[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Voci e volti della nonviolenza. 518



 

==============================

VOCI E VOLTI DELLA NONVIOLENZA

==============================

Supplemento de "La nonviolenza e' in cammino"

Numero 518 del 28 novembre 2012

 

In questo numero:

1. "Azione nonviolenta" di novembre 2012

2. Alcun recenti incontri di studio e di riflessione a Viterbo

3. L'Associazione italiana medici per l'ambiente - Isde (International Society of Doctors for the Environment - Italia) chiede alla Commissione Europea di rigettare lo schema di decreto interministeriale che pretenderebbe di consentire di erogare come potabile acqua inquinata da sostanze tossiche e cancerogene come cianobatteri e relative microcistine

4. Segnalazioni librarie

 

1. STRUMENTI. "AZIONE NONVIOLENTA" DI NOVEMBRE 2012

[Dalla redazione di "Azione nonviolenta" (per contatti: via Spagna 8, 37123 Verona, tel. 0458009803, fax: 0458009212, e-mail: an at nonviolenti.org, sito: www.nonviolenti.org) riceviamo e diffondiamo]

 

E' uscito il numero di novembre 2012 di "Azione nonviolenta", rivista del Movimento Nonviolento, fondata da Aldo Capitini nel 1964, mensile di formazione, informazione e dibattito sulle tematiche della nonviolenza in Italia e nel mondo.

In questo numero: Gli "smemorati" del centro-sinistra dimenticano il punto undici, del Movimento Nonviolento; Convegno "Avrei (ancora) un'obiezione!", Firenze 15-16 dicembre 2012, il programma completo; Da Firenze al futuro, le nuove sfide dei movimenti, di Gianmarco Pisa; Energia nucleare? No grazie. In Italia, in Europa, nel Mediterraneo, documento presentato al Forum Sociale Europeo; L'obiezione di coscienza ai confini dell'Europa, di Martina Lucia Lanza; Settimana internazionale per il Disarmo, se vuoi la pace prepara la pace, del Movimento Nonviolento; L'Italia ripudia la guerra, anche il 4 novembre, del Movimento Nonviolento; Elementi filosofici dell'amore politico ai tempi della depressione planetaria, di Daniele Taurino.

Le rubriche: Mafie e antimafie. Sistema sociale mafioso, consenso e collaborazione, a cura di Roberto Rossi; Educazione. Il dissenso capitiniano alla realta' com'essa e', a cura di Gabriella Falcicchio; Servizio Civile. Tentiamo il salvataggio della Consulta Nazionale, a cura di Francesco Spagnolo; Osservatorio internazionale. Donne tunisine lottano per dignita', diritti, uguaglianza, a cura di Caterina Bianciardi e Ilaria Nannetti; Religioni e nonviolenza. Liberta' e spiritualita', ne' offese ne' vendette, a cura di Enrico Peyretti; Musica. Cantare l'obiezione al sistema militare, a cura di Paolo Predieri; Cinema. Quando la storia racconta una storia, a cura di Enrico Pompeo. Libri. L'imbroglio costoso delle spese militari, a cura di Sergio Albesano; Il Calice. Mollare il potere, a cura di Christoph Baker.

In copertina: Cosi', quarant'anni fa. E oggi?

In seconda: L'indice.

In terza di copertina: Materiale disponibile.

In ultima: L'ultima di Biani, Colomba della "calma provvisoria".

Redazione, direzione, amministrazione: via Spagna 8, 37123 Verona, tel. 0458009803 (da lunedi' a venerdi': ore 9-13 e 15-19), fax: 0458009212, e-mail: an at nonviolenti.org, sito: www.nonviolenti.org

Per abbonarsi ad "Azione nonviolenta" inviare 32 euro sul ccp n. 10250363 intestato ad Azione nonviolenta, via Spagna 8, 37123 Verona. E' possibile chiedere una copia omaggio, inviando una e-mail all'indirizzo an at nonviolenti.org scrivendo nell'oggetto "copia di 'Azione nonviolenta'".

 

2. INCONTRI. ALCUNI RECENTI INCONTRI DI STUDIO E DI RIFLESSIONE A VITERBO

 

Il 17 novembre 2012 Si e' svolto a Viterbo presso il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" un incontro di riflessione su "Gestione e risoluzione nonviolenta dei conflitti".

Il 21 novembre 2012 Si e' svolto a Viterbo presso il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" un incontro di riflessione su "Dignita' umana e diritto all'assistenza".

Il 25 novembre 2012 Si e' svolto a Viterbo presso il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" un incontro di riflessione su "Diritto allo studio e solidarieta' concreta".

 

3. INIZIATIVE. L'ASSOCIAZIONE ITALIANA MEDICI PER L'AMBIENTE - ISDE (INTERNATIONAL SOCIETY OF DOCTORS FOR THE ENVIRONMENT - ITALIA) CHIEDE ALLA COMMISSIONE EUROPEA DI RIGETTARE LO SCHEMA DI DECRETO INTERMINISTERIALE CHE PRETENDEREBBE DI CONSENTIRE DI EROGARE COME POTABILE ACQUA INQUINATA DA SOSTANZE TOSSICHE E CANCEROGENE COME CIANOBATTERI E RELATIVE MICROCISTINE

[Riproponiamo ancora il seguente comunicato dell'Associazione italiana medici per l'ambiente - Isde (International Society of Doctors for the Environment - Italia) di Viterbo (per contatti: tel. 3383810091, e-mail: isde.viterbo at gmail.com).

Antonella Litta svolge l'attivita' di medico di medicina generale a Nepi. E' specialista in Reumatologia ed ha condotto una intensa attivita' di ricerca scientifica presso l'Universita' di Roma "la Sapienza" e contribuito alla realizzazione di uno tra i primi e piu' importanti studi scientifici italiani sull'interazione tra campi elettromagnetici e sistemi viventi, pubblicato sulla prestigiosa rivista "Clinical and Esperimental Rheumatology", n. 11, pp. 41-47, 1993. E' referente locale dell'Associazione italiana medici per l'ambiente (International Society of Doctors for the Environment - Italia) e per questa associazione e' responsabile e coordinatrice nazionale del gruppo di studio su "Trasporto aereo come fattore d'inquinamento ambientale e danno alla salute". E' referente per l'Ordine dei medici di Viterbo per l'iniziativa congiunta Fnomceo-Isde "Tutela del diritto individuale e collettivo alla salute e ad un ambiente salubre". Gia' responsabile dell'associazione Aires-onlus (Associazione internazionale ricerca e salute) e' stata organizzatrice di numerosi convegni medico-scientifici. Presta attivita' di medico volontario nei paesi africani. E' stata consigliera comunale. E' partecipe e sostenitrice di programmi di solidarieta' locali ed internazionali. Presidente del Comitato "Nepi per la pace", e' impegnata in progetti di educazione alla pace, alla legalita', alla nonviolenza e al rispetto dell'ambiente. E' la portavoce del Comitato che si oppone al mega-aeroporto di Viterbo e s'impegna per la riduzione del trasporto aereo, in difesa della salute, dell'ambiente, della democrazia, dei diritti di tutti. Come rappresentante dell'Associazione italiana medici per l'ambiente (Isde-Italia) ha promosso una rilevante iniziativa per il risanamento delle acque del lago di Vico e in difesa della salute della popolazione dei comuni circumlacuali. E' oggi in Italia figura di riferimento nella denuncia della presenza dell'arsenico nelle acque destinate a consumo umano, e nella proposta di iniziative specifiche e adeguate da parte delle istituzioni per la dearsenificazione delle acque e la difesa della salute della popolazione]

 

L'Associazione italiana medici per l'ambiente - Isde (International Society of Doctors for the Environment - Italia) ha presentato alla Commissione Europea un documento di Osservazioni in opposizione allo schema di decreto interministeriale che propone l'introduzione di alcune modifiche al Decreto Legislativo 31/2001 relativamente ai requisiti di potabilita' (notification number 2012/0534/I - C50A, title "Schema di decreto interministeriale per l'introduzione, nell'allegato I, parte B, del decreto legislativo 2 febbraio 2001 n. 31, del parametro "Microcistina-LR" e relativo valore di parametro").

L'Associazione italiana medici per l'ambiente - Isde chiede che questo schema di decreto sia rigettato e revocato per palese illegittimita' in quanto in flagrante conflitto con la vigente normativa europea ed italiana, e per palese inammissibilita' in quanto in flagrante contrasto con le evidenze scientifiche e in altrettanto flagrante violazione del principio di precauzione.

Sotto parvenza e col pretesto di colmare un presunto (e non reale) vuoto normativo, di fatto lo schema di decreto interministeriale pretende di legittimare l'erogazione per consumo umano di acqua inquinata da agenti gravemente patogeni, cosi' perpetrando un grave nocumento e violando le norme italiane ed europee attualmente vigenti a tutela della salute.

Basti considerare il caso di studio della situazione del lago di Vico: questo lago e' affetto ormai da lungo tempo da un gravissimo processo di eutrofizzazione e da sempre più frequenti e massicce fioriture del cianobatterio Plankthotrix rubescens, detto anche alga rossa, capace di produrre una microcistina cancerogena, non termolabile e tossica per gli esseri umani, per la flora e la fauna lacustre, classificata dalla Iarc (Agenzia internazionale di ricerca sul cancro) come cancerogeno di classe 2 b. Se divenisse legge lo schema di decreto interministeriale citato, la presenza nelle acque destinate a consumo umano di cianobatteri e microcistine verrebbe dichiarata lecita, con le tragiche conseguenze a tutti evidenti.

Presso l'Associazione italiana medici per l'ambiente - Isde (International Society of Doctors for the Environment - Italia) di Viterbo e' possibile richiedere il testo integrale delle Osservazioni (e relativi allegati).

*

dottoressa Antonella Litta, referente per Viterbo dell'Associazione italiana medici per l'ambiente - Isde (International Society of Doctors for the Environment - Italia)

Viterbo, 21 novembre 2012

Per ulteriori informazioni e comunicazioni: tel. 3383810091, 0761559413, fax: 0761559126, e-mail: isde.viterbo at gmail.com

 

4. SEGNALAZIONI LIBRARIE

 

Letture

- Francesco Pullia, Al punto di arrivo comune. Per una critica della filosofia del mattatoio, Mimesis, Milano-Udine 2012, pp. 82, euro 12.

*

*

Riletture

- Paul Celan, La verita' della poesia, Einaudi, Torino 1993, pp. XXXVIII + 66.

*

Riedizioni

- Giosue Carducci, Rime, ritmi e sogni d'amore, Rcs, Milano 2012, pp. 240, euro 7,90 (in supplemento al "Corriere della sera").

- Paul Celan, Poesie, Mondadori, Milano 1988, 1998, 2012, due voll. per complessive pp. CLX + 1478, euro 12,90 + 12,90 (in supplemento a vari periodici Mondadori).

- Samuel Taylor Coleridge, Il vecchio marinaio, Rcs, Milano 2012, pp. 216, euro 7,90 (in supplemento al "Corriere della sera").

- Walt Withman, Foglie d'erba, Einaudi, Torino 1950, 1993, Mondadori, Milano 2012, pp. LIV + 748, euro 12,90 (in supplemento a vari periodici Mondadori).

 

==============================

VOCI E VOLTI DELLA NONVIOLENZA

==============================

Supplemento de "La nonviolenza e' in cammino"

Direttore responsabile: Peppe Sini. Redazione: strada S. Barbara 9/E, 01100 Viterbo, tel. 0761353532, e-mail: nbawac at tin.it

Numero 518 del 28 novembre 2012

 

Per ricevere questo foglio e' sufficiente cliccare su:

nonviolenza-request at peacelink.it?subject=subscribe

 

Per non riceverlo piu':

nonviolenza-request at peacelink.it?subject=unsubscribe

 

In alternativa e' possibile andare sulla pagina web

http://web.peacelink.it/mailing_admin.html

quindi scegliere la lista "nonviolenza" nel menu' a tendina e cliccare su "subscribe" (ed ovviamente "unsubscribe" per la disiscrizione).

 

L'informativa ai sensi del Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") relativa alla mailing list che diffonde questo notiziario e' disponibile nella rete telematica alla pagina web:

http://italy.peacelink.org/peacelink/indices/index_2074.html

 

Tutti i fascicoli de "La nonviolenza e' in cammino" dal dicembre 2004 possono essere consultati nella rete telematica alla pagina web: http://lists.peacelink.it/nonviolenza/

 

L'unico indirizzo di posta elettronica utilizzabile per contattare la redazione e': nbawac at tin.it