[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Telegrammi. 1322



 

TELEGRAMMI DELLA NONVIOLENZA IN CAMMINO

Numero 1322 del primo luglio 2013

Telegrammi della nonviolenza in cammino proposti dal Centro di ricerca per la pace di Viterbo a tutte le persone amiche della nonviolenza

Direttore responsabile: Peppe Sini. Redazione: strada S. Barbara 9/E, 01100 Viterbo, tel. 0761353532, e-mail: nbawac at tin.it , centropacevt at gmail.com

 

Sommario di questo numero:

1. Il 10 luglio il Senato voti per il disarmo. Meno armi, piu' vite umane salvate

2. Nel decennale della scomparsa di Leandro Rossi

3. Indice dei "Telegrammi" di giugno 2013

4. Segnalazioni librarie

5. La "Carta" del Movimento Nonviolento

6. Per saperne di piu'

 

1. EDITORIALE. IL 10 LUGLIO IL SENATO VOTI PER IL DISARMO. MENO ARMI, PIU' VITE UMANE SALVATE

 

Il 10 luglio il Senato dovra' pronunciarsi su mozioni che si oppongono alla costruzione e all'acquisto di nuovi armi assassine: i famigerati cacciabombardieri F-35 e le navi da guerra del programma Fremm.

Il 10 luglio il Senato voti contro la guerra, contro le armi, contro le uccisioni.

Il 10 luglio il Senato voti per il disarmo.

*

E di qui al 10 luglio chiunque ci legge faccia sentire la sua voce ai senatori (gli indirizzi di posta elettronica di tutti i senatori sono disponibili nel sito del Senato, www.senato.it), chieda ad ognuno di essi di votare contro le uccisioni, di votare contro le stragi, di votare contro la guerra nemica dell'umanita', di votare contro le armi assassine.

*

Meno armi, piu' vite umane salvate.

 

2. MEMORIA. NEL DECENNALE DELLA SCOMPARSA DI LEANDRO ROSSI

 

Domenica 30 giugno 2013 nel decimo anniversario della scomparsa di Leandro Rossi il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo lo ha ricordato con un incontro di commemorazione e di riflessione.

Nel corso dell'incontro sono stati letti e commentati vari suoi testi.

Concludendo l'incontro, il responsabile della struttura nonviolenta viterbese ha sottolineato come l'elaborazione intellettuale, l'attivita' pedagogica e pubblicistica, l'esperienza di vita di condivisione e di solidarieta' di Leandro Rossi abbiano costituito altrettanti cospicui contributi alla teoria e alla pratica di liberazione degli oppressi, un luminoso apporto alla nonviolenza in cammino.

*

Leandro Rossi nato a Guardamiglio (Mi) il 3 agosto 1933, sacerdote cattolico dal 1957, per vent'anni docente di teologia morale, dal 1977 vive con i "tossici" nella comunita' di "Famiglia nuova"; collaboratore autorevole del quindicinale "Rocca" ed autore di molte opere di riflessione morale; e' deceduto il 30 giugno 2003. Tra le opere di Leandro Rossi: Morale sessuale in evoluzione, Gribaudi; a cura di (ed in collaborazione con Ambrogio Valsecchi), Dizionario enciclopedico di teologia morale, Edizioni Paoline; Pastorale familiare, Edizioni Dehoniane; Norma morale, Edizioni Dehoniane; Nuove scelte morali, Cittadella; Il piacere proibito (per una nuova comprensione della sessualita'), Marietti; Il dono della sessualita', Editore Lassaliano; Vangelo giovane, Edizioni Qualevita; L'utopia del vangelo, Edizioni Qualevita; Vangelo alternativo, Edizioni Qualevita; Paulo Freire profeta di liberazione, Edizioni Qualevita; Pace e nonviolenza, Edizioni Qualevita.

*

I partecipanti all'incontro, nel ricordo e all'ascolto della nitida riflessione e delle concrete scelte di Leandro Rossi, hanno espresso pieno sostegno alle iniziative in corso contro la guerra, per il disarmo, contro il femminicidio, contro il razzismo, per i diritti umani di tutti gli esseri umani.

 

3. MATERIALI. INDICE DEI "TELEGRAMMI" DI GIUGNO 2013

 

* "Telegrammi", numero 1292 del primo giugno 2013: 1. Una lettera aperta alla Ministra per le Pari opportunita' Josefa Idem; 2. "Educazione e politica oggi". Un incontro di riflessione a Viterbo con Osvaldo Ercoli; 3. Indice dei "Telegrammi" di maggio 2013; 4. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 5. Per saperne di piu'.

* "Telegrammi", numero 1293 del 2 giugno 2013: 1. Peppe Sini: Un 2 giugno contro la guerra e contro il razzismo; 2. Per Ungaretti, nell'anniversario della scomparsa; 3. Giuseppe Ungaretti: In memoria; 4. Giuseppe Ungaretti: Veglia; 5. Giuseppe Ungaretti: Destino; 6. Giuseppe Ungaretti: Fratelli; 7. Giuseppe Ungaretti: Sono una creatura; 8. Giuseppe Ungaretti: In dormiveglia; 9. Giuseppe Ungaretti: Pellegrinaggio; 10. Giuseppe Ungaretti: San Martino del Carso; 11. Giuseppe Ungaretti: Allegria di naufragi; 12. Giuseppe Ungaretti: Solitudine; 13. Giuseppe Ungaretti: Mattina; 14. Giuseppe Ungaretti: Lontano; 15. Giuseppe Ungaretti: Sempre notte; 16. Giuseppe Ungaretti: Un'altra notte; 17. Giuseppe Ungaretti: Girovago; 18. Giuseppe Ungaretti: Soldati; 19. Segnalazioni librarie; 20. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 21. Per saperne di piu'.

* "Archivi", numero 198 del 2 giugno 2013: 1. Alcuni testi del mese di maggio 2013 (parte prima); 2. Piccola orazione per Alfio Pannega, tre anni dopo; 3. Per il primo maggio; 4. Per Augusto Boal; 5. Quattro parole dette in una piazza di Viterbo il primo maggio del 2013; 6. Ricordato Paulo Freire a Viterbo, a sedici anni dalla scomparsa; 7. Razzismo, maschilismo, fascismo; 8. Quasi un piccolo manifesto di un cittadino viterbese antifascista; 9. Guerra, razzismo, femminicidio; 10. Ricordato a Viterbo Camillo Berneri; 11. Gratitudine e sostegno alla ministra Cecile Kyenge. Un appello; 12. Un appello al governo e al parlamento; 13. "Viterbo oltre il muro" aderisce all'appello a sostegno delle proposte di legge della ministra Kyenge in difesa dei diritti umani di tutti gli esseri umani; 14. Commemorato Peppino Impastato a Viterbo; 15. Il biglietto da visita dell'assessore per tutte le stagioni (con una postilla di un certo interesse).

* "Telegrammi", numero 1294 del 3 giugno 2013: 1. Giovanni XXIII cinquant'anni dopo; 2. Denunciando il crimine della guerra e della persecuzione razzista, celebrata la festa della Repubblica a Viterbo; 3. Una lettera aperta alla Presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "Archivi", numero 199 del 3 giugno 2013: 1. Alcuni testi del mese di maggio 2013 (parte seconda); 2. Il gruppo di lavoro su "La nonviolenza in Italia oggi" aderisce all'appello a sostegno delle proposte della ministra Kyenge in difesa dei diritti umani; 3. Il partito di Attila alle elezioni comunali di Viterbo; 4. L'orrore; 5. Un incontro di riflessione a Viterbo per i diritti umani di tutti gli esseri umani; 6. Una questione di democrazia, ovvero di giustizia e liberta'; 7. Come si parla in pubblico senza farsi del male; 8. Per scrivere un comunicato-stampa che abbia qualche possibilita' di essere letto; 9. Un'infamia; 10. Un incontro di studio in memoria di Eugenio Garin e un documento di solidarieta'; 11. Solidali con la ministra Cecile Kyenge, contro il razzismo, per i diritti umani di tutti gli esseri umani; 12. Ringraziamo la presidente della Camera dei Deputati Boldrini; 13. Per i diritti umani di tutti gli esseri umani; 14. Per il Giorno della memoria delle vittime del terrorismo; 15. Per la Giornata del Commercio equo e solidale; 16. Viterbo: non un voto ai vandali, agli avvelenatori, ai razzisti e ai corrotti e corruttori; 17. Per la Giornata internazionale per l'obiezione di coscienza; 18. Per la VII Giornata mondiale della lentezza.

* "Telegrammi", numero 1295 del 4 giugno 2013: 1. Nell'anniversario del massacro di piazza Tien An Men; 2. In memoria di Giovanni XXIII a cinquant'anni dalla scomparsa; 3. Peppe Sini: Per le dimissioni di Giorgio Napolitano da Presidente della Repubblica; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "Archivi", numero 200 del 4 giugno 2013: 1. Alcuni testi del mese di maggio 2013 (parte terza); 2. Celebrata a Viterbo la Giornata internazionale per l'obiezione di coscienza; 3. Per la Giornata internazionale contro l'omofobia; 4. Un intervento nel giorno del ricordo della Nakba; 5. In memoria di Franco Venturi; 6. Finalmente la questione dell'arsenico irrompe nelle elezioni comunali a Viterbo; 7. Ancora una volta. Pace, disarmo, solidarieta'; 8. Anche a Viterbo celebrata la Giornata internazionale contro l'omofobia; 9. Giovin signori, giovani berluschini e gioventu' del littorio a Viterbo; 10. Oggi i metalmeccanici; 11. Le acrobazie dei leghisti mussoliniani a Viterbo; 12. Associazione "Respirare": opporsi al femminicidio; 13. Elezioni a Viterbo: la scelta della nonviolenza, il voto a sinistra; 14. Mentre in Afghanistan continuano le stragi; 15. A proposito delle imminenti elezioni amministrative. Sette tesi; 16. Rileggendo George Orwell.

* "Telegrammi", numero 1296 del 5 giugno 2013: 1. Giu' le mani dalla Costituzione; 2. Dino Frisullo, dieci anni dopo; 3. In memoria delle vittime di piazza Tien An Men; 4. Epicureismo e stoicismo nelle opere di Orazio e di Seneca; 5. Segnalazioni librarie; 6. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 7. Per saperne di piu'.

* "Archivi", numero 201 del 5 giugno 2013: 1. Alcuni testi del mese di maggio 2013 (parte quarta); 2. Il Grande Fratello a Viterbo; 3. Nell'anniversario della strage di Capaci; 4. Nel ricordo di Matteotti contro il fascismo che torna; 5. Dodici storie di quotidiana indignazione, piu' un pistolotto finale; 6. Andrea Gallo; 7. Da Viterbo nel ricordo delle vittime della strage di Capaci; 8. Per la Giornata internazionale delle donne per la pace e il disarmo; 9. Opporsi alla guerra, opporsi alle uccisioni; 10. Da Bertha von Suttner a Vandana Shiva. Nella Giornata internazionale delle donne per la pace e il disarmo; 11. Una dichiarazione di voto; 12. I frutti della guerra; 13. Per Laura Conti nel ventesimo anniversario della scomparsa; 14. Il nostro 2 giugno, la nostra Repubblica, l'internazionale futura umanita'.

* "Telegrammi", numero 1297 del 6 giugno 2013: 1. Ricordato Dino Frisullo a Viterbo; 2. Associazione "Respirare": Per la Giornata mondiale per l'ambiente; 3. Peppe Sini: Breve una cicalata sui ballottaggi del 9 e 10 giugno, per un voto antifascista; 4. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 5. Per saperne di piu'.

* "Archivi", numero 202 del 6 giugno 2013: 1. Alcuni testi del mese di maggio 2013 (parte quinta e conclusiva); 2. Il rogo; 3. Ricordando e rileggendo Lorenzo Milani che oggi avrebbe novant'anni; 4. La guerra; 5. Un voto antifascista ai ballottaggi; 6. Un incontro di riflessione a Viterbo su due libri di Joanna Bourke; 7. Franca Rame; 8. Una lettera aperta alla Ministra degli Esteri Emma Bonino; 9. Un incontro di studio a Viterbo: "Pensare l'umanita' e la biosfera oggi con Anders, Arendt, Bloch, Jonas"; 10. Una lettera aperta alla Ministra dell'Integrazione Cecile Kyenge.

* "Telegrammi", numero 1298 del 7 giugno 2013: 1. Cessi la persecuzione di Bradley Manning; 2. "La coscienza di Antigone". Un incontro di riflessione a Viterbo; 3. Le Epistole di Orazio: ideologia e societa'; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "Telegrammi", numero 1299 dell'8 giugno 2013: 1. Un libro da leggere; 2. Peppe Sini: La nostra responsabilita' per Bradley Manning; 3. Sconfiggere la destra neofascista, filomafiosa, razzista, ecocida e corrotta berlusconiana ai ballottaggi; 4. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 5. Per saperne di piu'.

* "Telegrammi" numero 1300 del 9 giugno 2013: 1. Cessino le uccisioni. Cessi immediatamente la partecipazione italiana alla guerra afgana. Si adoperi l'Italia per la pace che salva le vite; 2. In memoria dei fratelli Rosselli, nell'anniversario dell'uccisione; 3. Un incontro di riflessione a Viterbo su "La conta dei salvati" di Anna Bravo; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "Telegrammi", numero 1301 del 10 giugno 2013: 1. Associazione "Respirare": Riportiamoli a casa vivi. Cessi immediatamente la partecipazione italiana alla guerra in Afghanistan; 2. Ricordati a Viterbo Carlo e Nello Rosselli; 3. "Populismo e neotelevisione". Un incontro di studio a Viterbo; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "Telegrammi", numero 1302 dell'11 giugno 2013: 1. La sconfitta della destra eversiva berlusconiana; 2. Ricordato a Viterbo Giacomo Matteotti nell'anniversario dell'uccisione; 3. "Linguaggi, media, economia politica". Un incontro di studio a Viterbo; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "Telegrammi", numero 1303 del 12 giugno 2013: 1. Il nostro massacro quotidiano. Una lettera aperta al Presidente del Consiglio dei Ministri; 2. La riflessione di Leszek Kolakowski. Un incontro di studio a Viterbo; 3. Un incontro di riflessione a Viterbo su politica e televisione; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "Telegrammi", numero 1304 del 13 giugno 2013: 1. Nell'anniversario della nascita di Anna Frank; 2. Associazione "Respirare": Nel secondo anniversario della vittoria referendaria; 3. Nella Giornata mondiale contro il lavoro minorile; 4. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 5. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 1 del 13 giugno 2013: 1. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 2. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta.

* "Telegrammi", numero 1305 del 14 giugno 2013: 1. La guerra afgana, questo crimine che tutto avvelena. Cessi immediatamente la partecipazione italiana; 2. Una lettera da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri; 3. Peppe Sini: Meno armi, piu' vite salvate; 4. Il tempo, l'impegno, la meditazione e la morte nell'opera senecana; 5. Segnalazioni librarie; 6. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 7. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 2 del 14 giugno 2013: 1. Fermare la guerra, il riarmo, la militarizzazione; 2. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 3. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 399 del 14 giugno 2013: Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza.

* "Telegrammi", numero 1306 del 15 giugno 2013: 1. Peppe Sini: Nel sacco dell'immondizia; 2. L'associazione "Respirare" scrive al Presidente del Consiglio dei Ministri; 3. Rileggendo Salvatore Quasimodo a Viterbo, nell'anniversario della scomparsa; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 3 del 15 giugno 2013: 1. Il motivo essenziale; 2. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 3. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 400 del 15 giugno 2013: 1. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza; 2. Fermare il femminicidio.

* "Telegrammi", numero 1307 del 16 giugno 2013: 1. "Viterbo oltre il muro" aderisce all'iniziativa "Faccia cessare il nostro massacro quotidiano"; 2. Due incontri di riflessione sulla Shoah a Viterbo; 3. In ricordo di Marc Bloch. Un incontro a Viterbo nell'anniversario della morte; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 4 del 16 giugno 2013: 1. E' sempre il momento giusto per salvare le vite; 2. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 3. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta; 4. Una lettera aperta al Presidente del Consiglio dei Ministri. Non un giorno di piu' (2012); 5. Al Presidente della Repubblica: "Non un giorno di piu'". Appello per la cessazione immediata della partecipazione italiana alla guerra afgana (2012); 6. Una lettera aperta al Presidente del Senato della Repubblica: "Non un giorno di piu'". Appello per la cessazione immediata della partecipazione italiana alla guerra afgana (2012); 7. Al Presidente della Camera dei Deputati, una lettera aperta: "Non un giorno di piu'". Appello per la cessazione immediata della partecipazione italiana alla guerra afgana (2012); 8. Ai capigruppo parlamentari della Camera e del Senato: "Non un giorno di piu'". Appello per la cessazione immediata della partecipazione italiana alla guerra afgana (2012).

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 401 del 16 giugno 2013: 1. A casa, a scuola; 2. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza.

* "Telegrammi", numero 1308 del 17 giugno 2013: 1. Ricordato Marc Bloch a Viterbo; 2. Il gruppo di lavoro su "La nonviolenza in Italia oggi" sostiene l'appello per la pace; 3. Segnalazioni librarie; 4. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 5. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 5 del 17 giugno 2013: 1. L'insistenza; 2. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 3. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta; 4. Lettera aperta al Ministro degli Affari Esteri: "Non un giorno di piu'". Appello per la cessazione immediata della partecipazione italiana alla guerra afgana (2012); 5. Lettera aperta al Ministro della Difesa: "Non un giorno di piu'". Appello per la cessazione immediata della partecipazione italiana alla guerra afgana (2012); 6. Lettera aperta al Ministro della Cooperazione Internazionale e dell'Integrazione: "Non un giorno di piu'". Appello per la cessazione immediata della partecipazione italiana alla guerra afgana (2012); 7. Lettera aperta al Ministro dell'Economia e delle Finanze: "Non un giorno di piu'". Appello per la cessazione immediata della partecipazione italiana alla guerra afgana (2012); 8. Lettera aperta al Ministro della Salute: "Non un giorno di piu'". Appello per la cessazione immediata della partecipazione italiana alla guerra afgana (2012); 9. Lettera aperta al Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali: "Non un giorno di piu'". Appello per la cessazione immediata della partecipazione italiana alla guerra afgana (2012); 10. Lettera aperta al Ministro dell'Ambiente: "Non un giorno di piu'". Appello per la cessazione immediata della partecipazione italiana alla guerra afgana (2012); 11. Lettera aperta al Ministro dell'Istruzione: "Non un giorno di piu'". Appello per la cessazione immediata della partecipazione italiana alla guerra afgana (2012); 12. Lettera aperta al Ministro dei Beni e delle Attivita' Culturali: "Non un giorno di piu'". Appello per la cessazione immediata della partecipazione italiana alla guerra afgana (2012).

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 402 del 17 giugno 2013: 1. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza; 2. Dal femminismo molti doni; 3. Non solo l'8 marzo e' l'8 marzo.

* "Telegrammi", numero 1309 del 18 giugno 2013: 1. Fermare la guerra, fermare le stragi; 2. Rileggendo Andre' Chouraqui: i doveri e i diritti umani, la comprensione e la pace; 3. Chiedo venia; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 6 del 18 giugno 2013: 1. Il segreto di Pulcinella, e di Dracula; 2. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 3. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 403 del 18 giugno 2013: 1. Nello scatolone; 2. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza.

* "Telegrammi", numero 1310 del 19 giugno 2013: 1. Peppe Sini: Il lapsus del Generale Segretario Generale; 2. In memoria di Piero Gobetti. Un incontro a Viterbo; 3. Esistenza e liberta' nell'opera di Seneca; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 7 del 19 giugno 2013: 1. Dicono di voler fare la pace; 2. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 3. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 404 del 19 giugno 2013: 1. Opporsi al femminicidio, opporsi alla violenza maschilista e patriarcale; 2. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza.

* "Telegrammi", numero 1311 del 20 giugno 2013: 1. Ricordato Piero Gobetti a Viterbo; 2. Un incontro di riflessione a Viterbo con il professor Osvaldo Ercoli; 3. Segnalazioni librarie; 4. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 5. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 8 del 20 giugno 2013: 1. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 2. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta; 3. Severino Vardacampi: Cessi immediatamente la nostra infame e sanguinaria complicita' con le stragi.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 405 del 20 giugno 2013: 1. Fermare il femminicidio ora; 2. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza.

* "Telegrammi", numero 1312 del 21 giugno 2013: 1. Nella Giornata mondiale del rifugiato; 2. Un incontro in memoria di Enrico Castelli; 3. "Pensare il tempo vissuto, praticare la solidarieta'". Un incontro di riflessione a Viterbo; 4. Pace, disarmo, smilitarizzazione; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 9 del 21 giugno 2013: 1. Ancora una vittima italiana della guerra afgana; 2. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 3. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta; 4. Sosteniamo la mobilitazione contro i cacciabombardieri F-35; 5. Contro il razzismo, per l'umanita'.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 406 del 21 giugno 2013: 1. Per aderire all'appello: scioperodonne2013 at gmail.com; 2. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza.

* "Telegrammi", numero 1313 del 22 giugno 2013: 1. Ricordato Jean-Paul Sartre a Viterbo; 2. Segnalazioni librarie; 3. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 4. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 10 del 22 giugno 2013: 1. Una urgente iniziativa contro i cacciabombardieri F-35 in vista dell'imminente voto alla Camera dei Deputati; 2. Cominciare dagli F-35; 3. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 4. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 407 del 22 giugno 2013: 1. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza; 2. Associazione "Respirare": Il Parlamento decida che non siano ne' costruiti ne' acquistati dall'Italia i cacciabombardieri F-35.

* "Telegrammi", numero 1314 del 23 giugno 2013: 1. Un incontro a Viterbo contro gli F-35. Un appello a tutti i deputati; 2. Segnalazioni librarie; 3. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 4. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 11 del 23 giugno 2013: 1. "Viterbo oltre il muro": una lettera aperta ai deputati che domani si esprimeranno sulla mozione riguardante i cacciabombardieri F-35; 2. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 408 del 23 giugno 2013: 1. La strage continua; 2. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza; 3. La Camera dei Deputati approvi la mozione contro i cacciabombardieri F-35. Facciamo sentire la voce dell'Italia che ripudia la guerra.

* "Telegrammi", numero 1315 del 24 giugno 2013: 1. Un comizio a Viterbo contro gli F-35; 2. Contro gli F-35: per saperne di piu', per contribuire alla mobilitazione; 3. Segnalazioni librarie; 4. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 5. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 12 del 24 giugno 2013: 1. Ci associamo all'appello ai deputati contro gli F-35; 2. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 409 del 24 giugno 2013: 1. No ai cacciabombardieri F-35. Il primo diritto di ogni essere umano e' il diritto a non essere ucciso; 2. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza.

* "Telegrammi", numero 1316 del 25 giugno 2013: 1. No agli F-35; 2. Una buona notizia; 3. Un incontro di studio su Victor Serge; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 13 del 25 giugno 2013: 1. L'Italia ripudia la guerra. Il Parlamento si opponga alla costruzione e all'acquisto dei famigerati cacciabombardieri F-35 predisposti per recare anche armamento atomico; 2. Mozione concernente la partecipazione italiana al programma di realizzazione dell'aereo Joint Strike Fighter - F35 (presentata da Marcon ed altri); 3. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 4. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 410 del 25 giugno 2013: 1. Una condanna; 2. Si dia immediata e adeguata applicazione alle iniziative proposte nella Convenzione di Istanbul; 3. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza; 4. No ai cacciabombardieri F-35. Sostenere la campagna "Taglia le ali alle armi" e la mozione parlamentare in discussione in queste ore; 5. Nell'anniversario della nascita di Ingeborg Bachmann; 6. Alcune poesie di Ingeborg Bachmann.

* "Telegrammi", numero 1317 del 26 giugno 2013: 1. Il gruppo di lavoro su "La nonviolenza in Italia oggi" chiede ai parlamentari un voto di pace e di civilta' contro gli F-35; 2. Per il centenario di Aime' Cesaire; 3. Per la Giornata internazionale contro la tortura; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 14 del 26 giugno 2013: 1. E' possibile, e' necessario che il Parlamento si esprima contro la costruzione e l'acquisto dei famigerati cacciabombardieri F-35; 2. Un modello di lettera e gli indirizzi di posta elettronica di tutti i parlamentari cui scrivere per chiedere che votino contro la costruzione e l'acquisto degli F-35; 3. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 4. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 411 del 26 giugno 2013: 1. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza; 2. La lotta contro il femminicidio.

* "Telegrammi", numero 1318 del 27 giugno 2013: 1. Deve continuare la lotta contro i cacciabombardieri F-35; 2. Peppe Sini: L'aforisma del ministro; 3. Celebrato a Viterbo il centenario della nascita di Aime' Cesaire; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 15 del 27 giugno 2013: 1. Dopo il voto alla Camera. E quasi un programma politico essenziale; 2. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 3. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 412 del 27 giugno 2013: 1. Non e' molto; 2. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza.

* "Telegrammi", numero 1319 del 28 giugno 2013: 1. La buona politica; 2. Un incontro di studio in ricordo di Emma Goldman nell'anniversario della nascita; 3. "La politica della nonviolenza". Un incontro di riflessione a Viterbo; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 16 del 28 giugno 2013: 1. Il 10 luglio al senato contro cacciabombardieri e navi da guerra; 2. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 3. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 413 del 28 giugno 2013: 1. "Meno armi, piu' vite umane salvate". Un appello a tutte le senatrici ed i senatori della Repubblica; 2. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza.

* "Telegrammi", numero 1320 del 29 giugno 2013: 1. Abolire il razzismo in Italia; 2. "Meno armi, piu' vite umane salvate". Un appello a tutte le senatrici ed i senatori della Repubblica; 3. Nell'anniversario della nascita di Danilo Dolci; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 17 del 29 giugno 2013: 1. Peppe Sini: Occorre perseverare affinche' il 10 luglio il Senato voti atti concreti di disarmo e di pace; 2. Sosteniamo la ministra Cecile Kyenge, opponiamoci al razzismo; 3. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 4. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 414 del 29 giugno 2013: 1. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza; 2. Peppe Sini: Il cuore congelato; 3. Sosteniamo la ministra Cecile Kyenge, opponiamoci al razzismo.

* "Telegrammi", numero 1321 del 30 giugno 2013: 1. In quel paese di Orroria; 2. Margherita Hack; 3. Nell'anniversario della nascita di Aldo Ellena; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 18 del 30 giugno 2013: 1. Contro il riarmo e contro la guerra il 10 luglio al senato; 2. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 3. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 415 del 30 giugno 2013: 1. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza; 2. Segnalazioni librarie.

 

4. SEGNALAZIONI LIBRARIE

 

Riletture

- Jose' Gutierrez Alvarez, Paul B. Kleiser, Le sovversive, Erre Emme, Pomezia 1995, pp. 272.

*

Riedizioni

- Gianluca Scroccu, Antonio Giolitti, Carocci, Roma 2012, Il sole 24 ore, Milano 2013, pp. 192, euro 9,90.

 

5. DOCUMENTI. LA "CARTA" DEL MOVIMENTO NONVIOLENTO

 

Il Movimento Nonviolento lavora per l'esclusione della violenza individuale e di gruppo in ogni settore della vita sociale, a livello locale, nazionale e internazionale, e per il superamento dell'apparato di potere che trae alimento dallo spirito di violenza. Per questa via il movimento persegue lo scopo della creazione di una comunita' mondiale senza classi che promuova il libero sviluppo di ciascuno in armonia con il bene di tutti.

Le fondamentali direttrici d'azione del movimento nonviolento sono:

1. l'opposizione integrale alla guerra;

2. la lotta contro lo sfruttamento economico e le ingiustizie sociali, l'oppressione politica ed ogni forma di autoritarismo, di privilegio e di nazionalismo, le discriminazioni legate alla razza, alla provenienza geografica, al sesso e alla religione;

3. lo sviluppo della vita associata nel rispetto di ogni singola cultura, e la creazione di organismi di democrazia dal basso per la diretta e responsabile gestione da parte di tutti del potere, inteso come servizio comunitario;

4. la salvaguardia dei valori di cultura e dell'ambiente naturale, che sono patrimonio prezioso per il presente e per il futuro, e la cui distruzione e contaminazione sono un'altra delle forme di violenza dell'uomo.

Il movimento opera con il solo metodo nonviolento, che implica il rifiuto dell'uccisione e della lesione fisica, dell'odio e della menzogna, dell'impedimento del dialogo e della liberta' di informazione e di critica.

Gli essenziali strumenti di lotta nonviolenta sono: l'esempio, l'educazione, la persuasione, la propaganda, la protesta, lo sciopero, la noncollaborazione, il boicottaggio, la disobbedienza civile, la formazione di organi di governo paralleli.

 

6. PER SAPERNE DI PIU'

 

Indichiamo il sito del Movimento Nonviolento: www.nonviolenti.org; per contatti: azionenonviolenta at sis.it

Tutti i fascicoli de "La nonviolenza e' in cammino" dal dicembre 2004 possono essere consultati nella rete telematica alla pagina web: http://lists.peacelink.it/nonviolenza/

 

TELEGRAMMI DELLA NONVIOLENZA IN CAMMINO

Numero 1322 del primo luglio 2013

Telegrammi della nonviolenza in cammino proposti dal Centro di ricerca per la pace di Viterbo a tutte le persone amiche della nonviolenza

Direttore responsabile: Peppe Sini. Redazione: strada S. Barbara 9/E, 01100 Viterbo, tel. 0761353532, e-mail: nbawac at tin.it , centropacevt at gmail.com , sito: http://lists.peacelink.it/nonviolenza/

 

Per ricevere questo foglio e' sufficiente cliccare su:

nonviolenza-request at peacelink.it?subject=subscribe

 

Per non riceverlo piu':

nonviolenza-request at peacelink.it?subject=unsubscribe

 

In alternativa e' possibile andare sulla pagina web

http://web.peacelink.it/mailing_admin.html

quindi scegliere la lista "nonviolenza" nel menu' a tendina e cliccare su "subscribe" (ed ovviamente "unsubscribe" per la disiscrizione).

 

L'informativa ai sensi del Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") relativa alla mailing list che diffonde questo notiziario e' disponibile nella rete telematica alla pagina web:

http://italy.peacelink.org/peacelink/indices/index_2074.html

 

Tutti i fascicoli de "La nonviolenza e' in cammino" dal dicembre 2004 possono essere consultati nella rete telematica alla pagina web: http://lists.peacelink.it/nonviolenza/

 

Gli unici indirizzi di posta elettronica utilizzabili per contattare la redazione sono: nbawac at tin.it , centropacevt at gmail.com