[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Nonviolenza] Una lettera al Presidente del Senato per l'immediata abolizione degli ospedali psichiatrici giudiziari



 

Al Presidente del Senato della Repubblica

 

Oggetto: richiesta di impegno del Parlamento per l'immediata abolizione degli ospedali psichiatrici giudiziari

 

Egregio Presidente del Senato,

 

come ricordera', con il decreto-legge 31 marzo 2014, n. 52, "Disposizioni urgenti in materia di superamento degli ospedali psichiatrici giudiziari", e' stata nuovamente rinviata la chiusura dei manicomi criminali dal primo aprile 2014 al 31 marzo 2015.

Ricordera' anche che lo stesso Presidente della Repubblica ha espresso "estremo rammarico" per il rinvio di una disposizione, l'abolizione dei manicomi criminali, "ispirata a elementari criteri di civilta' e di rispetto della dignita' di persone deboli".

Attualmente ci consta che il decreto sia all'esame della competente Commissione del Senato.

Vorremmo pertanto sollecitare il Senato ad esprimersi affinche' la proroga sia revocata, e quindi si proceda immediatamente alla chiusura degli ospedali psichiatrici giudiziari, essendo palese che essi violano i diritti umani e confliggono con le guarentigie previste dalla Costituzione a tutela della dignita' delle persone.

E' infatti speciosa ed irricevibile l'argomentazione sostenuta dal Governo secondo la quale non sarebbero pronte le alternative: una flagrante violazione della legalita' costituzionale e dei fondamentali diritti umani va fatta cessare subito; nessun pretesto inteso a prolungare un regime di effettuale denegazione del "rispetto della dignita' di persone deboli" puo' essere giammai ammissibile.

 

Confidando nella sua attenzione, voglia gradire distinti saluti,

 

Peppe Sini, responsabile del Centro di ricerca per la pace e i diritti umani

 

Viterbo, 19 aprile 2014

 

Mittente: "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani", strada S. Barbara 9/E, 01100 Viterbo, tel. 0761353532, e-mail: nbawac at tin.it, centropacevt at gmail.com, centropaceviterbo at outlook.it, web: http://lists.peacelink.it/nonviolenza/