[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Nonviolenza] Telegrammi. 1624



 

TELEGRAMMI DELLA NONVIOLENZA IN CAMMINO

Numero 1624 del primo maggio 2014

Telegrammi quotidiani della nonviolenza in cammino proposti dal Centro di ricerca per la pace e i diritti umani di Viterbo a tutte le persone amiche della nonviolenza (anno XV)

Direttore responsabile: Peppe Sini. Redazione: strada S. Barbara 9/E, 01100 Viterbo, tel. 0761353532, e-mail: nbawac at tin.it , centropacevt at gmail.com

 

Sommario di questo numero:

1. Ancora alcune parole per Alfio Pannega, nel quarto anniversario della scomparsa

2. Primo maggio

3. Indice dei "Telegrammi" di aprile 2014

4. Segnalazioni librarie

5. La "Carta" del Movimento Nonviolento

6. Per saperne di piu'

 

1. EDITORIALE. ANCORA ALCUNE PAROLE PER ALFIO PANNEGA, NEL QUARTO ANNIVERSARIO DELLA SCOMPARSA

 

Sono gia' quattro anni che Alfio Pannega ci ha lasciato, e adesso piu' che mai sentiamo la sua assenza.

Ma sono anche quattro anni che la testimonianza che Alfio Pannega ci ha lasciato continua ad illuminare le nostre vite e ad indicare alle nostre coscienze i compiti dell'ora: i compiti morali, i compiti politici.

Poiche' per l'intera sua vita il proletario Alfio Pannega, il comunista libertario Alfio Pannega, l'operaio il contadino il poeta Alfio Pannega, l'essere umano di incomparabile generosita' Alfio Pannega, e' stato portatore e fin incarnazione di valori e fini che non si estinguono: la dignita' umana, la solidarieta' che tutti riconosce e raggiunge, la responsabilita' per il bene comune, l'amore per il mondo vivente.

Alfio Pannega e' stato un campione della lotta per i diritti di tutti gli esseri umani: affinche' ad ogni essere umano venga riconosciuto il diritto alla vita e alla dignita', all'eguaglianza e alla diversita', alla solidarieta' e alla responsabilita'.

Alfio Pannega e' stato un campione della lotta contro ogni potere oppressivo: contro il fascismo, contro la mafia, contro il regime della corruzione, contro lo sfruttamento dell'uomo sull'uomo, contro la devastazione della natura, contro il maschilismo, contro ogni rapinatrice gerarchia, contro ogni asservimento; mai Alfio Pannega ha cessato di lottare contro ogni violenza, contro ogni ingiustizia, contro ogni vilta'.

Alfio Pannega e' stato un campione della lotta per la pace: poiche' la guerra e le armi sempre e solo hanno come scopo e come esito l'uccisione degli esseri umani, occorre abolire le guerre, gli eserciti e le armi, affinche' possa sorgere la civile convivenza, la fraternita' che nessuno minaccia, nessuno opprime, nessuno esclude.

Alfio Pannega e' stato un campione della lotta per la difesa del mondo vivente, che amava di amore sapiente e concreto, intimamente empatico e intrinsecamente relazionale, in ogni sua creatura e nel suo cosmico insieme, in ogni persona, nell'amico animale, nella pianta silente, nell'acqua che scorre, nel vento che canta, nella zolla di terra e nel cielo stellato.

Alfio Pannega e' stato un campione della lotta per la verita', contro tutte le menzogne e le illusioni. Come Lucrezio e come Leopardi, come i martiri della Resistenza.

Tutte le sue risorse metteva a disposizione di tutti, tutti accoglieva, con tutti condivideva il suo pane e la sua abitazione, il suo sapere e il suo calore: era l'umanita' come l'umanita' dovrebbe essere.

Alfio Pannega e' stato strenuo un amico della nonviolenza, della nonviolenza dei forti che contro tutte le violenze lotta; e' stato un maestro e un compagno per tutte e tutti coloro che sono disposti a lottare per un'umanita' di persone libere ed eguali in diritti, un'umanita' fraterna e sororale, un'umanita' riconciliata in cui a ciascuno sia dato secondo i suoi bisogni, da ciascuno sia dato secondo le sue capacita'.

*

Una breve notizia su Alfio Pannega

Alfio Pannega nacque a Viterbo il 21 settembre 1925, figlio della Caterina (ma il vero nome era Giovanna), epica figura di popolana di cui ancor oggi in citta' si narrano i  motti e le vicende trasfigurate ormai in leggende omeriche, deceduta a ottantaquattro anni nel 1974. E dopo gli anni di studi in collegio, con la madre visse fino alla sua scomparsa, per molti anni abitando in una grotta nella Valle di Faul, un tratto di campagna entro la cinta muraria cittadina. A scuola da bambino aveva incontrato Dante e l'Ariosto, ma fu lavorando "in mezzo ai butteri della Tolfa" che si appassiono' vieppiu' di poesia e fiori' come poeta a braccio, arguto e solenne declamatore di impeccabili e sorprendenti ottave di endecasillabi. Una vita travagliata fu la sua, di duro lavoro fin dalla primissima giovinezza. La raccontava lui stesso nell'intervista che costituisce la prima parte del libro che raccoglie le sue poesie che i suoi amici e compagni sono riusciti a pubblicare pochi mesi prima dell'improvvisa scomparsa (Alfio Pannega, Allora ero giovane pure io, Davide Ghaleb Editore, Vetralla 2010): tra innumerevoli altri umili e indispensabili lavori manuali in campagna e in citta', per decine di anni ha anche raccolto gli imballi e gli scarti delle attivita' artigiane e commerciali, recuperando il recuperabile e riciclandolo: consapevole maestro di ecologia pratica, quando la parola ecologia ancora non si usava. Nel 1993 la nascita del centro sociale occupato autogestito nell'ex gazometro abbandonato: ne diventa immediatamente protagonista, e lo sara' fino alla fine della vita. Sapeva di essere un monumento vivente della Viterbo popolare, della Viterbo migliore, e il popolo di Viterbo lo amava visceralmente. E' deceduto il 30 aprile 2010, non risvegliandosi dal sonno dei giusti.

Alcuni testi commemorativi sono stati piu' volte pubblicati sul notiziario telematico quotidiano "La nonviolenza e' in cammino", ad esempio negli "Archivi della nonviolenza in cammino" nn. 56, 57, 58, 60; cfr. anche il fascicolo monografico dei "Telegrammi della nonviolenza in cammino" n. 265 ed ancora i "Telegrammi della nonviolenza in cammino" nn. 907-909 e 1172, e i fascicoli di "Coi piedi per terra" n. 546 e i nn. 548-552, ed anche infine i testi nei "Telegrammi della nonviolenza in cammino" n. 1260, 1261, 1272, 1401 (tutti disponibili dalla pagina web http://lists.peacelink.it/nonviolenza/ ).

 

2. EDITORIALE. PRIMO MAGGIO

 

Il primo maggio e' il giorno in cui il movimento di liberazione delle classi sfruttate ed oppresse ricorda la violenza di cui e' vittima: la violenza dei poteri economici, politici, ideologici e militari che negano l'eguaglianza di diritti di tutti gli esseri umani.

Il primo maggio e' il giorno in cui il movimento di liberazione delle classi sfruttate ed oppresse riafferma il senso e il fine della propria lotta: la liberazione dell'umanita' da ogni oppressione.

Viva il primo maggio.

Viva l'internazionale futura umanita'.

La nonviolenza e' in cammino.

 

3. MATERIALI. INDICE DEI "TELEGRAMMI" DI APRILE 2014

 

* "Telegrammi", numero 1594 del primo aprile 2014: 1. "Pensare la pace con Ernesto Balducci". Un incontro di studio e di commemorazione a Viterbo; 2. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona: per informazioni, adesioni e contatti; 3. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 4. Indice dei "Telegrammi" di marzo 2014; 5. Segnalazioni librarie; 6. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 7. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 551 del primo aprile 2014: 1. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona; 2. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 3. Primo Levi: Shema'; 4. Primo Levi: Alzarsi; 5. Primo Levi: Si immagini ora un uomo; 6. Primo Levi: Che appunto perche'... 7. Primo Levi: Verso il mezzogiorno del 27 gennaio 1945; 8. Primo Levi: Hurbinek; 9. Primo Levi: Approdo; 10. Primo Levi: La bambina di Pompei; 11. Primo Levi: Non ci sono demoni... 12. Primo Levi: Partigia; 13. Primo Levi: Il superstite; 14. Primo Levi: Contro il dolore; 15. Primo Levi: Canto dei morti invano; 16. Primo Levi: Agli amici; 17. Primo Levi: La vergogna del mondo; 18. Primo Levi: Il nocciolo di quanto abbiamo da dire; 19. Primo Levi: Al visitatore.

* "Telegrammi", numero 1595 del 2 aprile 2014: 1. Un incontro di lettura e commento del progetto filosofico "Per la pace perpetua" di Immanuel Kant; 2. "Una introduzione allo studio dell'economia". Un incontro a Viterbo; 3. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona: per informazioni, adesioni e contatti; 4. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 5. Segnalazioni librarie; 6. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 7. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 552 del 2 aprile 2014: 1. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona; 2. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 3. Contro la guerra, la nonviolenza (parte prima).

* "Telegrammi", numero 1596 del 3 aprile 2014: 1. Ricordando Jean Goss; 2. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona: per informazioni, adesioni e contatti; 3. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 4. Associazione italiana medici per l'ambiente: A due anni dalle drammatiche e preoccupanti conclusioni dello studio "Valutazione epidemiologica degli effetti sulla salute in relazione alla contaminazione da arsenico nelle acque potabili nelle popolazioni residenti nei comuni del Lazio", ancora inadeguati, incompleti ed  insufficienti gli interventi a tutela della salute delle popolazioni dell'Alto Lazio; 5. Segnalazioni librarie; 6. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 7. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 553 del 3 aprile 2014: 1. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona; 2. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 3. Contro la guerra, la nonviolenza (parte seconda e conclusiva).

* "Telegrammi", numero 1597 del 4 aprile 2014: 1. Finalmente il Parlamento ha deciso di abrogare una abominevole misura razzista; 2. La "Querela pacis" di Erasmo da Rotterdam. Un incontro di studio a Viterbo; 3. Una breve notizia biobibliografica su Erasmo da Rotterdam (2002); 4. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona: per informazioni, adesioni e contatti; 5. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 6. Segnalazioni librarie; 7. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 8. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 554 del 4 aprile 2014: 1. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona; 2. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 3. Bertolt Brecht: Per chi sta in alto; 4. Bertolt Brecht: Il pane degli affamati e' stato mangiato; 5. Bertolt Brecht: Quelli che portano via la carne dalle tavole; 6. Bertolt Brecht: Chi sta in alto dice: pace e guerra; 7. Bertolt Brecht: Quando chi sta in alto parla di pace; 8. Bertolt Brecht: Quelli che stanno in alto; 9. Bertolt Brecht: Sul muro c'era scritto col gesso; 10. Bertolt Brecht: Chi sta in alto dice; 11. Bertolt Brecht: La guerra che verra'; 12. Bertolt Brecht: al momento di marciare molti non sanno; 13. Bertolt Brecht: Generale, il tuo carro armato e' una macchina potente; 14. Bertolt Brecht: Quando la guerra comincia; 15. Bertolt Brecht: Mio fratello aviatore; 16. Bertolt Brecht: Domande di un lettore operaio.

* "Telegrammi", numero 1598 del 5 aprile 2014: 1. Commemorato Giuseppe Morosini; 2. Per Martin Luther King, nell'anniversario della morte; 3. Un incontro di riflessione sulla nonviolenza dei volontari in servizio civile presso la Caritas di Viterbo; 4. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona: per informazioni, adesioni e contatti; 5. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 6. Associazione italiana medici per l'ambiente: Un esposto in relazione alle problematiche ambientali e al rischio sanitario connessi al persistere del processo di eutrofizzazione del lago di Vico; 7. Segnalazioni librarie; 8. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 9. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 555 del 5 aprile 2014: 1. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona; 2. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 3. Salvatore Quasimodo: Ed e' subito sera; 4. Salvatore Quasimodo: Rifugio d'uccelli notturni; 5. Salvatore Quasimodo: Dove morti stanno ad occhi aperti; 6. Salvatore Quasimodo: Isola di Ulisse; 7. Salvatore Quasimodo: Alle fronde dei salici; 8. Salvatore Quasimodo: Giorno dopo giorno; 9. Salvatore Quasimodo: Milano, agosto 1943; 10. Salvatore Quasimodo: Uomo del mio tempo; 11. Salvatore Quasimodo: Anno Domini MCMXLVII; 12. Salvatore Quasimodo: Il mio paese e' l'Italia; 13. Salvatore Quasimodo: Ai quindici di Piazzale Loreto; 14. Salvatore Quasimodo: Auschwitz; 15. Salvatore Quasimodo: Ai fratelli Cervi, alla loro Italia; 16. Salvatore Quasimodo: Il muro; 17. Salvatore Quasimodo: In questa citta'; 18. Salvatore Quasimodo: Ancora dell'inferno; 19. Salvatore Quasimodo: Epigrafe per i caduti di Marzabotto; 20. Salvatore Quasimodo: Epigrafe per i partigiani di Valenza.

* "Telegrammi", numero 1599 del 6 aprile 2014: 1. Da Viterbo a Verona; 2. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona: per informazioni, adesioni e contatti; 3. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 556 del 6 aprile 2014: 1. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona; 2. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 3. Lorenzo Milani: Lettera ai cappellani militari toscani che hanno sottoscritto il comunicato dell'11 febbraio 1965.

* "Telegrammi", numero 1600 del 7 aprile 2014: 1. Un incontro di studio su "Le origini del totalitarismo" di Hannah Arendt; 2. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona: per informazioni, adesioni e contatti; 3. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 557 del 7 aprile 2014: 1. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona; 2. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 3. Maria G. Di Rienzo (a cura di): Manuale per l'azione diretta nonviolenta (parte prima).

* "Telegrammi", numero 1601 dell'8 aprile 2014: 1. Blaise Pascal. Un incontro di studio; 2. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona: per informazioni, adesioni e contatti; 3. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 4. Al sindaco, agli assessori ed ai consiglieri comunali di Viterbo: reiterazione di due proposte; 5. Segnalazioni librarie; 6. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 7. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 558 dell'8 aprile 2014: 1. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona; 2. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 3. Maria G. Di Rienzo (a cura di): Manuale per l'azione diretta nonviolenta (parte seconda).

* "Telegrammi", numero 1602 del 9 aprile 2014: 1. Ai Sindaci dei Comuni della provincia di Viterbo, per la pace e il disarmo; 2. Sull'opera narrativa di Isaac Bashevis Singer. Un incontro a Viterbo; 3. "Tradizioni filosofiche, esperienze di solidarieta' e movimenti di liberazione nel Novecento". Un incontro di studio a Viterbo; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 559 del 9 aprile 2014: 1. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona; 2. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 3. Maria G. Di Rienzo (a cura di): Manuale per l'azione diretta nonviolenta (parte terza).

* "Telegrammi", numero 1603 del 10 aprile 2014: 1. Nell'anniversario della morte di Dietrich Bonhoeffer; 2. Un incontro per la pace a Viterbo; 3. Un incontro di riflessione su cultura di massa, societa' dello spettacolo e controllo sociale; 4. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona: per informazioni, adesioni e contatti; 5. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 6. Segnalazioni librarie; 7. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 8. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 560 del 10 aprile 2014: 1. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona; 2. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 3. Maria G. Di Rienzo (a cura di): Manuale per l'azione diretta nonviolenta (parte quarta e conclusiva).

* "Telegrammi", numero 1604 dell'11 aprile 2014: 1. Movimento Nonviolento: Tra due settimane l'Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona; 2. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 3. Pensare la pace, il dialogo e i diritti umani con Andre' Chouraqui; 4. "Modelli economici e diritti umani". Un incontro di studio a Viterbo; 5. Segnalazioni librarie; 6. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 7. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 561 dell'11 aprile 2014: 1. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona; 2. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 3. Ernesto Balducci: Introduzione a "La pace. Realismo di un'utopia".

* "Telegrammi", numero 1605 del 12 aprile 2014: 1. Una rilettura della "Pacem in terris". Un incontro a Viterbo sui compiti dell'umanita' nell'ora presente; 2. Un incontro di accostamento alla nonviolenza dei volontari in servizio civile presso la Caritas di Viterbo; 3. Alcuni elementi per una definizione del concetto di nonviolenza; 4. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona: per informazioni, adesioni e contatti; 5. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 6. Segnalazioni librarie; 7. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 8. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 562 del 12 aprile 2014: 1. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona; 2. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 3. Guenther Anders: Tesi sull'eta' atomica.

* "Telegrammi", numero 1606 del 13 aprile 2014: 1. Peppe Sini: Una quarantennale spina nella carne; 2. Commemorato a Viterbo Primo Mazzolari, luminosa figura della Resistenza e della nonviolenza; 3. Un incontro di riflessione a partire dal libro "Il demone della paura" di Zygmunt Bauman; 4. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona: per informazioni, adesioni e contatti; 5. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 6. Segnalazioni librarie; 7. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 8. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 563 del 13 aprile 2014: 1. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona; 2. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 3. Aldo Capitini: Teoria della nonviolenza (parte prima).

* "Telegrammi", numero 1607 del 14 aprile 2014: 1. Verso il 25 aprile: con Rosa Luxemburg, Simone Weil, Hannah Arendt; 2. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona: per informazioni, adesioni e contatti; 3. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 4. Al Presidente del Consiglio dei Ministri per l'immediata abolizione degli ospedali psichiatrici giudiziari; 5. Segnalazioni librarie; 6. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 7. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 564 del 14 aprile 2014: 1. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona; 2. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 3. Aldo Capitini: Teoria della nonviolenza (parte seconda e conclusiva).

* "Telegrammi", numero 1608 del 15 aprile 2014: 1. Una conversazione su Herman Melville; 2. Un incontro sulla figura e l'opera di Leone Ginzburg; 3. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona: per informazioni, adesioni e contatti; 4. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 5. Segnalazioni librarie; 6. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 7. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 565 del 15 aprile 2014: 1. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona; 2. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 3. Un fascicolo monografico di "Azione nonviolenta" dedicato all'Arena di pace e disarmo.

* "Telegrammi", numero 1609 del 16 aprile 2014: 1. Il 5 per mille a Erinna; 2. Una scheda di presentazione dell'associazione Erinna - centro antiviolenza di Viterbo; 3. Una relazione della dottoressa Antonella Litta a Cortona; 4. Edith Stein, Etty Hillesum, Anne Frank: testimoni della Shoah; 5. "Critica dell'economia ed impegno per i diritti umani". Un incontro di studio a Viterbo; 6. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona: per informazioni, adesioni e contatti; 7. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 8. Alla Ministra della Salute per l'immediata abolizione degli ospedali psichiatrici giudiziari; 9. Segnalazioni librarie; 10. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 11. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 566 del 16 aprile 2014: 1. Peppe Sini: Breve una lettera ad alcuni amici (a sostegno dell'iniziativa del 25 aprile a Verona); 2. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona; 3. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo".

* "Telegrammi", numero 1610 del 17 aprile 2014: 1. Iqbal Masih, nell'anniversario della morte; 2. All'ascolto di Milena Jesenska', Margarete Buber-Neumann, Germaine Tillion. Verso il 25 aprile; 3. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona: per informazioni, adesioni e contatti; 4. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 5. Il 5 per mille a Erinna; 6. Una scheda di presentazione dell'associazione Erinna - centro antiviolenza di Viterbo; 7. Segnalazioni librarie; 8. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 9. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 567 del 17 aprile 2014: 1. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona; 2. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 3. Hannah Arendt: La Resistenza nonviolenta in Danimarca.

* "Telegrammi", numero 1611 del 18 aprile 2014: 1. "Pensare l'antifascismo e la nonviolenza con Luce Fabbri, Laura Conti, Franca Ongaro Basaglia"; 2. "Economia, ideologia e violazioni dei diritti umani". Un incontro di studio; 3. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona: per informazioni, adesioni e contatti; 4. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 5. Il 5 per mille a Erinna; 6. Una scheda di presentazione dell'associazione Erinna - centro antiviolenza di Viterbo; 7. Al Ministro della Giustizia per l'immediata abolizione degli ospedali psichiatrici giudiziari; 8. Segnalazioni librarie; 9. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 10. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 568 del 18 aprile 2014: 1. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona; 2. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 3. Anna Bravo: Resistenza civile.

* "Telegrammi", numero 1612 del 19 aprile 2014: 1. E' deceduta la madre di Alessandro Pizzi; 2. Per Gabriel Garcia Marquez; 3. Due recenti libri di Nando dalla Chiesa. Un incontro di riflessione a Viterbo; 4. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona: per informazioni, adesioni e contatti; 5. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 6. Il 5 per mille a Erinna; 7. Una scheda di presentazione dell'associazione Erinna - centro antiviolenza di Viterbo; 8. Segnalazioni librarie; 9. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 10. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 569 del 19 aprile 2014: 1. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona; 2. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 3. Charles C. Walker: Manuale per l'azione diretta nonviolenta.

* "Telegrammi", numero 1613 del 20 aprile 2014: 1. Una lettera al Presidente del Senato per l'immediata abolizione degli ospedali psichiatrici giudiziari; 2. Virginia Woolf, Simone de Beauvoir, Nadine Gordimer. Voci di donne contro il fascismo; 3. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona: per informazioni, adesioni e contatti; 4. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 5. Il 5 per mille a Erinna; 6. Una scheda di presentazione dell'associazione Erinna - centro antiviolenza di Viterbo; 7. Segnalazioni librarie; 8. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 9. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 570 del 20 aprile 2014: 1. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona; 2. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 3. Guenther Anders: Comandamenti dell'era atomica.

* "Telegrammi", numero 1614 del 21 aprile 2014: 1. In memoria di Tonino Bello; 2. La persona umana nel pensiero di Agostino d'Ippona e di Tommaso d'Aquino; 3. Senza disarmo non ci sara' mai pace; 4. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona: per informazioni, adesioni e contatti; 5. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 6. Il 5 per mille a Erinna; 7. Una scheda di presentazione dell'associazione Erinna - centro antiviolenza di Viterbo; 8. Segnalazioni librarie; 9. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 10. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 571 del 21 aprile 2014: 1. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona; 2. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 3. Alcune poesie di Wislawa Szymborska.

* "Telegrammi", numero 1615 del 22 aprile 2014: 1. Una lettera alla Presidente della Camera dei Deputati per l'immediata abolizione degli ospedali psichiatrici giudiziari; 2. Nelle opere di Laura Boella, Anna Bravo, Adriana Cavarero le ragioni dell'antifascismo e della nonviolenza; 3. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona: per informazioni, adesioni e contatti; 4. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 5. Il 5 per mille a Erinna; 6. Una scheda di presentazione dell'associazione Erinna - centro antiviolenza di Viterbo; 7. Segnalazioni librarie; 8. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 9. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 572 del 22 aprile 2014: 1. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona; 2. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 3. Walter Benjamin: Tesi di filosofia della storia.

* "Telegrammi", numero 1616 del 23 aprile 2014: 1. Nella Giornata della Terra; 2. Ricordato Alexander Langer a Viterbo; 3. Per il diritto umano all'alimentazione e per un ambiente vivibile. Un'analisi critica delle politiche agricole dell'Unione Europea; 4. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona: per informazioni, adesioni e contatti; 5. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 6. Il 5 per mille a Erinna; 7. Una scheda di presentazione dell'associazione Erinna - centro antiviolenza di Viterbo; 8. Segnalazioni librarie; 9. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 10. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 573 del 23 aprile 2014: 1. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona; 2. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 3. Aldo Capitini: Principi dell'addestramento alla nonviolenza.

* "Telegrammi", numero 1617 del 24 aprile 2014: 1. Cosa significa il 25 aprile; 2. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona: per informazioni, adesioni e contatti; 3. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 4. Il 5 per mille a Erinna; 5. Una scheda di presentazione dell'associazione Erinna - centro antiviolenza di Viterbo; 6. Peppe Sini: Nella giornata internazionale del libro; 7. Segnalazioni librarie; 8. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 9. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 574 del 24 aprile 2014: 1. Peppe Sini: Dinanzi alla lapide del martire antifascista Mariano Buratti; 2. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona; 3. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo".

* "Telegrammi", numero 1618 del 25 aprile 2014: 1. Arena di pace e disarmo oggi a Verona; 2. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo"; 3. "Il contributo anarchico alla lotta antifascista". Un incontro di studio a Viterbo; 4. Aldo Capitini: Il manuale di Charles C. Walker sull'azione diretta nonviolenta; 5. Segnalazioni librarie; 6. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 7. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 575 del 25 aprile 2014: 1. Il nostro 25 aprile; 2. Arena di pace e disarmo il 25 aprile a Verona; 3. L'appello che promuove l'iniziativa "Arena di pace e disarmo".

* "Telegrammi", numero 1619 del 26 aprile 2014: 1. "La Resistenza oggi si chiama nonviolenza. La Liberazione oggi si chiama disarmo"; 2. Alcune poesie di Ingeborg Bachmann; 3. Segnalazioni librarie; 4. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 5. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 576 del 26 aprile 2014: 1. Dopo il 25 aprile; 2. L'appello che ha promosso l'iniziativa "Arena di pace e disarmo".

* "Telegrammi", numero 1620 del 27 aprile 2014: 1. In memoria di Juan Gerardi; 2. Un incontro di riflessione a Viterbo con la dottoressa Antonella Litta; 3. "Letteratura, cinema  e societa'". Un incontro di riflessione; 4. Il 5 per mille a Erinna; 5. Una scheda di presentazione dell'associazione Erinna - centro antiviolenza di Viterbo; 6. Segnalazioni librarie; 7. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 8. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 577 del 27 aprile 2014: 1. Il disarmo e la nonviolenza; 2. "Arena di pace e disarmo": Dalla festa all'impegno; 3. L'appello che ha promosso l'iniziativa "Arena di pace e disarmo".

* "Telegrammi", numero 1621 del 28 aprile 2014: 1. Per Gramsci; 2. Alcuni interventi a proposito dell'"Arena di pace e disarmo"; 3. Da Viterbo a Verona; 4. Breve una lettera ad alcuni amici (a sostegno dell'iniziativa del 25 aprile a Verona); 5. Senza disarmo non ci sara' mai pace; 6. Nella Giornata della Terra; 7. Cosa significa il 25 aprile; 8. Dinanzi alla lapide del martire antifascista Mariano Buratti; 9. Il nostro 25 aprile; 10. "La Resistenza oggi si chiama nonviolenza. La Liberazione oggi si chiama disarmo"; 11. Dopo il 25 aprile; 12. Il disarmo e la nonviolenza; 13. Segnalazioni librarie; 14. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 15. Per saperne di piu'.

* "Telegrammi", numero 1622 del 29 aprile 2014: 1. Per Alfio Pannega; 2. Il 5 per mille a Erinna; 3. Una scheda di presentazione dell'associazione Erinna - centro antiviolenza di Viterbo; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "Telegrammi", numero 1623 del 30 aprile 2014: 1. Mao Valpiana: Dietro le quinte dell'"Arena di pace e disarmo"; 2. L'associazione "Respirare" ricorda Alfio Pannega; 3. L'impegno per il disarmo di Bertha von Suttner. Un incontro di studio a Viterbo; 4. Per la critica dell'economia politica; 5. Segnalazioni librarie; 6. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 7. Per saperne di piu'.

 

4. SEGNALAZIONI LIBRARIE

 

Riletture

- Luis de Gongora, Soledades, Catedra, Madrid 1991, pp. 174.

- Luis de Gongora, Sonetos completos, Castalia, Madrid 1982, 1983, pp. 352.

- Luis de Gongora, Teatro completo, Catedra, Madrid 1993, pp. 392.

 

5. DOCUMENTI. LA "CARTA" DEL MOVIMENTO NONVIOLENTO

 

Il Movimento Nonviolento lavora per l'esclusione della violenza individuale e di gruppo in ogni settore della vita sociale, a livello locale, nazionale e internazionale, e per il superamento dell'apparato di potere che trae alimento dallo spirito di violenza. Per questa via il movimento persegue lo scopo della creazione di una comunita' mondiale senza classi che promuova il libero sviluppo di ciascuno in armonia con il bene di tutti.

Le fondamentali direttrici d'azione del movimento nonviolento sono:

1. l'opposizione integrale alla guerra;

2. la lotta contro lo sfruttamento economico e le ingiustizie sociali, l'oppressione politica ed ogni forma di autoritarismo, di privilegio e di nazionalismo, le discriminazioni legate alla razza, alla provenienza geografica, al sesso e alla religione;

3. lo sviluppo della vita associata nel rispetto di ogni singola cultura, e la creazione di organismi di democrazia dal basso per la diretta e responsabile gestione da parte di tutti del potere, inteso come servizio comunitario;

4. la salvaguardia dei valori di cultura e dell'ambiente naturale, che sono patrimonio prezioso per il presente e per il futuro, e la cui distruzione e contaminazione sono un'altra delle forme di violenza dell'uomo.

Il movimento opera con il solo metodo nonviolento, che implica il rifiuto dell'uccisione e della lesione fisica, dell'odio e della menzogna, dell'impedimento del dialogo e della liberta' di informazione e di critica.

Gli essenziali strumenti di lotta nonviolenta sono: l'esempio, l'educazione, la persuasione, la propaganda, la protesta, lo sciopero, la noncollaborazione, il boicottaggio, la disobbedienza civile, la formazione di organi di governo paralleli.

 

6. PER SAPERNE DI PIU'

 

Indichiamo il sito del Movimento Nonviolento: www.nonviolenti.org; per contatti: azionenonviolenta at sis.it

Tutti i fascicoli de "La nonviolenza e' in cammino" dal dicembre 2004 possono essere consultati nella rete telematica alla pagina web: http://lists.peacelink.it/nonviolenza/

 

TELEGRAMMI DELLA NONVIOLENZA IN CAMMINO

Numero 1624 del primo maggio 2014

Telegrammi quotidiani della nonviolenza in cammino proposti dal Centro di ricerca per la pace e i diritti umani di Viterbo a tutte le persone amiche della nonviolenza (anno XV)

Direttore responsabile: Peppe Sini. Redazione: strada S. Barbara 9/E, 01100 Viterbo, tel. 0761353532, e-mail: nbawac at tin.it , centropacevt at gmail.com , sito: http://lists.peacelink.it/nonviolenza/

 

Per ricevere questo foglio e' sufficiente cliccare su:

nonviolenza-request at peacelink.it?subject=subscribe

 

Per non riceverlo piu':

nonviolenza-request at peacelink.it?subject=unsubscribe

 

In alternativa e' possibile andare sulla pagina web

http://web.peacelink.it/mailing_admin.html

quindi scegliere la lista "nonviolenza" nel menu' a tendina e cliccare su "subscribe" (ed ovviamente "unsubscribe" per la disiscrizione).

 

L'informativa ai sensi del Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") relativa alla mailing list che diffonde questo notiziario e' disponibile nella rete telematica alla pagina web:

http://italy.peacelink.org/peacelink/indices/index_2074.html

 

Tutti i fascicoli de "La nonviolenza e' in cammino" dal dicembre 2004 possono essere consultati nella rete telematica alla pagina web: http://lists.peacelink.it/nonviolenza/

 

Gli unici indirizzi di posta elettronica utilizzabili per contattare la redazione sono: nbawac at tin.it , centropacevt at gmail.com