[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Telegrammi. 1353



 

TELEGRAMMI DELLA NONVIOLENZA IN CAMMINO

Numero 1353 del primo agosto 2013

Telegrammi quotidiani della nonviolenza in cammino proposti dal Centro di ricerca per la pace di Viterbo a tutte le persone amiche della nonviolenza

Direttore responsabile: Peppe Sini. Redazione: strada S. Barbara 9/E, 01100 Viterbo, tel. 0761353532, e-mail: nbawac at tin.it , centropacevt at gmail.com

 

Sommario di questo numero:

1. Peppe Sini: La fine del regime. Elezioni subito. L'ora della nonviolenza

2. Con la ministra Cecile Kyenge

3. Indice dei "Telegrammi" di luglio 2013

4. La "Carta" del Movimento Nonviolento

5. Per saperne di piu'

 

1. EDITORIALE. PEPPE SINI: LA FINE DEL REGIME. ELEZIONI SUBITO. L'ORA DELLA NONVIOLENZA

 

Dovrebbe essere emessa oggi la sentenza della Cassazione che chiude il processo per frode fiscale a carico di Berlusconi.

E se non vi saranno scandalose sorprese Berlusconi sara' condannato in via definitiva ed interdetto dai pubblici uffici.

La condanna definitiva di Berlusconi e la sua interdizione dai pubblici uffici segnera' la fine di un ventennio in cui Berlusconi e' stato il dominus corruttore della politica italiana, per lunghi tratti governando direttamente il paese a capo di una coalizione da lui stesso creata della destra golpista e criminale.

La condanna di Berlusconi dovra' avere come immediata conseguenza l'allontanamento dal governo del paese dei suoi complici e caudatari.

Subito dopo la condanna si dimetta il governo; si sciolgano le Camere; si torni alle urne.

Ed al voto si presenti una coalizione di tutto il fronte antifascista democratico, e di questa coalizione sia promotrice, animatrice, parte integrante e sostanziale la sinistra della nonviolenza.

Elezioni subito per sconfiggere definitivamente la destra golpista e criminale.

Elezioni subito per liberare l'Italia dal regime della corruzione.

Elezioni subito per uscire definitivamente dall'infamia del ventennio berlusconiano.

Elezioni subito per tornare alla legalita' costituzionale.

Elezioni subito per tornare alla democrazia repubblicana.

La nonviolenza e' in cammino.

 

2. RIFLESSIONE. CON LA MINISTRA CECILE KYENGE

 

Con la ministra Cecile Kyenge la forza della verita'.

Con la ministra Cecile Kyenge la forza della democrazia.

Con la ministra Cecile Kyenge la forza del diritto.

Con la ministra Cecile Kyenge la forza dell'umana dignita'.

 

3. MATERIALI. INDICE DEI "TELEGRAMMI" DI LUGLIO 2013

 

* "Telegrammi", numero 1322 del primo luglio 2013: 1. Il 10 luglio il Senato voti per il disarmo. Meno armi, piu' vite umane salvate; 2. Nel decennale della scomparsa di Leandro Rossi; 3. Indice dei "Telegrammi" di giugno 2013; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 19 del primo luglio 2013: 1. "Viterbo oltre il muro": "Si svuotino gli arsenali, si riempiano i granai"; 2. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 3. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 416 del primo luglio 2013: 1. Ancora. Mai piu'; 2. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza; 3. Peppe Sini: Presidente, per favore.

* "Telegrammi", numero 1323 del 2 luglio 2013: 1. 10 luglio, "Meno armi, piu' vite umane salvate"; 2. 2 ottobre, Giornata internazionale della nonviolenza; 3. 4 novembre, "Ogni vittima ha il volto di Abele"; 4. Sulla nuova edizione italiana delle "Memorie di un rivoluzionario" di Victor Serge; 5. Un incontro di studio su Jeanne Deroin a Viterbo; 6. Segnalazioni librarie; 7. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 8. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 20 del 2 luglio 2013: 1. Un appello ai senatori ed alle senatrici: il 10 luglio un voto contro le armi assassine; 2. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 3. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 417 del 2 luglio 2013: 1. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza; 2. Contro il razzismo, per la pace e per il disarmo.

* "Telegrammi", numero 1324 del 3 luglio 2013: 1. I massacri afgani; 2. Il disarmo, subito; 3. Contro il razzismo, sosteniamo l'azione della ministra Cecile Kyenge; 4. In ricordo di Bernhard Haering e di Alexander Langer; 5. Contrastare l'antisemitismo. Un incontro di riflessione a Viterbo; 6. Segnalazioni librarie; 7. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 8. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 21 del 3 luglio 2013: 1. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 2. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta; 3. Associazione "Respirare": "Meno armi, piu' vite umane salvate". Un appello a tutte le senatrici ed i senatori della Repubblica; 4. "Viterbo oltre il muro": "Si svuotino gli arsenali, si riempiano i granai"; 5. Il comitato che si e' opposto al mega-aeroporto di Viterbo e che s'impegna per la riduzione del trasporto aereo: Un appello ai senatori ed alle senatrici: il 10 luglio un voto contro le armi assassine; 6. Di qui al 10 luglio: una richiesta a chi ci legge.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 418 del 3 luglio 2013: 1. Il gruppo di lavoro su "La nonviolenza in Italia oggi" si associa alla richiesta che i senatori votino contro il riarmo, contro la guerra, contro le stragi; 2. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza.

* "Telegrammi", numero 1325 del 4 luglio 2013: 1. Coltellate. Prima; 2. Coltellate. Seconda; 3. Un incontro a Viterbo in memoria di Bernhard Haering e di Alexander Langer; 4. Per Gregory Bateson; 5. Il gruppo di lavoro su "La nonviolenza in Italia oggi" si associa alla richiesta che i senatori votino contro il riarmo, contro la guerra, contro le stragi; 6. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 7. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 22 del 4 luglio 2013: 1. Peppe Sini: Dopo l'improvvido ed inquietante pronunciamento del Consiglio supremo di difesa; 2. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 3. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 419 del 4 luglio 2013: 1. Il primo diritto di ogni essere umano; 2. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza.

* "Telegrammi", numero 1326 del 5 luglio 2013: 1. Il 10 luglio il Senato voti per salvare le vite umane; 2. Un incontro di studio su Gregory Bateson a Viterbo; 3. Epicureismo e stoicismo nella filosofia, nella poesia e nella politica a Roma tra repubblica ed impero; 4. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 5. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 23 del 5 luglio 2013: 1. Aut aut; 2. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 3. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 420 del 5 luglio 2013: 1. In memoria di Clara Zetkin nell'anniversario della nascita; 2. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza.

* "Telegrammi", numero 1327 del 6 luglio 2013: 1. Meno armi, piu' vite umane salvate; 2. Breve un elogio della Presidente della Camera dei Deputati; 3. Sosteniamo la ministra Cecile Kyenge; 4. Peppe Sini: "Per il tradimento di segreti obbrobriosi"; 5. Martin Bernal; 6. Doug Engelbart; 7. Leopold Engleitner; 8. Rossella Falk; 9. Silvio Lanaro; 10. Richard Matheson; 11. Georges Moustaki; 12. Anna Proclemer; 13. Francesco Renda; 14. Jose' Luis Sampedro; 15. Franco Scaldati; 16. Storm Thorgerson; 17. Segnalazioni librarie; 18. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 19. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 24 del 6 luglio 2013: 1. Una semplice richiesta al Senato della Repubblica; 2. Anche il comitato "Nepi per la Pace" chiede che i senatori, nel rispetto della Costituzione, votino contro la guerra, contro l'aumento delle spese militari e l'acquisto dei cacciabombardieri F-35; 3. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 4. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 421 del 6 luglio 2013: 1. Non consegnare Edward Snowden nelle mani dei carnefici di Guantanamo e di Abu Ghraib. Un appello; 2. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza; 3. Opponiamoci al razzismo, sosteniamo la ministra Cecile Kyenge; 4. Un voto contro le armi assassine, un voto per salvare le vite. Una semplice richiesta al Senato della Repubblica.

* "Telegrammi", numero 1328 del 7 luglio 2013: 1. La ragione delle ragioni per cui chiediamo al Senato di votare il 10 luglio contro la costruzione e l'acquisto dei famigerati cacciabombardieri F-35 e delle nuove navi da guerra; 2. A Viterbo la memoria e la lezione di Marc Bloch; 3. Non consegnare Edward Snowden nelle mani dei carnefici di Guantanamo e di Abu Ghraib. Un appello; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 25 del 7 luglio 2013: 1. Thomas More e Max Horkheimer commemorati a Viterbo nell'anniversario della morte; 2. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 3. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta; 4. La ragione delle ragioni per cui chiediamo al Senato di votare il 10 luglio contro la costruzione e l'acquisto dei famigerati cacciabombardieri F-35 e delle nuove navi da guerra.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 422 del 7 luglio 2013: 1. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza; 2. Rileggendo la poesia di Wislawa Szymborska; 3. Alcune poesie di Wislawa Szymborska.

* "Telegrammi", numero 1329 dell'8 luglio 2013: 1. Lampedusa; 2. Il 2 ottobre la Giornata internazionale della nonviolenza; 3. Il 4 novembre "Ogni vittima ha il volto di Abele"; 4. La ragione delle ragioni per cui chiediamo al Senato di votare il 10 luglio contro la costruzione e l'acquisto dei famigerati cacciabombardieri F-35 e delle nuove navi da guerra; 5. Opponiamoci al razzismo, sosteniamo la ministra Cecile Kyenge; 6. Segnalazioni librarie; 7. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 8. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 26 dell'8 luglio 2013: 1. Scrivere ora ai senatori affinche' il 10 luglio votino contro le armi assassine; 2. Una bozza di lettera ed alcuni indirizzi e-mail di senatori e senatrici cui scrivere per chiedere di votare contro le armi assassine; 3. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 4. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 423 dell'8 luglio 2013: 1. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza; 2. Alcuni testi del mese di giugno 2013 (parte prima); 3. Una lettera aperta alla Ministra per le Pari opportunita' Josefa Idem; 4. Un 2 giugno contro la guerra e contro il razzismo; 5. Denunciando il crimine della guerra e della persecuzione razzista, celebrata la festa della Repubblica a Viterbo; 6. Una lettera aperta alla Presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini; 7. Per le dimissioni di Giorgio Napolitano da Presidente della Repubblica; 8. Giu' le mani dalla Costituzione; 9. Ricordato Dino Frisullo a Viterbo; 10. Associazione "Respirare": Per la Giornata mondiale per l'ambiente; 11. Breve una cicalata sui ballottaggi del 9 e 10 giugno, per un voto antifascista; 12. Cessi la persecuzione di Bradley Manning; 13. La nostra responsabilita' per Bradley Manning; 14. Sconfiggere la destra neofascista, filomafiosa, razzista, ecocida e corrotta berlusconiana ai ballottaggi; 15. Cessino le uccisioni. Cessi immediatamente la partecipazione italiana alla guerra afgana. Si adoperi l'Italia per la pace che salva le vite; 16. Associazione "Respirare": Riportiamoli a casa vivi. Cessi immediatamente la partecipazione italiana alla guerra in Afghanistan; 17. Ricordati a Viterbo Carlo e Nello Rosselli.

* "Telegrammi", numero 1330 del 9 luglio 2013: 1. Se quella commozione e' sincera; 2. Il 10 luglio per salvare le vite; 3. Nell'anniversario della nascita di Ernst Bloch un incontro di studio e di commemorazione a Viterbo; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 27 del 9 luglio 2013: 1. Un appello a tutte le senatrici e tutti i senatori; 2. Scrivere ora ai senatori affinche' il 10 luglio votino contro le armi assassine; 3. Una bozza di lettera ed alcuni indirizzi e-mail di senatori e senatrici cui scrivere per chiedere di votare contro le armi assassine; 4. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 5. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 424 del 9 luglio 2013: 1. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza; 2. Alcuni testi del mese di giugno 2013 (parte seconda); 3. La sconfitta della destra eversiva berlusconiana; 4. Ricordato a Viterbo Giacomo Matteotti nell'anniversario dell'uccisione; 5. Il nostro massacro quotidiano. Una lettera aperta al Presidente del Consiglio dei Ministri; 6. Associazione "Respirare": Nel secondo anniversario della vittoria referendaria; 7. Nella Giornata mondiale contro il lavoro minorile; 8. La guerra afgana, questo crimine che tutto avvelena. Cessi immediatamente la partecipazione italiana; 9. Meno armi, piu' vite salvate; 10. Fermare la guerra, il riarmo, la militarizzazione; 11. Nel sacco dell'immondizia; 12. Il motivo essenziale; 13. Fermare il femminicidio; 14. E' sempre il momento giusto per salvare le vite; 15. A casa, a scuola; 16. Ricordato Marc Bloch a Viterbo; 17. L'insistenza; 18. Fermare la guerra, fermare le stragi; 19. Chiedo venia; 20. Il segreto di Pulcinella, e di Dracula; 21. Nello scatolone; 22. Il lapsus del Generale Segretario Generale; 23. Dicono di voler fare la pace; 24. Opporsi al femminicidio, opporsi alla violenza maschilista e patriarcale; 25. Ricordato Piero Gobetti a Viterbo.

* "Telegrammi", numero 1331 del 10 luglio 2013: 1. Oggi; 2. Scrivere ora ai senatori affinche' votino contro le armi assassine; 3. Una bozza di lettera e gli indirizzi e-mail di senatori e senatrici cui scrivere per chiedere di votare contro le armi assassine; 4. In memoria di Alice Paul un incontro a Viterbo; 5. I partecipanti all'incontro di studio sul "De tranquillitate animi" di Seneca aderiscono all'appello contro gli F-35; 6. Non ci dimentichiamo di Bradley Manning; 7. Segnalazioni librarie; 8. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 9. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 28 del 10 luglio 2013: 1. A tutte le senatrici e tutti i senatori: meno armi, piu' vite umane salvate; 2. Scrivere ora ai senatori affinche' votino contro le armi assassine; 3. Una bozza di lettera e gli indirizzi e-mail di senatori e senatrici cui scrivere per chiedere di votare contro le armi assassine; 4. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 5. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 425 del 10 luglio 2013: 1. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza; 2. Alcuni testi del mese di giugno 2013 (parte terza); 3. Cessi immediatamente la nostra infame e sanguinaria complicita' con le stragi; 4. Fermare il femminicidio ora; 5. Nella Giornata mondiale del rifugiato; 6. Pace, disarmo, smilitarizzazione; 7. Ancora una vittima italiana della guerra afgana; 8. Sosteniamo la mobilitazione contro i cacciabombardieri F-35; 9. Contro il razzismo, per l'umanita'; 10. Per aderire all'appello: scioperodonne2013 at gmail.com; 11. Una urgente iniziativa contro i cacciabombardieri F-35 in vista dell'imminente voto alla Camera dei Deputati; 12. Cominciare dagli F-35; 13. Associazione "Respirare": Il Parlamento decida che non siano ne' costruiti ne' acquistati dall'Italia i cacciabombardieri F-35; 14. Un incontro a Viterbo contro gli F-35. Un appello a tutti i deputati; 15. "Viterbo oltre il muro": una lettera aperta ai deputati che domani si esprimeranno sulla mozione riguardante i cacciabombardieri F-35; 16. La strage continua; 17. La Camera dei Deputati approvi la mozione contro i cacciabombardieri F-35. Facciamo sentire la voce dell'Italia che ripudia la guerra; 18. Un comizio a Viterbo contro gli F-35; 19. Ci associamo all'appello ai deputati contro gli F-35; 20. No ai cacciabombardieri F-35. Il primo diritto di ogni essere umano e' il diritto a non essere ucciso; 21. Una buona notizia; 22. Un incontro di studio su Victor Serge; 23. L'Italia ripudia la guerra. Il Parlamento si opponga alla costruzione e all'acquisto dei famigerati cacciabombardieri F-35 predisposti per recare anche armamento atomico; 24. Una condanna; 25. Si dia immediata e adeguata applicazione alle iniziative proposte nella Convenzione di Istanbul; 26. Il gruppo di lavoro su "La nonviolenza in Italia oggi" chiede ai parlamentari un voto di pace e di civilta' contro gli F-35; 27. Per la Giornata internazionale contro la tortura; 28. E' possibile, e' necessario che il Parlamento si esprima contro la costruzione e l'acquisto dei famigerati cacciabombardieri F-35; 29. Un modello di lettera (...) contro la costruzione e l'acquisto degli F-35; 30. La lotta contro il femminicidio.

* "Telegrammi", numero 1332 dell'11 luglio 2013: 1. Contro le armi assassine alcuni giorni di coscientizzazione in piu': non li sciupiamo; 2. Scrivere ora ai senatori affinche' votino contro le armi assassine; 3. Una bozza di lettera e gli indirizzi e-mail di senatori e senatrici cui scrivere per chiedere di votare contro le armi assassine; 4. La filastrocca del ministro della Difesa a Viterbo; 5. Per Lucio Lombardo Radice nell'anniversario della nascita; 6. Segnalazioni librarie; 7. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 8. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 29 dell'11 luglio 2013: 1. Opporsi alla guerra, opporsi alle armi assassine, salvare le vite; 2. Scrivere ora ai senatori affinche' votino contro le armi assassine; 3. Una bozza di lettera e gli indirizzi e-mail di senatori e senatrici cui scrivere per chiedere di votare contro le armi assassine; 4. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 5. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 426 dell'11 luglio 2013: 1. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza; 2. Alcuni testi del mese di giugno 2013 (parte quarta e conclusiva); 3. Deve continuare la lotta contro i cacciabombardieri F-35; 4. L'aforisma del ministro; 5. Celebrato a Viterbo il centenario della nascita di Aime' Cesaire; 6. Dopo il voto alla Camera. E quasi un programma politico essenziale; 7. La buona politica; 8. Il 10 luglio al senato contro cacciabombardieri e navi da guerra; 9. "Meno armi, piu' vite umane salvate". Un appello a tutte le senatrici ed i senatori della Repubblica; 10. Abolire il razzismo in Italia; 11. Occorre perseverare affinche' il 10 luglio il Senato voti atti concreti di disarmo e di pace; 12. Sosteniamo la ministra Cecile Kyenge, opponiamoci al razzismo; 13. Il cuore congelato; 14. In quel paese di Orroria; 15. Margherita Hack; 16. Contro il riarmo e contro la guerra il 10 luglio al senato.

* "Telegrammi", numero 1333 del 12 luglio 2013: 1. Associazione "Respirare": Il 15 luglio il Senato voti contro le armi assassine. Un appello; 2. Scrivere subito a tutti i senatori affinche' votino contro le armi assassine; 3. Peppe Sini: L'ora della resa dei conti con la destra criminale ed eversiva berlusconiana, l'ora della rivoluzione nonviolenta; 4. Incontrando Lucrezio con Concetto Marchesi e ragionando sui compiti dell'ora della sinistra della nonviolenza; 5. Segnalazioni librarie; 6. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 7. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 30 del 12 luglio 2013: 1. Il 15 luglio contro le armi assassine; 2. Scrivere subito a tutti i senatori affinche' votino contro le armi assassine; 3. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 4. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 427 del 12 luglio 2013: 1. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza; 2. Scrivere subito a tutte le senatrici e tutti i senatori affinche' il 15 luglio votino contro le armi assassine; 3. Segnalazioni librarie.

* "Telegrammi", numero 1334 del 13 luglio 2013: 1. Una ragazza all'Onu; 2. Scrivere subito a tutte le senatrici e tutti i senatori affinche' il 15 luglio votino contro le armi assassine; 3. Con Thoreau e Anders per la pace e la biosfera; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 31 del 13 luglio 2013: 1. Una stessa cosa; 2. Scrivere subito a tutte le senatrici e tutti i senatori affinche' il 15 luglio votino contro le armi assassine; 3. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 428 del 13 luglio 2013: 1. "Esclusa dalla storia". Un incontro di studio a Viterbo; 2. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza; 3. Scrivere subito a tutte le senatrici e tutti i senatori affinche' il 15 luglio votino contro le armi assassine.

* "Telegrammi", numero 1335 del 14 luglio 2013: 1. Cessare di fare la guerra, iniziare il disarmo; 2. Scrivere subito a tutte le senatrici e tutti i senatori affinche' il 15 luglio votino contro le armi assassine; 3. Adesione all'appello affinche' Edward Snowden non sia consegnato nelle mani dei carnefici di Guantanamo e di Abu Ghraib; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 32 del 14 luglio 2013: 1. Scrivere subito a tutte le senatrici e tutti i senatori affinche' il 15 luglio votino contro le armi assassine; 2. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan (ed alcuni indirizzi e-mail cui inviarla).

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 429 del 14 luglio 2013: 1. Scrivere subito a tutte le senatrici e tutti i senatori affinche' il 15 luglio votino contro le armi assassine; 2. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza; 3. Per Natalia Ginzburg, nell'anniversario della nascita.

* "Telegrammi", numero 1336 del 15 luglio 2013: 1. Peppe Sini: Se questa indignazione e' autentica; 2. Scrivere adesso a tutte le senatrici e tutti i senatori affinche' votino contro le armi assassine; 3. Snowden non sia consegnato nelle mani dei carnefici di Guantanamo e di Abu Ghraib; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 33 del 15 luglio 2013: 1. Un appello al Senato; 2. Una richiesta al governo.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 430 del 15 luglio 2013: 1. Oggi in Senato votare contro le armi assassine; 2. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza.

* "Telegrammi", numero 1337 del 16 luglio 2013: 1. Oggi in Senato il voto sui cacciabombardieri F-35. Che non prevalga la furia omicida; 2. Contro la guerra, contro il razzismo; 3. Alla Ministra degli Esteri, per l'asilo ad Edward Snowden per salvargli la vita; 4. Nell'anniversario della nascita di Walter Benjamin e di Nicola Abbagnano; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 34 del 16 luglio 2013: Alle signore senatrici, ai signori senatori: una lettera appena prima del voto.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 431 del 16 luglio 2013: 1. Maschilismo, razzismo, militarismo, fascismo; 2. L'umanita' solidale si oppone alle armi assassine; 3. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza.

* "Telegrammi", numero 1338 del 17 luglio 2013: 1. Peppe Sini: Contro la politica stragista, la necessita' della nonviolenza; 2. "Commesse produttive"; 3. Nell'anniversario della scomparsa, commemorato Heinrich Boell a Viterbo; 4. Un incontro di studio su razzismo, totalitarismo e Shoah; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 35 del 17 luglio 2013: 1. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 2. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 432 del 17 luglio 2013: 1. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza; 2. Ricordato a Viterbo Bartolome' de Las Casas.

* "Telegrammi", numero 1339 del 18 luglio 2013: 1. Il giorno di Nelson Mandela; 2. Un incontro di studio su "Contrastare la violenza razzista"; 3. Segnalazioni librarie; 4. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 5. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 36 del 18 luglio 2013: 1. Nel giorno in cui l'umanita' ringrazia Nelson Mandela; 2. Peppe Sini: Per la messa fuorilegge dell'organizzazione razzista denominata Lega Nord (27 febbraio 2009); 3. Peppe Sini: Perche' questa richiesta (primo marzo 2009); 4. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 5. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 433 del 18 luglio 2013: 1. Opporsi a maschilismo e razzismo: ora, concretamente; 2. Per Nanda; 3. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza; 4. Per la messa fuorilegge dell'organizzazione razzista denominata Lega Nord (27 febbraio 2009).

* "Telegrammi", numero 1340 del 19 luglio 2013: 1. Da una lettera a un amico, sui compiti dell'ora; 2. Peppe Sini: Cinque note di commento al frammento che precede; 3. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 4. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 37 del 19 luglio 2013: 1. Un incontro su Herbert Marcuse a Viterbo, nell'anniversario della nascita; 2. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 3. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 434 del 19 luglio 2013: 1. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza; 2. Contro maschilismo, razzismo, guerra. Alcune cose da fare subito.

* "Telegrammi", numero 1341 del 20 luglio 2013: 1. Peppe Sini: Quattro crisi e un'agenda per il caso italiano; 2. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 3. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 38 del 20 luglio 2013: 1. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 2. Cessi il silenzio, cessi la complicita'. Anche gli enti locali si esprimano e si impegnino contro la guerra e le stragi.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 435 del 20 luglio 2013: 1. "Donne, resistenza e rivoluzione". Un incontro di studio a Viterbo; 2. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza.

* "Telegrammi", numero 1342 del 21 luglio 2013: 1. Peppe Sini: La proposta di Scarpone; 2. Carlo Giuliani; 3. Per il centenario della nascita di Vittorio Emanuele Giuntella; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 39 del 21 luglio 2013: 1. Un appello agli enti locali affinche' si impegnino per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 2. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 3. Alcuni indirizzi e-mail cui inviare la lettera aperta.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 436 del 21 luglio 2013: 1. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza; 2. Ricordato Nuto Revelli a Viterbo.

* "Telegrammi", numero 1343 del 22 luglio 2013: 1. Peppe Sini: Non solo il sintomo, il male; 2. Un appello agli enti locali affinche' si impegnino per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 3. Segnalazioni librarie; 4. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 5. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 40 del 22 luglio 2013: 1. In memoria di Lucien Febvre un incontro a Viterbo; 2. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 3. Un appello agli enti locali affinche' si impegnino per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 4. Cessi la persecuzione di Bradley Manning; 5. Non consegnare Edward Snowden nelle mani dei carnefici di Guantanamo e di Abu Ghraib. Un appello.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 437 del 22 luglio 2013: 1. Peppe Sini: Scibbolet; 2. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza.

* "Telegrammi", numero 1344 del 23 luglio 2013: 1. Tutto comincia e tutto finisce in Afghanistan; 2. Il ministro della guerra ama gli F-35; 3. "Non e' possibile occuparsi di tutto"; 4. Un incontro di studio a Viterbo su "Difendere i diritti umani nella societa' dell'esclusione e delle nuove tecnologie e ideologie del controllo totale"; 5. Segnalazioni librarie; 6. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 7. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 41 del 23 luglio 2013: 1. Un incontro a Viterbo con il professor Osvaldo Ercoli; 2. Proposta di un appello agli enti locali affinche' si impegnino per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 3. Proposta di una lettera aperta da inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 438 del 23 luglio 2013: 1. La cosa piu' urgente: fermare il femminicidio; 2. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza; 3. Per Elio Vittorini. Un incontro a Viterbo; 4. Segnalazioni librarie.

* "Telegrammi", numero 1345 del 24 luglio 2013: 1. Peppe Sini: La sabbia nella testa; 2. Rappresentazioni del mondo e dell'esistenza umana. Il gioco degli scacchi e il "De rerum natura" di Lucrezio; 3. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 4. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 42 del 24 luglio 2013: 1. Ogni giorno; 2. Una lettera aperta al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 3. Un appello agli enti locali affinche' si impegnino per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 439 del 24 luglio 2013: 1. A Viterbo un incontro di studio su Virginia Woolf; 2. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza.

* "Telegrammi", numero 1346 del 25 luglio 2013: 1. Peppe Sini: Finisca il regime berlusconiano, cada il governo, elezioni subito; 2. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 3. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 43 del 25 luglio 2013: 1. Anche se non servisse a nulla; 2. Modello di lettera aperta al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 3. Modello di appello agli enti locali affinche' si impegnino per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 440 del 25 luglio 2013: 1. Si e' svolto a Viterbo un incontro di studio su Franca Ongaro Basaglia; 2. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza.

* "Telegrammi", numero 1347 del 26 luglio 2013: 1. Peppe Sini: Al crepuscolo del ventennio berlusconiano e' l'ora dell'alternativa nonviolenta; 2. "Viterbo oltre il muro" chiede agli enti locali un impegno contro la guerra; 3. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 4. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 44 del 26 luglio 2013: 1. Modello di lettera aperta al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 2. Modello di appello agli enti locali affinche' si impegnino per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 3. Nell'anniversario della scomparsa di Rodolfo Morandi; 4. Movimento Nonviolento: Il ministro con l'elmetto batte cassa. Noi preferiamo non pagare per le armi.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 441 del 26 luglio 2013: 1. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza; 2. L'associazione "Respirare" contro la guerra.

* "Telegrammi", numero 1348 del 27 luglio 2013: 1. Il conto del sangue versato; 2. Un incontro di riflessione a Viterbo; 3. Segnalazioni librarie; 4. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 5. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 45 del 27 luglio 2013: 1. Modello di lettera aperta al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 2. Modello di appello agli enti locali affinche' si impegnino per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 442 del 27 luglio 2013: 1. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza; 2. Per il centenario della nascita di Vittorio Sereni; 3. Segnalazioni librarie.

* "Telegrammi", numero 1349 del 28 luglio 2013: 1. Del razzismo, ancora una volta; 2. Alla ministra Cecile Kyenge; 3. Da Viterbo contro la guerra; 4. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 5. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 46 del 28 luglio 2013: 1. Le vittime della guerra; 2. Modello di lettera aperta al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 3. Modello di appello agli enti locali affinche' si impegnino per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 4. 2 ottobre, Giornata internazionale della nonviolenza; 5. 4 novembre, "Ogni vittima ha il volto di Abele".

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 443 del 28 luglio 2013: 1. Opporsi a maschilismo e razzismo; 2. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza; 3. Il gruppo di lavoro su "La nonviolenza in Italia oggi" chiede agli enti locali un impegno contro la guerra.

* "Telegrammi", numero 1350 del 29 luglio 2013: 1. Peppe Sini: Difendere la Costituzione, naturalmente; 2. Alla ministra Cecile Kyenge; 3. In memoria di Ernst Cassirer nell'anniversario della nascita; 4. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 5. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 47 del 29 luglio 2013: 1. Con Cecile Kyenge; 2. Contro il razzismo, ora; 3. Modello di lettera aperta al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 4. Modello di appello agli enti locali affinche' si impegnino per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 444 del 29 luglio 2013: 1. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza; 2. Per Herbert Marcuse, con Herbert Marcuse.

* "Telegrammi", numero 1351 del 30 luglio 2013: 1. Peppe Sini: Fuori dal governo i complici di Berlusconi; 2. Rocco Chinnici, trent'anni dopo; 3. Con la ministra Cecile Kyenge; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 48 del 30 luglio 2013: 1. Un invito ai parlamentari per farla finita col razzismo; 2. Modello di lettera aperta al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 3. Modello di appello agli enti locali affinche' si impegnino per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 445 del 30 luglio 2013: 1. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza; 2. All'ascolto di Murray Bookchin e Gabriele Giannantoni; 3. Segnalazioni librarie.

* "Telegrammi", numero 1352 del 31 luglio 2013: 1. Peppe Sini: Se oggi sara' emessa la sentenza di condanna... 2. Con la ministra Cecile Kyenge; 3. Un incontro di riflessione con la dottoressa Antonella Litta; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "La pace subito", numero 49 del 31 luglio 2013: 1. Modello di lettera aperta al Presidente del Consiglio dei Ministri per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 2. Modello di appello agli enti locali affinche' si impegnino per la cessazione della illegale ed insensata partecipazione italiana alla guerra in corso in Afghanistan; 3. Modello di lettera ai parlamentari per un impegno concreto ed urgente contro il razzismo.

* "Nonviolenza. Femminile plurale", numero 446 del 31 luglio 2013: 1. Scioperiamo. Per fermare la cultura della violenza; 2. Nell'anniversario della nascita di Primo Levi; 3. Primo Levi: Shema'; 4. Primo Levi: Alzarsi; 5. Primo Levi: Si immagini ora un uomo; 6. Primo Levi: Che appunto perche'...; 7. Primo Levi: Verso il mezzogiorno del 27 gennaio 1945; 8. Primo Levi: Hurbinek; 9. Primo Levi: Approdo; 10. Primo Levi: La bambina di Pompei; 11. Primo Levi: Non ci sono demoni...; 12. Primo Levi: Partigia; 13. Primo Levi: Il superstite; 14. Primo Levi: Contro il dolore; 15. Primo Levi: Canto dei morti invano; 16. Primo Levi: Agli amici; 17. Primo Levi: La vergogna del mondo; 18. Primo Levi: Il nocciolo di quanto abbiamo da dire; 19. Primo Levi: Al visitatore.

 

4. DOCUMENTI. LA "CARTA" DEL MOVIMENTO NONVIOLENTO

 

Il Movimento Nonviolento lavora per l'esclusione della violenza individuale e di gruppo in ogni settore della vita sociale, a livello locale, nazionale e internazionale, e per il superamento dell'apparato di potere che trae alimento dallo spirito di violenza. Per questa via il movimento persegue lo scopo della creazione di una comunita' mondiale senza classi che promuova il libero sviluppo di ciascuno in armonia con il bene di tutti.

Le fondamentali direttrici d'azione del movimento nonviolento sono:

1. l'opposizione integrale alla guerra;

2. la lotta contro lo sfruttamento economico e le ingiustizie sociali, l'oppressione politica ed ogni forma di autoritarismo, di privilegio e di nazionalismo, le discriminazioni legate alla razza, alla provenienza geografica, al sesso e alla religione;

3. lo sviluppo della vita associata nel rispetto di ogni singola cultura, e la creazione di organismi di democrazia dal basso per la diretta e responsabile gestione da parte di tutti del potere, inteso come servizio comunitario;

4. la salvaguardia dei valori di cultura e dell'ambiente naturale, che sono patrimonio prezioso per il presente e per il futuro, e la cui distruzione e contaminazione sono un'altra delle forme di violenza dell'uomo.

Il movimento opera con il solo metodo nonviolento, che implica il rifiuto dell'uccisione e della lesione fisica, dell'odio e della menzogna, dell'impedimento del dialogo e della liberta' di informazione e di critica.

Gli essenziali strumenti di lotta nonviolenta sono: l'esempio, l'educazione, la persuasione, la propaganda, la protesta, lo sciopero, la noncollaborazione, il boicottaggio, la disobbedienza civile, la formazione di organi di governo paralleli.

 

5. PER SAPERNE DI PIU'

 

Indichiamo il sito del Movimento Nonviolento: www.nonviolenti.org; per contatti: azionenonviolenta at sis.it

Tutti i fascicoli de "La nonviolenza e' in cammino" dal dicembre 2004 possono essere consultati nella rete telematica alla pagina web: http://lists.peacelink.it/nonviolenza/

 

TELEGRAMMI DELLA NONVIOLENZA IN CAMMINO

Numero 1353 del primo agosto 2013

Telegrammi quotidiani della nonviolenza in cammino proposti dal Centro di ricerca per la pace di Viterbo a tutte le persone amiche della nonviolenza

Direttore responsabile: Peppe Sini. Redazione: strada S. Barbara 9/E, 01100 Viterbo, tel. 0761353532, e-mail: nbawac at tin.it , centropacevt at gmail.com , sito: http://lists.peacelink.it/nonviolenza/

 

Per ricevere questo foglio e' sufficiente cliccare su:

nonviolenza-request at peacelink.it?subject=subscribe

 

Per non riceverlo piu':

nonviolenza-request at peacelink.it?subject=unsubscribe

 

In alternativa e' possibile andare sulla pagina web

http://web.peacelink.it/mailing_admin.html

quindi scegliere la lista "nonviolenza" nel menu' a tendina e cliccare su "subscribe" (ed ovviamente "unsubscribe" per la disiscrizione).

 

L'informativa ai sensi del Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") relativa alla mailing list che diffonde questo notiziario e' disponibile nella rete telematica alla pagina web:

http://italy.peacelink.org/peacelink/indices/index_2074.html

 

Tutti i fascicoli de "La nonviolenza e' in cammino" dal dicembre 2004 possono essere consultati nella rete telematica alla pagina web: http://lists.peacelink.it/nonviolenza/

 

Gli unici indirizzi di posta elettronica utilizzabili per contattare la redazione sono: nbawac at tin.it , centropacevt at gmail.com