Piccino intervista Shirin Neshat; 7. Vincenzo Marras ricorda l'Abbe' Pierre; 8. Antonio Tarzia ricorda Tonino Bello; 9. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 10. Per saperne di piu'.
* "Coi piedi per terra", numero 227 del 16 settembre 2009: 1. Una iniziativa a Viterbo per l'informazione libera, democratica e veritiera; 2. Sabato 19 settembre in piazza San Pellegrino a Viterbo; 3. Aggiornato ed ampliato il sito www.coipiediperterra.org; 4. Carla Ravaioli: Insostenibilita'; 5. Gianni Mattioli, Massimo Scalia: Allarme scorie; 6. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente varie fattispecie di reato configurate da misure contenute nella legge 15 luglio 2009, n. 94; 7. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente il favoreggiamento dello squadrismo; 8. Cosa fare; 9. Per contattare il comitato che si oppone al mega-aeroporto di Viterbo e s'impegna per la riduzione del trasporto aereo.
* "Legalita' e' umanita'", numero 40 del 16 settembre 2009: 1. Due mesi; 2. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente varie fattispecie di reato configurate da misure contenute nella legge 15 luglio 2009, n. 94; 3. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente il favoreggiamento dello squadrismo; 4. Cosa fare; 5. Pietro Calvisi: Migranti trattati come rifiuti tossici; 6. Martin Luther King: La scelta della nonviolenza.
* "Minime", numero 946 del 17 settembre 2009: 1. Sabato 19 settembre in piazza San Pellegrino a Viterbo; 2. Peppe Sini: Sepolcri imbiancati; 3. Contro tutte le uccisioni; 4. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente varie fattispecie di reato configurate da misure contenute nella legge 15 luglio 2009, n. 94; 5. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente il favoreggiamento dello squadrismo; 6. Cosa fare; 7. Appello degli intellettuali contro il ritorno delle leggi razziali in Italia; 8. Appello dei giuristi contro l'introduzione dei reati di ingresso e soggiorno illegale dei migranti; 9. Appello al Presidente della Repubblica di varie associazioni ed organizzazioni per i diritti dei bambini; 10. Gabriella Gallozzi: Shirin Neshat, arte e cinema per la liberta'; 11. Martin Luther King: Un tamburo maggiore per la rettitudine; 12. Emily Dickinson: Non e' "Rivelazione" ad esser tarda; 13. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 14. Per saperne di piu'.
* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 275 del 17 settembre 2009: Alcuni estratti da "Cecenia. Il disonore russo" di Anna Politkovskaja (parte prima).
* "Legalita' e' umanita'", numero 41 del 17 settembre 2009: 1. Peppe Sini: Si dimetta il governo della guerra assassina e del colpo di stato razzista; 2. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente varie fattispecie di reato configurate da misure contenute nella legge 15 luglio 2009, n. 94; 3. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente il favoreggiamento dello squadrismo; 4. Cosa fare; 5. Gabriele Del Grande: Dalle prigioni libiche un ricorso alla Corte Europea; 6. Domenico Gallo: Come si negano i diritti; 7. Marco Mongiello: Anche l'Unione Europea condanna la violazione del diritto d'asilo; 8. Chiara Saraceno: Senza diritti; 9. Francesco Viviano: I respingimenti violano il diritto d'asilo. E da varie parti d'Italia molti giudici sollevano eccezioni di incostituzionalita' in merito alle misure razziste, schiaviste e squadriste della legge 94.
* "Minime", numero 947 del 18 settembre 2009: 1. Cessi la partecipazione italiana alla guerra afgana; 2. Tacciano adesso; 3. Bellica, razzista, patriarcale; 4. "Annassim - Donne native e migranti delle due sponde del Mediterraneo": Per Sanaa; 5. Renzo Guolo: Hina, Sanaa; 6. Igiaba Scego: Sanaa; 7. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente varie fattispecie di reato configurate da misure contenute nella legge 15 luglio 2009, n. 94; 8. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente il favoreggiamento dello squadrismo; 9. Cosa fare; 10. Martin Luther King: Sogni non realizzati; 11. La redazione e il comitato scientifico di "Giano" ricordano Luigi Cortesi; 12. Gianni Manzella ricorda Claudio Meldolesi; 13. Luigi Onori ricorda Nunzio Rotondo; 14. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 15. Per saperne di piu'.
* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 276 del 18 settembre 2009: 1. Alcuni estratti da "Cecenia. Il disonore russo" di Anna Politkovskaja (parte seconda e conclusiva); 2. Gabriella Gallozzi: Un film-denuncia di Hana Makhmalbaf; 3. Anna Maria Pasetti: Scrittrici e registe iraniane per la liberta'; 4. Cristina Piccino: Il film di Shirin Neshat; 5. Natalia Tornesello presenta "Figlie di Shahrazad" di Anna Vanzan.
* "Coi piedi per terra", numero 228 del 18 settembre 2009: 1. Rinviata a mercoledi' 23 settembre l'iniziativa prevista per sabato 19 settembre a Viterbo; 2. Per contattare il comitato che si oppone al mega-aeroporto di Viterbo e s'impegna per la riduzione del trasporto aereo.
* "Legalita' e' umanita'", numero 42 del 18 settembre 2009: 1. Peppe Sini: Per la Costituzione e per l'umanita'; 2. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente varie fattispecie di reato configurate da misure contenute nella legge 15 luglio 2009, n. 94; 3. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente il favoreggiamento dello squadrismo; 4. Cosa fare; 5. "Il resto del carlino": Anche la Procura di Bologna ha presentato istanza di illegittimita' costituzionale della normativa che istituisce il cosiddetto "reato di clandestinita'"; 6. "Redattore sociale": Anche dalla Procura di Bologna un'istanza di illegittimita' costituzionale del cosiddetto "reato di clandestinita'"; 7. Renato Benedetto: Anche per la Procura di Bologna il cosiddetto "reato di clandestinita'" e' incostituzionale; 8. Appello degli intellettuali contro il ritorno delle leggi razziali in Italia; 9. Appello dei giuristi contro l'introduzione dei reati di ingresso e soggiorno illegale dei migranti.
* "Minime", numero 948 del 19 settembre 2009: 1. Opporsi alla guerra; 2. Opporsi al razzismo; 3. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente varie fattispecie di reato configurate da misure contenute nella legge 15 luglio 2009, n. 94; 4. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente il favoreggiamento dello squadrismo; 5. Cosa fare; 6. Mao Valpiana: 2 ottobre 2009. Giornata mondiale della nonviolenza. Iniziativa comune del Movimento Nonviolento; 7. Cornelia Dell'Eva intervista suor Rosemary Lynch (2002); 8. Il velo, il sudario; 9. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 10. Per saperne di piu'.
* "Coi piedi per terra", numero 229 del 19 settembre 2009: 1. Rinviata a mercoledi' 23 settembre l'iniziativa prevista per sabato 19 settembre a Viterbo; 2. Associazione "Respirare": Un'iniziativa preziosa; 3. Sepolcri imbiancati; 4. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente varie fattispecie di reato configurate da misure contenute nella legge 15 luglio 2009, n. 94; 5. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente il favoreggiamento dello squadrismo; 6. Cosa fare; 7. Alcuni estratti da "Storia politica del filo spinato" di Olivier Razac; 8. Per contattare il comitato che si oppone al mega-aeroporto di Viterbo e s'impegna per la riduzione del trasporto aereo.
* "Legalita' e' umanita'", numero 43 del 19 settembre 2009: 1. Con la forza della legalita' contro il colpo di stato razzista; 2. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente varie fattispecie di reato configurate da misure contenute nella legge 15 luglio 2009, n. 94; 3. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente il favoreggiamento dello squadrismo; 4. Cosa fare; 5. Appello degli intellettuali contro il ritorno delle leggi razziali in Italia; 6. Appello dei giuristi contro l'introduzione dei reati di ingresso e soggiorno illegale dei migranti; 7. Appello al Presidente della Repubblica di varie associazioni ed organizzazioni per i diritti dei bambini; 8. Lettera del 15 luglio 2009 del Presidente della Repubblica al Presidente del Consiglio dei Ministri, ai Ministri della Giustizia e dell'Interno ed ai Presidenti di Camera e Senato.
* "Minime", numero 949 del 20 settembre 2009: 1. Due urgenze; 2. Il 2 ottobre 2009, Giornata mondiale della nonviolenza, il Movimento Nonviolento propone iniziative in ogni citta' d'Italia; 3. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente varie fattispecie di reato configurate da misure contenute nella legge 15 luglio 2009, n. 94; 4. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente il favoreggiamento dello squadrismo; 5. Paolo Giuntella ricorda Charles de Foucauld (1997); 6. Paolo Giuntella ricorda Carlo Carretto (1998); 7. Riletture: L'autobiografia di Mamma Jones; 8. Riedizioni: Ludwig Feuerbach, L'essenza del cristianesimo. Essenza della religione. Spiritualismo e materialismo; 9. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 10. Per saperne di piu'.
* "La domenica della nonviolenza", numero 234 del 20 settembre 2009: Martin Luther King: Lettera dal carcere di Birmingham del 16 aprile 1963.
* "Legalita' e' umanita'", numero 44 del 20 settembre 2009: 1. Una cosa da fare; 2. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente varie fattispecie di reato configurate da misure contenute nella legge 15 luglio 2009, n. 94; 3. Modello di esposto recante la notitia criminis concernente il favoreggiamento dello squadrismo; 4. Cosa fare.
 
8. DOCUMENTI. LA "CARTA" DEL MOVIMENTO NONVIOLENTO
 
Il Movimento Nonviolento lavora per l'esclusione della violenza individuale e di gruppo in ogni settore della vita sociale, a livello locale, nazionale e internazionale, e per il superamento dell'apparato di potere che trae alimento dallo spirito di violenza. Per questa via il movimento persegue lo scopo della creazione di una comunita' mondiale senza classi che promuova il libero sviluppo di ciascuno in armonia con il bene di tutti.
Le fondamentali direttrici d'azione del movimento nonviolento sono:
1. l'opposizione integrale alla guerra;
2. la lotta contro lo sfruttamento economico e le ingiustizie sociali, l'oppressione politica ed ogni forma di autoritarismo, di privilegio e di nazionalismo, le discriminazioni legate alla razza, alla provenienza geografica, al sesso e alla religione;
3. lo sviluppo della vita associata nel rispetto di ogni singola cultura, e la creazione di organismi di democrazia dal basso per la diretta e responsabile gestione da parte di tutti del potere, inteso come servizio comunitario;
4. la salvaguardia dei valori di cultura e dell'ambiente naturale, che sono patrimonio prezioso per il presente e per il futuro, e la cui distruzione e contaminazione sono un'altra delle forme di violenza dell'uomo.
Il movimento opera con il solo metodo nonviolento, che implica il rifiuto dell'uccisione e della lesione fisica, dell'odio e della menzogna, dell'impedimento del dialogo e della liberta' di informazione e di critica.
Gli essenziali strumenti di lotta nonviolenta sono: l'esempio, l'educazione, la persuasione, la propaganda, la protesta, lo sciopero, la noncollaborazione, il boicottaggio, la disobbedienza civile, la formazione di organi di governo paralleli.
 
9. PER SAPERNE DI PIU'
 
Indichiamo il sito del Movimento Nonviolento: www.nonviolenti.org; per contatti: azionenonviolenta at sis.it
Tutti i fascicoli de "La nonviolenza e' in cammino" dal dicembre 2004 possono essere consultati nella rete telematica alla pagina web: http://lists.peacelink.it/nonviolenza/
 
TELEGRAMMI DELLA NONVIOLENZA IN CAMMINO
Numero 165 del 19 aprile 2010
 
Telegrammi della nonviolenza in cammino proposti dal Centro di ricerca per la pace di Viterbo a tutte le persone amiche della nonviolenza
Direttore responsabile: Peppe Sini. Redazione: strada S. Barbara 9/E, 01100 Viterbo, tel. 0761353532, e-mail:
nbawac at tin.it, sito: http://lists.peacelink.it/nonviolenza/
 
Per ricevere questo foglio e' sufficiente cliccare su:
nonviolenza-request at peacelink.it?subject=subscribe
 
 
In alternativa e' possibile andare sulla pagina web
http://web.peacelink.it/mailing_admin.html
quindi scegliere la lista "nonviolenza" nel menu' a tendina e cliccare su "subscribe" (ed ovviamente "unsubscribe" per la disiscrizione).
 
L'informativa ai sensi del Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") relativa alla mailing list che diffonde questo notiziario e' disponibile nella rete telematica alla pagina web:
http://italy.peacelink.org/peacelink/indices/index_2074.html
 
Tutti i fascicoli de "La nonviolenza e' in cammino" dal dicembre 2004 possono essere consultati nella rete telematica alla pagina web: http://lists.peacelink.it/nonviolenza/
 
L'unico indirizzo di posta elettronica utilizzabile per contattare la redazione e': nbawac at tin.it