[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Verso il 2 ottobre. 14



 

=================

VERSO IL 2 OTTOBRE

=================

Per la Giornata internazionale della nonviolenza

Supplemento del notiziario telematico quotidiano "La nonviolenza e' in cammino" (anno XIV)

Numero 14 del 28 settembre 2013

 

In questo numero:

1. Il 2 ottobre la Giornata internazionale della nonviolenza

2. Una comunicazione di servizio alle persone ed alle esperienze amiche della nonviolenza: quattro bozze di lettere per promuovere la Giornata internazionale della nonviolenza

3. Bozza di lettera agli istituti scolastici

4. Bozza di lettera agli enti locali

5. Bozza di lettera alle associazioni democratiche

6. Bozza di lettera ai mezzi d'informazione

7. Un appello del Movimento Nonviolento: 2 ottobre per il disarmo

 

1. EDITORIALE. IL 2 OTTOBRE LA GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA NONVIOLENZA

 

Mancano pochi giorni al 2 ottobre, Giornata internazionale della nonviolenza, ed occorre fare ancora uno sforzo affinche' ovunque possibile si svolgano iniziative.

A chi ci legge, ed e' persona amica della nonviolenza, chiediamo di fare questo sforzo.

Di adoperarsi ove possibile per organizzare iniziative; sollecitare le scuole a promuovere iniziative; sollecitare le istituzioni e particolarmente gli enti locali; sollecitare l'associazionismo democratico ed i movimenti. Ed infine, ma non meno importante, sollecitare l'attenzione dei mezzi d'informazione.

Mancano pochi giorni al 2 ottobre, Giornata internazionale della nonviolenza, ed occorre fare ancora uno sforzo affinche' ovunque possibile si svolgano iniziative.

 

2. INIZIATIVE. UNA COMUNICAZIONE DI SERVIZIO ALLE PERSONE ED ALLE ESPERIENZE AMICHE DELLA NONVIOLENZA: QUATTRO BOZZE DI LETTERE PER PROMUOVERE LA GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA NONVIOLENZA

 

Vi inviamo alcune bozze di lettere che con gli eventuali adattamenti che riterrete opportuni potrete inviare a vari interlocutori al fine di contribuire a promuovere la Giornata internazionale della nonviolenza del 2 ottobre.

Vi ringraziamo fin d'ora per quanto potrete fare.

 

3. MATERIALI. BOZZA DI LETTERA AGLI ISTITUTI SCOLASTICI

 

Egregio dirigente scolastico,

come gia' sapra' il 2 ottobre ricorre la Giornata internazionale della nonviolenza, indetta dall'Onu nell'anniversario della nascita di Mohandas Gandhi.

Con la presente la invitiamo a voler promuovere presso il suo istituto scolastico le iniziative di studio, di riflessione e di testimonianza che riterra' opportune.

Voglia gradire distinti saluti,

Firma

Luogo e data

Mittente, recapito postale, telefonico, e-mail

 

4. MATERIALI. BOZZA DI LETTERA AGLI ENTI LOCALI

 

Egregio Sindaco del Comune / Presidente della Provincia / Presidente della Regione,

come gia' sapra' il 2 ottobre ricorre la Giornata internazionale della nonviolenza, indetta dall'Onu nell'anniversario della nascita di Mohandas Gandhi.

Con la presente la invitiamo a voler promuovere le iniziative che riterra' opportune per celebrare l'evento.

Voglia gradire distinti saluti,

Firma

Luogo e data

Mittente, recapito postale, telefonico, e-mail

 

5. MATERIALI. BOZZA DI LETTERA ALLE ASSOCIAZIONI DEMOCRATICHE

 

Cari amici, egregi signori,

come gia' saprete il 2 ottobre ricorre la Giornata internazionale della nonviolenza, indetta dall'Onu nell'anniversario della nascita di Mohandas Gandhi.

Con la presente vi invitiamo a voler promuovere le iniziative di studio, di riflessione, di testimonianza e/o di mobilitazione che riterrete opportune.

Vogliate gradire distinti saluti,

Firma

Luogo e data

Mittente, recapito postale, telefonico, e-mail

 

6. MATERIALI. BOZZA DI LETTERA AI MEZZI D'INFORMAZIONE

 

Egregi signori,

come gia' saprete il 2 ottobre ricorre la Giornata internazionale della nonviolenza, indetta dall'Onu nell'anniversario della nascita di Mohandas Gandhi.

Con la presente vi invitiamo a darne notizia ed a segnalare le iniziative che istituzioni, scuole, associazioni realizzeranno per l'occasione.

Vogliate gradire distinti saluti,

Firma

Luogo e data

Mittente, recapito postale, telefonico, e-mail

 

7. DOCUMENTI. UN APPELLO DEL MOVIMENTO NONVIOLENTO: 2 OTTOBRE PER IL DISARMO

[Dal Movimento Nonviolento (per contatti: e-mail: an at nonviolenti.org, sito: www.nonviolenti.org) riceviamo e diffondiamo]

 

2 ottobre per il disarmo. Se vuoi la pace prepara la pace. Con la difesa nonviolenta

*

2 ottobre, Giornata internazionale della nonviolenza.

Le Nazioni Unite, che l'hanno istituita nel 2007, intendono celebrare in questo modo l'anniversario della nascita di M. K. Gandhi.

Vogliamo rilanciare questa Giornata in Italia, come appuntamento comune di iniziative e mobilitazione diffuse sul territorio per promuovere la cultura e la pratica della nonviolenza, con particolare attenzione al decisivo tema del disarmo.

Per noi la Giornata del 2 ottobre assume il valore di affermazione di un nuovo orientamento politico, di rifiuto della guerra come condizione preliminare per una nuova societa', ispirata all'insegnamento di Gandhi: "O l'umanita' distruggera' gli armamenti, o gli armamenti distruggeranno l'umanita'".

Quest'anno il 2 ottobre cade in un momento particolarmente delicato:

- l'ossessiva ricerca di maggiori finanziamenti per gli armamenti da parte del governo;

- la difficolta' dello stesso parlamento ad abolire il programma dei caccia F-35, come chiede con forza gran parte dell'opinione pubblica italiana;

- il veto del Consiglio supremo di difesa al parlamento rispetto alla sua sovranita' decisionale sulle spese militari;

- lo stato di sofferenza del Servizio civile nazionale, vero strumento di difesa civile, non armata e nonviolenta della patria ma che riceve fondi irrisori rispetto alla difesa militare;

- la preparazione del Consiglio europeo di dicembre sulla difesa comune;

- la riproposizione e il rifinanziamento da parte del governo della cosiddetta mini-naja.

Il motto bellicista dell'attuale ministro della difesa italiano e' "per amare la pace, bisogna armare la pace". E' cosi' che il ministero della difesa diventa il ministero della preparazione della guerra. Infatti l'esperienza storica ci insegna che "se armi la pace, ami la guerra".

E' necessario ribaltare questa concezione arcaica, contraria allo spirito ed alla lettera della Costituzione italiana, nel suo contrario: se vuoi la pace prepara la pace, attraverso il disarmo e la costruzione di una vera difesa civile, non armata e nonviolenta.

Con le risorse liberate da un vero processo di disarmo puo' essere costruito un nuovo modello di difesa italiano ed europeo, a partire dal riconoscimento, economico ed organizzativo, della piena dignita' del Servizio civile nazionale come forma di difesa non armata della Patria alternativa a quella militare. Un modello che abbia al centro la costruzione della pace con mezzi pacifici sul piano internazionale e la difesa delle istituzioni democratiche costituzionali sul piano nazionale.

La sicurezza di tutti si costruisce attraverso il riconoscimento dei diritti civili e sociali delle persone e dei popoli, non attraverso minacciosi programmi di riarmo militare degli Stati.

"Non esiste una via alla pace, la pace e' la via" diceva Gandhi.

Questo 2 ottobre - in sua memoria e come promemoria per ciascuno di noi - celebriamo in tutto il Paese la Giornata della nonviolenza. Organizziamo dovunque iniziative politiche, culturali e simboliche, ispirate alla nonviolenza, per il disarmo e la difesa nonviolenta.

*

Movimento Nonviolento, Rete Italiana Disarmo, Cnesc (Conferenza nazionale enti di servizio civile), Tavolo Interventi Civili di Pace, Movimento Internazionale Riconciliazione, Pax Christi, Arci Servizio Civile, Amesci (Associazione mediterranea per la promozione e lo sviluppo del servizio civile), Un ponte per..., Emmaus Italia, Associazione Obiettori Nonviolenti, Associazione per la Pace, AssopacePalestina, Gavci, Arci, Aisec (Associazione italiana servizio civile).

*

Comunicare tutte le iniziative a nonviolenzaroma at gmail.com per la redazione della "mappa dell'Italia nonviolenta".

 

=================

VERSO IL 2 OTTOBRE

=================

Per la Giornata internazionale della nonviolenza

Supplemento del notiziario telematico quotidiano "La nonviolenza e' in cammino" (anno XIV)

Direttore responsabile: Peppe Sini. Redazione: strada S. Barbara 9/E, 01100 Viterbo, tel. 0761353532

Numero 14 del 28 settembre 2013

Tutti i fascicoli de "La nonviolenza e' in cammino" dal dicembre 2004 possono essere consultati nella rete telematica alla pagina web: http://lists.peacelink.it/nonviolenza/

Gli unici indirizzi di posta elettronica utilizzabili per contattare la redazione sono: nbawac at tin.it , centropacevt at gmail.com