[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Il 31 marzo a Viterbo un'iniziativa contro la guerra e per il disarmo



 

IL 31 MARZO A VITERBO UN'INIZIATIVA CONTRO LA GUERRA E PER Il DISARMO

Si e' svolto la mattina di sabato 31 marzo a Viterbo, promosso dal "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani", un incontro di informazione, documentazione e sensibilizzazione contro la guerra e per il disarmo.

Nel corso dell'iniziativa e' stata ribadita la richiesta che l'Italia cessi di partecipare alla guerra afgana, una guerra terrorista e stragista cui l'Italia da dieci anni partecipa del tutto illegalmente per criminale responsabilita' di governi e maggioranze parlamentari in flagrante violazione della Costituzione della Repubblica Italiana.

Nel corso dell'incontro e' stata ribadita altresi' la richiesta che l'Italia non acquisti ne' consenta la produzione dei famigerati cacciabombardieri F-35.

La guerra e' nemica dell'umanita'.

Solo la pace salva la vite.

Solo con il disarmo e la smilitarizzazione dei conflitti si costruisce la pace.

 

Il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo

 

Viterbo, 31 marzo 2012

 

Mittente: "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo

strada S. Barbara 9/E, 01100 Viterbo

e-mail: nbawac at tin.it

web: http://lists.peacelink.it/nonviolenza/