[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Coi piedi per terra. 610



 

===================

COI PIEDI PER TERRA

===================

Supplemento de "La nonviolenza e' in cammino"

Numero 610 del 29 giugno 2012

 

In questo numero:

1. Ambiente e salute: beni comuni, diritti umani (9 aprile 2011)

2. Per sostenere il Movimento Nonviolento

3. Per contattare il comitato che si oppone al mega-aeroporto di Viterbo e s'impegna per la riduzione del trasporto aereo

 

1. HERI DICEBAMUS. AMBIENTE E SALUTE: BENI COMUNI, DIRITTI UMANI (9 APRILE 2011)

[Riproponiamo il seguente testo]

 

I referendum di giugno in difesa della gestione pubblica dell'acqua e contro la criminale follia nucleare confermano il nesso tra difesa dell'ambiente e diritto alla salute.

Con i referendum si contrastano alcune scellerate scelte governative che negano fondamentali diritti umani, inquinano e devastano l'ambiente, minacciano l'umanita'.

Per difendere ambiente e salute votiamo si' ai referendum.

*

E sempre per difendere ambiente e salute ci opponiamo al mega-aeroporto a Viterbo, un'opera nociva e distruttiva, insensata ed illegale.

E chiediamo invece la realizzazione del parco naturalistico, archeologico e termale del Bulicame, che tuteli quella preziosa area, bene comune dell'umanita'.

*

E ancora per difendere ambiente e salute chiediamo che cessi l'inquinamento del lago di Vico e si avviino le necessarie, urgenti iniziative per il risanamento dell'ecosistema lacustre e per garantire finalmente acqua potabile alla popolazione.

*

Ed acqua potabile alla popolazione deve essere garantita anche in tutti i comuni del viterbese in cui ancor oggi nelle case giunge acqua con una consistente presenza di arsenico. Chiediamo ancora una volta l'impegno di tutte le istituzioni per ottenere la completa dearsenificazione dell'acqua da bere, ed in particolare per ottenere che in tutti i Comuni in cui l'acqua erogata nelle case supera la concentrazione di arsenico di 10 microgrammi per litro di acqua le amministrazioni comunali si impegnino immediatamente a: 1. emettere ordinanze di non potabilita', affinche' i cittadini non si avvelenino; 2. realizzare al piu' presto impianti di dearsenificazione che dearsenifichino alla fonte tutte le acque che giungono nelle case come potabili; e' possibile farlo con risultati adeguati, in tempi brevi e con costi contenuti; 3. durante la realizzazione dei dearsenificatori fornire acqua con autobotti all'intera popolazione, agli esercizi produttivi, ai servizi; 4. informare finalmente in modo onesto la popolazione: l'arsenico e' un veleno e l'obiettivo finale delle istituzioni deve essere fornire acqua del tutto priva di arsenico.

*

Ambiente e salute sono beni comuni e diritti umani di tutti gli esseri umani.

E coerentemente con quanto fin qui affermato, concludiamo esprimendo ancora una volta anche la nostra opposizione alla guerra e al razzismo. Cessi la partecipazione italiana alle guerre; l'Italia accolga ed assista tutti i migranti in fuga da fame, dittature e guerre.

Vi e' una sola umanita'.

*

Le persone partecipanti agli incontri di formazione alla nonviolenza che si svolgono settimanalmente presso il centro sociale "Valle Faul" di Viterbo

Viterbo, 9 aprile 2011

 

2. INIZIATIVE. PER SOSTENERE IL MOVIMENTO NONVIOLENTO

 

Per chi ha un reddito, un modo per sostenere il Movimento Nonviolento e' destinare ad esso il 5 per mille delle tasse.

Per destinare il 5 per mille delle proprie tasse al Movimento Nonviolento e' sufficiente apporre la propria firma nell'apposito spazio del modulo per la dichiarazione dei redditi e scrivere il numero di codice fiscale dell'associazione: 93100500235.

Per contattare il Movimento Nonviolento, per saperne di piu' e per contribuire ad esso anche in altri modi (ad esempio aderendovi): via Spagna 8, 37123 Verona, tel. 0458009803 (da lunedi' a venerdi': ore 9-13 e 15-19), fax: 0458009212, e-mail: an at nonviolenti.org, sito: www.nonviolenti.org

 

3. RIFERIMENTI. PER CONTATTARE IL COMITATO CHE SI OPPONE AL MEGA-AEROPORTO DI VITERBO E S'IMPEGNA PER LA RIDUZIONE DEL TRASPORTO AEREO

 

Per informazioni e contatti: Comitato che si oppone al mega-aeroporto di Viterbo e s'impegna per la riduzione del trasporto aereo, in difesa della salute, dell'ambiente, della democrazia, dei diritti di tutti: e-mail: info at coipiediperterra.org , sito: www.coipiediperterra.org

 

===================

COI PIEDI PER TERRA

===================

Supplemento de "La nonviolenza e' in cammino"

Direttore responsabile: Peppe Sini. Redazione: strada S. Barbara 9/E, 01100 Viterbo, tel. 0761353532, e-mail: nbawac at tin.it

Numero 610 del 29 giugno 2012

 

Per ricevere questo foglio e' sufficiente cliccare su:

nonviolenza-request at peacelink.it?subject=subscribe

 

Per non riceverlo piu':

nonviolenza-request at peacelink.it?subject=unsubscribe

In alternativa e' possibile andare sulla pagina web

http://web.peacelink.it/mailing_admin.html

quindi scegliere la lista "nonviolenza" nel menu' a tendina e cliccare su "subscribe" (ed ovviamente "unsubscribe" per la disiscrizione).

 

L'informativa ai sensi del Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") relativa alla mailing list che diffonde questo notiziario e' disponibile nella rete telematica alla pagina web:

http://italy.peacelink.org/peacelink/indices/index_2074.html

 

Tutti i fascicoli de "La nonviolenza e' in cammino" dal dicembre 2004 possono essere consultati nella rete telematica alla pagina web: http://lists.peacelink.it/nonviolenza/

L'unico indirizzo di posta elettronica utilizzabile per contattare la redazione e': nbawac at tin.it