[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Nonviolenza] Voci e volti della nonviolenza. 624



 

==============================

VOCI E VOLTI DELLA NONVIOLENZA

==============================

Supplemento de "La nonviolenza e' in cammino" (anno XV)

Numero 624 del 25 luglio 2014

 

In questo numero:

1. Luciano Bonfrate: Fermare il massacro a Gaza

2. Osvaldo Caffianchi: Si manifesti ovunque per fermare il massacro in corso a Gaza

 

1. PAROLE NECESSARIE. LUCIANO BONFRATE: FERMARE IL MASSACRO A GAZA

 

Ci sta a cuore la vita di ogni essere umano.

Si cessi di uccidere.

Nulla di buono puo' venire dai massacri.

Solo la pace salva le vite.

Solo la pace promuove la giustizia.

Solo la pace consente la convivenza.

*

Immediato cessate il fuoco.

Riconoscimento dello stato palestinese.

Due popoli e due stati liberi, sovrani, democratici, sicuri da minacce di distruzione.

Riconoscimento, rispetto, promozione dei diritti umani di tutti gli esseri umani.

*

Disarmo e smilitarizzazione dei conflitti.

Solo la nonviolenza puo' salvare l'umanita'.

 

2. PAROLE NECESSARIE. OSVALDO CAFFIANCHI: SI MANIFESTI OVUNQUE PER FERMARE IL MASSACRO IN CORSO A GAZA

 

Riteniamo che occorra manifestare ovunque, in limpide forme democratiche e nonviolente, per l'immediata cessazione del massacro a Gaza.

Fermare il massacro in corso a Gaza e' la richiesta condivisa dall'intera umanita' consapevole.

Fermare il massacro in corso a Gaza e' la richiesta condivisa da ogni persona di retto sentire e di volonta' buona.

Fermare il massacro in corso a Gaza.

Affermando con chiarezza l'opposizione a tutte le uccisioni.

Chiedendo l'immediato "cessate il fuoco".

Chiedendo l'immediato soccorso a tutte le vittime.

Chiedendo a tutte le parti belligeranti il rispetto della vita, della dignita' e dei diritti di tutti gli esseri umani.

Chiedendo pace, liberta' e sicurezza per tutti i popoli.

Chiedendo la fine dell'occupazione e il pieno riconoscimento dello stato palestinese.

Chiedendo che la comunita' internazionale garantisca l'esistenza - anche attraverso un piano straordinario di aiuti umanitari e attraverso adeguate iniziative diplomatiche in particolare anche nei confronti degli altri stati dell'area mediorientale - di due popoli in due stati sovrani, liberi, democratici, sicuri, rispettosi dei diritti umani.

Solo la nonviolenza puo' salvare l'umanita'.

 

==============================

VOCI E VOLTI DELLA NONVIOLENZA

==============================

Supplemento de "La nonviolenza e' in cammino" (anno XV)

Direttore responsabile: Peppe Sini. Redazione: strada S. Barbara 9/E, 01100 Viterbo, tel. 0761353532, e-mail: nbawac at tin.it

Numero 624 del 25 luglio 2014

 

Per ricevere questo foglio e' sufficiente cliccare su:

nonviolenza-request at peacelink.it?subject=subscribe

 

Per non riceverlo piu':

nonviolenza-request at peacelink.it?subject=unsubscribe

 

In alternativa e' possibile andare sulla pagina web

http://web.peacelink.it/mailing_admin.html

quindi scegliere la lista "nonviolenza" nel menu' a tendina e cliccare su "subscribe" (ed ovviamente "unsubscribe" per la disiscrizione).

 

L'informativa ai sensi del Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") relativa alla mailing list che diffonde questo notiziario e' disponibile nella rete telematica alla pagina web:

http://italy.peacelink.org/peacelink/indices/index_2074.html

 

Tutti i fascicoli de "La nonviolenza e' in cammino" dal dicembre 2004 possono essere consultati nella rete telematica alla pagina web: http://lists.peacelink.it/nonviolenza/

 

Gli unici indirizzi di posta elettronica utilizzabili per contattare la redazione sono: nbawac at tin.it e centropacevt at gmail.com