[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Nonviolenza] Nonviolenza. Femminile plurale. 544



 

==============================

NONVIOLENZA. FEMMINILE PLURALE

==============================

Supplemento del notiziario telematico quotidiano "La nonviolenza e' in cammino" (anno XVI)

Numero 544 del 24 gennaio 2015

 

In questo numero:

1. Jane Fonda: Aderite a "One Billion Rising"

2. Nicoletta Billi, Nicoletta Corradini: Idee per "One Billion Rising" 2015

 

1. APPELLI. JANE FONDA: ADERITE A "ONE BILLION RISING"

[Da Nicoletta Corradini del coordinamento italiano di "One BIllion Rising" (per contatti: http://www.onebillionrising.org/ , http://obritalia.livejournal.com/ , https://www.facebook.com/obritalia , http://www.onebillionrising.org/167/nico-corradini-italy/ , twitter @OBRItalia #rise4revolution, tel. +39 3475320420, skype: ni_nico , e-mail: nico at onebillionrising.org ; alcuni video utili: https://www.youtube.com/watch?v=ChXtGLssgLI , http://onebillionrising.tumblr.com/ , https://www.facebook.com/video.php?v=612976245503281& , set=vb.373799106087664&type=2&theater) riceviamo e diffondiamo questo intervento di Jane Fonda disponibile anche come messaggio video.

Jane Fonda non e' solo una celebre attrice, ma da sempre un'attivista impegnata per la pace e i diritti umani]

 

Sono Jane Fonda e in questo momento sono in Italia, a Roma.

So che anche qui, il 14 febbraio, ci sara' One Billion Rising, per porre fine alla violenza sulle donne.

La violenza sulle donne e' un'epidemia che ha contagiato il mondo intero.

In Italia, come in tutti gli altri Paesi, la gente deve sollevarsi e ballare, cantare, gridare e pretendere che la violenza sulle donne non sia piu' tollerata.

Vi chiedo di unirvi a me: saro' negli Stati Uniti e pensero' a voi qui in Italia.

Aderite a One Billion Rising.

 

2. INIZIATIVE. NICOLETTA BILLI, NICOLETTA CORRADINI: IDEE PER "ONE BILLION RISING" 2015

[Da Nicoletta Billi e Nicoletta Corradini del coordinamento italiano di "One BIllion Rising" (per contatti: http://www.onebillionrising.org/ , http://obritalia.livejournal.com/ , https://www.facebook.com/obritalia , http://www.onebillionrising.org/167/nico-corradini-italy/ , twitter @OBRItalia #rise4revolution, tel. +39 3475320420, skype: ni_nico , e-mail: nico at onebillionrising.org) riceviamo e diffondiamo]

 

Salve a tutti, manca poco al 14 febbraio.

Quest'anno c'e' ancor piu' liberta' di declinare, evolvere l'evento secondo la propria comunita', rete, eccetera, per trasformare creativamente, appropriarsi della giornata (quest'anno l'intero we!).

Ecco qui alcune idee per il vostro evento del 14 febbraio 2015:

*

Leggere i testi di Eve Ensler pubblicati nelle note sulla pagina https://www.facebook.com/obritalia (traduzioni a cura di One Billion Rising Italia):

- La mia rivoluzione inizia dal corpo

- Un miliardo di persone si soleeranno contro l'ingiustizia

- E poi saltavamo

- Preghiera di un uomo

- L'insurrezione

- la traduzione di Break the Chain (di Tena Clark e Tim Heintz, traduzione di M. G. Di Rienzo).

*

Ballare! seguendo o no... il tutorial di Debby Allen o le ragazze della Brooklyn High School of Arts: http://www.onebillionrising.org/resources/music-video-resource-page/

*

Vestirsi di rosso e di nero: incoraggiamo tutti i Risers a vestirsi in rosso e nero in segno di solidarieta' a tutti gli amici attivisti del mondo, e a quelle donne e ragazze che non potranno esserci per svegliarsi, ballare e partecipare con noi.

*

Proiettare i video:

- One Billion Rising for Justice (9.41 min.): http://youtu.be/6guRQb9Plkk

- One Billion Rising (9.10 min.) di Eve Ensler e Tony Stroebel (short film presentato al Sundance Film Festival e premiato Women Film Award (2013): http://youtu.be/C3WrT8HG4wY

- o nella versione trailer Rising (4.34 min.): http://youtu.be/7YS8NIBc-z0

- The men prayer (2.00 min.) con sottotitoli in italiano: http://www.youtube.com/watch?v=3TFeDAgtEoE&list=UUS47oc2edP-h2WFiK4gWQ3Q&feature=sharenoembed&index=4

- Break the chain (4.29 min.): http://youtu.be/fL5N8rSy4CU

- Il film di animazione Then we were jumping: http://vimeo.com/vday

*

Un momento di solidarieta': scegliete un momento della giornata per condividere un attimo insieme ai vostri colleghi, compagni di classe, famigliari e amici. Lasciate per un poco i vostri uffici, le vostre classi, le case e state insieme, come se foste uno. Con la terra sotto i vostri piedi sollevate un dito al cielo, se riuscite, per un minuto. Smettete di fare qualunque cosa, guardatevi attorno, e saprete che siete parte di un movimento mondiale fatto di un miliardo di persone che si alzano in piedi insieme perche' la violenza sulle donne e sulle ragazze abbia fine.

*

Rendetevi riconoscibili: sia che stiate facendo un flash mob in piazza o un minuto di silenzio in ufficio, usate spille, striscioni, magliette, lenzuola con il logo One Billion Rising.

Per locandine, striscioni, gadgets, magliette, e' indispensabile mantenere il logo ufficiale che deve prevalere su ogni altro logo di organizzatori e associazioni aderenti, nel rispetto del movimento internazionale promotore.

*

Il 14 febbraio 2015 sara' un'azione globale che non appartiene a questa o quella organizzazione, non ha colore e/o appartenenza politica o partitica specifica; #OneBillionRisingRevolution e' un evento autogestito da tutti coloro che vorranno esprimere la propria voce e volonta' in nome della consapevolezza e della solidarieta'.

*

Siate orgogliosi del motivo per cui state ballando e per cui vi state sollevando e mostratelo!

Ringraziamo tutti, dalle associazioni ai singoli soggetti, che sono impegnati nell'organizzazione e nella diffusione della campagna One Billion Rising Revolution. #rise4revolution

Vi invitiamo a copiare e incollare questo post e mandarlo via mail ai vostri amici perche' anche loro sappiano cosa fare per essere 1 di un miliardo.

*

Grazie e contattateci per richieste e/o chiarimenti.

Coordinamento Italia One Billion Rising

Nicoletta Billi, Nicoletta Corradini

*

http://www.onebillionrising.org/

http://obritalia.livejournal.com/

https://www.facebook.com/obritalia

http://www.onebillionrising.org/167/nico-corradini-italy/

twitter @OBRItalia #rise4revolution

tel.: +39 3475320420

skype: ni_nico

 

==============================

NONVIOLENZA. FEMMINILE PLURALE

==============================

Supplemento del notiziario telematico quotidiano "La nonviolenza e' in cammino" (anno XVI)

Direttore responsabile: Peppe Sini. Redazione: strada S. Barbara 9/E, 01100

Viterbo, tel. 0761353532, e-mail: nbawac at tin.it

Numero 544 del 24 gennaio 2015

 

Per ricevere questo foglio e' sufficiente cliccare su:

nonviolenza-request at peacelink.it?subject=subscribe

 

Per non riceverlo piu':

nonviolenza-request at peacelink.it?subject=unsubscribe

 

In alternativa e' possibile andare sulla pagina web

http://web.peacelink.it/mailing_admin.html

quindi scegliere la lista "nonviolenza" nel menu' a tendina e cliccare su "subscribe" (ed ovviamente "unsubscribe" per la disiscrizione).

 

L'informativa ai sensi del Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") relativa alla mailing list che diffonde questo notiziario e' disponibile nella rete telematica alla pagina web:

http://italy.peacelink.org/peacelink/indices/index_2074.html

 

Tutti i fascicoli de "La nonviolenza e' in cammino" dal dicembre 2004 possono essere consultati nella rete telematica alla pagina web: http://lists.peacelink.it/nonviolenza/

 

Gli unici indirizzi di posta elettronica utilizzabili per contattare la redazione sono: nbawac at tin.it , centropacevt at gmail.com